Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Sostienici

Sponsor
 

Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 11/07/2015, 21:25

Rasoio a mano libera in Damasco Luca Pizzi by Medusa

Un Saluto a Tutti,

vi presentiamo un' altra Opera Medusa:

N.B.: Questo rasoio, diversamente dagli altri prodotti da Medusa (visibili qui ) viene descritto in questa sezione perché cosi' vi sarà più facile attingere alle informazioni sul damasco scritte da me nel corso del tempo e mi sarà più facile rispondervi, "linkandovi" anche degli approfondimenti.

Il Rasoio a Mano Libera in questione in Damasco Luca Pizzi è stato forgiato dal Duo Medusa e dal Maestro durante lo stage del 31/01/2015.

Il damasco Random è cosi composto: 140 strati (70 per lato) più san mai centrale.Damasco in K720 , FERRO e Nichel,tagliente in K720. (il k 720 ti da il nero ,il c 70 per il grigio scuro,il ferro per il grigio chiaro e il 15 n 20 (l6) per il bianco.

27680

Il rasoio è stato forgiato, lavorato per asportazione, trattato termicamente e ha subito altre lavorazioni dal Duo Medusa (Aldebaran-Franz Kleber).

La lama è stata lavorata su disegno di Supermomo

26041

La lama è 7/8 di pollice ,molatura ½ Hollow,Punta Spanish. E' Shave-Ready. Durezza 61 HRC. Il manico è in Osso, con Spaziatore in Frammenti di Lapislazzuli incollati insieme con colla Epossidica Bicomponente. Le Rondelle in Bronzo sono autoprodotte con Tornio Mayford in stile Ottocentesco, e sono tutte uguali tra loro.

(Foto visibili qui)

Trattamenti termici attuati: Ricottura, tre Normalizzazioni di cui l'ultima con raffreddamento lento in forno, tripla tempra con spegnimento in soluzione mista di olii a 70 gradi, Sottoraffreddamento in Ditta visto come proseguo dello spegnimento ( tecnica utilizzata e brevettata ,con varianti, anche sui rasoi CPMS35VN ) tre rinvenimenti, per un totale di 11 (undici) cicli termici :!: :!:

Da notare il tagliente in K720 perfettamente centrato all'interno del resto della struttura della lama:

2768427486

L'uso del ferro in questo tipo di damasco ha richiesto le conoscenze che son servite anche per creare i rasoi in CPMS35VN perchè si è sfruttata la stessa logica che vi è dietro l'uso dell'acciaio da polveri e della sinterizzazione (i rasoi CPMS35VN sono costituiti da acciaio inossidabile martensitico da coltelleria da polveri di terza generazione).La migrazione di carbonio nella struttura ha una forza motrice. Essa avviene per diffusione di vacanze,spiegata tramite l'equazione di Gibbs-Duhem.Gli effetti di temperatura e tempo sulla crescita dei grani sono ben noti; conosciuta è anche l’azione ritardante degli ossidi quando questi, presenti a bordo grano, costituiscano un ostacolo alla migrazione dei bordi. Durante la forgiatura e i trattamenti termici è stato privilegiato l'affinamento del grano austenitico e con una giusta temperatura di processo il carbonio migra dal K720 , arricchendo il ferro perchè durante i processi sopra descritti si promuove la capacità del carbonio di penetrare il bordo grano e si permette la sua rapida migrazione facendogli oltrepassare gli ostacoli.

Foto trattamenti termici

Il rasoio è stato ospitato all'evento del 15 giugno presso la Barberia dei Maestri Scapicchio. Grazie a loro le foto che lo ritraggono si possono trovare anche sulla pagina facebook italiana e americana della Proraso.
Ringrazio infinitamente i ragazzi della Rebel Moustache per esserci venuti a trovare e averci dedicato il loro tempo, per la chiacchierata e il servizio fotografico. "Biscottino Rude" già inscritto a questo forum, collaborerà con noi e la nostra comunità anche in e con altre iniziative.
Vorrei ricordare infine che questo rasoio sarà portato all'aperitivo del 17 luglio.
Il rasoio è stato affilato su pietra sintetica Zwilling e ardesia della N.A.L.S.. Seguono altre foto, nei prossimi giorni anche quelle scattate dagli amici della Rebel Moustache.

276902768927688276872768627685276842768327682276812768027486274852748427483274822748127480274792747827477274762747527474

Quello che ora dobbiamo migliorare, sostanzialmente è:

1.Migliorare le tecniche e gli strumenti per la molature, in modo da ottenere i full-hollow (per ora riusciamo a fare gli half hollow)

2768127486

2.Cercare di far rimanere la trama del damasco il più possibile vicino al filo, formato,quest'ultimo, da acciaio K720 o similare.

27682

grazie per la cortese attenzione,buon proseguimento,
Aldebaran&Co.
Ultima modifica di Aldebaran il 28/08/2015, 10:32, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda bhonder » 11/07/2015, 23:56

Beh, complimenti per la realizzazione.
Una curiosità: quante ore di lavorazione costa una lama simile, a parte la progettazione?
bhonder
 
Messaggi: 205
Images: 25
Iscritto il: 26/04/2014, 12:00

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 12/07/2015, 5:15

Una quindicina, escluso il tempo di raffreddamento del pezzo dopo la terza normalizzazione, che è di 24 ore circa in vermiculite o nel forno spento.
Ho aggiunto il disegno di Supermomo sul quale è stata realizzata la lama.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda MoPaDa » 12/07/2015, 7:56

Azz ... Pregevole pezzo :mrgreen:
Pulito, preciso e senza fronzoli ... lo porti all'aperitivo?
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 9:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 12/07/2015, 8:16

Grazie Mopada,si,come scritto nel testo principale, lo porterò all'aperitivo del 17 luglio.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda MoPaDa » 12/07/2015, 8:42

Visto. Con gli occhiali il mondo migliora di molto ... :lol:
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 9:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Vicio72 » 12/07/2015, 20:53

Gran bel rasoio ragazzi,complimenti davvero!!!!
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Vicio72
 
Messaggi: 1090
Images: 611
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda nortis » 14/07/2015, 10:26

Bellissimo rasoio. Personalmente lo vedrei spiccare meglio con un manico scuro ma qui si entra nella discrezionalità. Quello che è indiscutibile, invece, è che state veramente facendo lavori eccelsi

Complimenti
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 592
Images: 211
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 17/07/2015, 7:53

Qualche altra foto del rasoio in Damasco, con Paciccio presso la Ciribiciaccola

2780027799
Ultima modifica di Aldebaran il 05/02/2016, 18:47, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 24/07/2015, 8:14

Ciao a Tutti,

qualche altra foto del rasoio in Damasco ad Opera dei ragazzi della "Rebel Moustache" ( http://www.rebelmoustache.it/ )

2800628005280042800328002280012800027999279952799627997279982799428050280492805228051
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 14/02/2016, 17:12

Un saluto a Tutti,

segue da qui

Rasoio Style Japan* mancino Medusa in Damasco Luca Pizzi frutto dello stage del 13/01/2015


7/8 abbondanti, 61 hrc di durezza.

343013429834297342963429534294342933429234291

Il damasco Diamante è cosi composto: 140 strati (70 per lato) più san mai centrale.Damasco in K720 , FERRO e Nichel,tagliente in K720. (il k 720 ti da il nero ,il c 70 per il grigio scuro,il ferro per il grigio chiaro e il 15 n 20 (l6) per il bianco.

La colorazione del Manico è stata ottenuta tramite ossidazione anodica, una tecnica elettrochimica che produce film d'ossido sulla superficie dell'acciaio creando colori d'interferenza. E' stata utilizzata una variante di questo metodo che non ha comportato l'eccessivo surriscaldamento della lama, evitando cosi che quest'ultima si "stemprasse"
(altre opere Medusa simili visibili ,qui, grazie).

3430034299

Trattamenti termici sul rasoio in Damasco:

una ricottura, sei normalizzazioni, una tempra in ferrofluido con spegnimento in misto di "olii" a 60 gradi, due rinvenimenti.

buona domenica a tutti!
Medusa



*Un rasoio (o strumento da taglio) può definirsi giapponese se e solo se:

1.Costruito su suolo giapponese
2.Con materiali e strumenti giapponesi
3. Da un Maestro Giapponese
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 05/03/2016, 21:36

Ciao a Tutti,

un' altro rasoio a mano libera Rasoio Style Japan* Medusa in Damasco Luca Pizzi frutto dello stage del 13/01/2015


in fase di costruzione. Damasco utilizzato: Mohammed Ladder (scala di Maometto).

Il damasco Mohammed Ladder è cosi composto: 140 strati (70 per lato) più san mai centrale.Damasco in K720 , FERRO e Nichel,tagliente in K720. (il k 720 ti da il nero ,il c 70 per il grigio scuro,il ferro per il grigio chiaro e il 15 n 20 (l6) per il bianco.

Innanzitutto iniziamo con lo scrivere che a causa del maltempo è già stata un'impresa accendere la forgia, ovviamente posta all'aperto.

350673506835069

questo è il damasco prima citato su cui abbiamo lavorato

3507035071

confronto con il damasco diamante (sopra il damasco diamante,sotto il mohammed ladder)

35072

pezzo tagliato da forgiare

35073

dima utilizzata

35074

forgiatura

35078350773507635075350823508135080350793508635085350843508335089350883508735086

pezzo forgiato

35094350933509235091

trattamento col cloruro ferrico

350953509735096

notare il san mai perfettamente centrato

3509935098

molatura

351003510135102

pezzo parzialmente molato

3510435103

Altre molature

351073510635105

pezzo molato e trattato con cloruro ferrico

351083510935110

*Un rasoio (o strumento da taglio) può definirsi giapponese se e solo se:

1.Costruito su suolo giapponese
2.Con materiali e strumenti giapponesi
3. Da un Maestro Giapponese

grazie e buona domenica a tutti,
Duo Medusa
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 20/03/2016, 13:48

Ciao a tutti!

Trattamenti termici rasoio style Japan Medusa damasco Mohammed Ladder

1 Ricottura, tre Normalizzazioni, una tempra con spegnimento , domani criogenia in Ditta e due rinvenimenti.

356083560935610356113561235613356143561535616

Buona Domenica delle Palme,
Medusa
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 24/03/2016, 13:21

Qualche altra foto dei trattamenti termici (rinvenimento e altri della tempra che non avevo inserito)

35770357713577235773
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 02/04/2016, 21:10

Qualche altra foto...

3598035979359783597735976359753597435973359723597135970359693596835967359663596535964
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 09/04/2016, 21:07

Qualche altra foto

362793627836277362763627536274
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 04/03/2017, 21:16

Rasoio a Mano Libera in Damasco Medusa.
Il Rasoio a Mano Libera in questione in Damasco Luca Pizzi è stato forgiato dal Duo Medusa e dal Maestro durante lo stage del 31/01/2015.

Il damasco è cosi composto: 140 strati (70 per lato) più san mai centrale.Damasco in K720 , FERRO e Nichel,tagliente in K720. (il k 720 da il nero , il c 70 per il grigio scuro, il ferro per il grigio chiaro e il 15 n 20 (l6) per il bianco.

Forgiatura

4766647663476824768147680

Trattamenti termici:

2 ricotture, 3 normalizzazioni, 3 tempre, due rinvenimenti

476744767347672476714767047669476614766047662

Notare il K720 perfettamente centrato nel damasco

476794767847677476764767547668476674766547664

grazie e buon week end a tutti!

Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Rasoio Damasco Medusa in Fe-Ni-K720

Messaggioda Aldebaran » 08/07/2017, 21:58

Buonasera a Tutti!

Costruzione Rasoio a Mano Libera Medusa in Damasco Luca Pizzi Mohammed Ladder, frutto dello stage Pizzi/Medusa.

Il damasco Mohammed Ladder è cosi composto: 140 strati (70 per lato) più san mai centrale. Damasco in K720 , FERRO e Nichel, tagliente in K720. (il k 720 ti da il nero ,il c 70 per il grigio scuro, il ferro per il grigio chiaro e il 15 n 20 (l6) per il bianco.

5175351752

Forgiato e trattato termicamente in due giorni.

Ieri sono state attuate due ricotture e tre distensioni. Lasciata una intera giornata la lama a raffreddare oggi abbiamo fatto altre due distensioni e tre tempre. Ora stiamo attuando due rinvenimenti. Risultato: 12 cicli termici e grano finissimo! Controllo delle temperature con regolatore pid e termometro laser ( per calcolare anche la noise equivalent differential temperature).

5175451758517635176251761517645175551760517595175651757

Rinvenimento

5176651765

Ispirandoci alle tecniche giapponesi abbiamo utilizzato del ferrocianuro potassico per carburare meglio l'acciaio.

51767

Qualche altra foto:

51768517695177051771517725177351774

Notare il K720 perfettamente centrato.

5177651775

Foto manico e rondelle

523325233152330523295232852327

Grazie e buon week end a voi e ai vostri cari,
Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5464
Images: 5030
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Torna a Damasco

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti