Consigli per iniziare questo percorso...

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: domande (tante) da un neofita

Sostienici

Sponsor
 

Re: domande (tante) da un neofita

Messaggioda CarmellaBing » 10/09/2016, 8:29

Io ti consiglio di acquistare un sample pack con tanti tipi diversi di lamette, in modo da provarne tante e trovare la migliore per te.
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1233
Images: 140
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: domande (tante) da un neofita

Messaggioda barbadura » 10/09/2016, 15:21

koffee ha scritto:Ho letto ottime recensioni sulle astra platinum superior, pensi possano andar bene per me?


per adesso utilizza queste, appena possibile fai una scorta di lamette di vari produttori, le Astra sono molto apprezzate e dal costo molto contenuto, non appena proverai altre lamette noterai subito dei cambiamenti in positivo o negativo, buona pratica..... ;)
Il barbacassetto - Hall Of Fame

L'intelligenza è una virtù... l'ignoranza non è una colpa... la stupidità è una scelta !!!
Avatar utente
barbadura
 
Messaggi: 2786
Images: 249
Iscritto il: 18/05/2013, 16:57
Località: Palermo

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda Grog » 13/09/2016, 11:47

Buongiorno,
sono da poco alle prese con il wet shaving e la mia esperienza col sapone proraso rosso non è soddisfacente.
Non si monta in ciotola!!! Impresa ardua.
Mi spiego meglio, la schiuma si genera nella ciotolina, ma poi quando la stendo in viso col pennello omega (maiale), non forma quello strato bello compatto, si nota la barba spuntare dal velo di schiuma, e poi più passo il pennello per stenderla in viso, e più ne viene via dalla mia faccia. Non si ancora al mio viso la schiuma!!!

Dove sbaglio? Suggerimenti?
Note: il pennello è alla terza sbarbata. Dopo il recente acquisto è stato ammorbidito come da prassi.

Grazie
Saluti
Grog
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/09/2016, 10:54
Località: Roma

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda max1978 » 13/09/2016, 11:53

+ prodotto - acqua
max1978
 
Messaggi: 272
Images: 33
Iscritto il: 06/06/2015, 15:07
Località: Friuli Venezia Giulia

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda Grog » 13/09/2016, 11:58

Grazie.
Sapevo che andava più acqua per una migliore scorrevolezza della lama.

Il pennello va strizzato prima di prelevare dalla ciotola proraso?
Ultima modifica di ares56 il 13/09/2016, 21:35, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Messaggio modificato nel rispetto delle norme sul CITA o QUOTE del Regolamento
Grog
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/09/2016, 10:54
Località: Roma

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda max1978 » 13/09/2016, 12:04

ci sono varie scuole di pensiero...io uso un sistema che puoi vedere molto applicato e apprezzato su badger and blade ( marco's method): dopo aver messo in ammollo il pennello lo prendi senza averlo strizzato , lo appoggi sulla ciotolina e cominci a ruotare per circa 30-60 secondi . Una volta caricato lo porto in viso e procedo al face lathering. Dalle mie parti l'acqua è dura e con il proraso rosso devo caricare parecchio rispetto ad altri prodotti. Se usi invece il tubo io strizzo il pennello, metto una noce di prodotto nel pennello e procedo al montaggio in viso, se necessita aggiungo acqua a gocce poco per volta.Io prediligo cmq le ciotole della proraso.
max1978
 
Messaggi: 272
Images: 33
Iscritto il: 06/06/2015, 15:07
Località: Friuli Venezia Giulia

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda Grog » 13/09/2016, 12:32

Prezioso il tuo intervento e le tue indicazioni.
Grazie davvero.

Infatti la p. rossa in FL è decisamente più performante (avevo provato). Mi piaceva il concetto della ciotola ma fintanto che non finisco la rossa, opto per il FL.

Ciao!
Ultima modifica di ares56 il 13/09/2016, 21:35, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Messaggio modificato nel rispetto delle norme sul CITA o QUOTE del Regolamento
Grog
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/09/2016, 10:54
Località: Roma

Primi Acquisti per novellino.

Messaggioda Alienboy » 22/12/2016, 18:48

Buonasera a tutti, apro questo post per chiedervi qualche consiglio in merito ai primi acquisti da fare per entrare nel mondo della rasatura classica.

Premetto che l'utilizzo che farei io del nuovo "equipaggiamento" sarebbe limitato a qualche cm sotto il collo, agli zigomi e all'area attorno ai baffi. Sono infatti solito tenere la barba lunga di 4-5mm e i baffi a 7mm (per far ciò utilizzo un regolabarba elettrico).

In pratica mi servirebbe qualcosa che mi aiuti ad essere preciso visto che con la bilama classica non ottengo mai rasature precise (ho un neo sotto il naso che ogni tanto, mentre definisco la barba, graffio).

In ogni caso amo farmi la barba (fino a un paio di anni fa la facevo al 100%) ed è per questo che vorrei comprare tutto il necessario per fare le cose per bene, anche se non andrò ad effettuare rasature totali.

In passato mi hanno regalato pennello, scodella e sapone da barba in ciotola, ma la qualità dei prodotti non era granché (roba made in China per farvi capire) e dopo qualche mese ho gettato tutto. In ogni caso la modalità scodella e sapone in ciotola mi piacquero molto, pertanto vorrei ricomprare tutto (ovviamente di buona qualità).

Considerando la mia situazione, quali prodotti mi consigliereste di acquistare?

Per quanto riguarda il rasoio ero parecchio attirato da un Edwin Jagger di sicurezza a doppio filo (trovato a 15€ con alcune lamette incluse). Potrebbe andare bene nel mio caso? Considerate ovviamente che per me è piuttosto importante la PRECISIONE in quanto, come vi ho detto, mi servirà principalmente per definire la forma attorno al collo e ai baffi (e per qualche saltuaria rasatura 100‰).

Per quanto riguarda la crema pre e post barba? Avete qualche consiglio? Il sapone va bene un proraso verde classico in ciotola? Anche per il pennello non ho molte idee..forse omega 48?

Dimenticavo! La mia barba, è nella norma. Sicuramente non la definirei dura, ma abbastanza morbida (sono ancora un giovincello di quasi 26 anni :D)

Grazie mille a tutti in anticipo!

Tommaso
Alienboy
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/12/2016, 18:44

Re: Primi Acquisti per novellino.

Messaggioda gianchy » 22/12/2016, 20:36

Ciao Tommaso , come primo DE va bene l' EJ molto delicato ma efficiente ottimo per i ritocchi, come pre il proraso rosso che trovo molto lubrificante abbinato al sapone vitos rosso al cocco. Buone sbarbate!
gianchy
 
Messaggi: 115
Images: 41
Iscritto il: 11/12/2016, 14:19
Località: Canicatti prov. ag

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda jabba » 23/12/2016, 13:37

Visto che saltuariamente si rade 4/5 mm di barba prenderei un open comb che va comunque bene anche per i ritocchi, Il Proraso verde va benissimo ed il pennello per me il 48 è troppo grande visto che non insaponi tutto il viso.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | Nisshe
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 742
Images: 14
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda FULL » 23/12/2016, 21:06

Tutto ok per il pennello prova il 19 più piccolo
FULL
 
Messaggi: 80
Images: 10
Iscritto il: 10/08/2016, 13:08
Località: Montalto uffugo - Cosenza

Principianti, non demordete, leggete qui!

Messaggioda mac » 16/01/2017, 12:43

Scrivo questo messaggio dopo circa un anno di utilizzo del rasoio Edwin Jagger DE89 che mi è stato regalato.

Mi ritengo ancora un principiante, ma scrivo questo messaggio perchè dopo alcuni cambiamenti negli strumenti e nella tecnica, sono uscito da un lungo periodo in cui la mia tecnica non stava migliorando per nulla, e c’era sempre qualche problema che mi faceva ripensare al vecchio Gillette 4 lame.

Primo Cambiamento: Lamette
Provatene molte, alcuni utenti del forum si sono persino offerti di spedimi a casa qualche campione (grazie ancora Razor e robyfg!!). Dopo molte prove, ho comprato le Feather e non ho più cambiato: mi permettono di stare leggero.

Secondo Cambiamento: L’importanza della passata obliqua
Uno dei miei errori era dare poca importanza alla seconda passata, quella obliqua. A volte addirittura la saltavo. Il risultato era che poi fare il contropelo era difficilissimo. Quando ho imparato a farla nel modo corretto, la terza passata in contropelo è diventata una passeggiata.

Terzo Cambiamento: il sapone
Ho sempre usato il Proraso in barattolo verde. Un buon sapone, devo dire. Di recente mi hanno regalato questa confezione della Natural HP (una volta si chiamava Vitos, se ne parla qui: viewtopic.php?f=31&t=773 ). BOOM. Io ci ho trovato un abisso con il Proraso. L’unico termine che mi viene per definirlo è: burroso. La lama scorre via che è un piacere.

Tutto questo lo scrivo per chi come me pensa di essere a un punto morto, di non poter più progredire o semplicemente di essere negato per questo tipo di rasatura. Continuate a sperimentare!

Vi ringrazio ancora, il forum è stato uno strumento utilissimo!
Sono sicuro che avevo lasciato altri messaggi, ma attualmente vedo solo quello di presentazione..

Ciao!

Ps. Adesso mi resta da sperimentare sul dopobarba: sto finendo il Proraso (quello liquido verde classico), intanto mi leggo un po’ il forum.
Avatar utente
mac
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/09/2015, 16:59

Qualche consiglio per il passaggio al lato oscuro

Messaggioda psygnosis » 24/04/2017, 15:38

Ciao a tutti,
non so se è questa la sezione giusta, ma ci provo.
Comincio con il dire che sono nuovo del forum, mi avvicino da poco alla rasatura seria :D ho 30 anni e la mia barba è diradata, pochissimo folta, ma piuttosto dura, pelle sensibile.
mi rado 1 volta a settimana.
Da qualche tempo ho scoperto il piacere di abbandonare la schiuma (che mi resta utile per i viaggi/o quando sono fuori casa) in favore del sapone+pennello.
Ma utilizzo da sempre un multilama. da un'annetto a questa parte uso un Gilette Pro Glide Fusion con cui mi sono trovato bene (non benissimo, la zona sotto il naso resta difficoltosa) fin quando non ho dovuto comprare per l'ennesima volta le ricariche e scoprire che sono aumentate di prezzo.
Ma diciamo che non è il prezzo ciò che mi spinge qui, ma volevo farvi due domande generiche e varie.

1. ultimamente vengo tempestato di pubblicità su boldking, il prezzo mi sembra lievemente inferiore alle marche più blasonate, ne vale la pena provare? mi intrigavano le lame molto separate, una cosa che odio del multilama è proprio non riuscire a pulirlo adeguatamente. Eventualmente mi potete consigliare un multilama che in rapporto qualità prezzo sia migliore del proglide fusion?
2. Vorrei fare il passo di passare al DE, ma ho paura, soprattutto paura di tagliarmi (sotto il mento ho un minuscolo neo sopraelevato che a volte riesco a tagliare con il multilama contropelo, non vorrei tagliarmi costantemente), esiste qualche DE più semplice o sicuro per i neofiti?
3. il DE si può usare contropelo? è indicato per le rasature settimanali?
Vi dico la verità attualmente sono completamente assuefatto dalla lozione che ormai hanno tutti i multilama e ho quasi paura di abbandonarla, quando mi radevo con i bilama senza lozione avevo la pelle completamente segnata e arrossata.
Non sono ancora convintissimo di fare il passo verso il DE, come ho detto sopra non abbandonerò mai completamente il multilama che resta ottimo quando si va di fretta, ma vorrei imparare qualcosa di nuovo, dedicare più tempo alla pelle e perchè no, se si può risparmiare ben venga.

Grazie a tutti complimenti per il forum.
psygnosis
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 24/04/2017, 12:34

Consigli su rasatura pelo e contropelo

Messaggioda arfenis » 24/04/2017, 16:18

Salve a tutti.
Avrei bisogno di un consiglio generico di rasatura basato sulla tecnica pelo-contropelo.
Attualmente non posso radermi per problemi di pelle al viso, ma volevo un consiglio generico, probabilmente domanda banale.
:D

Dopo aver terminato di fare il pelo, prima di procedere col contropelo, è necessario sciacquare il viso con acqua calda, tiepida o fredda?
Oppure bisogna passare direttamente al contropelo e sciacquare il viso solo al termine della rasatura?
Grazie

Io di solito sciacquo il viso con acqua tiepida dopo il pelo e prima di procedere col contropelo.
Qual è la tecnica giusta da usare?
arfenis
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 24/04/2017, 11:17

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda ares56 » 24/04/2017, 17:05

@ arfenis

Prima di ogni passata è conveniente sciacquare il viso ed è "d'obbligo" reinsaponare, la temperatura dell'acqua la scegli tu ma tiepida va bene. Anche se non usi rasoi tradizionali (ancora...) una lettura delle discussioni che già ti ho indicato ti può essere molto utile, nel caso particolare: viewtopic.php?f=91&t=2258.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12913
Images: 2132
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda arfenis » 24/04/2017, 17:13

Prima di ogni passata è conveniente sciacquare il viso ed è "d'obbligo" reinsaponare, la temperatura dell'acqua la scegli tu ma tiepida va bene. Anche se non usi rasoi tradizionali (ancora...) una lettura delle discussioni che già ti ho indicato ti può essere molto utile, nel caso particolare: viewtopic.php?f=91&t=2258.


grazie mille
arfenis
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 24/04/2017, 11:17

Re: Qualche consiglio per il passaggio al lato oscuro

Messaggioda ares56 » 24/04/2017, 18:40

psygnosis ha scritto:...
mi rado 1 volta a settimana.
Da qualche tempo ho scoperto il piacere di abbandonare la schiuma (che mi resta utile per i viaggi/o quando sono fuori casa) in favore del sapone+pennello.
Ma utilizzo da sempre un multilama. ...
...

1) i multilama sono progettati per una rasatura quotidiana...non è colpa loro se si intasano con una barba di una settimana ;) . Per il Boldking: viewtopic.php?f=108&t=10719
2) esistono DE delicati a cui abbinare, dopo diverse prove, le lamette migliori per la tua pelle/barba. Trovi informazioni utili nella discussione dedicata: viewtopic.php?f=91&t=3460
3) certamente che con un DE si può fare il contropelo, lo puoi fare con tutti i rasoi. E' sicuramente più adatto di qualsiasi multilama alla rasatura settimanale.
Quando parli di "lozione" ti riferisci alla striscia cosiddetta lubrificante che c'è sulle testine dei multilama? Se così, tranquillo...serve solo a convincersi che sia utile...usando crema/sapone da barba e pennello non hai bisogno di altro.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12913
Images: 2132
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda Barleywine » 11/01/2018, 14:08

Scusate se rispolvero il post.
Non ho capito come avere lo sconto del 15% e lo starter kit, se comunque ancora disponibili. Grazie a tutti!
Barleywine
 
Messaggi: 7
Images: 0
Iscritto il: 11/01/2018, 12:31
Località: Sardegna

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda ares56 » 11/01/2018, 15:18

Di cosa stai parlando?

EDIT: forse ho capito. Ti riferisci a quanto riportato in questo intervento (viewtopic.php?f=33&t=5490) di 5 anni fa?
Per la convenzione con Preattoni: viewtopic.php?f=105&t=2692, anche se adesso lo starter kit è diverso: http://www.preattoni.it/negozio/index.p ... ct_id=4544.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12913
Images: 2132
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda macosavuoi » 11/01/2018, 16:11

in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 511
Images: 20
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: Consigli per iniziare questo percorso...

Messaggioda Barleywine » 12/01/2018, 17:46

Grazie mille ragazzi, cercavo proprio queste informazioni. Continuo a leggere sul forum le varie informazioni per i neofiti.
Barleywine
 
Messaggi: 7
Images: 0
Iscritto il: 11/01/2018, 12:31
Località: Sardegna
Precedente

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti