Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Sostienici

Sponsor
 

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Brother75 » 10/12/2019, 9:50

Premetto che non sono un fanatico del BBS, ma dopo aver accumulato un pò di rasature con vari strumenti, io posso dire di aver appreso il mio "face mapping" solamente con rasoi tipo shavette e kamisori (artist club).
Secondo me, essendo rasoi che "non perdonano", sono gli unici che ti "obbligano" a conoscere perfettamente il tuo viso, il modo in cui i peli crescono e di conseguenza il giusto modo di andare a raderli.
Come dicevo non sono alla ricerca della rasatura super-perfetta, ma con rasoi "non-DE" riesco ad ottenere ottimi risultati con due passaggi più qualche colpetto di rifinitura.
Brother75
 
Messaggi: 81
Images: 9
Iscritto il: 19/02/2019, 8:39
Località: Pisa

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Rosso » 17/12/2019, 16:21

Nemmeno io son fanatico del BBS ma in effetti un buon face mapping è sempre preferibile anche con i DE. A maggior ragione quando utilizzo i mano libera.
Rosso
 
Messaggi: 20
Images: 6
Iscritto il: 13/05/2018, 18:20

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Geronimo » 21/12/2019, 14:02

Con un po di esperienza , col migliorare della tecnica...e un buon face mapping, ho imparato "sulla mia pelle" ( :D ) che mi conviene procedere così:
1a passata
-zona inferiore del collo ⬆︎
-tutto il viso/zona superiore del collo ⬇︎

2a passata
-tutto il collo ⬆︎
-parte destra del viso ⬅︎
-parte sinistra del viso ➡︎

STOP

Perdo un po in BBS , ma la pelle ci guadagna con meno arrossamenti , bruciori e peli incarniti.
Tutto ciò che ho scritto qui sopra sono solo mie opinioni...non è scienza!!
Avatar utente
Geronimo
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/09/2019, 12:56
Località: Stiava LU

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Billo9 » 22/12/2019, 13:29

Avendo una barba difficile con i peli che crescono in direzioni diverse, alla fine ho rinunciato al face mapping. Uso prevalentemente lo slant che a mio avviso sorvola rispetto alla direzione dei peli.
Billo9
 
Messaggi: 285
Images: 12
Iscritto il: 03/03/2017, 16:10

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda klopp » 22/12/2019, 13:53

Ma se non seguite il Face mapping non vi sgranate sul collo in prima passata?
A me succede
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Billo9 » 22/12/2019, 14:07

Fondamentalmente no. Sul collo come prima passata faccio dall'alto in basso e per la seconda il contrario.
Billo9
 
Messaggi: 285
Images: 12
Iscritto il: 03/03/2017, 16:10

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Sanà » 22/12/2019, 18:03

Anch'io però, con una sorta di diagonale, in entrambi i lati verso l'esterno.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 712
Images: 61
Iscritto il: 03/04/2018, 20:22
Località: lunigiana

Re: Face mapping e le direzioni delle nostre passate

Messaggioda Sbarbaz » 27/12/2019, 6:45

Il face mapping credo che sia imprescindibile per chi vuole evitare un sacco di problemi di pelle. Io per la fretta l'ho presa un po' alla leggera ma ne ho pagato le conseguenze con bruciori, arrossamenti e anche qualche ponfo. Ho dovuto fare riposare la pelle 2-3 giorni disinfettando regolarmente la cute.
Come è stato descritto nei primi post un disegno aiuta i primi tempi. Poi si va a memoria ed è tutto un altro tipo di rasatura. Il confort aumenta in maniera esponenziale.
Avatar utente
Sbarbaz
 
Messaggi: 251
Images: 5
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento
Precedente

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite