Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Sostienici

Sponsor
 

Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda altus » 20/03/2020, 19:54

***

Gli appuntamenti personali al LemmyLab per ora sono temporaneamente chiusi data l'emergenza Covid19.
***


Ecco tuttavia un esempio delle possibili lavorazioni che vi vengono effettuate:

David Miller - Sheffield c. 1840 - 5/8" silversteel, doppio thumbnotch e punta spagnola accentuata
Immagine

settimanale Wood
Immagine

Forgeot à Paris
Immagine

frameback svedese
Immagine


E qualche foto del laboratorio:

nastratrice per rimolature
Immagine
Immagine

lucidatrice su banco da orafo
Immagine

sega e trapano verticale
Immagine

banco di affilatura
Immagine
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3183
Images: 2618
Iscritto il: 25/03/2013, 21:55
Località: Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda panzervonmotorhead » 21/03/2020, 16:20

Noto con piacere che è stato aperto un topic sul LEMMY LAB.
È da tempo che mi sono appassionato agli ml e a ciò che gira intorno alla rasatura tradizionale, e come ognuno di noi per sfortuna siamo incappati in rasoi rovinati e non taglienti, massacrati da anni di utilizzo, vuoi l'inesperienza, vuoi l'acquisto compulsivo o magari solo sfortuna.
Conosco Lemmy da diverso tempo, ci siamo appassionati quasi insieme a questo mondo.
Con la sua voglia di fare e la sua manualità ha creato dal nulla il laboratorio, sperimentando e consumandosi i polpastrelli.
Gli ho portato diversi rasoi accantonati nel cassetto, e credetemi, ero già pronto per farci coltelli per il burro, lui gli ha ridato la vita.

77210
Questo J Dobby l'ho preso diverso tempo fa'. Purtoppo senza saperlo girava su varie baie perché inaffilabile, purtroppo ci sono cascato. :lol: dopo che Lemmy ci ha messo mano ha acquistato profondità e scorrevolezza
77213
Questo Reynold, stendiamo veli pietosi... dopo averci sudato sette camice, ha superato dieci sbarbate senza mai ripassarlo su pietre
77212
Questo shilling razor non avrebbe mai tagliato neanche un foglio, ora fa il suo sporco lavoro.

77214
Questo Wede, era in condizioni pietose. Era nel cassetto da un paio di anni, non aveva neanche il manico. Ora è perfetto.
77211

Ce ne sono altri in cantiere ;)
Avatar utente
panzervonmotorhead
 
Messaggi: 22
Images: 44
Iscritto il: 29/01/2017, 13:25
Località: Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda antower71 » 21/03/2020, 20:32

Complimenti!! Mica si era capito a che livello era arrivato il Lab!
Appena finisce questa emergenza penso che ti verrò a trovare, qualche etto da far risorgere ci sta

Bravi a presto
Anto
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 671
Images: 255
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda rasoiokia » 22/03/2020, 10:50

Mi associo al coro dei complimenti, l'ultima volta che ho avuto il piacere di frequentare il laboratorio di Lemmy, era in fase più embrionale, sono contento che si sia sviluppato in questo modo.
Tra l'altro, visto che è passato esattamente un anno dall'ultima "chicca" che ha ritenuto di dispensarmi, mi è sembrato un buon giorno per farlo.
From Routine To Passion
It’s more fun to be a pirate than to join the navy.
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 380
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 9:46
Località: Roma * Salerno

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda Lemmy » 22/03/2020, 12:28

Ciao ragazzi! Grazie a tutti dell'apprezzamento per il mio lavoro. C'e' voluto un po' di tempo per mettere a punto l'attrezzatura ma ancora di più la mano.
Un grazie particolare ad Alessandro(Altus) che e' sempre presente ed attivo nel Lab. e che con la sua esperienza competenza ed amicizia, mi ha permesso di tirar fuori quello che avevo in mente già da molto tempo.
Il Lab. E' sempre stato a disposizione del Forum come servizio per chi avesse necessita' di affilatura e restauro ma essendo ancora in fase sperimentale x alcune lavorazioni, ho ritenuto che dovesse rimanere rimanere nel discorso concernente alla sola affilatura, della quale molti utenti hanno usufruito.
Ora che c'è un po' più di professionalita', vedremo sotto consiglio degli Admin ,di spostare la discussione sotto un'altro topic.
Il Lab e' in continua evoluzione. Ho in progetto altri macchinari per eseguire altre lavorazioni supplementari.
Appena finira' sta quarantena, saro' ben felice di accogliervi e rimediare alle vostre necessita,come e' sempre stato.
Tenete duro ragazzi!
A presto!
Lemmy.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 296
Images: 21
Iscritto il: 31/01/2016, 14:51
Località: Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda Lemmy » ieri, 19:45

E' stato aperto il topic sul LemmyLab.
Spero sia di aiuto a chiunque abbia problemi con la propria lama/e.
Ringrazio gli Admin ed i Mod. tutti, che si sono prodigati alla pubblicazione del topic dedicato.
E' un servizio che spero possa implementare le capacità del forum ed i servizi che da agli utenti.
Ogni critica e' sempre ben accetta e volta al miglioramento del servizio.
Anche per semplice curiosita' o pareri riguardanti le varie tecniche non esitate; chiedete pure e nel limite dell'impossibile cercherò di rispondervi.
Grazie a tutti e che l'avventura abbia inizio.
Lemmy.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 296
Images: 21
Iscritto il: 31/01/2016, 14:51
Località: Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda VENSAN » ieri, 20:54

Complimenti, noto con piacere che, nonostante non appaia più nel suo messaggio, avete seguito il consiglio di Antower71 di aprire un topic dedicato ai lavori di restauro al Lemmy Lab
In bocca al lupo, fatene buon uso
Sandro
"Una cosa è farsi la barba e una cosa è radersi" -kratos*86*
Avatar utente
VENSAN
 
Messaggi: 382
Images: 1341
Iscritto il: 26/10/2015, 16:52
Località: Pereto (Aq)

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda gallagher » ieri, 21:09

DAJE!!!!!!
gallagher
 
Messaggi: 88
Images: 7
Iscritto il: 07/01/2018, 13:32

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda Lemmy » ieri, 21:20

Veramente il msg. Di Antonio ce sta. 4 righe sopra.
Ciao Sandro. A presto. Quarantena permettendo... :?
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 296
Images: 21
Iscritto il: 31/01/2016, 14:51
Località: Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda Luc68 » ieri, 21:43

Complimenti, uno spazio davvero bello e ottimamente attrezzato.
Per non parlare delle lavorazioni, eccellenti.
Avatar utente
Luc68
 
Messaggi: 299
Images: 122
Iscritto il: 13/07/2019, 13:00
Località: Crema (CR)

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda befaleg » ieri, 22:03

Caspita il LAB per me un mito ma anche un miraggio sono stato alcune volte a roma da lemmy ma non sono ancora riuscito causa impegni di lavoro a vedere il mitico LAB, ora finalmente sono riuscito a vedere qualche fotografia del LAB .....Complimenti
Avatar utente
befaleg
 
Messaggi: 173
Images: 4
Iscritto il: 11/06/2015, 18:36
Località: Olgiate Olona (Va)

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda antower71 » oggi, 7:48

Lemmy ha scritto:Veramente il msg. Di Antonio ce sta. 4 righe sopra.
Ciao Sandro. A presto. Quarantena permettendo... :?



Buongiorno, il messaggio è stato tagliato

Immagine

Buona fortuna
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 671
Images: 255
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda Luc68 » oggi, 11:22

Quella carteggiatrice è auto costruita, giusto ?
Mi piace l'impostazione con due sole ruote, è essenziale ma credo comunque eccellente per i lavori sulle lame dei rasoi, dove non credo sia utile disporre anche di un piano verticale.
Ma non ne ho mai usate, è solo una mia impressione.
Confermate, oppure suggerite di orientarsi sui classici modelli a 3 o 4 pulegge usati da chi produce coltelli ?
Avatar utente
Luc68
 
Messaggi: 299
Images: 122
Iscritto il: 13/07/2019, 13:00
Località: Crema (CR)

Re: Restauro di rasoi a mano libera a Roma

Messaggioda altus » 47 minuti fa

Le ruote sono tre: trascinamento, rinvio/tensionatrice e quella di molatura in vari diametri intercambiabili
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3183
Images: 2618
Iscritto il: 25/03/2013, 21:55
Località: Roma

Torna a Manutenzione & Restauro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andreat63 e 2 ospiti