Zenith

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Zenith

Sostienici

Sponsor
 

Re: Zenith

Messaggioda Ramek » 31/05/2017, 11:41

Si se lo monti senza ghiera già risulta più corto, ma se lo preferisci ancora più corto basta che lo chiedi, a me la personalizzazione la hanno fatta pagare 1 euro ... ;)
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 769
Images: 43
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda barbabravo » 31/05/2017, 13:13

Ramek ha scritto:(...) ma se lo preferisci ancora più corto basta che lo chiedi(...)

Grazie ancora, mi sei stato d'aiuto :)
Pennelli: Simpson Duke 3b, Classic 2b, Chubby 1s, Wee Scot; Semogue 610, 1438; Omega 50068;
Rasoi: Ikon B1 Deluxe; Rockwell 6s v2; Tatara Masamune CC; Gillette Slim adj., Rocket HD 500, UK Tech; Muhle R41; Merkur 45; Fatip Piccolo SE; Wilkinson Classic
Avatar utente
barbabravo
 
Messaggi: 342
Images: 1
Iscritto il: 28/02/2017, 19:08
Località: Bruxelles - Londra

Re: Zenith

Messaggioda ischiapp » 01/06/2017, 12:48

@GinoV
Guardando il tuo 507 corallo con ciuffo DIY m'è piaciuto molto.
Ma non trovo alcuna info. Puoi dare i dettagli anche quelli commerciali?
490854918650765
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14713
Images: 2271
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith

Messaggioda GinoV » 02/06/2017, 15:59

Nessun mistero, i ciuffi sintetici Zenith non mi piacciono (ma neanche il Plissoft, anche se li ho qualche dubbio di aver preso un pacco), i nuovi manici invece sì, molto. Quindi smonto i ciuffi dai kabuki, li riduco un po' di nodo e li regolo in altezza secondo i miei gusti, ottenendo un ciuffo 27x46-48. Prossimamente ne farò uno col manico di un 48 vintage in alluminio e un altro di nodo 24 su manico in legno (ne ho una decina in cantiere. Lo so, non ditemi nulla).
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Avatar utente
GinoV
 
Messaggi: 388
Images: 80
Iscritto il: 07/06/2015, 11:37
Località: Palermo

Re: Zenith

Messaggioda ischiapp » 02/06/2017, 16:05

GinoV ha scritto:... smonto i ciuffi dai kabuki, li riduco un po' di nodo e li regolo in altezza secondo i miei gusti
Una via di mezzo tra un bonsai ed un Dobermann. :lol:
Alla fine come ti ci trovi?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14713
Images: 2271
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith

Messaggioda GinoV » 02/06/2017, 23:29

Per me sono il top, anche perché finalmente ho dei ciuffi sintetici fan shape. Questo mi permette di avere un bel massaggio pieno, senza la fastidiosa sensazione di buco al centro che i bulb non possono evitare in FL, sopratutto se sintetici.
Poi...ognuno ha la sua pelle ed i suoi gusti.
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Avatar utente
GinoV
 
Messaggi: 388
Images: 80
Iscritto il: 07/06/2015, 11:37
Località: Palermo

Re: Zenith

Messaggioda quattropassi » 28/06/2017, 20:35

Signori sono indeciso:
Zenith Synt Dark con manico 507 (il lungo)
Ma il colore?
Nero con ghiera nichel
Sabbia screziata
Blu cobalto?
Che fare?
:roll:
Avatar utente
quattropassi
 
Messaggi: 29
Images: 7
Iscritto il: 12/04/2015, 18:57

Re: Zenith

Messaggioda Ramek » 28/06/2017, 22:40

Io lascerei stare la ghiera e prenderei quello in ulivo. .. io lo ho in cavallo ed è perfetto.
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 769
Images: 43
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda quattropassi » 29/06/2017, 10:11

Sì, intendevo ordinare anche un sintetico TS con manico 506 in ulivo senza ghiera da regalare a mio padre.
ma volevo prendere anche un synt dark con manico 507 e su questo ero indeciso. nero o blu cobalto con ghiera (perché tu la sconsigli?). però ero curioso di vederne anche uno color sabbia screziata per capire l'effetto sul synt dark: penso sarebbe bello.
Avatar utente
quattropassi
 
Messaggi: 29
Images: 7
Iscritto il: 12/04/2015, 18:57

Re: Zenith

Messaggioda Ramek » 01/07/2017, 21:12

Il 506 Ts senza ghiera risulta un poco rigido, troppo per i miei gusti, consiglio un nodo 24 circa. Il 507 synth dark lo preferisco senza ghiera perché il nodo è un poco più largo e le setole un poco più corte che per il Fl a me piacciono di più. Prossimo mio acquisto un 502 Ts senza ghiera forse sabbia o cobalto. ..
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 769
Images: 43
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda mago58 » 13/07/2017, 20:20

In aprile ho acquistato un 507U col ciuffo in cavallo nero. Mi piace l'estetica del manico, il legno d'olivo ed il cavallo che da sempre una sensazione particolare sul viso. Dopo qualche mese ho cominciato a notare una perdita di peli abnorme ad ogni rasatura ( tipo 25/30 per volta) ho contattato il pennellificio Pandolfo, dove l'avevo scquistao, ed ho segnalato il problema alla titolare. La risposta è stata estremamente professionale: l'ho spedito e lo hanno messo sotto osservazione. Effettivamente il problema è stato riscontrato anche da loro ed ascritto ad una fornitura non all'altezza nelle partite di animale con le quali confezionano i pennelli. Tali anomalie, secondo lei, sono fisiologiche in quanto l'animale ha delle componenti non sempre controllabili. Dopo aver verificato l'inconveniente hanno provveduto a sostituire il ciuffo con uno nuovo ed a spedirmelo senza spese. Sono stato colpito dall'attenzione e scrupolo con cui hanno gestito il problema, dalla cortese disponibiltá telefonica e via nail dimostratami. Al momento l'inconveniente sembra non essere presente. Ringrazio pubblicamente la ditta Pandolfo!
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
mago58
 
Messaggi: 432
Images: 97
Iscritto il: 30/12/2016, 15:26
Località: TRIESTE

Re: Zenith

Messaggioda robyfg » 13/07/2017, 20:27

Non per criticare,ma a me sembra che 'sta perdita di peli sia una costante in questi pennelli,che siano cavallo o maiale sembra proprio che non ci sia differenza! :roll:


p.s.:il mio in setola di maiale li perdeva e continua a farlo in una maniera imbarazzante,non ho contattato l'azienda proprio per il costo esiguo del pennello stesso,altrimenti l'avrei fatto senza problemi.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 412
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Zenith

Messaggioda mago58 » 13/07/2017, 21:12

È la prima volta che acquisto un pennello Zenith quindi non ho avuto altre esperienze con loro. È vero che con gl altri miei 8 pennelli di marche e setole diverse non mi era mai successo... Comunque apprezzabile l'intervento e la risposta datami.
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
mago58
 
Messaggi: 432
Images: 97
Iscritto il: 30/12/2016, 15:26
Località: TRIESTE

Re: Zenith

Messaggioda ares56 » 13/07/2017, 21:39

mago58 ha scritto:Dopo qualche mese ho cominciato a notare una perdita di peli abnorme ad ogni rasatura ( tipo 25/30 per volta) .... il problema è stato riscontrato anche da loro ed ascritto ad una fornitura non all'altezza nelle partite di animale con le quali confezionano i pennelli. ...

Non conosco nel dettaglio i pennelli Zenith non avendoli, ma in generale se le setole che si perdono sono spezzate questo può essere imputato a una anomalia di quella fornitura anche se il più delle volte la rottura è causata da un'eccessiva azione meccanica: è chiaro che l'insieme delle due cose può essere molto deleterio.
Se le setole sono intere, cosa che succede quasi sempre, allora la causa è da imputare praticamente ad un cattivo incollaggio dei peli nella base in resina epossidica o silicone ma anche ad una cattiva resa e/o qualità del collante.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14083
Images: 2479
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Zenith

Messaggioda marenko » 13/07/2017, 21:48

Possiedo 6 pennelli Zenith:

1 sintetico
2 cavalli
3 porcellini

Non ho mai notato una perdita di peli così eccessiva da farmi preoccupare
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 797
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Zenith

Messaggioda robyfg » 13/07/2017, 21:55

....nel mio caso i peli vengono via interi.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 412
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Zenith

Messaggioda kyron72 » 13/07/2017, 22:05

Io ho uno zenith in setola che mi piace tanto, ma perde almeno 3 - 4 peli ad ogni utilizzo.
Andiamo con stupore di fronte all'inconsueto, mentre avremmo ben ragione di stupirci ancora delle nostre comuni esperienze (Plotino)
Avatar utente
kyron72
 
Messaggi: 291
Images: 93
Iscritto il: 27/04/2015, 11:36
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda mago58 » 14/07/2017, 7:57

@Ares56
la sig.ra Pandolfo ha voluto visionare il pennello per escludere problemi di incollaggio del ciuffo, cosa che avrebbe pregiudicato la tenuta di ben piudi in pennello. Una volta escluso questo problema si è andato sulla prima ipotesi , quella della singola partita di animale "non perfettamente idonea" anche perché ho un sltro cavsllo VieLong con il quale non ho avuto nessun problema simile e li ho usati con le stesse attenzioni ( non maltrattandoli nel caricamento e montaggio )
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
mago58
 
Messaggi: 432
Images: 97
Iscritto il: 30/12/2016, 15:26
Località: TRIESTE

Re: Zenith

Messaggioda kkvalletta » 14/07/2017, 9:48

La mia personale esperienza.
Ho due zenith, uno in cavallo e l'altro in Synt Dark, li uso regolarmente in rotazione e non ho riscontrato alcuna perdita di peli.
Per me ottimi pennelli.
Hope for the best, plan for the worse.
kkvalletta
 
Messaggi: 33
Images: 34
Iscritto il: 29/03/2015, 16:51
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda Jari » 14/07/2017, 10:14

Io ho avuto un cavallo extrasoft di Zenith e non ha perso neppure un pelo in vari mesi...al porcellottoa al massimo se ne saranno staccati 2 o 3.

Su 4 sintetici, invece, un solo pelo perso.
Avatar utente
Jari
 
Messaggi: 344
Images: 3
Iscritto il: 04/04/2016, 1:59
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda Ramek » 14/07/2017, 13:16

Io ho un 507U equino extrasoft che uso molto spesso (persi 4 o 5 peli all'inizio poi nulla più) , 2 sintetici (un TS e un Synth dark) e un SINT che non hanno perso nemmeno un pelo e un "porcello" che ne ha persi una decina il primo mese e poi ogni tanto ne trovo 1 sul viso, ma nulla di anomalo.
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 769
Images: 43
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda Ramek » 14/07/2017, 13:19

ares56 ha scritto:Non conosco nel dettaglio i pennelli Zenith non avendoli

Ma come... eppure vedrei bene per te un bel 502CO (blu cobalto) TS (Tasso Sintetico) con ghiera argento... un po i colori del napoli ;)
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 769
Images: 43
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Zenith

Messaggioda hamleto » 15/07/2017, 23:30

Ho visto qualche foto dei pennelli Zenith con manico cobalto ed è stato amore a prima vista :O

Ho visto il sito, i manici 506 e 507 sono quelli che mi piacciono di più, con una leggera preferenza per il 506 che mi sembra più aggraziato, altre differenze?

Poi c'è la scelta del ciuffo, mi sembra di capire che ci posso mettere quello che voglio?!?

Od il classico Manchurian, oppure provare il mio primo sintetico? Ho letto bene tra Tasso Sintetico e Dark Synt, ma quali altre differenze ci sono?

Consigli?!

Grazieeee
hamleto
 
Messaggi: 294
Images: 23
Iscritto il: 28/12/2016, 2:17

Re: Zenith

Messaggioda barbabravo » 18/07/2017, 21:35

Ciao a tutti, è da un mesetto che uso un 505 AK MANCHU, solo in face lathering. :o semplicemente F-A-N-T-A-S-T-I-C-O !
Backbone da paura, morbido il giusto, massaggio vigoroso, non perde un pelo, schiuma alla grande, manico in resina di alta qualità, rapporto qualità/prezzo altissimo. Servizio di vendita impeccabile.
Di questi tempi è difficile essere soddisfatti spendendo il giusto.
Pennelli: Simpson Duke 3b, Classic 2b, Chubby 1s, Wee Scot; Semogue 610, 1438; Omega 50068;
Rasoi: Ikon B1 Deluxe; Rockwell 6s v2; Tatara Masamune CC; Gillette Slim adj., Rocket HD 500, UK Tech; Muhle R41; Merkur 45; Fatip Piccolo SE; Wilkinson Classic
Avatar utente
barbabravo
 
Messaggi: 342
Images: 1
Iscritto il: 28/02/2017, 19:08
Località: Bruxelles - Londra

Re: Zenith

Messaggioda mimmo74 » 19/07/2017, 16:36

Finalmente arrivati!!! :D :D
- ZENITH 502BCK/ORO MANCHU, in puro tasso manchurian, manico in resina tornita blu cobalto, ghiera oro, scritta oro;
- ZENITH 506N/NIC SYNT DARK, manico in resina nera, ciuffo synt dark, ghiera nichel, scritta argento.

Entrambi molto belli.
Il 502 cobalto dal vivo ha una tonalità più chiara che va sull'azzurro cielo piuttosto che cobalto (per intenderci non è la stessa tonalità della foto del mio avatar).
Il 506, total black ;) è mostruosamente morbido già da nuovo (l'avrei preferito un po' più "duro"). Per gli indecisi tra il manico 506 ed il 507 posso solo dire che il 506 non è così piccolo come sembra (per le mie mani "medie" va bene).

Mi accodo hai diversi elogi nei confronti della ditta Pandolfo, molto professionale e precisa (dalle varie mail sino alla spedizione del pacco).
Già dalla confezione del 502 si vede l'attenzione nei particolare (notate come è stato impacchettato con carta ed un piccolo panno di cotone).
Per fare un piccolo confronto, poco tempo fa ho acquistato un Semogue Owners Club in Legno di Ciliegia (SOC). Il pennello mi è arrivato in un anonima confezione di plastica trasparente :evil: (risparmio non dettato dalla spedizione).

Adesso rimane solo il dubbio su come "rodarlo" :roll: . Per entrambi pensavo solo un semplice ammollo in acqua tiepida per circa 6 ore e poi 1/2 schiumate a vuoto, tutto qui.
Faccio bene ? (essendo un vero neofita accetto consigli).

N.b.. per chi fosse interessato, nel breve termine, all'acquisto di qualsiasi pennello Zenith consiglio di muoversi perché la ditta rimmarrà chiusa dal 05 al 31 agosto.


519995200052001
Avatar utente
mimmo74
 
Messaggi: 14
Images: 15
Iscritto il: 29/09/2016, 14:37
PrecedenteProssimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti