Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19645
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da ischiapp »

Ma il tuo sarà come il Marcus nel suo sito?
E' decisamente rustico, per usare le sue parole. :D
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
bertz
Messaggi: 976
Iscritto il: 14/09/2011, 21:51
Località: Ferrara

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da bertz »

direi che per 280 euro anche una bella spolveratina di giacca... ;)
Avatar utente
Bruconiglio
Messaggi: 1551
Iscritto il: 01/08/2012, 14:02
Località: Chieti

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Bruconiglio »

Le foto le hai rimpicciolite apposta per tenerci sulle spine fino all'arrivo del tuo?
:D
Avatar utente
bertz
Messaggi: 976
Iscritto il: 14/09/2011, 21:51
Località: Ferrara

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da bertz »

non intendevo mettere in discussione le quotazioni o l'operato dell'artigiano
che tra l'altro non conosco ,ma del valore dell'oggetto sul mercato...
se tu un domani per un qualsiasi motivo volessi rivenderlo chi lo comprerebbe ?

magari un livi da parecchi euro in piu' avrebbe anche piu' mercato
Avatar utente
Bruconiglio
Messaggi: 1551
Iscritto il: 01/08/2012, 14:02
Località: Chieti

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Bruconiglio »

Non credo che l'acquisto di un simile oggetto personale sia spinto principalmente dalla tenuta del valore commerciale dell'oggetto. D'altra parte stiamo valutando prezzi che sono meno della metà (1/3 ?) di un rasoio in damasco di Livi o Boeker o Wacker o Thiers Issard.
Vista la difficoltà di affilare un rasoio e la criticità ancora più spinta nel caso di un acciaio damasco mi porrei il problema di "se e come" si affila. Affronterei l'argomento con l'artigiano prima di impegnarmi all'acquisto. Ne ha già fatti e USATI? Te lo fa provare prima?
Non sono un esperto di metallurgia, ma alcune delle cose che hai scritto mi accendono dei campanellini sul problema di uniformità dell'affilatura. Perchè il tagliente di un rasoio è molto più fine del tagliente di un coltello e DEVE essere uniforme.
Avatar utente
bertz
Messaggi: 976
Iscritto il: 14/09/2011, 21:51
Località: Ferrara

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da bertz »

Bruconiglio ha scritto:Non credo che l'acquisto di un simile oggetto personale sia spinto principalmente dalla tenuta del valore commerciale dell'oggetto
male
bisogna invece (specie in questi tempi bui) tenerne sempre conto :lol:
Avatar utente
LordFazzamort
Messaggi: 125
Iscritto il: 06/08/2013, 11:47
Località: Cittanova (Reggio Calabria)

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da LordFazzamort »

Mitico allora? Hai provato questo damasco infine?
Prefiero morir de pie que vivir siempre arrodillado. Emiliano Zapata.
Avatar utente
danielemauro
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/09/2014, 7:02
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da danielemauro »

Un saluto a tutti!
Sono Daniele, l'artigiano che ha realizzato il rasoio di cui si parla.
Anzitutto un grazie ad Andrea che mi ha invitato ad aggiungere due parole in questa discussione per completezza di ragionamento, e un grazie a mitiko09 per le buone parole che ha speso.
Eccovi una foto, tanto per intenderci meglio.
17779
Io realizzo soprattutto coltelli tradizionali dal sapore rustico e questo stile cerco di mantenerlo anche nei rasoi che faccio che pure sono più curati nelle finiture.
Questo approccio si rispecchia anche nel damasco che realizzo sia nelle tecniche che nella scelta dei materiali.
Nel damasco di questo rasoio la base è un'alternaza di strati di acciaio ad elevato tenore di carbonio con strati a bassissimo tenore di carbonio. Questo permette di mantenere la tempra molto dura pur con basso rischio di scheggiature.
L'elevato numero di strati dà la sufficiente omogeneità sul filo. Sulla parte di damasco esterna gli strati di acciaio sono frammezzati da nichel per evidenziare la trama.
Non vi annoio dilungandomi, ma per qualsiasi chiarimento sono qua!
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5804
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Aldebaran »

Benvenuto nel forum,mi complimento per il Damasco e perché hai utilizzato correttamente la gallery del forum in modo da far ammirare perbene la tua opera.Buona permanenza!
Avatar utente
Luca142857
Messaggi: 4429
Iscritto il: 10/05/2013, 14:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Luca142857 »

Benvenuto Daniele, molto bella la lama del tuo rasoio.
Ho tre dei tuoi coltelli tradizionali, tra tutti, quello che mi ha dato più soddisfazioni come EDC è il Barachin; un vero tuttofare, ed estremamente sicuro con quel codolo alla piemontese. Complimenti per la tua opera di “salvataggio" ;)
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19645
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da ischiapp »

danielemauro ha scritto:Non vi annoio dilungandomi ...
In realtà è in piacere leggere i dettagli di un prodotto artigianale dall'Atrigiano stesso. :ugeek: :idea: :mrgreen:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Bruconiglio
Messaggi: 1551
Iscritto il: 01/08/2012, 14:02
Località: Chieti

Re: Piccolo Arigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Bruconiglio »

Molto bello il rasoio, benvenuto :D
Avatar utente
danielemauro
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/09/2014, 7:02
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da danielemauro »

..grazie a tutti per il caloroso benvenuto (e, non me ne vogliano gli altri, ma tre grazie a luca! :mrgreen:).
Lenny
Messaggi: 87
Iscritto il: 18/12/2014, 15:38
Località: Lecce

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Lenny »

Molto bello il rasoio. Complimenti.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19645
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da ischiapp »

L'Admin ha l'occhio lungo (viewtopic.php?f=9&t=1390&p=116617#p116617), in effetti la magnifica foto del rasoio ben affilato e rifinito si discosta da quelle presenti sul sito, che comunque meritano per l'originalità delle forme ed i manici in ebano, bosso ed ulivo.
Marcus • Rasoio a Mano Libera di Daniele Mauro, Fabbro Forgiatore
http://www.fabbroforgiatore.com/coltell ... libera.php
[img]http://1-ps.googleusercontent.com/hk/dyckD-w8hhsOrFR845mU4uFqYL/www.fabbroforgiatore.com/coltelli-artigianali/coltelli-regionali/foto/xmarcus-rasoio-artigianale-forgiato.jpg.pagespeed.ic.PzBKwpG4zhr04X-yfPPG.webp/source[/img]|[img]http://1-ps.googleusercontent.com/hk/dyckD-w8hhsOrFR845mU4uFqYL/www.fabbroforgiatore.com/coltelli-artigianali/coltelli-regionali/foto/xmarcus-rasoio-forgiato-mano.jpg.pagespeed.ic.EjDzf0HmK3bP-WiJy8nQ.webp/source[/img][img]http://1-ps.googleusercontent.com/hk/dyckD-w8hhsOrFR845mU4uFqYL/www.fabbroforgiatore.com/coltelli-artigianali/coltelli-regionali/foto/xmarcus-rasoio-mano-libera.jpg.pagespeed.ic.mws1piIWod7N5TRg4fwp.webp/source[/img]|[img]http://1-ps.googleusercontent.com/hk/dyckD-w8hhsOrFR845mU4uFqYL/www.fabbroforgiatore.com/coltelli-artigianali/coltelli-regionali/foto/xmarcus-rasoio-mano-libera-artigianale.jpg.pagespeed.ic.jvkyFNTTTfsOtxvqXHYx.webp/source[/img]
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
danielemauro
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/09/2014, 7:02
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da danielemauro »

Se mi posso permettere in effetti il rasoio di cui si parla qua è molto differente dalle versioni standard (sicuramente più curato nelle finiture ma con un costo quasi 4 volte superiore).
La versione standard del marcus non ha il senso di fare la concorrenza a tutta la serie di ottimi rasoi che già esistono, ma l'ho pensato come completamento di una linea di lame tradizionali che hanno uno stile proprio. Finiture rustiche, interamente lavorati a mano, in cui l'imperfezione (non il difetto) ha il suo senso. Poi questo non vuol dire che non siano funzionanti o in assoluto non riaffilabili.
E' anche vero che ho cominciato a fare rasoi da un "background di coltelli", quindi ho sicuramente ancora molto da imparare e spero di realizzare ogni giorno rasoi sempre migliori. Quindi grazie per avermi fatto riflettere su un aspetto che non avevo ancora preso in considerazione.
PS
Mi permetto ancora una nota sulle foto: tutte le foto che pubblico sono di miei lavori realmente eseguiti, foto fatte in proprio con un semplice softbox e senza post produzione eccetto un normale bilanciamento di tono e del bianco. Del resto la stessa foto che ho pubblicato qua è pubblicata sul sito nella pagina delle lame custom http://www.fabbroforgiatore.com/coltell ... amasco.jpg e nell'icona della home page.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19645
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da ischiapp »

danielemauro ha scritto:Del resto la stessa foto che ho pubblicato qua è pubblicata sul sito
Peccato che l'impaginazione dello stesso non permetta di goderne a pieno.
Bisogna aprirla in altra finestra per vederla tutta. :ugeek: :idea: :mrgreen:
http://1-ps.googleusercontent.com/hk/dy ... e_jHA.webp" onclick="window.open(this.href);return false;
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Lenny
Messaggi: 87
Iscritto il: 18/12/2014, 15:38
Località: Lecce

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Lenny »

Complimenti. Bello veramente !
giordi
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/02/2011, 15:43
Località:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da giordi »

In effetti è bellissimo, complimenti! Non oso immaginare il costo...pensate che bello: far fare un rasoio così con il logo del forum!!!
Avatar utente
Cesarello
Messaggi: 350
Iscritto il: 13/02/2014, 0:02
Località: Milano

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Cesarello »

mitiko09 ha scritto:...tutto acciao damasco € 190, acciao damasco al nichel con anima in acciao damasco € 280
mitiko09 lo aveva scritto....
"Ancora oggi l'uomo è più scimmia di qualsiasi scimmia"
Friedrich Nietzsche
Avatar utente
danielemauro
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/09/2014, 7:02
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da danielemauro »

..grazie a giordi e Lenny per i graditi apprezzamenti e a ischiapp per la segnalazione (un problema di visualizzazione del sito che spero di aver risolto).
Per quanto riguarda i prezzi che aveva pubblicato mitiko erano un accordo tra noi in considerazione del fatto che quello era il primo rasoio in acciao damasco che facevo. I successivi che ho fatto simili a questo sono stati venduti a 350 euro..
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19645
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da ischiapp »

danielemauro ha scritto:... a ischiapp per la segnalazione (un problema di visualizzazione del sito che spero di aver risolto).
Quasi, ancora un pelino ed è perfetto!! ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Tanky62
Messaggi: 252
Iscritto il: 26/02/2016, 17:32
Località: Roma

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Tanky62 »

Sono un casuale possessore di un rasoio di Daniele Mauro, acquistato per caso, su indicazione di un amico, da un coltellinaio di Roma che ne aveva un paio, uno preso da me ed un dal mio amico.
Solo ora leggo i post di questo 3D e mi piacerebbe dire la mia.
Ho preso il Modello Marcus in acciaio C70, sono rimasto affascinato dalla "brutalità" dell'oggetto, dal brutto di forgia in bella vista sulla costa, dal codolo arricciato stile ferro battuto, dal semplice manico in olivo e perchè non dirlo anche dal prezzo estremamente invitante che mi ha convinto a sperimentare questo piccolo fabbro forgiatore di Cuneo.
Il rasoio è molto rustico e trovo che il suo punto di forza estetico sia proprio il richiamo ad un attrezzo agricolo di buona memoria.
Nella sua semplicità si presenta bene in una confezione di tela di Juta, rondelloni in ottone con perni grossolani ribattuti, tutto in linea con l'dea del prodotto che l'artigiano vuole presentare.
Avevo qualche perplessità sulla affilatuta per le irregolarità della costa derivate dal brutto di forgia appena spazzolato.
Il rasoio viene venduto come shave ready, ma pur tagliando era estremamente ruvido e nel contropelo decisamente spiacevole, allora scrivo all'artigiano per avere lumi sul tipo di affilatura che aveva effettuato e mi conferma che si "ferma alla 3000 e poi lucida" :shock:
Il bisello si presenta regolarissimo e sottile e mi fa pensare che sia stato fatto a macchina, lo metto sulle pietre, prima la Belga, ed ho la conferma che gli appoggi sono irregolari, il bisello diventa irregolare in altezza ma il filo poggia bene e lo prende in modo spettacolare, poi lo passo sulla Seven Haven ed infine paddle strop in balsa pasta verde e rossa........risultato un rasoio molto ma molto confortevole ed estremamente profondo!!!!
Ricontatto l'artigiano, sempre disponibilissimo il bravo Daniele, per comunicargli i "difetti" e mi conferma che l'attrezzo è volutamente rustico anche nelle coste ma che è ampiamente riaffilabile, cosa che confermo.
Mi specifica che si tratta di un entry level e per sopportare la filiera di rivendita è costretto a non eseguire alcune rifiniture per rientrare nel prezzo.
In conclusione lo reputo un buon rasoio, dal prezzo irrisorio, con un suo particolare fascino.........."de gustibus non disputandum est!!"
Allego una foro dal sito del rasoio in questione
38876
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
Messaggi: 252
Iscritto il: 26/02/2016, 17:32
Località: Roma

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da Tanky62 »

Dimenticavo è un near wedge
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
danielemauro
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/09/2014, 7:02
Località: Cuneo
Contatta:

Re: Piccolo Artigiano Forgiatore Damasco

Messaggio da danielemauro »

Un grazie a Tanky62 per le sincere parole che mi ha riservato. In effetti ha centrato quello che è il cuore della mia produzione di lame tradizionali, cioè offrire un prodotto dalla sensazione rustica e antica, 100% artigianale ad un prezzo abbordabile. Questo in linea con lo spirito di quello che erano le lame di una volta: oggetti dall'uso quotidiano a cui ci si affeziona pur non essendo raffinati.
Grazie soprattutto per le considerazioni sull'affilatura, aspetto a cui dedicherò maggiore attenzione nei limiti che mi concede il prezzo di vendita che deve sopportare distribuzione e rivendita.
Prendo come un complimento la considerazione sui biselli che sono interamente fatti a mano, come del resto è certificato dal cartoncino di garanzia. Posso anzi sostenere che da quando i pezzi di acciaio e legno entrano nel mio laboratorio non c'è una fase di lavorazione che non sia guidata dalla mano. Questo con i pregi e i difetti che comporta.
Concludo anche io con "de gustibus non disputandum est!!", sperando che qualcuno continui ad avere il gusto giusto per apprezzare le mie lame naturalmente! :lol:
Buon rasoio a tutti!
Rispondi

Torna a “Damasco”