Primo rasoio

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Snail
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/10/2019, 16:58
Località: Rovigo

Primo rasoio

Messaggio da Snail »

Un saluto a tutti, vorrei passare dallo shavette a un ML, ho letto un po' in giro per il forum, e mi scuso se l'argomento è già stato trattato, vorrei per iniziare un prodotto valido ma economico, per provare, per vedere se mi può piacere, poi se la cosa mi piacerà mi dedicherò ad un acquisto più mirato, un consiglio vostro, meglio un prodotto nuovo economico (trovati sul sito da voi elencato "Preattoni") o un vintage pronto all'uso, (ne ho trovati su *** a 60 euro dichiara esser pronto all'uso già affilato) questo in oggetto "Solingen, marca Dovo Fritz Bracht, modello 102",Lama full hollow, misura 6/8".
Abito in una provincia sperduta del veneto :lol: ( Rovigo) e certe cose non le trattano o almeno non sono riuscito a trovarle quindi non ho modo di chiederne magari uno in prestito per la prova rasatura, vi ringrazio in anticipo
saluti
Avatar utente
CozzaroNero
Messaggi: 831
Iscritto il: 28/03/2016, 13:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Primo rasoio

Messaggio da CozzaroNero »

Ciao Snail,
come al solito io sono sempre propenso a guardare il mercatimo dove, di solito, si trovano cosine giuste.
Ogni uno di noi stabilisce il range di spesa massima e questo non è da noi sindacabile ma ... con un leggero sforzo magari riusciresti a trovare un rasoio di qualità super.
Vedi tu
Un caloroso saluto
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5800
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Primo rasoio

Messaggio da Aldebaran »

Ciao, innanzitutto ti consiglierei di armarti di pazienza e guardarti prima dei video su come si scoramella viewtopic.php?f=12&t=267&p=4689#p4689 ed imparare la tecnica di rasatura con questi altri filmati, osservandoli bene anche mentre ti radi viewtopic.php?f=33&t=425 . Se sei iscritto al forum ilrasoio.com puoi prendere un rasoio a mano libera in vendita sul mercatino ( già shave ready e i membri del forum sono affidabilissimi ) oppure puoi scriverti all'associazione ilrasoio.com e con 20 euro all'anno ( rinnovabili a tua discrezione )viewtopic.php?f=70&t=15267 hai lo sconto del 20% su tutti i prodotti di Preattoni Milano compreso i rasoi a mano libera. A tal proposito, ti consiglio un dovo 100/101 per iniziare ( ti verrà fornito già affilato ). La coramella è indispensabile e puoi scrivere a Paciccio un messaggio privato sul forum per avere un modello base. Costo Associazione+rasoio entry level+coramella siamo intorno ai 150 euro. Grazie e in bocca a lupo, Andrea
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

Posso chiedere se il Dovo consigliato a chi inizia è questo?
http://www.preattoni.it/negozio/index.p ... ct_id=1808

Oppure c'è qualcosa di più indicato, anche spendendo qualcosa in più?
Grazie.
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

Mettiamola così.....
Nel carrello di Preattoni, che comunque riaprirà il 7 gennaio prossimo (ho ancora un po' di tempo per decidere) ho due rasoi entry level di Dovo, un 5/8 half hollow e un 6/8 full hollow.
Il dubbio è non sulla misura in altezza della lama bensì sulla molatura. Per chi inizia, è più consigliabile half o full hollow?
Ringrazio e mi scuso per la richiesta di aiuto, per me non banale.

P.s.
Non me la sono sentita di iniziare con un vintage, da molti esperti consigliato, perché non sono ancora in grado di capire cosa comprerei, in quanto totalmente sprovveduto nel campo ML.
Più in la, se mi appassionerò almeno quanto mi sono appassionato ai rasoi di sicurezza, andrò forse in cerca anche di un bel vintage. Si vedrà.
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5800
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Primo rasoio

Messaggio da Aldebaran »

Ciao,
Il rasoio linkato Dovo 6/8 va benissimo. Ricordati di chiedere il 10% di sconto fornendo il tuo nickname del forum. Grazie e buon proseguimento, Andrea
P.s. è già affilato da me ma ti servirà la coramella.
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

Grazie @Aldebaran.
Ricorderò a Preattoni il mio codice di associato.
Sono contento che ad affilare il rasoio sia Tu.
Una "vecchia" coramella su telaio ce l'ho già, la Paciccella è in arrivo, pietra belga con bout anche.
Mi manca solo il rasoio.... che spero venga spedito già il 7 gennaio.
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

In attesa dell'arrivo del Dovo acquistato dall'eccellente Preattoni (insieme ad una bella pietra sintetica e altro) stasera mi è arrivato questo....
82356
Acquistato su noto Gruppo FB, da venditore indicato come affidabile, shave ready (vedremo quanto...) 5/8, 35€ spedito.
Preso come rasoio "sacrificale", anche se adesso, dal vivo, mi ha dato l'impressione di un buon rasoio, utilizzabilissimo, che è quasi un peccato "sacrificare" troppo per le sperimentazioni.
Certamente, le mie sono le impressioni di uno che si rasoi ML ci capisce quanto in bambino può capire di fisica nucleare.... ma quanto basta per convincermi ad ordinare un Gold dollar da 4/5€ per le prove di affilatura.
Nei prossimi giorni lo proverò, senza neppure scoramellarlo, visto che è shave ready, per avere un riferimento. Alle brutte, se non taglia, oltre la coramella, sverginerò anche la mia pietra belga nuova di pacca, ancora da lappare con la diamantata o carta vetro 400. E che San"Figaro" me la mandi buona....
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

Stabilito che la sezione della lama sembra dritta, la molatura simmetrica e l'altezza della lama costante su tutta la sua lunghezza....
82359
.....ho fatto due calcoli:
- la costa ha uno spessore di circa 5 mm;
- la lama ha un'altezza di circa 18 mm,
con questi due valori, posso calcolare l'angolo di bevel che risulta di circa 15,84° .
Non so quali fossero le quote e l'angolo di bevel originali di questo rasoio, ma leggendo qua e la, dovrei essere al limite minimo (o poco sotto) dell'intervallo di angolo considerato ideale (almeno credo....).
Se l'angolo calcolato dovesse essere effettivamente un po' troppo acuto e visto che ho acquistato questo rasoio anche per "giocarci" un po', mi chiedo se potrebbe essere una soluzione quella di reimpostare il bevel mettendo il nastro sulla costa.
Qualcosa dovrei recuperare, però non so se questa sia una buona mossa, anche nell'improbabile ipotesi di riuscita dell'intento (vista la mia totale imperizia).
Ma almeno il ragionamento è giusto?
Scusate la domanda che potrà essere banale per chi è esperto, ma non per me.
Ciuffetto
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/01/2021, 17:08
Località: Pescara

Re: Primo rasoio

Messaggio da Ciuffetto »

Ragionando per ragionare.
Se metti il nastro cambi l'angolo del rasoio sulla pietra e vai a lavorare solo sulla parte finale del bevel asportando materiale solo li, sempre che prima sia stato affilato senza nastro e recuperando pochissimo.
Inoltre ho visto un video su youtube dove la misura dell'altezza va presa npn sull'intera lama ma da sotto la costa al filo.
Se cio fosse vero il tuo angolo cambierebbe sensibilmente.
Aspettiamo i piu esperti
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

Ciuffetto ha scritto:
13/01/2021, 10:17
.....Inoltre ho visto un video su youtube dove la misura dell'altezza va presa non sull'intera lama ma da sotto la costa al filo.
Se cio fosse vero il tuo angolo cambierebbe sensibilmente.....
L'altezza della lama per calcolare l'angolo di bevel, dovrebbe essere rappresenta dalla distanza tra le due linee (costa e filo) a contatto con la pietra.
La linea della costa che tocca la pietra, effettivamente, potrebbe essere più in basso rispetto alla sommità. Più tardi verifico.
Ma prima di fare qualsiasi intervento proverò il rasoio. Lo farò sabato o domenica, quando avrò più tempo. Non voglio fare la mia prima sbarbata con ML con i minuti contati....
alexve
Messaggi: 704
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Primo rasoio

Messaggio da alexve »

Se non sei sicuro dell'affilatura aspetta il Dovo che sicuramente lo è, almeno parti col giusto riferimento. Troppe variabili ti portano solo ad incasinarti :)
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

alexve ha scritto:
13/01/2021, 14:31
Se non sei sicuro dell'affilatura aspetta il Dovo che sicuramente lo è, almeno parti col giusto riferimento....
Lo farò, anche perché il Dovo arriverà domani, salvo ritardi dovuti ai Covid.
Avatar utente
oriolo
Messaggi: 397
Iscritto il: 24/05/2016, 13:28
Località: Appennino Tosco-Emiliano

Re: Primo rasoio

Messaggio da oriolo »

@Grizzly di solito i rasoi usati hanno un angolo bevel maggiore rispetto al nuovo a meno che ci sia una forte usura della costa non equivalente all' usura del filo; questo potrebbe essere successo se chi ha affilato il rasoio in precedenza abbia calcato fortemente sulla costa e poco sul filo (possibile ma improbabile).
Come dice @ciuffetto - e tu hai successivamente confermato - l' altezza della lama per il calcolo dell' angolo va misurata dal piano di appoggio pietra al filo.
Quando andrai ad affilare il Kama, inoltre, puoi verificare se l' affilatura precedente è stata fatta o meno con il nastro di protezione tingendo il bevel con un pennarello.
Hic et nunc
Alessandro
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

oriolo ha scritto:
13/01/2021, 16:18

......Quando andrai ad affilare il Kama, inoltre, puoi verificare se l' affilatura precedente è stata fatta o meno con il nastro di protezione tingendo il bevel con un pennarello.
Grazie anche a Te per l'ottimo consiglio.
A detta del venditore, il rasoio è stato affiliato senza nastro. Lo verificherò con il sistema che mi hai suggerito.
Per quanto riguardo i livelli di usura della costa, so solo che misura circa 5 mm contro 18 mm di altezza della lama (dal filo alla sommità della costa).
Non conoscendo le quote originali, non so dire se il precedente proprietario affilasse premendo molto sulla costa oppure no.
Credo tuttavia, vista la sua buona reputazione nell'ambito del Gruppo FB in cui opera, che sia sufficientemente esperto per non commettere questo tipo di errori (forse....).
andreat63
Messaggi: 919
Iscritto il: 15/07/2010, 11:29
Località: Moglia (MN)

Re: Primo rasoio

Messaggio da andreat63 »

quel kama in origine era un 6/8 e i 6/8 solingen in piena quota sono alti 21 mm e con spessore costa variabile da 5,5 a 6 mm.
comunque le proporzioni sono ancora corrette, c'è un discreto range di tolleranza dell'angolo, che consente comunque di avere un buon filo.
se non taglia bene i problemi sono altri
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6220
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Primo rasoio

Messaggio da paciccio »

il nastro ti consiglio di metterlo, non tanto per il rispetto delle geometrie, ma per evitare di rovinare le coste. che una volta consumate.... non ci sono più ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

andreat63 ha scritto:
13/01/2021, 20:01
quel kama in origine era un 6/8 e i 6/8 solingen in piena quota sono alti 21 mm e con spessore costa variabile da 5,5 a 6 mm.
comunque le proporzioni sono ancora corrette, c'è un discreto range di tolleranza dell'angolo....
Grazie @andreat63, informazioni preziose.
Intanto stasera mi sono reso conto che la lama non taglia i peli del braccio "al volo". Brutto segno.....
Sarò costretto a passarlo sulle pietre, con tutta la mia inesperienza. Rompiamo subito il ghiaccio!
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

paciccio ha scritto:
13/01/2021, 20:11
il nastro ti consiglio di metterlo, non tanto per il rispetto delle geometrie, ma per evitare di rovinare le coste. che una volta consumate.... non ci sono più ;)
Grazie @paciccio del consiglio.
Nastro e e bisellatura sulla 3000. Poi passaggio sulla belga e infine sulla "pacciccella".
San "Barbiere di Siviglia" proteggimi tu.....
Meno male che domani arriva il Dovo affiliato da @Aldebaran.
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6220
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Primo rasoio

Messaggio da paciccio »

Grizzly ha scritto:
13/01/2021, 20:17
Sarò costretto a passarlo sulle pietre, con tutta la mia inesperienza. Rompiamo subito il ghiaccio!
Con un po' di pazienza vedrai che raggiungerai ottimi risultati, il vero "segreto" all'inizio è proteggere le coste con del nastro per evitare di "spianare" il rasoio, e non deludersi subito se i risultati non arrivano al volo ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 704
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Primo rasoio

Messaggio da alexve »

Grizzly ha scritto:
13/01/2021, 20:17
Intanto stasera mi sono reso conto che la lama non taglia i peli del braccio "al volo". Brutto segno.....
attento a non aspettarti troppo :)

Dal basso della mia esperienza, aspetta un paio di barbe col Dovo e poi prova effettivamente come va in rasatura prima di farti prendere da tutta questa fretta di affilare. Tanto come va lo senti subito e nel caso basta che torni con Dovo per finire.
Anche solo per poter poi verificare il risultato del tuo lavoro di affilatura
Grizzly
Messaggi: 831
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Primo rasoio

Messaggio da Grizzly »

alexve ha scritto:
13/01/2021, 22:56
....aspetta un paio di barbe col Dovo e poi prova effettivamente come va in rasatura....
Si, è vero.
Il Dovo mi farà da riferimento. Grazie.
Rispondi

Torna a “Generale - ML”