Dopobarba L'Erbolario

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Dopobarba L'Erbolario

Sostienici

Sponsor
 

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda ischiapp » 04/09/2018, 13:40

Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14680
Images: 2266
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda Trepassate » 04/09/2018, 15:06

La soperta dell'acqua calda....sorry...fredda.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1917
Images: 253
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda L.B. » 12/09/2018, 16:58

Questa mattina, presso uno store L'Erbolario, ho acquistato una nuova confezione del dopobarba Ginepro nero. Rispetto al flacone (in esaurimento) che ho da circa un anno, ho potuto constatare una minore persistenza della nuova, seppure nessuna differenza a livello di profumazione. Mah... Nessuno ha avuto la stessa percezione?
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda Francè79 » 12/09/2018, 21:41

L'ho acquistato circa un mese fa e devo dire che,seppur non avendolo provato prima, lo trovo abbastanza persistente (lo sento fino a tarda mattina, radendomi alle 7).
Sarà una questione soggettiva, chissà?
Francè79
 
Messaggi: 69
Images: 5
Iscritto il: 03/02/2018, 16:41
Località: Trieste

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda L.B. » 14/09/2018, 17:24

Confermo che il nuovo dopobarba Ginepro nero da me acquistato qualche giorno fa sfuma molto più rapidamente rispetto alla precedente confezione acquistata lo scorso anno. Ma la cosa più strana è il fatto che questa mattina, dopo la solita applicazione (4 spruzzi sulle mani e poi su viso e collo) mi ha irritato la pelle del collo come mai mi era accaduto: rossore e pizzicore a volontà, che nemmeno un abbondante lavaggio con acqua e sapone neutro ha calmato! A distanza di molte ore la pelle è ancora palesemente rossa, intravedendo delle piccole bollicine d'acqua... Stasera ci metto un po' di pasta di Hoffmann!

P.S. Scriverò una mail al produttore indicando il numero di lotto del prodotto. Questa cosa non è normale...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda L.B. » 19/09/2018, 13:17

Niente da fare! Il dopobarba ginepro nero continua ad irritarmi pesantemente il collo. Però non il viso... boh?! In Erbolario mi hanno risposto che l'inci non è cambiato nel tempo, eppure la vecchia bottiglia l'ho consumata tutta senza alcun problema...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda Handre84 » ieri, 11:38

Ragazzi vi voglio bene :D
Dopo la sbarbata di ieri sera, ho utilizzato l’AS Ginepro Nero.

Con la faccia asciutta, mi bagno le mani e mi “schiaffeggio” (tipo splashata di AS), per inumidire la pelle (senza sgocciolare).

Una spruzzata di prodotto nella mano sinistra e bum, schiaffo sulla guancia sinistra.
Una spruzzata di prodotto nella mano sinistra e bum, schiaffo sulla guancia destra.
Una spruzzata di prodotto nella mano sinistra e bum, schiaffo sul collo.
Ultima spruzzata di prodotto nella mano sinistra, friziono con la destra ed inizio a prendermi a sberle / massaggiare il viso.

Circa un minuto di “lavorazione” e viso bello profumato e tutto sommato unto non più di un Floid o di un Mennen ;)

Grazie!!!!!
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda ares56 » ieri, 13:02

Personalmente eviterei il passaggio della bottiglietta (pesante) da una mano all'altra dove è comunque presente parte del prodotto... spruzzalo su una sola mano umida, bagna anche l'altra, emulsiona il tutto tra le due mani e vai di schiaffoni.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14066
Images: 2473
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda Handre84 » ieri, 14:09

Non faccio nessun passaggio di bottiglietta: con la destra spruzzo sulla sinistra e con quest'ultima applico.
Solo come ultima passata, le uso tutte e due :)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Dopobarba L'Erbolario

Messaggioda ares56 » ieri, 19:49

Hai ragione, scusa... ho letto di fretta e ho "visto" anche lo schiaffo con la destra.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14066
Images: 2473
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli
Precedente

Torna a Dopo Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti