Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Sostienici

Sponsor
 

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 10/09/2019, 17:25

Bob65 ha scritto:A me piace molto il manico in legno e questo in particolar modo con il suo stile vintage ...
Peccato che non usi le setole di maiale ....

Esteticamente piace molto anche a me ma non mi fido della durata (in mano mia): proprio dal link che mi hai postato leggo "Questi pennelli sono dipinti a mano per cui la sua finitura è delicata e deve essere affrontata con cautela".
Non capisco il razzismo generale che si è sviluppato nei confronti del maiale, da quando sono arrivati i sintetici non se li fila quasi più nessuno... Sarà per la mia scarsa esperienza ma personalmente li trovo molto versatili, più di tanti sintetici o tassi.

@ischiapp: non ne avevo idea, grazie della dritta! Andrà a finire che ci spenderò quanto per un Simpson! :D

Forse però ho postato l'esempio di manico sbagliato con il GRAAL, quello a cui miro davvero è più qualcosa tipo questo EJ, con la doppia strozzatura simmetrica
https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51u-dYfiLJL._SL1000_.jpg
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda gigetto » 11/09/2019, 7:31

FlashOne ha scritto:
Bob65 ha scritto:A me piace molto il manico in legno e questo in particolar modo con il suo stile vintage ...
Peccato che non usi le setole di maiale ....

Esteticamente piace molto anche a me ma non mi fido della durata (in mano mia): proprio dal link che mi hai postato leggo "Questi pennelli sono dipinti a mano per cui la sua finitura è delicata e deve essere affrontata con cautela".
Non capisco il razzismo generale che si è sviluppato nei confronti del maiale, da quando sono arrivati i sintetici non se li fila quasi più nessuno... Sarà per la mia scarsa esperienza ma personalmente li trovo molto versatili, più di tanti sintetici o tassi.
Forse però ho postato l'esempio di manico sbagliato con il GRAAL, quello a cui miro davvero è più qualcosa tipo questo EJ, con la doppia strozzatura simmetrica
https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51u-dYfiLJL._SL1000_.jpg

Personalmente ritengo i maiali ottimi solo se lungamente invecchiati, e permettimi la setola sintetica è superiore proprio perchè non invecchia. La differenza forse sta proprio nella setola naturale(pennello vivo, che si roda, acquisisce maturità, invecchia e decade) ed uno che fa quello che deve fare sempre, il sintetico.
gigetto
 
Messaggi: 3162
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda Bob65 » 11/09/2019, 9:18

FlashOne ha scritto:Non capisco il razzismo generale che si è sviluppato nei confronti del maiale, da quando sono arrivati i sintetici non se li fila quasi più nessuno...


Nessun razzismo da parte mia: pur possedendone un paio non li uso semplicemente perche' preferisco i sintetici ed i tassi.
Nella seconda parte della tua affermazione sta a mio avviso anche la risposta: i sintetici sono molto performanti, economici, longevi, esenti da manutenzioni, facili e pronti all'uso.
Chiaro che le setole arranchino un pochino ....
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1412
Images: 46
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda ischiapp » 11/09/2019, 9:33

Bob65 ha scritto:Nessun razzismo da parte mia: pur possedendone un paio non li uso semplicemente perché preferisco i sintetici ed i tassi.
+1
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 11/09/2019, 9:55

Probabilmente avete ragione voi, quello che mi fa piacere così tanto il mio Omega 81 forse deriva dai suoi 15 e passa anni di servizio in cui entrambi siamo maturati (lui meglio di me!). Onestamente non ricordo come fosse all'inizio, so però per certo che con gli unici altri 2 pennelli nel cassetto (un omega 666 in tasso e un cinese no logo da 2 soldi sintetico) non è mai scattato lo stesso feeling che ho col maiale.
Mi sa che è il caso d'iniziare a vagliare qualche sintetico di categoria superiore... Per ritrovare caratteristiche simili alla setola mi pare di aver capito che dovrei puntare a qualcosa in tuxedo, dico bene?
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda Maxabbate » 11/09/2019, 10:01

O aspettare qualche giorno e vedere gli EVO di OMEGA.
Maxabbate
 
Messaggi: 1468
Images: 172
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda Bob65 » 11/09/2019, 10:38

Giusto.
Mi sembra di aver letto poco sopra che la commercializzazione dei nuovi Evo di Omega partira' da fine mese.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1412
Images: 46
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 11/09/2019, 11:46

Di solito non amo fare da early adopter, preferisco andare sul sicuro con prodotti già provati (da altri!) ma, in questo caso, potrei fare un'eccezione.
Grazie a tutti per le dritte!
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda gpc » 11/09/2019, 12:42

Il Tasso di qualità elevata è puro lusso, apprezzabile e criticabile : pregio materico, unicità intrinseca, percezioni sensitive........etica animalista, costo, criterio d'uso
La Setola di qualità è efficienza materica, tipicità, unicità intrinseca, logica economica, vocazione lavorativa......richiede pazienza, dedizione, interesse per gusto e percorso legato ad un modo di vivere e concepire certamente non contemporaneo o che ha unità di misura desuete
La Fibra Sintetica è modernità : standardizzazione, essenzialità, economia, efficienza.......omologazione
.... è la domanda a tutte le nostre risposte
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 690
Images: 99
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda Bob65 » 11/09/2019, 12:48

Sono d'accordo per la stragrande maggioranza degli aggettivi con cui hai definito le varie tipologie di pennelli acquistabili.
Si l'omologazione dei sintetici, ci sono possibili correzioni....
Immagine
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1412
Images: 46
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda Accutron » 11/09/2019, 13:21

FlashOne
Dipende anche dal tuo budget..
Per i sintetici puoi spaziare dai pochi euro di uno Yaqi
come lo Yaqi Tuxedo (ottimo secondo me) https://it.aliexpress.com/item/32827664580.html

Fino ad arrivare allo ShaveMac postato da Bob65 o anche il Simpsons 2chubby Sinth
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1403
Images: 131
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 11/09/2019, 15:21

Ho sempre pensato che i soldi spesi per qualcosa di buono, utile e duraturo, anche se tanti, sono in realtà di fatto risparmiati in quanto si ripagano col tempo e con la soddisfazione nell'uso. Se Simpson facesse un manico di mio gusto probabilmente lo prenderei; nel loro catalogo ci sono delle forme che mi piacciono (ad es. Commodore o Polo) però quel color avorio proprio non lo digerisco (vi prego non linciatemi) e per una spesa del genere vorrei essere soddisfatto a 360°. Stesso discorso per ShaveMac: niente manici rivestiti in metallo o simili.

Yaqi finora sembra essere la risposta che più trovo in giro alle mie domande e la serie Heavy Metal in tuxedo devo dire che non mi dispiace troppo esteticamente, ci farò un pensierino.
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda gpc » 11/09/2019, 15:38

hai provato a fare esplicita richiesta di manico tot con colore tot a Simpson (Mark) ? magari ti accontenta.........Shavemac (Bernd) è molto disponibile ed aperto (manici metallici non credo).......in alternativa c'è la formula IschiaPP, prendi il nodo che ti pare e te lo fai assemblare a manico su tue specifiche, ci sono persone presenti sul forum che dovrebbero/potrebbero accontentare il tuo desiderio
.... è la domanda a tutte le nostre risposte
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 690
Images: 99
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda ischiapp » 11/09/2019, 15:52

Accutron ha scritto:Per i sintetici puoi spaziare dai pochi euro ... fino ad arrivare a ShaveMac o Simpsons
Oppure c'è una terza via. :idea:
Comprare solo il ciuffo e (farsi) fare il manico.

Questo permette di passare da omologo ...
Immagine

... ad unico.
63955

Ed alla fine il costo è simile, ma se hai fortuna è anche inferiore. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 11/09/2019, 16:05

Sinceramente non ci avevo mai pensato, visto che entrambi i produttori non hanno a catalogo nessun manico in metallo/lega/rivestito. Però un tentativo, almeno con Simpson, quasi quasi lo faccio...
Tra gli utenti del forum, invece, chi potrei provare a disturbare oltre Nortis (che immagino essere già troppo impegnato con i pennelli del forum :D )?
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda gpc » 11/09/2019, 16:30

Credo che Bat71 lavori di personalizzazioni (prova a chiedere, io solo visto foto e lavori in immagini)
.... è la domanda a tutte le nostre risposte
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 690
Images: 99
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda gpc » 11/09/2019, 16:45

Aggiungo che se cerchi manici metallici dai una occhiata a Alpha Brush & shaving co.....Carnavis&Richardson.....BSB shaving brushes
.... è la domanda a tutte le nostre risposte
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 690
Images: 99
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda ischiapp » 11/09/2019, 16:58

FlashOne ha scritto:... manico in metallo/lega/rivestito.
Io ho un Barcelona Shaving Brush che è uno spettacolo.
https://www.instagram.com/doc_dulcamara/
Ricorda da vicino il Chubby di Simpson, si chiama BSB2.
67538

Juan (Doc Dulcamara) è un ragazzo gentile ed alla mano.
Fa anche un modello lungo, BSB1 (Rubberset 400)
C'è anche El Druida che offre vari modelli in metallo.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?t=5828
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Scelta pennello: consigli e suggerimenti

Messaggioda FlashOne » 11/09/2019, 16:58

Grazie per le dritte, proverò per qualche altro giorno a cercare online e se non trovo nulla andrò a bussare alle porte degli artigiani del forum.
E pensare che ero partito col sostituire un modesto Omega 81, andrà a finire che ci spenderò quanto per un M&F! :lol:
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 18
Images: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 16:10
Località: Roma
Precedente

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti