Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossamenti)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Sostienici

Sponsor
 

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda Bufalo Bill » 15/12/2015, 15:38

La Nivea Man mi da un bruciore insopportabile, sarò intollerante a qualche componente... Il mio karma lo trovo con il Prep, che anche se non è propriamente idratante mi da sempre sollievo. Sicuramente è anche problema di tecnica, solo che ho delle difficoltà a fare un pelo angolato "decente" sul collo, soprattutto sotto la mandibola...
«Credulone e romantico, con due baffi da uomo»
Avatar utente
Bufalo Bill
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 25/06/2015, 10:53
Località: Pisa/Enna

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda Bufalo Bill » 18/12/2015, 0:33

Dopo aver fatto passare un po' di giorni oggi sono tornato a radermi. Ho fatto solo pelo e angolato, e nel collo solo due volte pelo. Ho cambiato le lamette Muster con le Astra, ed effettivamente la rasatura è stata più profonda, ma il collo rimane sempre ispido... aspetto che la pelle si "sistemi" del tutto e magari faccio qualche esperimento in più.
«Credulone e romantico, con due baffi da uomo»
Avatar utente
Bufalo Bill
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 25/06/2015, 10:53
Località: Pisa/Enna

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda AlfredoT » 18/12/2015, 15:20

Forse non ho capito lo spirito del topic... Se così fosse, tenete presente che sono molto impegnato!
Ma per abbattere rapidamente ed efficacemente le irritazioni ci sono due prodotti di provata efficacia.
Uno "Contro il fuoco del rasoio" (o una cosa del genere) del pitecusano alchimista, e l'altro di facilissima reperibilità il Pro Victis del saponaro varesino.

Lasciano la pelle morbida e l'irritazione sparisce immediatamente!
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6347
Images: 688
Iscritto il: 11/05/2013, 10:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 18/12/2015, 19:31

anche se non contiene niente di speciale, io trovo favolosa la crema 3p...non costa nulla, fu uno dei miei primi acquisti compulsivi, comprai il boccione da 1kg per meno di 10 euro.
Mai soldi furono spesi meglio...
come pre...come post...fa scorrere la lama incredibilmente, proteggendo alla grande la pelle...lenisce in un batter d'occhio...secondo me e' da provare
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda AlfredoT » 19/12/2015, 11:23

Certamente molto superiore al Prep, in tutti i sensi. Però... lenisce davvero una irritazione forte?
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6347
Images: 688
Iscritto il: 11/05/2013, 10:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 19/12/2015, 11:37

metto uno strato di crema abbondante ma tanto quanto riesca a far assorbire.
Quando effettuo rasature profonde a limite del bruciore (amo il bbs) riesco a cancellare tutti bruciori, riuscirei a sopportare una sciarpa sul collo. C'éscritto anche che é utile anche per punture di insetti, A volte la usavo anche come aftershave...odio l'effetto lucido di un balsamo
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda ChendlerBing » 01/03/2016, 3:28

Ciao a tutti ragazzi!!!! Anche io ho un problema molto simile...Vi spiego.
Da circa un mese sono passato dalla rasatura con multilama e bomboletta a quella tradizionale un po x il fascino un po per aumentare la qualità delle mie sbarbate.
Ma purtroppo mi trovo a combattere contro irritazioni e rossori sul collo che prima col multilama nn avevo.
Eppure ho seguito tutti i consigli e le istruzioni necessarie x iniziare ,ho seguito il mio bastardissimo face mapping evitando il contropelo idratazione pre shaving,lunga insaponata con pennello, la tecnica nn sarà stata perfetta ma sono stato delicato senza premere, il post shaving con balsamo eppure l irritazione è sempre li a ricordarmi che c è qualcosa che nn va....
Ora io ho una teoria o la mia pelle nn è adatta a questo tipo di rasatura ma sarebbe assurdo o il mio rasoio nn è adatto ho uno styletto che uso con testina argento e lane astra o derby ,ma anche con testina oro è uguale!!!!
Visti i risultati sto pensando seriamente di tornare al multilama mi dispiacerebbe e nn poco ma nn avevo problemi del genere voi avete qualche idea, da cosa può dipendere e soprattutto perche col multilama nn lo faceva, avete qualche consiglio da darmi x radere quella zona? Capisco che la mia tecnica nn sarà ancora il massimo ma proprio x questo vado molto cauto e leggero!!! Grazie a tutti un saluto
Ognuno è un genio....
Ma se giudichiamo un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi,lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido....
-Albert Einstein
Avatar utente
ChendlerBing
 
Messaggi: 34
Images: 20
Iscritto il: 07/02/2016, 15:20

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda ares56 » 01/03/2016, 12:46

Il collo è probabilmente la zona più ostica da radere a causa della pelle più delicata e della geometria. I multilama moderni hanno la testina mobile e le lame elastiche in modo da adattarsi alle conformazioni del viso, un rasoio di sicurezza no.
Quindi bisogna operare con il tiraggio della pelle con la mano libera per offrire al passaggio della lametta una superficie quanto più piana e omogenea, senza premere e facendo sempre passaggi brevi e lenti: non dico che risolvi al primo colpo ma piano piano arriverai a raderti con soddisfazione anche il collo.
Inoltre, una buona preparazione con un prebarba (in crema o olio) può aiutare ulteriormente.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
 
Messaggi: 16189
Images: 3064
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda ChendlerBing » 01/03/2016, 14:58

Ciao ares grazie 1000 per l'attenzione e per il consiglio utile che mi hai dato, il tiraggio della pelle è una fase un po critica a causa delle abitudini sbagliate che avevo con il multilama ma ci sto lavorando e soffermo l'attenzione sempre sulla mano che non impugna il rasoio per utilizzarla al meglio forse col miglioramento della tecnica questo problema sparirà spero, provo ad essere tenace nn può vincere la barba ahahahah...
Come prebarba utilizzo il proraso bianco per pelli sensibili ma non sembra funzionar un gran che...hai consigli su un prebarba che possa aiutarmi?
inoltre ho confrontato il peso del mio rasoio con altri ed ho notato che più lungo e pesante rispetto ad altri della stessa categoria tipo muhle r89 o merkur 34c hd infatti il feeling non è un gran che non riesco a tenerlo bene...pensi che potrebbe essere anche questo il problema??
grazie per la risposta un saluto tommy...
Ognuno è un genio....
Ma se giudichiamo un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi,lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido....
-Albert Einstein
Avatar utente
ChendlerBing
 
Messaggi: 34
Images: 20
Iscritto il: 07/02/2016, 15:20

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda ischiapp » 05/03/2016, 11:41

Ciao Tommy.

ChendlerBing ha scritto:... il tiraggio della pelle è una fase un po critica
Insieme alla scrupolosa osservanza del proprio Face Mapping, è l'unico segreto della rasatura. ;)
ChendlerBing ha scritto:... non sembra funzionare
Prova un olio qualsiasi (cfr sezione Pre), meglio se dopo Sapone alla glicerina.
ChendlerBing ha scritto:... più lungo e pesante rispetto ad altri della stessa categoria
Una buona tecnica è sicuramente necessaria per sfruttare al massimo uno strumento.
Datti tempo e sicuramente troverai il giusto feeling ... o il giusto rasoio. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18806
Images: 2838
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda alez » 07/03/2016, 18:14

Ciao Tommy,
considera che hai iniziato da poco ad utilizzare un rasoio di sicurezza: e quindi (1) quasi sicuramente la tecnica ancora sarà da affinare, e (2) la pelle ha bisogno di qualche tempo per abituarsi al nuovo trattamento.
Non so quale rasoio tu stia uitlizzando, ma assumendo sia uno di quelli adatti per principianti (tipo Wilkinson Classic, Edwin Jagger DE89, Lord L6, Merkur 45, ecc) il suggerimento è di non demordere, arrossamenti e taglietti li abbiamo avuti tutti (chi più chi meno) quando abbiamo iniziato. Il collo è una zona particolarmente difficile da radere, mi permetto di darti 2 suggerimenti, spero possano risultarti utili: non premere per nessun motivo il rasoio sulla pelle, anche se credi di avere la mano leggera concentrati molto sulla pressione, deve essere pari a zero; evita per i primi tempi di tagliare in contropelo, eventualmente sostituendo il contropelo ad una ulteriore passata nel verso del pelo o al limite obliqua.
Non demordere!
Avatar utente
alez
 
Messaggi: 121
Images: 3
Iscritto il: 05/02/2015, 9:44
Località: Roma

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 24/04/2016, 15:05

quello che si ripetono sempre tutti (forse solo gli esperti non hanno piu' bisogno di riepterselo) è quello di avere la mano leggera leggera...e far fare tutto al solo peso del rasoio stesso..
ma a parole siamo tutti bravi...in realtà all'inizio si pensa di essere leggeri ma in realta' si preme sulla pelle...
la regola è semplice...ma la pratica è tutt'altra cosa...
..ormai e' passato un anno e mezzo ma a me capita ancora che quando passo su un punto ostico, l'istinto mi spinge a sbagliare...ovvero a premere un po'...e spunta il rossore..
non finiro' mai di imparare... ;)
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda AlfredoT » 24/04/2016, 15:42

Oppure provare con la Pro Victis! ;)
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6347
Images: 688
Iscritto il: 11/05/2013, 10:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda Luca142857 » 24/04/2016, 17:39

HolidayEquipe ha scritto:...quello che si ripetono sempre tutti ... di avere la mano leggera leggera...e far fare tutto al solo peso del rasoio stesso...

e con i rasoi bachelitici ed ultraleggeri, talmente pesanti che galleggiano sulla schiuma, che fai!?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4555
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 14:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 24/04/2016, 17:49

bella domanda..premo come un 5 lame :D
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda Luca142857 » 24/04/2016, 19:35

Hai presente quando nelle ricette, i bravi cuochi e le brave cuoche di casa, invece delle quantità precise se ne escono con la fatidica frase “quanto basta” !? Ecco, è una cosa del genere ... premere, ma quanto basta! :D
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4555
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 14:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 28/05/2016, 10:47

oggi avevo tutta la mattinata libera e mi ero ripromesso di effettuare una rasatura perfetta.
Per me, perfetta significa ottenere il bbs cercando di evitare, o almeno limitare, la comparsa di puntini di sangue...il tutto, senza pensare al tempo necessario per ottenerlo...in pratica, a costo di metterci un'ora o piu'...
Ma andiamo alla fine...ho ottenuto il bbs...rasoio muhle r41.
1-2 puntini di sangue che nell'ultimainsaponata di posthave, lascio sparire...
sciacquo...passo allume giusto un paio di secondi e risciacquo...e il gioco è fatto...viso perfetto.

a questo punto arrivano le dolenti note...metto il dopobarba e cominciano a sanguinare un paio di puntini...
MA PERCHE'? :twisted:
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda ares56 » 28/05/2016, 11:35

Se il dopobarba è un balsamo o fluido è abbastanza normale, può succedere anche con le lozioni ricche di sostanze emollienti: l'azione lenitiva e idratante rilassa la pelle e da piccole ferite o puntini può riprendere ad uscire un pò di sangue.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
 
Messaggi: 16189
Images: 3064
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda AlfredoT » 28/05/2016, 11:38

Distratti? :?
Si erano dimenticati di sanguinare al momento giusto?
Prova il Pro Victis che è anche emostatico e lascia una faccia perfetta!
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6347
Images: 688
Iscritto il: 11/05/2013, 10:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 28/05/2016, 13:41

hai indovinato anche questa volta ares, proraso bianco. Ma allora dovrei non mettere nulla? (a parte cercare una rasatura impeccabile, senza alcun puntino)

Ho lettoo dopo, scusa AlfredoT...provo la provictis
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda SweeneyTodd33 » 18/06/2016, 15:43

ciao...avrei una domanda da fare...ho appena finito di rasarmi...mi son bagnato il viso con acqua calda/tiepida...come prebarba questa volta ho usato olio di mandorle dolci l'amande....crema da barba palmolive...post con acqua calda ,allume acqua fredda...rasatura senza tagli rispetto all'ultima volta..come al solito ho fatto pelo,pelo incrociato e contropelo....risultato...liscissimo....ma in compenso...faccia che è un fuoco,irritazione tutto il sotto mento e collo...zero pressione...a parte il post la rasatura è stata soddisfacente....dopo ho messo la prep..x provare a calmare un pò l'irritazione...secondo voi da cosa dipende?premetto che di solito mi raso sempre dopo una doccia calda,cosa che non ho potuto fare x motivi di tempo...la schiuma stavolta forse era quasi crema ma non troppo...infatti si intasava spesso il rasoio ad ogni passata...dipendera da quello?
La nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.(Robin Hood - Principe dei ladri)....un saluto...da Torino...Alessandro
Avatar utente
SweeneyTodd33
 
Messaggi: 280
Images: 22
Iscritto il: 22/05/2016, 7:40
Località: prov. di torino

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda Luca142857 » 18/06/2016, 16:08

Escluderei il fattore doccia, di solito un barbiere non ti obbliga a farla prima di rasarti 8-)
Diamo per scontato che lama e rasoio siano a posto.
La schiuma troppo densa certo non va bene.
Usi sempre quel pre barba e l'allume?
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4555
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 14:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda SweeneyTodd33 » 18/06/2016, 16:36

no il prebarba no prima volta...infatti pensavo fosse il prebarba...ora l'irritazione è passata...
La nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.(Robin Hood - Principe dei ladri)....un saluto...da Torino...Alessandro
Avatar utente
SweeneyTodd33
 
Messaggi: 280
Images: 22
Iscritto il: 22/05/2016, 7:40
Località: prov. di torino

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda HolidayEquipe » 18/06/2016, 16:48

non so se sia quello il problema, ma per la mia pelle, ti posso dire che tra una rasatura perfetta e col collo a fuoco, la differenza per me sono un paio di secondi in piu' di allume prima di sciacquare
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1316
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Irritazioni postrasatura (tagli, taglietti e arrossament

Messaggioda SweeneyTodd33 » 18/06/2016, 17:29

il collo a fuoco x una mezz'ora circa ora è tutto ok...pelle morbida...rasatura abb. profonda...la lametta è al terzo utilizzo...è la rasatura a parte il post è stata soddisfacente
La nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.(Robin Hood - Principe dei ladri)....un saluto...da Torino...Alessandro
Avatar utente
SweeneyTodd33
 
Messaggi: 280
Images: 22
Iscritto il: 22/05/2016, 7:40
Località: prov. di torino
PrecedenteProssimo

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

cron