Il cassetto di Max

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Il cassetto di Max

Sostienici

Sponsor
 

Il cassetto di Max

Messaggioda maxxxxxxx » 15/03/2020, 13:08

Una parte degli attrezzi che uso per radermi li ho ereditati dallo zio Antonio.
Lo zio fu tante cose, Veterano della II Guerra Mondiale,
Corridore Motociclistico,
Ghisa a Milano (Vigile Urbano),
Meccanico.
Di tutti i miei parenti fu l'unico a radersi fino all'ultimo con i Mano Libera, non cedette mai alle lusinghe della Gilette, Braun e Philips come gli altri.
Inutile dire che i suoi rasoi vivono e lottano con me.

Immagine
1973 Lo Zio che mi guida.

Immagine
Gli attrezzi dello Zio, dall'alto:
Kama "Mio Tesoro"
Estas 39
Puma 97
J Henkels da rifinitura (aveva i baffi)
Avatar utente
maxxxxxxx
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 01/01/2020, 13:17
Località: Provincia di Milano

Re: Il cassetto di Max

Messaggioda ischiapp » 15/03/2020, 18:23

maxxxxxxx ha scritto:... i suoi rasoi vivono e lottano con me.
Bella storia e begli attrezzi.
Bravo!!!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18705
Images: 2819
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Torna a Collezioni (il cassetto degli utenti)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Animalunga e 4 ospiti