Ahia...filo ammaccato

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Ahia...filo ammaccato

Sostienici

Sponsor
 

Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 06/07/2016, 21:48

Stasera ho incoccato la lama del mio ML sul rubinetto del lavabo. Anche se a occhio nudo non si vede niente, ho provato una scoramellata di controllo, ed infatti sul punto si raccoglie un po' di cuoio. Due domande:
1) È strettamente necessaria la riffilatura ( ero alla seconda rasatura) ?
2) È possibile che la lama si sia crepata?

Grazie in anticipo a quanti risponderanno.
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...

Messaggioda Bushdoctor » 06/07/2016, 21:53

Risposta 1, si.
Risposta 2, di solito se è crepato si vede a occhio nudo.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2633
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Ahia...

Messaggioda Alexandros » 06/07/2016, 22:04

Nel punto in cui il filo del rasoio ha toccato il lavandino si è creato un ripiegamento dello stesso da un lato; è per questo che quando scoramelli quella porzione di filo va a graffiare la pelle la coramella.

Se il danno non è visibile a occhio nudo si tratta di quialcosa di poco conto e puoi tranquillamente continuare a d usare il rasoio benchè nella porzione di filo danneggiato questo non tagli più.

Le crepe che iniziano dal filo sono visibili a occhio nudo e in genere con un colpo secco contro al lavandino o il rasoio subisce danni minimali oppure si scheggia irrimediabilmente.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1577
Images: 911
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Ahia...

Messaggioda Torquemada » 06/07/2016, 22:42

Mizzeca. Sono ancora senza pietre. E pure senza ML temo... Ho controllato, e in quel punto c'è un segnetto molto sospetto, visibile ad occhio nudo ma non percepibile al tatto, nemmeno con l' unghia.
Rasoio da buttare?
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Bushdoctor » 07/07/2016, 0:27

Senza foto difficile valutare, senza dubbio se è crepato è da "buttare"( tra virgolette perchè puoi sempre usarlo come rasoio sacrificale per imparare a conoscere le pietre, oppure in futuro potra servirti da cannibalizzare,se ti occorrerà un manico o uno spaziatore.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2633
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 08/07/2016, 0:12

Ok. Stasera ho controllato con la lente, ed in effetti sembrerebbe proprio una crepa. Dico "sembrerebbe" perché la cosa che mi fa strano è che si vede solo da un lato. Potrebbe essere recuperabile? Essendo il mio primo ML, ci sono affezionato, anche se ci ho fatto una sola sbarbata...
Per il momento grazie per l'attenzione e le risposte...

P.S.: una domanda. Chi ha cambiato il titolo al mio post? La cosa non mi turba, sono solo curioso.
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda ares56 » 08/07/2016, 9:13

Torquemada ha scritto:P.S.: una domanda. Chi ha cambiato il titolo al mio post? La cosa non mi turba, sono solo curioso.

L'ho cambiato io nel rispetto del Regolamento Generale:

Regolamento Generale 2.0 viewtopic.php?f=6&t=6164 ha scritto:[*]Utilizzare un titolo significativo quando si aprono nuove discussioni. Evitare titoli generici del tipo "Aiuto", oppure "Problema" ecc.

Magari "ammaccato" non sarà il termine più appropriato ma nell'incertezza della problematica almeno dà un'indicazione di cosa si parla... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà  importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 11074
Images: 1771
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda andreat63 » 08/07/2016, 9:20

Torquemada ha scritto:Ok. Stasera ho controllato con la lente, ed in effetti sembrerebbe proprio una crepa. Dico "sembrerebbe" perché la cosa che mi fa strano è che si vede solo da un lato. Potrebbe essere recuperabile? Essendo il mio primo ML, ci sono affezionato, anche se ci ho fatto una sola sbarbata...
Per il momento grazie per l'attenzione e le risposte...

non credo che sia crepato, se la bottarella ha prodotto una butteratura quasi invisibile. se ti trovi con qualcuno, dategli una ripassata sulle pietre ed è a posto
andreat63
 
Messaggi: 1110
Images: 442
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 08/07/2016, 21:36

Grazie Ares per la precisazione ( una cazziatina ci sarebbe stata anche... :D )
X Andreat63: dal momento che la tua affilatura mi si confaceva, avrei un paio di domande: ti eri fermato alla 8000 o avevi dato anche di 12k? Avevi messo il nastro?
Faccio queste domande perché vorrei provare ad affilare da solo....appena mi procurerò la pietra...
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda andreat63 » 09/07/2016, 9:38

niente nastro, finito su una turingia
andreat63
 
Messaggi: 1110
Images: 442
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 12/07/2016, 20:03

Quindi, dal momento che devo procurarmi le pietre, pensavo di prendere una 3000/8000, poi una 12k, giusto?
Per risistemare il filo devo passare tutti i grit? Quante passate?
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Bushdoctor » 13/07/2016, 0:25

Mah,sono tutte sintetiche e contrariamente a quanto si crede una 12K sintetica non è confortevole come una naturale 10K.
Ti consiglierei di prendere una coticula belga con bout,ed imparare ad usare quella, in un secondo tempo potrai pensare di prendere altre pietre,naturali o sintetiche a seconda di cosa ti occorre.
E riguardo l'ultima domanda, la risposta non c'è, non funziona così, ogni rasoio è una storia a se e non ci sono formule magiche.
I rasoi, si imparano ad affilare con il tempo e acquisendo esperienza, il tutto subito in questo campo non esiste.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2633
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda amerigo » 13/07/2016, 4:28

Saluti a tutti
Torquemada ha scritto:Rasoio da buttare?

Calma, per buttarlo c'è sempre tempo, mai disperare. Anni fa acquistai un Luna 6/8 in uno dei soliti mercatini, e riuscii ad averlo per pochi soldi
perchè presentava una cricca che partiva (parte) dal filo alta almeno 2mm perfettamente in verticale proprio al centro della lama,e non solo perfettamente
visibile,addirittura le due parti della lama erano disassate tra loro,in maniera infinitesima certo, ma perfettamente percepibile al tatto.Lo acquistai per
sacrificarlo sull'altare delle prove su pietre varie. Tornato a casa dopo una bella pulizia generale, non troppo impegnativa perchè il rasoio era praticamente
nuovo,fui preso dall'impulso del salvataggio: poggiata la lama su un piano di cristallo cominciai a sfregare sulla cricca con l'unghia del pollice di piatto. Passatina sulla gialla e via a seguire. Morale della favola: sono anni che mi ci rado e anche con gusto, dolce e profondo, e la cricca stà sempre lì, zitta e buona.
Certo questo è il mio caso e non so come sia il tuo, ma voglio invitarti alla calma, perchè come ho già detto per buttare un rasoio c'è sempre tempo.
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 367
Images: 25
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 16/07/2016, 16:26

Grazie, gente per i consigli.
Per il momento mi sono procurato una belga, poi vedremo.
Ad oggi l'unico oggetto che abbia mai affilato è stato uno scalpello sulla mola, spero di cavarmela meglio col rasoio.
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda amerigo » 16/07/2016, 16:46

Torquemada ha scritto:Per il momento mi sono procurato una belga, poi vedremo.
Ad oggi l'unico oggetto che abbia mai affilato è stato uno scalpello sulla mola, spero di cavarmela meglio col rasoio.

...Se pensi di poterlo fare continuando ad usare la mola, non ci sperare troppo... :lol:
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 367
Images: 25
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 18/07/2016, 23:41

...e la cosa tragica è che avevo ottenuto praticamente un cacciavite...
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda amerigo » 19/07/2016, 7:52

Torquemada ha scritto:...e la cosa tragica è che avevo ottenuto praticamente un cacciavite...

:lol: :lol: :lol:
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 367
Images: 25
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 24/07/2016, 13:42

Ok. Arrivata la belga SENZA bout per lo slurry (controllare meglio le condizioni di vendita, no, eh?).
Messa in acqua un quarto d'ora e poi ho proceduto con il mio tentativo di affilatura. Gli ho dedicato una mezz'ora di passate, con calma. Alla prova della scoramellatura la lama non grattava più il cuoio, quindi , quel punto di vista, un piccolo successo. Adesso devo fare il test rasatura, sperando di non aver rovinato il filo preesistente...
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 28/07/2016, 0:08

Test effettuato.
Per radere, rade. Purtroppo, però, credo che sia in virtù di quanto si è salvato, della precedente affilatura, dal mio - a questo punto maldestro - tentativo.
Infatti il rasoio salta abbastanza, e raspa, invece di scorrere dolcemente, ed oltre a ciò ho trovato difficoltà nei punti ostici (angoli bocca, baffi e mento).
Ho comunque ottenuto un buon BBS, anche se la pelle ha protestato un po', specie al momento dell'AS.
Che fo? Altro giro di Coticule gialla? O c'è bisogno di qualcos'altro per addolcire il filo?
Grazie a quanti elargiranno consiglio....
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Bruconiglio » 28/07/2016, 12:20

fallo vedere e fare a qualcuno che ci capisce
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1505
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda amerigo » 28/07/2016, 13:29

Bruconiglio ha scritto:fallo vedere e fare a qualcuno che ci capisce


...Prima di ritrovarti per le mani un altro cacciavite :lol: :lol: :lol:
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 367
Images: 25
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 28/07/2016, 20:52

...Prima di ritrovarti per le mani un altro cacciavite :lol: :lol: :lol:

Un coltello da frutta, nella fattispecie ...

Comunque la possibilità di far vedere il rasoio a qualcuno è abbastanza remota, dato che abito a 60 km dalla città più vicina (BS)
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda amerigo » 29/07/2016, 15:54

Torquemada ha scritto:Comunque la possibilità di far vedere il rasoio a qualcuno è abbastanza remota, dato che abito a 60 km dalla città più vicina (BS)


Puoi sempre spedirlo a qualcuno, qui nel forum ci sono tante persone in gamba...
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 367
Images: 25
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 31/07/2016, 19:14

Il problema è soprattutto il fatto che sono un vecchio caprone orgoglioso: voglio riuscirci da solo. O io, o il rasoio!
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07

Re: Ahia...filo ammaccato

Messaggioda Torquemada » 17/08/2016, 23:46

Ok, dopo ulteriore giro sulla Coticule, ho preso una 3000/8000, e oggi ho ri-provato ad affilare. In effetti la pietra si è "sporcata" abbastanza, il che significa che abradevo. Poi sono passato alla belga, (a proposito, è così grave se faccio lo slurry con la testa del sintetica?) per alcune passate di addolcimento.
Il risultato non cambia: il rasoio rade, ma tira da maledetto. Per fare il contropelo son dovuto ricorrere allo Shavette (più che altro per riguardo alla mia pelle) In sostanza, sono un pessimo affilatore.
Qualcuno ha consigli da elargire prima che consumi definitivamente il mio povero Pino 29? Io e (soprattutto) Pino ne saremmo assai grati...
..........\|||||||||
........../_________
Torquemada
 
Messaggi: 36
Images: 1
Iscritto il: 19/05/2016, 23:07
Prossimo

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite