Consiglio pietre Asagi

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Consiglio pietre Asagi

Sostienici

Sponsor
 

Consiglio pietre Asagi

Messaggioda Tanky62 » 24/08/2016, 10:16

Ciao a tutti, la scimmia delle pietre continua :oops: :(
Ora desidererei acquistare dopo le già ottime pietre da finitura che posseggo qualcosa che vada oltre la Turingia e le 7H.
Non ho capito molto delle pietre giapponesi e quindi mi rivolgo ai più esperti.
Avrei inquadrato queste due che allego, ma non so intanto se vanno bene e poi se il potenziale grit è superiore a quelle che già posseggo (Turingia e 7H)
quella regolare sui toni del grigio è una SHOUBUDANI ASAGI LV 5+
quella irregolare double face è una NAKAYAMA ASAGI / KIITA KOPPA LV 5+ ( non so la differenza tra le due facce ma specificano solo che si può usare da entrambi i lati.....Koppa e Asagi)
407354073640737
Grazie mille per i consigli
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 262
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda ura » 24/08/2016, 14:50

Il potenziale grit di queste due pietre che proponi è sicuramente superiore
al grit di una Turingia o di una Seven Haven ma non è detto che il risultato
che ottieni usando queste pietre sia superiore a quello ottenuto con una Turingia
o una Seven Haven.
Le pietre sono entrambi classificate cone LV 5+ di conseguenza, se il rasoio non
è ben posizionato mentre scorre sulla pietra, possono fare più danno che beneficio.
Come buona parte delle pietre giapponesi vanno capite prima di poter ottenere
un buon risultato.
La pietra che presenta due lati differenti (Asagi e Kiita) è molto particolare.
Koppa si riferisce alla forma non lunga e stretta ma corta e larga.
Per iniziare personalmente opterei per una pietra meno costosa.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 874
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda Tanky62 » 24/08/2016, 17:38

@Ura
Grazie per la risposta, anche se non tutto mi è chiaro.
ura ha scritto: non è detto che il risultato
che ottieni usando queste pietre sia superiore a quello ottenuto con una Turingia
perchè?

ura ha scritto:Le pietre sono entrambi classificate cone LV 5+ di conseguenza, se il rasoio non
è ben posizionato mentre scorre sulla pietra, possono fare più danno che beneficio.


la tecnica non è la stessa delle altre pietre?

ura ha scritto:La pietra che presenta due lati differenti (Asagi e Kiita) è molto particolare.


che differenze ci sono tra le due facce?

ura ha scritto:Per iniziare personalmente opterei per una pietra meno costosa.

le due pietre hanno un costo identico si attestano sui 250 € che in via assoluta non è poco, ma rispetto ai prezzi che ho visto sule Jap mi sembrano tra le più abbordabili.
Se invece puoi darmi un consiglio su una Jap in particolare oltre a queste, che tu reputi più adatta all'uso che desidero fare, te ne sarò grato.
Grazie
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 262
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda Raffaelege » 25/08/2016, 10:52

Anch'io sono molto interessato alle jap ma, visti i prezzi,vorrei i consigli di un esperto
@Ura se ci sei illuminaci
Raffaelege
 
Messaggi: 353
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda Tanky62 » 25/08/2016, 11:14

Tra l'altro scrutando i vari siti, ho notato che alcuni usano una unità di misura di valutazione del grit diversa dalla alfa numerica postata prima, da 1 a 10 per durezza e valutano anche la dimensione delle particelle sempre da 1 a 10.
Sarebbe bello capirci qualcosa!!!!
Altri ancora, oltre alla tabella del grit alfa numerica o solo numerica, specificano il grit potenziale, ma poi dicono che cambia a seconda della pressione che si mette sulla lama, ad esempio un potenziale grit da 10.000, durezza della pietra di 9, può arrivare anche a 25.000 operando con la massima leggerezza.
HELP!!!!! :shock:
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 262
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda ura » 26/08/2016, 9:30

Tanky62 ha scritto:@Ura
Grazie per la risposta, anche se non tutto mi è chiaro.
ura ha scritto: non è detto che il risultato
che ottieni usando queste pietre sia superiore a quello ottenuto con una Turingia
perchè?

Con pietre Turingia su certi rasoi ho ottenuto un risultato migliore rispetto alle pietre giapponesi.
Non pensare che le pietre giapponesi siano il non plus ultra per quanto riguarda i risultati che si possono
ottenere.


ura ha scritto:Le pietre sono entrambi classificate cone LV 5+ di conseguenza, se il rasoio non
è ben posizionato mentre scorre sulla pietra, possono fare più danno che beneficio.


la tecnica non è la stessa delle altre pietre?

Si la tecnica è la stessa però se nel fare i movimenti il rasoio non è ben posizionato sulla pietra
questa non perdona.


ura ha scritto:La pietra che presenta due lati differenti (Asagi e Kiita) è molto particolare.


che differenze ci sono tra le due facce?

Differenza cromatica e probabilmente una più dura dell'altra questo però è da verificare.

ura ha scritto:Per iniziare personalmente opterei per una pietra meno costosa.

le due pietre hanno un costo identico si attestano sui 250 € che in via assoluta non è poco, ma rispetto ai prezzi che ho visto sule Jap mi sembrano tra le più abbordabili.
Se invece puoi darmi un consiglio su una Jap in particolare oltre a queste, che tu reputi più adatta all'uso che desidero fare, te ne sarò grato.
Grazie
Invierò quanto prima un PM.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 874
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda ura » 26/08/2016, 9:34

Tanky62 ha scritto:Tra l'altro scrutando i vari siti, ho notato che alcuni usano una unità di misura di valutazione del grit diversa dalla alfa numerica postata prima, da 1 a 10 per durezza e valutano anche la dimensione delle particelle sempre da 1 a 10.
Sarebbe bello capirci qualcosa!!!!
Altri ancora, oltre alla tabella del grit alfa numerica o solo numerica, specificano il grit potenziale, ma poi dicono che cambia a seconda della pressione che si mette sulla lama, ad esempio un potenziale grit da 10.000, durezza della pietra di 9, può arrivare anche a 25.000 operando con la massima leggerezza.
HELP!!!!! :shock:


Ho sempre sostenuto che quando si affila un rasoio bisogna farlo con il cuore e non con la testa.
Tralasceri tutte queste supposizioni per divertirmi quando affilo, parere personale però.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 874
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 22:01
Località: Pavia

Re: Consiglio pietre Asagi

Messaggioda Tanky62 » 26/08/2016, 11:59

@Ura
Grazie molte davvero ;) !!!!!!!!!
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 262
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Torna a Pietre Giapponesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite