Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Sostienici

Sponsor
 

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda ares56 » 28/04/2019, 23:28

No, le fibre sintetiche non assorbono l'acqua come le setole naturali...il ciuffo trattiene l'acqua in modo diverso sfruttando la densità e la forma delle fibre.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15417
Images: 2847
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda klopp » 28/04/2019, 23:36

perfetto allora posso immergerlo fino a coprire l'intero ciuffo senza farmi problemi. Grazie!
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda consenso » 09/06/2019, 23:13

Ciao a tutti, avrei un quesito forse un po' banale.

Come conservare i pennelli una volta asciugati?

Non avendo tanti stand quanti sono i pennelli, posso lasciarli a testa in su o meglio in orizzontale?
consenso
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 30/05/2013, 19:29

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda Accutron » 10/06/2019, 3:20

Puoi lasciarli a testa in su..
Io li faccio anche asciugare così, mai avuto problemi! ;)
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1356
Images: 131
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda consenso » 10/06/2019, 6:31

Ok, grazie
consenso
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 30/05/2013, 19:29

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda rasoiokia » 10/06/2019, 7:09

Anche io , asciugo a ciuffo in giù , ma, una volta asciutti, li ripongo poggiandoli sul manico.
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 285
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46
Località: Roma * Salerno

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda klopp » 10/06/2019, 17:36

se stanno troppo tempo a testa in su accumulano polvere
io li appendo a testa in giù per 24 ore circa, poi li metto a testa in su nella loro confezione
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda rasoiokia » 10/06/2019, 19:34

Dopo che asciugano (a testa in giù) li poggio sul manico ma in un armadio.
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 285
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46
Località: Roma * Salerno

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda consenso » 13/06/2019, 16:13

Ciao ragazzi,

premetto che finora non ho mai risparmiato dall'acqua i miei pennelli (li ho sempre immersi totalmente, manico compreso), da un po' però ho scoperto che sarebbe meglio immergerli ma non interamente rimanendo fino a pochi mm dall'attaccatura del nodo.

Vorrei chiedervi, ma quando monto la schiuma come faccio ad evitare che arrivi fino in fondo al nodo? E quando lavo per sciacquare bene e non lasciare residui, come faccio a sciacquare bene se non deve andare acqua all'attaccatura? E quando opero la manutenzione ordinaria/straordinaria col passaggio dello spazzolino, proprio lì all'attaccatura del nodo dove si deposita il calcare, che succede con quell'acqua?

Insomma cosa va evitata in definitiva? La sola immersione completa?

Grazie
consenso
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 30/05/2013, 19:29

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda ktulukai » 13/06/2019, 18:10

I miei pennelli li ho sempre immersi interamente per l'ammollo, mai avuti problemi tranne che per uno Zenith con ghiera che si è ossidata, ma in quel caso la ghiera aveva una cromatura pessima.

Comunque in teoria basta evitare l'immersione completa, sopratutto per i setola dove il nodo è sottoposto ad espansione, quindi tenersi giusto di qualche millimetro sotto l'attaccatura del nodo, per il resto è tutto consentito.
Avatar utente
ktulukai
 
Messaggi: 1083
Images: 88
Iscritto il: 30/01/2018, 20:12
Località: Napoli

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda ares56 » 20/06/2019, 21:21

Nel caso di graffi su manici in resina, riporto l'esperienza positiva dell'amico ktulukai:

ktulukai viewtopic.php?p=325861#p325861 ha scritto:Questa mattina durante la sbarbata mi è scivolato lo Shavemac nel lavandino da un 50cm di altezza, il manico ha picchiato davvero forte e mi è preso il panico :o
Per fotuna non c'erano ammaccature o pezzi di resina saltata, ma sulla superficie erano presenti tre abrasioni opache abbastanza evidenti dovute all'impatto con la ceramica del lavandino.

Avendolo a disposizione e visto che è poco abrasivo ho deciso di usare il polish Iosso per metalli e plexiglass, ne ho aggiunto una quantità minima su un panno in microfibra ed ho strofinato sulle parti interessate per un minuto circa, dopo aver rimosso i residui di pasta è tutto sparito e le zone interessate sono tornate lucide in modo uniforme.

Sulle resine epossidiche nel caso di problemi di graffi non troppo profondi e zone opacizzate vi consiglio di usare il polish Iosso, con un po di pazienza il manico torna come nuovo.
Ho deciso di riportarvi la mia esperienza nel caso possa essere utile a qualcuno ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15417
Images: 2847
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Manutenzione del Pennello e Linee Guida

Messaggioda Lino » 20/06/2019, 21:56

ktulukai ha scritto:evitare l'immersione completa, sopratutto per i setola dove il nodo è sottoposto ad espansione, quindi tenersi giusto di qualche millimetro sotto l'attaccatura del nodo, per il resto è tutto consentito.


Lo confermo anche per i tassi.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3046
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma
Precedente

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite