Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Sostienici

Sponsor
 

Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda altus » 07/06/2014, 20:05

"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2515
Images: 1788
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Luca142857 » 07/06/2014, 20:35

Quindi alle pietre ed alle paste affiancherai l'acqua mordente? Hai già fatto qualche prova?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4291
Images: 1150
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Aldebaran » 09/06/2014, 8:47

Nel testo viene nominato l'olio al vetriolo che altri non è che l'acido solforico.Sempre nel medesimo testo vi è scritto che in una soluzione d'acqua ve ne deve essere un ventesimo.Poi nella soluzione acquosa deve essere versato un quinto di acido muriatico (cloridrico).Se i due acidi,diluiti in acqua, vengono mischiati,non accade semplicemente nulla!! Quindi qualsiasi effetto "particolare" descritto e riportato nel testo non è reale.Interessante anche il "pezzo" riguardante la saldaura "a calce",che ricalca anche un po' la tradizione giapponese e che somilgia alle tecniche usate per fare l'Hamon,usate anche dal Duo Medusa per fare i nostri rasoi.Ancora grazie Altus per queste perle storiche.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4586
Images: 3492
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Luca142857 » 09/06/2014, 14:21

Ma sembra che ci sia scritto o uno o l'altro, non di mischiarli.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4291
Images: 1150
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda altus » 09/06/2014, 16:21

Si, a scelta o cloridrico o solforico. In effetti dovrebbero (concettualmente) dare una morsura leggera che facilita l'affilatura (la morsura si porta via un po' d'acciaio) ma i miei dubbi sono sulla regolarità del consumo. Per esperienza l'acido non morde perfettamente come l'abrasione di una pietra tot micron in ogni punto.... Quando avrò tempo proverò ad usare una lama morta per vedere cosa succede ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2515
Images: 1788
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Aldebaran » 09/06/2014, 17:36

@Luca:
a me risulta che il testo indichi tutti e due gli elementi mischiati in acqua anche se in diverse p.p.m.Gli acidi nominati solo assoluti fanno danni,altrimenti non fanno nulla.La lama,come scritto nel testo,diventa nera perché l'acciaio passiva con l'acido e si evita che arrugginisca in futuro.E' un po' come la tintura blu che si attuava sui codoli degli Ambossmann.per il resto Altus ha chiarito altri dubbi in merito.Ho cercato ora anche sul manuale di Roberto Pioltelli riguardante la corrosione ad umido ma non ho trovato nulla di interessante in merito a ciò.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4586
Images: 3492
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Luca142857 » 09/06/2014, 20:32

altus ha scritto:... l'acido non morde perfettamente come l'abrasione di una pietra tot micron in ogni punto.... Quando avrò tempo proverò ad usare una lama morta per vedere cosa succede ;)

È forse per finire il lavoro non uniforme dell'acido, che la pietra gliela devi poi far vedere comunque alla lama, anche solo di sfuggita, ma non intensamente come avresti dovuto fare se non si fosse usata l'acqua mordente?!
Esperimento molto interessante ;)
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4291
Images: 1150
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Affilatura all'acido-saldatura alla calce

Messaggioda Luca142857 » 09/06/2014, 20:47

Aldebaran ha scritto:La lama,come scritto nel testo,diventa nera perché l'acciaio passiva con l'acido e si evita che arrugginisca in futuro

Non riesco a trovare nel testo postato da Altus questo passaggio della lama che diventa nera, ma per esperienza ... un po' dovrebbe farlo, come succede quando si passivano con la CocaCola le lame dei coltelli non inossidabili. ;)
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4291
Images: 1150
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Torna a Notizie Storiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite