Filo storto

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Filo storto

Sostienici

Sponsor
 

Filo storto

Messaggioda Il_gughy » 30/01/2014, 11:21

Buongiorno,mi scuso se ho aperto un argomento doppio o inutilmente, ma cercando non ho trovato altro.
Mi sono avvicinato al mondo del ML da poco e per il primo rasoio mi sono recato da Collini a Novara, un po' perché possiede due di quelli che mi son sembrati tra i maggiori siti di vendita sulla rasatura e un po' perché si trova quasi sotto casa mi sono fidato e ho acquistato un Dovo Astrale shave-ready.
All'inizio ho pensato fosse tutto normale, adesso che mi sto appassionando e ne sto vedendo molti in foto non mi sembra più tanto normale che il filo del rasoio sia "gobbo", per metà sembra impeccabile, l'altra metà presenta quello che penso si possa chiamare un "sorriso triste".
Allego foto(se ci riesco,altrimenti ci riproverò), notare la parte destra della lama, sotto le stelline...
https://www.dropbox.com/s/pwf3x39wwpli4 ... 0%2000.jpg

Ora volevo sapere se la cosa può essere dovuta dalla sua errata affilatura, e in tal caso avevo già intenzione di acquistare da Preattoni il prossimo rasoio per provare la "famosa affilatura di Aldebaran" e soprattutto nel momento in ci sarà da rinfrescare il filo questa forma renderà molto più difficile l'operazione?
Ringrazio tutti per gli aiuti che mi avete dato inconsciamente in quest'ultimo periodo in cui ho letto abbastanza e per l'aiuto che vi sto chiedendo
Il_gughy
 
Messaggi: 27
Images: 1
Iscritto il: 16/01/2014, 0:30
Località: Novara

Re: Filo storto

Messaggioda ura » 30/01/2014, 11:30

Strano che un rasoio così nuovo presenti quella che definisci un "sorriso triste".
Comunque in caso di ripassata sulla pietra per rinfrescare il filo questo difetto, in maniera così esigua, non crea problema.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 966
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Filo storto

Messaggioda Il_gughy » 02/02/2014, 22:10

Grazie mille per la risposta, il rasoio non ha nemmeno un mese, sono contento che sia una questione soprattutto estetica, anche se mi spiace che non sia "perfetto"
Il_gughy
 
Messaggi: 27
Images: 1
Iscritto il: 16/01/2014, 0:30
Località: Novara

Re: Filo storto

Messaggioda paciccio » 05/02/2014, 0:17

Magari ti darà qualche grattacapo nel riaffilaro...
ma a volte serve un compito difficile per imparare ;)
strano comunque che un rasoio nuovo presenti un difetto così evidente!
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5358
Images: 1678
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 16/02/2014, 20:53

Immagine
Immagine
Questo superkama aveva due brutte tacche sul filo proprio prima dell'inizio della punta; ho cercato di ribassarlo usando una giapponese sintetica e dalla parte della punta il filo mi sembra quasi dritto, mentre dalla parte del codolo resta un punto da appianare.
rimproveri? consigli? oltre al suggerimento di andare a quel paese o darmi all'ippica/zappare la terra? :?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda bertz » 16/02/2014, 21:03

ma tu l'hai ribassato solo in punta?
dovevi farlo su tutta la superficie del bevel (metodo breadknifing)
poco male.. solo un po di lavoro in piu'
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1034
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 16/02/2014, 21:11

bertz ha scritto:ma tu l'hai ribassato solo in punta?
dovevi farlo su tutta la superficie del bevel (metodo breadknifing)
poco male.. solo un po di lavoro in piu'


ma no! porc.. miseria! l'ho passato su tutto il filo e su tutta la pietra, non ho capito perchè è rimasto quel dosso, la pietra mi sembra piana, probabilmente non sono stato preciso nelle passate. Adesso è il caso di insistere solo su quell'area oppure no?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda Alexandros » 16/02/2014, 21:41

A questo punto direi che per rimuovere quella gobba devi fare come vedi in questo video http://www.youtube.com/watch?v=57fLNMkJg6o
....usa una carta abrasiva da 600 e cerca di eliminare solo la gobba riallineando la lama senza accorciarla tutta ulteriormente.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1678
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 16/02/2014, 23:46

Grazie Alexandros, ;)
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 18/02/2014, 0:03

Immagine
ecco! che vi pare? ho fatto le prime passate solo sul dosso del filo, lavorando sul bordo di una carta appoggiata su una pietra nuova rettangolare doppia grana di Pradalunga (presa per i coltelli) poi qualche passata su tutto il filo su carta appoggiata sul marmo di un tavolo.
Un po' sorridente ma ho levato solo lo stretto necessario per far sparire due tacche ed una piccola incrinatura.
Adesso posso fare direttamente un'affilatura solo sulla belga?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda Bruconiglio » 18/02/2014, 0:10

Ottimo e il leggero profilo smile io lo trovo molto utile per affilare ;)
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1600
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 18/02/2014, 0:34

evvai! grazie Bruconiglio :D
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda bertz » 18/02/2014, 1:07

oooh adesso si che si ragiona 8-)
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1034
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 18/02/2014, 1:24

:D
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda PicklesMacCarthy » 18/02/2014, 18:12

Luca142857 ha scritto:[, probabilmente non sono stato preciso nelle passate. no?


Luca,perdona l'ignoranza (vado io a zappare),le passate sulla sintetica papponese sono quelle a x oppure hai usato la tecnica dei piccoli cerchi?Le passate dove e' uscita la gobba intendo
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1744
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 18/02/2014, 18:44

Si può sempre andare a zappare assieme, che il terreno ha bisogno di coccole, altrimenti anche tutto il "terroir" va a farsi benedire :mrgreen: ed il Sanzves ne soffre!

Ho usato delle passate a X, come faccio con i coltelli da cucina (anche se, in un corso di cucina che ho fatto, ho visto una cuoca jappa affilare a settori, bah!)
Mi viene naturale invece affilare circolarmente le lame piccole, tenendo una piccola pietra appoggiata metà sulla mano e metà su qualsiasi altra cosa stabile, come insegnava in un vecchio video il Sig. Roselli. (Molto adatto al bushkraft ! ;) )
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Filo storto

Messaggioda PicklesMacCarthy » 18/02/2014, 19:27

Luca,ti sembrera' strano ma anche su molti coltelli europei di medie-grosse dimensioni consigliavano una affilatura a zone sulla lama,a seconda della destinazione d'uso delle suddette zone!Questo gia' parecchi anni fa,mi sembro' in effetti molto strano, peo' se ci pensi,con una punta robusta tranci,poi con la parte di lama vicino al manico tagli di fino ,oppure viceversa,non ricordo.
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1744
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Filo storto

Messaggioda Luca142857 » 18/02/2014, 21:11

Ho capito cosa intendi, ed è vero, in questi casi l'inclinazione dei biselli in base al tipo di taglio deve cambiare.
Ma mi spiego meglio, la gentile signora jappa affilava deba, santoku, usuba ... insomma tutti i suoi coltelli, con l'inclinazione data dal bisello su una faccia e poi di piatto sulla faccia concava. La parte che faceva a settori era chiaramente quella con il bisello, ma senza variare l'inclinazione che è data appunto dal bisello stesso.
Mi sembra di ricordare che qualcuno avesse caricato un video su YouTube. Forse lo trovo.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite