Setole sintetiche vs setole naturali

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Sostienici

Sponsor
 

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Davide84 » 12/04/2019, 17:34

Sintetico anche per me anche se l'economico porcone Proraso mi regala sempre ottime insaponate.
A me piace la spina dorsale del Proraso, cosa che non trovo nell'ottimo Sagrada Familia, li uso alternandoli a seconda del sapone o crema che scelgo la mattina.
Non credo comprerò mai un tasso sia per questioni etiche ma soprattutto economiche, se dovessi spendere tanto (per le mie tasche) andrei senza dubbi su un sintetico.
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 856
Images: 148
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda rasoiokia » 12/04/2019, 18:34

Strano. Il mio sagrada familia ha più backbone del omega proraso
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 277
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Caramon77 » 14/04/2019, 23:12

io trovo che il Sagrada abbia un equilibrio notevole, ma se si vuole più schiena c'è il Mew.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2365
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda mark1976 » 15/04/2019, 0:01

Il mew è quello che,in un'ipotetica scala del backbone,è quello immediatamente dopo il tuxedo?
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 346
Images: 2
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Caramon77 » 15/04/2019, 8:50

Se sia subito dopo non lo so, io li ho entrambi e trovo che il Mew abbia più schiena.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2365
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda mark1976 » 16/04/2019, 12:19

Ti ringrazio!
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 346
Images: 2
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Davide84 » 16/04/2019, 13:02

rasoiokia ha scritto:Strano. Il mio sagrada familia ha più backbone del omega proraso


Io noto decisamente il contrario. Saranno difettosi entrambi :lol:
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 856
Images: 148
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda rasoiokia » 16/04/2019, 23:39

Può essere :)
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 277
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 10:46

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda mark1976 » 19/04/2019, 17:33

Caramon77 ha scritto:Se sia subito dopo non lo so, io li ho entrambi e trovo che il Mew abbia più schiena.

Ma hanno lo stesso nodo?
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 346
Images: 2
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Caramon77 » 19/04/2019, 20:59

Bella domanda... parlo di un Sagrada e di un Moka (Mokka o come si chiama).
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2365
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 19/04/2019, 21:17

Dovrebbero essere entrambi da 24mm
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1232
Images: 125
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Caramon77 » 20/04/2019, 10:50

Come sappiamo la produzione Yaqi non brilla per costanza. Comunque li proverò entrambi di nuovo per non lasciare sul forum informazioni errate.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2365
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 20/04/2019, 13:05

Basta un calibro per misurare i nodi,
al limite anche un righello può andare bene! ;)
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1232
Images: 125
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 20/04/2019, 13:14

Con i sintetici cinesi basta un pollice.
Se il nodo è più ampio, è ok.

Semplice ma efficace. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17327
Images: 2523
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda klopp » 28/04/2019, 17:49

Caramon77 ha scritto:Come sappiamo la produzione Yaqi non brilla per costanza. Comunque li proverò entrambi di nuovo per non lasciare sul forum informazioni errate.


hai poi provato? :)


ps come durata nel tempo, dovrebbe essere più "eterno" un tasso o maiale o un sintetico? Da un punto di vista di ecosostenibilità forse è il parametro più rilevante
Gillette slim adjustable, Gillette Rocket, EJDE89, Wilkinson Classic, Fatip OC
klopp
 
Messaggi: 843
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ares56 » 28/04/2019, 18:26

Per la semplice durata nel tempo, in teoria le fibre sintetiche sono più durature delle setole naturali...essendo di produzione abbastanza recente non esiste ancora una statistica basata su dati sperimentali che lo confermi.
C'è poi da dire un'altra cosa e cioè che le immagini che vediamo di vecchi pennelli in setola di maiale o tasso molto mal ridotti, per esempio come questo...:

Immagine

...si riferiscono a pennelli che verosimilmente sono stati l'unico pennello usato dal barbitonsore di turno, oggi è sempre più frequente trovare persone, anche non necessariamente appassionate come gli utenti del Forum, che alternano almeno 2 o 3 tipi di pennelli diversi e quindi l'usura diminuisce.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15184
Images: 2764
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda RANFORINCO » 28/05/2019, 19:11

Accutron

Mi riferisco a YAQI TUXEDO.

Questo ha piu' backbone :

https://originaltoiletries.com/prodotto ... r-synt-30/

Ma finora per me i migliori sono :

SIMPSON https://www.yourshaving.com/it/pennelli ... etico.html

MUHLE https://www.yourshaving.com/it/pennelli ... 5k256.html

QUESTO E' IL MIO PUNTO DI VISTA.
RANFORINCO
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 02/02/2019, 19:23

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Accutron » 28/05/2019, 20:40

Le dimensioni del ciuffo rapportate alla grandezza del nodo influiscono molto sulle caratteristiche dello stesso anche a parità delle fibre.
Un ciuffo basso e stretto avrà più backbone di uno alto e largo, poi conta anche la densità delle fibre e la tipologia .. Insomma I parametri da considerare sono molteplici. ;)

Poi ognuno ha la sua pelle con una sensibilità diversa.
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1232
Images: 125
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda Sanà » 28/05/2019, 21:06

Mi sono accorto che il CH2 sy cambia molto (per me in meglio) caricandolo di più sapone.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 330
Images: 42
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda RANFORINCO » 29/05/2019, 15:27

Il Chubby 2 synt e' un osso duro da battere , schiuma in modo spaventoso.

Quando non lo uso per un po' e poi lo riprendo in mano mi sbalordisce sempre.
RANFORINCO
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 02/02/2019, 19:23

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ischiapp » 02/06/2019, 15:38

Incomincio a non essere più tanto sicuro della naturale superiorità (in senso assoluto) del migliore tasso.
La nuova fibra sintetica Oumo Mother Lode con il giusto settaggio è eccezionale!! ;)
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=324034#p324034
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17327
Images: 2523
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda RANFORINCO » 07/06/2019, 10:22

Sono d'accordo con te ISCHIAPP , per me e' il backbone il punto debole dei tassi.

Mi piacerebbe provare Oumo Mother Lode , e' superiore a Yaqi ?
RANFORINCO
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 02/02/2019, 19:23

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ares56 » 07/06/2019, 12:17

RANFORINCO ha scritto:... per me e' il backbone il punto debole dei tassi.

Beh, ci sono tassi e tassi, settaggi e settaggi, densità e densità...si va da quelli veramente floppy a quelli con un backbone di tutto rispetto.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15184
Images: 2764
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda ktulukai » 07/06/2019, 14:12

RANFORINCO ha scritto:per me e' il backbone il punto debole dei tassi.


Cosa intendi?
Avatar utente
ktulukai
 
Messaggi: 758
Images: 85
Iscritto il: 30/01/2018, 20:12
Località: Napoli

Re: Setole sintetiche vs setole naturali

Messaggioda RANFORINCO » 07/06/2019, 17:43

Hai provato il SIMPSON Chubby 2 synt ?
RANFORINCO
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 02/02/2019, 19:23
PrecedenteProssimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite