Pagina 3 di 3

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 14:30
da Alain Proust
CarmellaBing ha scritto:Ho avuto lo stesso problema anche io con il duke 3, tanto amato dal forum e tanto odiato da me :twisted: :twisted: . Ho contattato il venditore e ricevuti i soldi indietro.

Mal comune mezzo gaudio, anzi in verità un po' meno.
Sto lavorando anche io per una soluzione commerciale che spero arrivi a breve.
Ripensando agli inizi, ricordo i primi mesi in cui diverse setole si staccavano ad ogni utilizzo, ma la cosa non mi preoccupò in quanto la ritenni naturale, nella mia inesperienza, durante i primi utilizzi. La perdita però non si è mai fermata (ero solo io che smisi di farci caso, scrollando le spalle davanti a quei peli che ad ogni sbarbata mi ritrovavo sul viso, sul sapone, sul lavandino) ma è peggiorata in maniera esponenziale negli ultimi mesi fino a rendere davvero "inammissibile" (cit. Luca142857) la situazione per un pennello di alta gamma. Ammetto il mio stupore e la delusione per il top dei pennelli, ma voglio pensare che rientri nelle inevitabili statistiche negative di ogni grande marchio.

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 15:35
da CarmellaBing
Alain Proust ha scritto: fino a rendere davvero "inammissibile" (cit. Luca142857) la situazione per un pennello di alta gamma. Ammetto il mio stupore e la delusione per il top dei pennelli.


Anche io condivido con te stupore e delusione, ma in fondo sono contento di questo problema, in quanto ho ricevuto indietro i soldi di un prodotto che comunque NON MI SODDISFAVA, anche per la resa. IMHO troppo clamore per i simpson ci sono pennellifici che offrono allo stesso prezzo dei pennelli superiori = NALS!!

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 15:48
da Maxabbate
I NALS non montano ciuffi Simpson?

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 16:08
da CarmellaBing
Ci sono alcuni NALS che montano i ciuffi in manchurian, io mi riferivo alla linea "base" dei pennelli NALS in finest che allo stesso prezzo del duke best offrono PER ME un pennello qualitativamente molto superiore. Ma sono considerazioni personali, chiaramente......

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 16:54
da max1978
Da ex possessore posso affermare che i simpson sono ottimi pennelli ma ampiamente sopravvalutati è troppo costosi

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 29/09/2016, 17:23
da Alain Proust
Ora, che già mi ritengo possessore solo di un onesto Omega 48, sto iniziando a valutare se rimanere fedele ad un marchio che mi ha tradito, cambiando modello ( Colonel) o misura (Duke 2, visto che il 3 l'ho trovato un po' grandino), oppure rivolgermi ad altro, al che inizierebbe la giostra delle marche (Omega? Muhle?) e dei modelli.

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 07/10/2016, 15:41
da HolidayEquipe
ma quant'e' la garanzia nei pennelli?

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 31/10/2016, 17:05
da Alain Proust
Giusto per dovere di cronaca vi informo che il venditore, molto correttamente, si è reso disponibile a riprendersi il famigerato pennello rimborsandomi l'intero prezzo pagato. Tutto è bene quel che finisce bene.

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 31/10/2016, 19:11
da ares56
Ottimo... ;)

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 31/10/2016, 19:27
da Barbablu
Cari son cari, almeno di buono rispondono di fronte al prodotto "fallato" che non risponde degli standard di qualità.
Questo dobbiamo riconoscerlo.

Re: Simpson Duke 3 Best: perdita setole.

MessaggioInviato: 01/11/2016, 6:49
da Alain Proust
Barbablu ha scritto:Cari son cari, almeno di buono rispondono di fronte al prodotto "fallato" che non risponde degli standard di qualità.
Questo dobbiamo riconoscerlo.

Nel mio caso Simpson non c'entra: onore e merito al commerciante che me l'ha venduto.

Simpson DUKE (1 - 2 - 3) - Opinioni e commenti

MessaggioInviato: 12/07/2018, 16:02
da axl70
Un saluto a tutti i forumisti.

Ho cercato tra i vari argomenti nella sezione Pennelli, ma non sono riuscito a trovare un thread dedicato alle opinioni e considerazioni sul Simpsons DUKE.
Ovviamente, qualora non avessi guardato con attenzione, chiedo la cortesia ai moderatori, dopo adeguata lavata di capo :oops: , di spostarlo lì dove non ho trovato.

Ma veniamo al Pennello in questione.

E' presente l'ottima scheda di bel_riose al link viewtopic.php?f=101&t=2241 dove si possono rilevare tutte le peculiarità di questo Best seller.

Di seguito alcune immagini del DUKE 3 - Best Badger, da me acquistato su Amazon prendendo spunto dai post nella discussione "[CLUB] Simpsoniani" :roll: , quando mi è arrivato, appena scartato:

Immagine

Immagine

Qui in confronto, a partire da sinistra, con: Omega 11126, Simpsons Commodore X3 Best Badger, Simpsons DUKE 3, Omega 20102 e Omega 48

Immagine

Qui il pennello dopo circa un mese di utilizzo praticamente esclusivo (3 sbarbate in media a settimana) in confronto a quando mi è arrivato.
Si può notare una sbocciatura del ciuffo piuttosto contenuta (a destra il "prima", a sinistra il "dopo"):

Immagine

Premetto che sono un amante dei grossi nodi e dei loft alti, ma che devono avere anche un backbone pronunciato con punte morbide, gel-like...
Questo fa capire quanto sia difficile trovare un pennello che mi accontenti, ma il DUKE 3 è stata una vera sorpresa, mi ha fatto ricredere su molte delle convinzioni che avevo accumulato nel corso degli anni.
Non nascondo che quando mi è arrivato sono rimasto perplesso dalle dimensioni.... Ho pensato: "E che è sto piccoletto? Vabbé, altro acquisto sbagliato, almeno è un Simpsons e potrò rivenderlo!"
Ma poi, dopo accurata procedura di rodaggio come da Tutorial, ho iniziato ad usarlo ed ecco che tutto è cambiato.
Il manico lo trovo confortevole e perfetto per le mie mani (non le ho grandi ma sono abituato a manici piuttosto importanti), è realizzato in maniera perfetta e non sono riuscito a trovargli difetti.
Permette di utilizzare in maniera ottimale il pennello sia ruotandolo in viso che effettuando movimenti laterali, non stanca e anche l'utilizzo in tazza non da problemi, anche se io pratico quasi esclusivamente il montaggio in viso.
Il ciuffo ha una densità pazzesca, di gran lunga superiore al Commodore X3, per restare in casa Simpsons, ma di contro non genera l'effetto "cuscino" in volto che a me non piace per nulla.
Questa è la caratteristica che mi è piaciuta di più: le setole sono flessibili, le si possono manovrare sia con movimenti circolari che laterali, le si dirigono a piacimento e danno la sensazione di ritornare al proprio posto quasi avessero memoria della loro posizione (senza effetto frusta non mi si fraintenda, qui NON ESISTE!) e il ciuffo non rimane allargato in maniera sgraziata.

Non ha nessun problema sia con saponi duri che con creme, e genera sempre una schiuma abbondante e facilmente spalmabile.

Nel periodo di utilizzo non ha perso, una, e dico UNA, setola!

Tutto bene quindi? Ni!

Si perché il principale motivo per cui avevo scelto di prendere il DUKE era la famigerata fama delle setole Best Badger di Simpsons, ma, come accaduto con il Commodore X3, queste pungono!
Non stiamo parlando di una cosa insopportabile, assolutamente, ma diciamo che fanno un certo scrub sul viso.
In un mese, in verità, c'è stato un miglioramento, ma comunque non sono gentili come, ad esempio, le setole in Finest di alcuni pennelli Frank Shaving o Liojuny/Maseto Shaving che possiedo, per non parlare poi della carezza che generano i sintetici Yaqi, RazoRock o Muhle.
Comunque il DUKE 3 mi ha aperto un mondo sui nodi medio-piccoli e sui loft non esagerati, e non nascondo che per placare la voglia di un ciuffo con punte gel-like, sto pensando ad un acquisto ancor più mirato: Thater o Shavemac!!!

Ma questo è un altro discorso.....

Re: Simpson DUKE (1 - 2 - 3) - Opinioni e commenti

MessaggioInviato: 12/07/2018, 22:04
da sbarbao
Ciao Axl70 bellissima recensione e gran bell'acquisto , ti dirò che siamo in due a sentire le best badger pungenti ( chubby 2) specie in fase iniziale quando si fanno movimenti rotatori, nulla di impossibile sia ben chiaro però con l'utilizzo è già migliorato.. la densità dei ciuffi di casa simpson secondo il mio modesto parere riesce a muovere il pelo in fase di insaponatura preparandolo al dopo

Re: Simpson DUKE (1 - 2 - 3) - Opinioni e commenti

MessaggioInviato: 13/07/2018, 10:37
da axl70
Ringrazio innanzi tutto i moderatori (Ares? ;) ) per aver riunito tutte le discussioni sul DUKE in un unico thread.

@sbarbao
grazie per i complimenti :oops:
Sono d'accordo con te, spero solo che migliori con l'uso e che le punte si addolciscano un pò, anche perché mi sta piacendo parecchio!

Re: Simpson DUKE (1 - 2 - 3) - Opinioni e commenti

MessaggioInviato: 17/07/2018, 19:50
da baol
Possiedo un Duke 3 in best, una edizione particolare col ciuffo two tones. Non posso che parlarne bene. Ha perso qualche pelo all'inizio, poi stop. Ottimo in FL e con saponi duri, ma se la cava benissimo anche con le creme. Non ricomprerei un Simpson in tasso perché non ricomprerei un pennello in tasso, da quando ho scoperto il sintetico. Mi spiace per chi ha avuto esperienze negative...