Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Sostienici

Sponsor
 

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Natale » 20/12/2016, 17:04

Malizia Black per sandalo....
Fine American Blend per madorlati....
Mai prendersi troppo sul serio.....
Soprattutto se è un gioco....o una passione...
Avatar utente
Natale
 
Messaggi: 2206
Images: 384
Iscritto il: 10/03/2014, 19:02
Località: Ercolano (NA)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Lino » 28/12/2016, 20:14

iaquinta88 ha scritto:Si ho già provato, ma sembra lavare via gli effetti del gel e della pro victis la colona se messa dopo...


Questo è naturale: una lozione alcolica - o anche non alcolica ma sempre acquosa è - non può non 'lavare' via il balsamo e/o la crema già applicati.

Potresti provare a lasciare al balsamo il tempo ( se ne hai ) di essere assorbito meglio dalla pelle ma, comunque, la lozione lava via quello che troverà sul viso.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1494
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Hero » 11/02/2017, 13:26

Una domanda banale: ma il dopobarba può essere utilizzato anche quando non ci si rade? Molti miei dopobarba liquidi (ad esempio quello della collistar) li adoro soprattutto per il profumo e siccome mi piace avere il viso profumato mi chiedevo se fosse consentito questo utilizzo.

Ho provato a cercare tonici/lozioni da usare tipo profumo (magari con qualche proprietà etc...) ma non ne ho trovati.
Hero
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/02/2017, 12:46

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 11/02/2017, 14:54

Hero ha scritto:Una domanda banale: ma il dopobarba può essere utilizzato anche quando non ci si rade? ...

Certamente, perchè no? C'è anche la specifica discussione: viewtopic.php?f=35&t=3762.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Lino » 11/02/2017, 23:29

Di certo non possono causare danni, soprattutto se parliamo di balsami che sono essenzialmente degli idratanti arricchiti, in modi variabili, di fattori lenitivi e calmanti.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1494
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda carlo92 » 06/03/2017, 19:51

Ragazzi mi serve un consiglio su acquisto di una lozione...
Ho trovato il floid geniuine ma la profumazione è troppo"adulta" per i miei gusti, anzi direi da vecchi xD
Non ho potuto provare l'aqua velva perché non l'ho trovata, dite che come profumazione è più giovanile?
carlo92
 
Messaggi: 63
Images: 24
Iscritto il: 06/12/2016, 15:28
Località: Bitonto (BA)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 06/03/2017, 20:34

Non direi, è uno dei classici che di frequente le nostre donne etichettano come..."sa di vecchio" oppure "mi ricordi mio nonno". Per qualcosa di più giovanile potresti orientarti verso i DENIM: viewtopic.php?f=35&t=2773
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda carlo92 » 06/03/2017, 20:39

Grazie per la segnalazione
carlo92
 
Messaggi: 63
Images: 24
Iscritto il: 06/12/2016, 15:28
Località: Bitonto (BA)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda garzov » 06/03/2017, 21:02

carlo92 ha scritto:Ho trovato il floid geniuine ma la profumazione è troppo"adulta" per i miei gusti, anzi direi da vecchi xD


potessi ... TI BANNEREI!!!
Avatar utente
garzov
 
Messaggi: 145
Images: 39
Iscritto il: 26/04/2016, 15:02
Località: Ventimiglia

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda carlo92 » 06/03/2017, 21:22

Lo so xD però non mi convince più di tanto
carlo92
 
Messaggi: 63
Images: 24
Iscritto il: 06/12/2016, 15:28
Località: Bitonto (BA)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Skazzone » 29/03/2017, 17:31

Ragazzi vorrei prendere il mio primo vero prodotto AS. Ho letto la guida ma non so quali marche e articoli guardare.
Mi potete consigliare un balsamo e una lozione su cui posso orientarmi a occhi chiusi?
Grazie per l'aiuto
Skazzone
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/03/2017, 10:28
Località: Parabiago (MI)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 29/03/2017, 17:58

Balsamo Nivea Sensitive e Lozione Denim White...ora che sale la temperatura va benissimo. Costano poco e funzionano.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Skazzone » 31/03/2017, 10:31

Volendo provare qualcosa di più "professionale"?
Skazzone
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/03/2017, 10:28
Località: Parabiago (MI)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Zeiger » 31/03/2017, 11:23

Che fragranze preferisci?
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1485
Images: 480
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Cesarello » 31/03/2017, 13:21

Skazzone ha scritto:Ragazzi vorrei prendere il mio primo vero prodotto AS. Ho letto la guida ma non so quali marche e articoli guardare.
Mi potete consigliare un balsamo e una lozione su cui posso orientarmi a occhi chiusi?
Grazie per l'aiuto


Cella...sia il balsamo che la lozione...sono 2 ottimi prodotti
"Ancora oggi l'uomo è più scimmia di qualsiasi scimmia"
Friedrich Nietzsche
Avatar utente
Cesarello
 
Messaggi: 358
Images: 10
Iscritto il: 13/02/2014, 1:02
Località: Milano

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 31/03/2017, 14:11

Skazzone ha scritto:Volendo provare qualcosa di più "professionale"?

Definisci cosa intendi per "professionale" altrimenti questa discussione più che una Guida diventerà un elenco sterminato di suggerimenti...magari sbagliati.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Skazzone » 31/03/2017, 14:35

Per professionali intendo che non siano i soliti AS da supermercato, qualcosa di più ricercato.
Come fragranza non saprei ma tenderei ad escludere gli agrumati ma sono veramente zero in questo argomento e predonatemi... non riesco ad escludere nemmeno quelli...
Esistono dei siti che spediscono dei campioni prova di AS?
Skazzone
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/03/2017, 10:28
Località: Parabiago (MI)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 31/03/2017, 14:42

Skazzone ha scritto:Per professionali intendo che non siano i soliti AS da supermercato, qualcosa di più ricercato.
Come fragranza non saprei ma tenderei ad escludere gli agrumati ma sono veramente zero in questo argomento e predonatemi... non riesco ad escludere nemmeno quelli...

Sicuramente avrai già letto tutti i suggerimenti di questa discussione, nel caso contrario potresti avere delle idee più chiare: viewtopic.php?f=35&t=6243.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda wetshaver » 25/09/2017, 14:09

Salve a tutti, mi servirebbero dei consigli.
In questo periodo di "iniziazione" alla rasatura tradizionale ed allo shavette in particolare mi capita abbastanza spesso di irritare la mia pelle delicata. E' normale, devo ancora affinare la tecnica e non me la prendo (anzi, non mi taglio più e per questo mi sembra di aver fatto enormi passi avanti! :mrgreen: ).
Mi servirebbe una crema viso (o balsamo) da poter mettere a piacimento per alleviare i rossori, idratare la pelle e far passare le piccole bollicine che si formano dopo la rasatura.
Non deve trattarsi espressamente di una crema dopo barba, ho già dei balsami dopobarba, ma appunto di una crema "lenitiva" da poter usare anche un paio di volte al giorno, anche in giorni in cui non mi rado.
La profumazione per me non è importante, ma do molta importanza all' INCI (sarebbe gradito qualcosa di non troppo chimico).
So che esistono mille discussioni di creme e balsami dopo barba, ho provato a leggerne un po' ma sono veramente tante. Se sarete così gentili da scrivere qui i vostri consigli provvederò a documentarmi, attraverso il tasto cerca, nei tread specifici.
Grazie!
Avatar utente
wetshaver
 
Messaggi: 129
Images: 16
Iscritto il: 09/08/2017, 16:50

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Frankie Basetta » 16/10/2017, 9:51

Buongiorno,

Ho letto tutti i messaggi ed i post linkati dagli utenti, ma non si è parlato della scelta ideale..!
Quali sarebbero gli AS realmente efficaci ?
Io uso Aqua Velva e Floid, ma praticamente solo per il profumo, dubito che abbiamo realmente una funzione lenitiva.
Indipendentemente dalla profumazione, nel 2017 possiamo dire che gli as classici servano veramente a qualcosa?
Avatar utente
Frankie Basetta
 
Messaggi: 33
Images: 1
Iscritto il: 15/09/2017, 15:00
Località: Cesate (MI)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 16/10/2017, 11:25

Frankie Basetta ha scritto:Quali sarebbero gli AS realmente efficaci ?

Quelli con cui ti trovi meglio e la tua pelle ne trae giovamento.

Non esistono canoni, gli AS alcolici non sono l'ideale dopo la rasatura ma moltissimi non sono soddisfatti se non sentono sulla pelle il bruciore dell'alcol...i balsami sarebbero più adatti, ma moltissimi non sopportano l'eventuale sensazione di unto che rimane sulla pelle...e così via.

Il suggerimento è sempre lo stesso: bisogna provarlo sulla propria pelle.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda francois2 » 16/10/2017, 12:26

Scelta ideale per un dopobarba è come il rasoio ideale o la lametta ideale... Quello che per me può essere ottimo per un altro non va bene. Magari si potrebbe aprire una discussione con gli AS più utilizzati dagli utenti però rimarrebbero sempre opinioni personali.
Leggendo le diverse esperienze poi si può intuire se quel determinato prodotto che è andato bene ad altri può andare bene anche per noi stessi.
Detto questo esistono molti AS non solo Floid o Aqua Velva, con qualche balsamo magari potresti provare una maggiore sensazione lenitiva.
Avatar utente
francois2
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 03/07/2017, 15:44

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda Frankie Basetta » 16/10/2017, 14:43

Ok, scusatemi mi sono espresso male.

Quale AS alcolici hanno realmente una funzione benefica sulla pelle?
Intendo che sono composti da elementi oggettivamente funzionali.
All'inizio del post :

RaffaeleD ha scritto:
Purtroppo i nostri dopobarba o sono privi di ingredienti utili per la pelle o se ne hanno sono presenti in tracce.

NOTA: articolo scritto e pubblicato l' 08.03.2009 sulla piattaforma forumup


RaffaeleD ha scritto:
In questi casi abbiamo pagato per un prodotto che non serve o serve poco alla nostra pelle.

NOTA: articolo scritto e pubblicato l' 08.03.2009 sulla piattaforma forumup


RaffaeleD ha scritto:
Zino Davidoff ha scritto:Grande panoramica.


E' chiaro che bisogna provare sul campo, ma bisogna anche premettere sempre una nozione:
Comprate il dopo-barba di una Casa che lavora nel ramo, non quelli di un qualsiasi fabbricante di profumi.


Quindi considerando queste 3 affermazioni e la mia domanda pregressa : Quali sarebbero gli AS realmente efficaci ?
Avatar utente
Frankie Basetta
 
Messaggi: 33
Images: 1
Iscritto il: 15/09/2017, 15:00
Località: Cesate (MI)

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda ares56 » 16/10/2017, 15:25

Ripeto quanto già detto in molte occasioni: la stragrande maggioranza degli AS alcolici, al di là (forse) di un pò di glicerina, non hanno sostanze funzionali adatte ad una pelle rasata, trattandosi praticamente solo di alcol e fragranze. Ma molti non ritengono conclusa con soddisfazione una rasatura se non si applicano uno splash di dopobarba alcolico.
Esistono delle eccezioni, a volte anche estremamente economiche come le lozioni CIEN in vendita nei supermercati LIDL o reperibili nei negozi online come la Lozione Dopobarba LEA Classic...si tratta di prodotti che tra gli ingredienti annoverano glicerina, acqua di hamamelis, bisabololo, allantoina...ecc.

Se cerchi qualcosa che abbia "...realmente una funzione benefica sulla pelle" ritengo che dovresti indirizzarti verso i balsami.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12424
Images: 2047
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Il Dopobarba - Guida alla scelta e alla conoscenza

Messaggioda marenko » 16/10/2017, 15:27

wetshaver ha scritto:Salve a tutti, mi servirebbero dei consigli.
In questo periodo di "iniziazione" alla rasatura tradizionale ed allo shavette in particolare mi capita abbastanza spesso di irritare la mia pelle delicata. E' normale, devo ancora affinare la tecnica e non me la prendo (anzi, non mi taglio più e per questo mi sembra di aver fatto enormi passi avanti! :mrgreen: ).
Mi servirebbe una crema viso (o balsamo) da poter mettere a piacimento per alleviare i rossori, idratare la pelle e far passare le piccole bollicine che si formano dopo la rasatura.
Non deve trattarsi espressamente di una crema dopo barba, ho già dei balsami dopobarba, ma appunto di una crema "lenitiva" da poter usare anche un paio di volte al giorno, anche in giorni in cui non mi rado.
La profumazione per me non è importante, ma do molta importanza all' INCI (sarebbe gradito qualcosa di non troppo chimico).
So che esistono mille discussioni di creme e balsami dopo barba, ho provato a leggerne un po' ma sono veramente tante. Se sarete così gentili da scrivere qui i vostri consigli provvederò a documentarmi, attraverso il tasto cerca, nei tread specifici.
Grazie!



Io mi trovo benissimo con il balsamo Prep che puoi trovare praticamente in tutti i supermercati.
Invece come crema lenitiva potresti provare la pasta di hoffman e anche questa si trova praticamente ovunque.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 674
Images: 42
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)
PrecedenteProssimo

Torna a Dopo Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti