faulkner luce d'agosto

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

faulkner luce d'agosto

Sostienici

Sponsor
 

faulkner luce d'agosto

Messaggioda Rey20 » 07/11/2013, 21:49

sto leggendo libri anni '30 e il rasoio ovviamente ml, vene citato 5-6 volte durante questo libro per i molteplici usi, c'è un tratto molto emotivo x me:

"Accidenti, ho dormito" pensò. "Ho
dormito, accidenti, ho di nuovo dormito!" Aveva
dormito più di due ore, stavolta, perché il sole
brillava proprio sul ruscello scintillando e rilucendo
nell'acqua mobile.
Si alzò, si strofinò la schiena ingranchita, si stirò
tutto per snodarsi i muscoli irrigiditi.
E pigliò fuori il rasoio, il pennello, il sapone dalla
tasca.
Inginocchiatosi dinanzi al ruscello si fece la barba,
usando a specchio la superficie dell'acqua, e
affilandosi il lungo lucente rasoio su una delle sue
scarpe.
Nascosti gli oggetti da barba e la rivista in un folto
di cespugli, si riannodò la cravatta.
Avatar utente
Rey20
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 21/05/2013, 13:02
Località: Roma

Torna a Citazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron