Reale utilità dei prebarba

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Reale utilità dei prebarba

Sostienici

Sponsor
 

Reale utilità dei prebarba

Messaggioda miscio » 15/11/2013, 13:26

Ciao ho domanda che mi frulla per la testa da alcuni giorni ma in questa discussione (http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=34&t=2578&start=100)si sta mettendo seriamente in dubbio l' utilità dei prodotti specificatamente commercializzati come prebarba affermando, con prove sulla pelle, che le creme idratanti possono fornire risultati non solo equiparabili ma addirittura miglioni. Devo dire che pure io sto riscontrando ottimi risultati utilizzando la crema idratante sulla pelle umida subito prima della rasatura.

A questo punto mi chiedo che utilità abbiano i prebarba veri e propri. Ci sono casi in cui risulta più indicato un pre vero e proprio rispetto ad una crema idratante?
miscio
 
Messaggi: 1150
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda claudio1959 » 15/11/2013, 14:34

Forse solo per barbe che siano molto "coricate" sulla pelle, per sollevare il pelo?
Avatar utente
claudio1959
 
Messaggi: 2100
Images: 64
Iscritto il: 13/06/2013, 10:19
Località: Casalecchio di Reno (BO)-Torino (TO)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda miscio » 15/11/2013, 14:40

la mia barba in certi punti del collo cresce parallela alla pelle tanto che spesso o cresce direttaemte sotto pelle o tende a reinfilarsi appena il pelo diventa un pochino lungo...
Io non ho notato eclatanti differenze tra i vari prodotti.
miscio
 
Messaggi: 1150
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Don Arfio » 15/11/2013, 16:03

io da 2 barbe stò usando la maschera di Aleppo in posa per 4/5 minuti e poi risciacquo con acqua bollente della doccia.
Don Arfio
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 29/09/2013, 17:46

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda onewhiskey72 » 15/11/2013, 16:08

miscio ha scritto:la mia barba in certi punti del collo cresce parallela alla pelle tanto che spesso o cresce direttaemte sotto pelle o tende a reinfilarsi appena il pelo diventa un pochino lungo...
Io non ho notato eclatanti differenze tra i vari prodotti.


Abbiamo barbe simili, credo, per quanto riguarda la direzione di crescita in alcune zone. Non so te, ma la mia è anche molto dura. Da quando sono passato ai pre non convenzionali di cui si sta parlando, non sento più l'esigenza di provare altro: rasature confortevolissime e profonde, come mai prima. ;)

Quid enim censemus superiorem illum Dionysium quo cruciatu timoris angi solitum, qui cultros metuens tonsorios candente carbone sibi adurebat capillum?
(Cicerone, De Officiis).
Avatar utente
onewhiskey72
 
Messaggi: 326
Images: 12
Iscritto il: 24/09/2013, 15:44
Località: Aversa (CE)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda miscio » 15/11/2013, 16:12

dura è dura ma non ho mai avuto modo di confrontarla con altre barbe.
Il fatto che crescendo si "arricci" e dopo due giorni sia già in grado di rientrarmi sottopelle vuol dire che non è di certo mordida!

Effettivamente per ora anche io non sento la necessità di usare un pre, la crema idratante utilizzata alla stessa maniera mi fornisce risultati decisamente migliori.
miscio
 
Messaggi: 1150
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda claudio1959 » 15/11/2013, 16:21

Io le uso, le idratanti
Ma se monto a ciotola le Proraso mi piacciono molto
Avatar utente
claudio1959
 
Messaggi: 2100
Images: 64
Iscritto il: 13/06/2013, 10:19
Località: Casalecchio di Reno (BO)-Torino (TO)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda AlfredoT » 23/11/2013, 19:58

miscio ha scritto:mi chiedo che utilità abbiano i prebarba veri e propri.
L'utilità reale dei prebarba è quella delle centinaia di AS, saponi e creme: creare un bisogno e suscitare la 'necessità' di acquistare.
Credo che ciascuno potrebbe benissimo usare un solo sapone/crema, un solo pennello ed un solo rasoio!
Come hanno fatto i nonni, per molti anni! :D
Questo sito non è forse sponsorizzato dalle Poste e dalle carte di credito? :mrgreen:

E' ovvio che anche se ci si trova benissimo con il rasoio R e se ne vede un altro, specie se ha un aspetto attraente, venga voglia di averlo!

Io stesso, che non ne ho molti, ne ho alcuni che è tempo che non utilizzo: preferisco altri?
E, se si, perchè?
R1 è più bello?
R2 è più di tendenza?

E un rasoio dura!
Un prebarba... molto meno.
L'essenziale non è che serva, ma che si sia convinti che serva!

Io avevo i peli che crescevano sottopelle ai tempi dell'elettrico: solo uno era davvero buono! uno che costava £ 10.000 contro le 150/180.000 degli altri.

E i migliori risultati 'pre' li ho avuti, anche io, con delle banalissime creme da meno di 1 €! :D

Si, credo che servano davvero!

Ma la tua domanda non era se i prebarba servano, ma se servano quelli ufficialmente deputati alla bisogna!
Io non lo so. Ma io i migliori risultati li ho avuti dalle creme idratanti, dall'olio di oliva e mandorle e dall'oleolito di Ischiapp!
E nessuno di questi ha una confezione accattivante nè, tanto meno, un prezzo esorbitante! :(
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6191
Images: 636
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda ischiapp » 23/11/2013, 20:12

miscio ha scritto:Ci sono casi in cui risulta più indicato un pre vero e proprio rispetto ad una crema idratante?
I prebarba classici lavorano sulla funzione di scorrevolezza della lama, diminuendo la resistenza del pelo o aumentando la lubrificazione.
Le creme idratanti lavorano nel preparare la pelle alla rasatura creando un leggero film protettivo ed idratante che darà i suoi risultati nel miglioramento del post-shave.

In caso di rasature "difficili" (o quando mi voglio coccolare ;) ) io uso il mio Oleolito LCC. Raramente le creme Proraso Pre e simili.
Nel quotidiano uso la più economica e funzionale crema Cliosan (& Co.).

Per quanto possono valere due centesimi ... 8-)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15265
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Don Arfio » 23/11/2013, 20:35

il mio barattolo da 500 grammi di prebarba Proraso vecchia formula l'ho dirottato alla rasatura della testa per adesso trovo molto valido il sapone di Aleppo.
Don Arfio
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 29/09/2013, 17:46

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda D'Amore » 24/09/2014, 12:18

Bella discussione!
Allora, da poco uso l'olio prebarba della Dr. K, che in effetti "mette in riga" i peli da rasare, per cui ammetto di trovarmi bene, con questo prodotto; mi è successo di impiegare più volte, prima del sonno serale, il gel di aloe arricchito da siero di lumaca, della Zuccari, e devo dire che la barba era così ritta che mi pareva di essere un porcospino, al tatto, quindi potrei ipotizzare che codesto prodotto potrebbe essere efficace come pre-rasatura (dovrei provare, in effetti).
Devo però far presente che il gel d'aloe lo applico a pelle asciutta, per cui non vorrei che a viso umido le proprietà dell'aloe stessa variassero sensibilmente.
D'Amore
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24/09/2014, 9:26

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda bestiassa » 03/10/2014, 21:01

io uso il pre barba della proraso:
la sua utilita è che puzza talmente tanto che mi sveglia per bene,
cosi non mi rado da mezzo rincoglionito dal sonno. :lol: :lol: :lol:

infatti se mi rado la sera col c...o che lo uso :lol: :lol: :lol:
bestiassa
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 13/08/2014, 20:40
Località: SAVONA

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda MoPaDa » 04/10/2014, 8:32

+1 :lol: :lol: :lol:
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 9:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Doppiadi » 07/10/2014, 16:16

Io ultimamente se proprio decido di aver bisogno di un trattamento prebarba anziché usare prodotti specifici mi spennello rapidamente il viso con il sapone che poi utilizzerò per radermi, senza averlo ancora montato, solo un velo leggero e poi applico un panno bagnato caldo. Effetto placebo o no mi pare che qualche effetto positivo lo abbia sulla preparazione della pelle.
Avatar utente
Doppiadi
 
Messaggi: 80
Images: 10
Iscritto il: 30/08/2014, 11:36
Località: Padova

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Darko » 13/10/2014, 14:52

Ciao,
io uso il prebarba Proraso verde, è stato il primo acquisto della mia nuova "vita" in questo mondo della rasatura.
Provenendo dall'accoppiata gel+multilama (o addirittura dal rasoio elettrico), un po' per l'emozione del nuovo mondo un po' perché comunque prepara la barba alla rasatura, i miglioramenti li ho avvertiti dal primo utilizzo. Procedo così: prima sciacquata fredda (se non provengo dalla doccia) e tamponatura con asciugamano, applicazione del prebarba che mantengo per 2-3 minuti, risciacquo con acqua tiepida e poi via di sapone da barba (al momento sempre Proraso verde in vescica) e rasoio.
Sicuramente posso migliorare la tecnica e col tempo scoprire nuovi prodotti, ma per me che sono un neofita è stata una cosa idilliaca la "prima-nuova-rasatura" e per il momento non ne voglio fare a meno, anche per via dell'odore di mentolo :D (altamente soggettivo)

Saluti
D.
No one knows what would happen if [math] was actually the theory of relativity, but it would probably involve a very large explosion or some other sort of disastrous consequence (I'm betting explosion :P)
Avatar utente
Darko
 
Messaggi: 526
Images: 168
Iscritto il: 29/08/2014, 17:48
Località: Benevento

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda ischiapp » 15/10/2014, 0:47

Tecnicamente i pre-shave tipo Proraso sono simili ai saponi da barba, ed hanno la funzione di aggredire il pelo per facilitare la rasatura. Quindi nessun effetto placebo, seppur con un prodotto meno aggressivo e più schiumogeno come il sapone.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15265
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Conte di Antilia » 20/10/2014, 13:14

Io ho usato per qualche tempo diversi preshave.
La mia impressione è che sulla mia pelle non servano a nulla, o quanto meno non producano effetti rilevabili. Forse (ipotesi, mai provato) potrebbero essere utili prima dell'uso di una schiuma da barba in bottiglietta? O forse se non si ammorbidisce la pelle con acqua calda...

Personalmente prima di ogni rasatura io o mi faccio la doccia, o mi lavo la faccia con acqua calda e poi avvolgo attorno al volto una salvietta calda e umida, e questo già contribuisce in buona misura alla rasatura. Poi l'uso oculato del pennello, con passaggi in contropelo, fa il resto.

Tra usare l'acqua calda e non usarla ma usare un prebarba, io ho avuto effetti ancora migliori con l'acqua calda. Tra usare solo l'acqua calda e usare acqua calda e prebarba invece non ho notato differenze.

La mia conclusione quindi (basata ovviamente solo sui prebarba che ho provato, che non sono moltissimi invero, ma nemmeno pochissimi) è che per me, per la mia pelle e per come mi faccio la barba io sia del tutto inutile.
Conte di Antilia
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 09/10/2014, 16:30

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda paciccio » 20/10/2014, 14:26

Come tutte le cose, che riuguardano il nostro affascinante mondo, mi sono reso conto che con l'esperienza, tutto può cambiare.
Quando ero alle prime armi, senza prebarba erano guai, mano a mano che ho perfezionato la tecnica non ne ho più sentito il bisogno,
fino ad arrivare ad oggi, che lo reputo totalmente superfluo.
Penso che valga la pena di perdere un po di tempo per imparare a far rendere al meglio il sapone, il pennello ed il rasoio, piuttosto che dedicarsi alla ricerca di un prebarba.
Nel caso sia proprio irrinunciabile, il miglior prebarba nella mia esperienza è la doccia calda ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5558
Images: 1702
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda onewhiskey72 » 20/10/2014, 15:27

Io sciacquo solo il viso con acqua calda e pochissimo sapone liquido alla glicerina. Francamente mi trovo benissimo.

Quid enim censemus superiorem illum Dionysium quo cruciatu timoris angi solitum, qui cultros metuens tonsorios candente carbone sibi adurebat capillum?
(Cicerone, De Officiis).
Avatar utente
onewhiskey72
 
Messaggi: 326
Images: 12
Iscritto il: 24/09/2013, 15:44
Località: Aversa (CE)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda denver » 22/10/2014, 11:21

probabilmente bisognerebbe anche cominciare a definire quali pre a quali barbe accoppiare, io ad esempio ho una barba fine e morbida, e nonostante mi piaccia tantissimo il loro profumo i prebarba proraso non mi avevano dato alcun beneficio eclatante, perchè come detto da ischiapp e visto in alcuni video youtube il loro effetto è soprattutto di ammorbidire ed idratare le barbe difficili.
invece in questi giorni sto provando le creme cliosan, una vera rivelazione!!!

da qui ho dedotto che a me con barba fine e pelle mediamente sensibile un prebarba che crei un film protettivo sia incredibilmente più efficace di uno che ammorbidisca il pelo...e quindi ad ognuno il suo prebarba!
Avatar utente
denver
 
Messaggi: 190
Images: 19
Iscritto il: 28/11/2013, 15:11
Località: Torino

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda Trepassate » 22/10/2014, 13:17

Pensa che io ho acquistato due oli pre-barba consigliati da altri in questo forum, abbandonando la mia solita crema proraso.

Ebbene sono state le mie peggiori sbarbate in termini di irritazioni e rossori (a parità di tutte le altre variabili al contorno: rasoio, lametta, sapone e dopobarba).

Quindi vale sempre il motto YMMV.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1933
Images: 259
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda onewhiskey72 » 22/10/2014, 15:43

Piccola precisazione che potrebbe essere utile a qualcuno: se avete un lidl dalle vostre parti, cercate il sapone liquido cien con antibatterico, quello incolore. Deterge la pelle e lascia un sottile film lubrificante. Per me funziona ed è un metodo anche rapido ed economico.

Quid enim censemus superiorem illum Dionysium quo cruciatu timoris angi solitum, qui cultros metuens tonsorios candente carbone sibi adurebat capillum?
(Cicerone, De Officiis).
Avatar utente
onewhiskey72
 
Messaggi: 326
Images: 12
Iscritto il: 24/09/2013, 15:44
Località: Aversa (CE)

Re: reale utilità dei prebarba

Messaggioda radonauta » 01/05/2015, 20:23

In effetti migliorando progressivamente la tecnica l'effetto dei pre-barba progressivamente diviene meno rilevante.

Hanno tuttavia effetti distinti fra loro: secondo me

- i classici Proraso più che altro profumano davvero tanto e lavorano sul pelo
- la crema 3P rende moltissimo in termini di scorrevolezza della lama sulla pelle
- gli olii lavorano sul post shave

Tutti quanti poi hanno l'innegabile effetto di rendere più piacevoli quei deliziosi minuti che sono solo nostri :D
L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. (Oscar Wilde)

Follow the wave of slow shave (Luca aka Radonauta )
Avatar utente
radonauta
 
Messaggi: 2080
Images: 232
Iscritto il: 20/07/2014, 23:05
Località: Milano

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Trentreznor » 02/05/2015, 9:25

L'essenziale non è che serva, ma che si sia convinti che serva!



Mi sento di quotare e condividere questa citazione di AlfredoT ;) ;) Esiste indubbiamente una componente emotiva e/o inconscia che ci spinge ad agire in un certo modo :) :)
Ma, a parte queste motivazioni "interiori", personalmente, sul piano pratico, i benefìci oggettivi che ho potuto riscontrare sono derivati in larga parte dall'utilizzo della semplice Nivea Soft come pre-rasatura e occasionalmente dalla crema Prep che reputo più efficace della Proraso, sempre riferendomi all'impiego come pre-barba
Trentreznor
 
Messaggi: 191
Iscritto il: 27/02/2015, 12:43
Località: SA

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Crononauta » 02/05/2015, 9:29

Guarda, anch'io ero scettico sull'uso del pre-barba: anzi sono sempre stato scettico sull'uso di qualsiasi prodotto, compresi i dopobarba (li reputavo tutti delle fighetterie inutili). Ma oggettivamente usando il pre-barba con lo shavette, la differenza è tangibile: la lama scorre molto meglio e gli impuntamenti sono del tutto assenti. Senza pre-barba, per quanto mi sforzi di passare solo sulle parti ancora insaponate, qualche micro-taglietto dovuti a piccoli impuntamenti è quasi inevitabile.
Effettivamente con un DE l'utilità potrebbe sembrare nulla, visto che a tenere distesa la pelle ci pensa la guardia del rasoio.
Perciò mi sento di dire: serve, ma non è detto che te ne accorgi ;-)
Massimo Bacilieri
DE: Slim Adj. '66; Rocket Fl.Tip; Merkur 11C e Progress; Fatip Classic, Gentile; EJ89;Rimei; Mühle R4; Qshave;
Sh: Sanguine Gray Handle, R5 Wood; Universal ½, int.; Parker PTB; Sedef;
ML: GD66; Colas; Filarmonica 14
Avatar utente
Crononauta
 
Messaggi: 730
Images: 107
Iscritto il: 21/02/2014, 2:17
Località: Ravenna
Prossimo

Torna a Pre Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron