Rasoi Medusa

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasoi Medusa

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Gioppi74 » 01/02/2015, 10:50

Impressioni sul Medusa "Asia"

Mi ero ripromesso di scrivere due righe sulle mie impressioni riguardo a questo rasoio, ho aspettato la seconda rasatura (sono rigido nel rispetto della rotazione dei miei rasoi) perché durante la prima esperienza caduta la mattina di Natale non mi era stato possibile cogliere a pieno tutte le sensazioni e le sfumature a causa della particolare euforia che circolava per tutta la casa ,e chi ha figli sa di cosa sto parlando.
Eccomi qui dunque ad esprimere il mio ,chiamiamolo feedback ,riguardo ad "Asia".
La prima considererazione deve necessariamente riguardare la funzione per cui è stato creato, radere.
Questa è stata l'unica constatazione che ho potuto già fare durante il primo utilizzo: questo è un rasoio che taglia e lo fa in modo egregio, senze se e senza ma.
Ma limitarsi a dire che sia costruito ed affilato a regola d'arte per un rasoio è poco, perché come sappiamo tagliare è una prerogativa di molti ma essere anche confortevole è un privilegio di pochi.
Questo è un rasoio che ha entrambe le caratteristiche, profondità di rasatura e dolcezza sul viso.
Passo ora ad altre caratteristiche che possono risultare secondarie se viste puramente sotto l'aspetto della rasatura, ma siamo appassionati e ci piace entrare nei particolari quando parliamo di questi oggetti che ci fanno battere il cuore.
Sicuramente viste le dimensioni ,8/8 e mezzo sono considerevoli, non è un rasoio che puoi incominciare "dandogli del tu", quando lo metti sotto il naso ti accorgi di quanto sia veramente imponente.
Nonostante ciò , forse anche per quel poco di esperienza messa da parte in questi anni, devo dire che in certi passaggi ,dove si richiede una certa agilità e manovrabilità ,sa comportarsi come uno snello 6/8", questo perché facilitato da una grande flessibilità del modo di essere impugnato, il poggia dito lungo e l'incavo per il pollice molto arcuato lo rendono estremamente ergonomicio.
Alcuni sostengono che basta il peso della lama per far scorrere il rasoi, questo sicuramente è un rasoi che ha un bel peso, ma secondo me un rasoi deve farsi guidare perché non deve decidere lui quando andare e quando frenare e questo rasoio ti da sempre l'impressione, con il dovuto rispetto ,di avere tu il controllo.
Anche l'orecchio vuole la sua parte e questo è uno di quei rasoi che ha una sua musicalità che definirei unica per la mia esperienza perché rispetto ai Solingen che hanno un suono più freddo, troppo metallico, questo rasoi ha un suono più caldo ,quasi un sussurro.
È un rasoi che ha carattere, come mia figlia da cui a preso il nome,perché sembra un duro ma sa sorprenderti con la dolcezza in cose in cui non te lo aspetti come il contropelo in punti per me ostici come mento e baffi.
Concludo parlando dei sentimenti, quando qualcosa prende forma anche dalle tue idee e da i tuoi desideri diventa un qualcosa che sa creare un legame forte e ti emoziona quando lo guardi e soprattutto quando lo animi con i tuoi gesti.
Spero di essere riuscito a dire il più possibile e di avervi raccontato "Asia" nel modo in cui l'ho percepito io, ma soprattutto spero di non essere stato noiso e ridondante caratteristite che non appartengono ad "Asia".
Ultima modifica di Gioppi74 il 01/02/2015, 22:13, modificato 1 volta in totale.
"LA PASSIONE SI MISURA CON IL METRO DELLA PERSEVERANZA"(cit.) Gioppi74
Avatar utente
Gioppi74
 
Messaggi: 609
Images: 337
Iscritto il: 03/03/2012, 15:33
Località: Gaggiano (MI)

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda ischiapp » 01/02/2015, 11:44

Gioppi74 ha scritto:Mi ero ripromesso di scrivere due righe ...
Sono contento che ci siano e siano molte e molto appassionate, come solo un "padre" può fare. ;)
Complimenti.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13354
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda MoPaDa » 01/02/2015, 13:15

Gioppi74 ha scritto:
Concludo parlando dei sentimenti, quando qualcosa prende forma anche dalle tue idee e da i tuoi sentimenti diventa una un qualcosa che sa creare un legame forte e ti emoziona quando lo guardi e soprattutto lo animi con i tuoi gesti.


Gioppi74, carissimo.
Sentimenti ... amore ... emozioni ...
Sono poesia e quanto di più grande e prezioso di cui un uomo possa parlare.
Mi hai "emozionato" ... e spero un giorno di poter raccontare le cose più belle che mi accadono con la stessa enfasi ...

[b]Grazie :mrgreen:
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 9:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Gioppi74 » 01/02/2015, 20:06

ischiapp ha scritto:
Gioppi74 ha scritto:Mi ero ripromesso di scrivere due righe ...
Sono contento che ci siano e siano molte e molto appassionate, come solo un "padre" può fare. ;)
Complimenti.


MoPaDa ha scritto:
Gioppi74 ha scritto:
Concludo parlando dei sentimenti, quando qualcosa prende forma anche dalle tue idee e da i tuoi sentimenti diventa una un qualcosa che sa creare un legame forte e ti emoziona quando lo guardi e soprattutto lo animi con i tuoi gesti.


Gioppi74, carissimo.
Sentimenti ... amore ... emozioni ...
Sono poesia e quanto di più grande e prezioso di cui un uomo possa parlare.
Mi hai "emozionato" ... e spero un giorno di poter raccontare le cose più belle che mi accadono con la stessa enfasi ...

[b]Grazie :mrgreen:


Grazie di cuore, sono felice che vi sia arrivato quello che volevo trasmettere!
"LA PASSIONE SI MISURA CON IL METRO DELLA PERSEVERANZA"(cit.) Gioppi74
Avatar utente
Gioppi74
 
Messaggi: 609
Images: 337
Iscritto il: 03/03/2012, 15:33
Località: Gaggiano (MI)

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 02/02/2015, 9:20

Bellissimi parole per esprimere i tuoi sentimenti,Gioppi.Un tocco di poesia in questo thread mancava..ora c'è!
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 28/02/2015, 21:37

Riproduzione fedele by Medusa di una lama di un "settimino".Il settimanale originale appartenente ad un membro del forum aveva una lama rotta e Noi di Medusa ne abbiamo creata un'altra identica...A voi utenti sta ora scoprire quale è , tra le due in foto, quella vera piuttosto che quella riprodotta :lol: L'acciaio utilizzato è silversteel con i consueti trattamenti termici by Medusa

22567225662256522564225632256222561225602255922558

stay tuned :!: buon proseguimento e buona domenica a voi e alle vostre famiglie...p.s.ragazzi,per quanto riguarda la discussione su facebook....grazie di cuore!
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda altus » 28/02/2015, 21:45

Per me:
Foto 2 a sx originale, a dx copia
foto 5 sopra copia, sotto originale
foto 6 copia
foto 9 originale (perché mi rifiuto di credere che avete sbagliato il notch quadrato che serve a tenerlo sospeso nell'astuccio :lol: )
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2811
Images: 2006
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Rasoio Medusa "Lazzaro"

Messaggioda ischiapp » 01/03/2015, 11:09

Dopo il restauro conservativo ... la risurrezione!! :D
Se non fosse nuovo sembrerebbe identico. Un piccolo cuneo scintillante.
Per me è raro, ma non trovo le parole adatte per complimentarmi adeguatamente. :shock: :shock: :shock:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13354
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: [scheda] Medusa 9/8"

Messaggioda albertoalberti » 30/04/2015, 16:18

ciao, sono Alberto. volevo chiederti una curiosità, ho visto in giro dei rasoi "medusa" ma non ne conosco la storia ne dove si possono reperire.
questo nelle immagini è spaziale.
cordialmente
AA
albertoalberti
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 09/11/2014, 13:00

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Alexandros » 30/04/2015, 18:23

Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1633
Images: 932
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 16/05/2015, 20:43

Rasoio "Purist" in Damasco Luca Pizzi by Medusa

Forgiato durante lo Stage presso il laboratorio del Maestro da Luca Pizzi e Duo Medusa.Segue descrizione da qui .

Argomento inserito nell'indice generale

Rasoio "Purist" by Medusa, Damasco Maestro Luca Pizzi, acciaio composto da 140 strati (70 per lato) più san mai centrale.Damasco in K720 , FERRO e Nichel,tagliente in K720.Lavorato durante lo stage del 31 Gennaio.Ospitato presso l'Istituto Tecnico Maxwell, domani sarà ospitato presso lo Stand di Stefano Raffa alla Fornace Curti.
7/8, all'estremità del manico è incastonato un punto d'oro, lama trattata con cloruro ferrico, manico trattato con la chimica dei nitrati.
Il Purist In origine non veniva forgiato,ma era frutto,in fase di restauro,di una scelta dell'artigiano di rendere un rasoio a mano libera occidentale simile ad un rasoio giapponese.In seguito,iniziarono a forgiare questi strumenti "Ex Novo".Noi del Duo Medusa abbiamo fatto lo stesso.Trattamenti termici:2 ricotture, 3 normalizzazioni, tre tempre, tre rinvenimenti.Shave Ready.
Il Duo Medusa ha usato anche per la costruzione di questo rasoio materiali K-Steel.
Il rasoio è visibile anche sulla pagina di Luca Pizzi.
Grazie per la cortese attenzione,buon proseguimento,
Medusa
p.s. seguono foto.

2577825777257762577525774257732577225771257642576825769257702576325762257612576025759
Ultima modifica di Aldebaran il 03/07/2015, 9:50, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda nortis » 03/06/2015, 21:16

le foto non sono gran che ma il rasoio sembra una vera opera d'arte, complimenti vivissimi ;)
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 564
Images: 209
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 06/06/2015, 21:05

Hai ragione Nortis, forse queste son foto migliori, grazie comunque

26547265462654526544

Altre le foto le trovi nella sezione dedicata all'aperitivo milanese

viewtopic.php?f=24&t=1424

grazie Trepassate
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 04/05/2016, 18:58

Al momento la costruzione di rasoi è ferma per ricerche, progettazione e sviluppo, studi ed esperienze...
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda paciccio » 05/05/2016, 13:07

Quindi qualcosa di nuovo "bolle in pentola" ;) ;)

Sarà mica il mio rasoio :D
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5162
Images: 1560
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 28/05/2016, 22:14

3800738008

I puntini lasciati dal durometro

38009

Altre foto

38010380113801238013380143801538016380173801838019

Per fare cose nuove è indispensabile avere le basi per la comprensione e per l’utilizzo dei moderni strumenti di misura nei quali l’elettronica gioca un ruolo fondamentale. Lo studio degli errori di misura e della loro propagazione, giocano un ruolo di grande importanza durante la costruzione dei rasoi, per evitare problemi di geometria. Queste discipline, a Noi del Medusa, ci forniscono la misura della distanza tra la messa a punto di uno strumento di rasatura funzionante e la proiezione di questo rasoio e del nostro operato verso il futuro. .....

380203802138022

....sposando la tradizione del "fatto a mano"....

380233802438025

Non basta la passione, bisogna studiare la scienza e la tecnica per fare cose nuove...Dietro la citazione della passione troppe volte si cela, in realtà, la scarsa voglia di innovare e quindi si incentiva ad utilizzare gli stessi materiali e acciai. Questo ha comportato per anni una stagnazione nel ramo delle tecnologie per la costruzione dei manolibera e solo Noi del Medusa, in due anni, siamo riusciti a creare tre tipologie di rasoi differenti con tre tipi di acciai differenti,mai utilizzati da nessuno nel mondo.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda musashi » 01/09/2017, 15:49

Se possibile,
dove si può osservare una panora dei Rasoi realizzati dal Medusa? In particolare mi interesserebbe un kamisori un po' particolare.
Grazie.
.
musashi
 
Messaggi: 23
Images: 3
Iscritto il: 12/08/2017, 12:55
Località: ...............

Re: Rasoi Medusa

Messaggioda Aldebaran » 02/09/2017, 8:08

Buongiorno,

ringrazio per l'interessamento.
Qui vi è un link alle Opere
Rasoi Medusa
Qui la Storia del marchio e successi raggiunti
Storia
Ho letto la tua presentazione e altri tuoi messaggi. Mi preme solo ricordare che, per ovvi motivi, non facciamo rasoi a neofiti. Ti chiederei quindi cortesemente prima di impratichirti con un rasoio a mano libera di altra fattura e non prettamente artigianale in modo da chiarire le idee su alcuni concetti.
Mandami pure quando puoi un PM in modo da prendere accordi per il futuro. Grazie, buon week end e buon proseguimento,
Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4958
Images: 4275
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti
Precedente

Torna a Rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite