YAQI Brush Product Co.

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: YAQI Brush Product Co.

Sostienici

Sponsor
 

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda nano » 18/10/2017, 16:40

axl70 ha scritto:Poi seguendo il forum e il post di nano, l'ho ripreso ed ho notato che il problema era proprio il glue bump:

Come già scritto, a me era già successo anni fa con un finest Lijun (almeno all'epoca si chiamava così!), 24x55 mm, quasi mezzo pennello bloccato dalla colla, durissimo, che alla fine toglieva il sapone dalla faccia più che spalmarlo, specialmente per me che preferisco il BL. Magari in FL funzionava pure con il ciuffo "corto e massiccio" (ho visto che così viene richiesto dagli amanti del BL), ma io il FL lo soffro, mi causa irritazioni e non ho neanche provato. All'epoca, pur usando ciotola e pennello da più di 20 anni non è che fossi particolarmente "scafato" (a parte un omega in setola da principiante, il mio unico pennello "serio" era stato un Koh-I-Noor in tasso, che è durato per l'appunto più di 20 anni, perfetto) e all'inizio non ci ho pensato: ho pensato che sarebbe bastato un po' di rodaggio e che continuando ad usarlo si sarebbe ammorbidito. E non è stato così.
Diciamo che la lezione è servita. Stavolta come è arrivato la prima cosa che ho fatto è stata tastare ben bene il ciuffo e il blocco di colla al centro era evidentissimo. Di più, premendo alla base del nodo le fibre non si muovono quasi per niente, in pratica l'unica parte flessibile è il ciuffo dalla metà in su, solo la parte di colorazione diversa o poco più. E vista l'esperienza precedente ho forti dubbi che possa essere utilizzato (anche se allo spolvero non avevo pensato!!! geniale! :mrgreen: ), specialmente con le setole sintetiche forse più "graffianti" di quelle di tasso. Capisco il backbone dovuto al ciuffo corto, ma così è davvero tanto corto!
Vediamo il prossimo se e quando arriverà.
Never try to wrestle with a pig. You'll get dirty and the pig likes it.
(G.B. Shaw)
Avatar utente
nano
 
Messaggi: 1688
Images: 108
Iscritto il: 17/05/2013, 20:39
Località: Roma, Italia

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda axl70 » 18/10/2017, 17:06

Quoto in pieno ciò che dici nano, anzi, per me che uso quasi esclusivamente il FL e sono un amante dei loft alti/altissimi :D , puoi immaginare come ci sono rimasto ad usarlo....
Anche se le punte del Tuxedo le trovo molto morbide, forse più di parecchi tassi che ho, o ho provato.
Vediamo il prossimo come sarà, anche se, come detto, gli altri due che ho preso da YAQI sono davvero eccezionali....e senza glue bump!!! :lol:
Tutto ciò che sopra è espresso, è, ovviamente, IMHO/YMMV! :-)
Carpe diem quie panta rei...
Saluti rasati. Rosario
Avatar utente
axl70
 
Messaggi: 204
Images: 42
Iscritto il: 07/05/2014, 12:18
Località: Lecce/Napoli

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda mago58 » 19/10/2017, 10:30

ares56 ha scritto:Questa mattina è stato il turno dello YAQI Stubby Horn Silvertip Synthetic Hair:

Immagine

Usato sul sapone duro del Saponificio Varesino ha mostrato tutto il suo carattere. Il ciuffo sembra piccolino (23x48) e le punte sono morbidissime ma vi assicuro che lo Stubby ha un backbone di tutto rispetto.
Montando in face lathering regala un bel massaggio lussurioso e lavora benissimo creando una bella schiuma cremosa. Il manico è ergonomico e si gestisce con facilità, il ciuffo si apre ma non così facilmente come gli altri YAQI provati e questo a causa della ridotta lunghezza delle fibre...ma non è un problema visto comunque l'assenza dell'effetto frusta.

E ora aspettiamo l'Y7...

Ares , anch'io ho comprato lo Stubby; confesso d'averlo fatto piú per una questione estetica: il suo manico mi piace veramente molto, il suo essere simil corno lo rende elegante e preziosi. Voglio sentire la tua opinione e quella di altri che lo hanno provato in merito ad una questione ergonomica di questo pennello. Mi riferisco alle dimensioni del manico rispetto a quelle del ciuffo che , a mio avviso , è sproporzionato e fa si che quando procedo in FL sul viso mi ritrovo tra le mani un sacco di sapone che cola dal pennello. Ho fatto tre diverse insaponature in diversi momenti e con diversi saponi ed ogni volta ho riscontrato lo stesso problema. Cosa che non mi è mai successa con altri pennelli anche delle stesse dimensioni ridotte , vedi Vie Long , Omega..., con i quali il sapone resta sul ciuffo e non cola. Assieme allo Stubby ho acquistato anche l'Y7 con il quale non riscontro questo problema e ne sono pienamente soddisfatto !
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
mago58
 
Messaggi: 256
Images: 44
Iscritto il: 30/12/2016, 15:26
Località: TRIESTE

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda marenko » 19/10/2017, 10:42

ares56 ha scritto:Se parli dei Plissoft, i pennelli RazoRock sono prodotti da YAQI...puoi confrontare i modelli presenti in catalogo.


Li produce lui ma non li può vendere, giusto?
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 716
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda ares56 » 19/10/2017, 11:43

mago58 ha scritto: Ares , anch'io ho comprato lo Stubby; ....Mi riferisco alle dimensioni del manico rispetto a quelle del ciuffo che , a mio avviso , è sproporzionato e fa si che quando procedo in FL sul viso mi ritrovo tra le mani un sacco di sapone che cola dal pennello. ....

Il manico di per se ha una dimensione abbastanza normale con i suoi 51mm (il Simpson Chubby3 è alto 45mm) ed è molto ergonomico.
Sicuramente per un sintetico il ciuffo è un pò troppo corto (48mm, un pò di più del Simpson Chubby1) e questo già crea dei problemi di apertura ma a questo si può ovviare con un rodaggio intensivo. Credo che il problema della "colatura" della schiuma sia dovuto principalmente a questo, è un ciuffo molto rigido in origine e abbinato alle ridotte dimensioni non trattiene per bene la schiuma.
Un rodaggio intensivo con utilizzo di acqua abbastanza calda e montaggi energici effettuati esercitando una decisa pressione dovrebbero "addomesticare" le fibre e rendere il ciuffo più morbido e funzionale.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12626
Images: 2084
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda ares56 » 19/10/2017, 11:44

marenko ha scritto:
ares56 ha scritto:Se parli dei Plissoft, i pennelli RazoRock sono prodotti da YAQI...puoi confrontare i modelli presenti in catalogo.


Li produce lui ma non li può vendere, giusto?

YAQI vende i pennelli YAQI...e quelli che produce per i venditori terzi possono anche essere realizzati con personalizzazioni su richiesta.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12626
Images: 2084
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda mago58 » 19/10/2017, 12:14

ares56 ha scritto:
mago58 ha scritto: Ares , anch'io ho comprato lo Stubby; ....Mi riferisco alle dimensioni del manico rispetto a quelle del ciuffo che , a mio avviso , è sproporzionato e fa si che quando procedo in FL sul viso mi ritrovo tra le mani un sacco di sapone che cola dal pennello. ....

Il manico di per se ha una dimensione abbastanza normale con i suoi 51mm (il Simpson Chubby3 è alto 45mm) ed è molto ergonomico.
Sicuramente per un sintetico il ciuffo è un pò troppo corto (48mm, un pò di più del Simpson Chubby1) e questo già crea dei problemi di apertura ma a questo si può ovviare con un rodaggio intensivo. Credo che il problema della "colatura" della schiuma sia dovuto principalmente a questo, è un ciuffo molto rigido in origine e abbinato alle ridotte dimensioni non trattiene per bene la schiuma.
Un rodaggio intensivo con utilizzo di acqua abbastanza calda e montaggi energici effettuati esercitando una decisa pressione dovrebbero "addomesticare" le fibre e rendere il ciuffo più morbido e funzionale.


Grazie Ares per la risposta! Se capisco bene ( non ho molta esperienza di sintetici) i sintetici sono sensibili al rodaggio come le setole naturali? Pensavo che restassero abbastanza stabili nella loro struttura del ciuffo. Comunque seguiró il tuo consiglio e vedrò come si modifica il pennello.
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
mago58
 
Messaggi: 256
Images: 44
Iscritto il: 30/12/2016, 15:26
Località: TRIESTE

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda Tafazzi » 19/10/2017, 12:27

È una nuova fibra o solo un nuovo colore?

Edit: Non riesco a mettere il link dal gruppo su FB
Tafazzi
 
Messaggi: 162
Images: 20
Iscritto il: 24/10/2016, 18:54
Località: Ancona

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda Tafazzi » 19/10/2017, 12:35

Tafazzi
 
Messaggi: 162
Images: 20
Iscritto il: 24/10/2016, 18:54
Località: Ancona

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda darkstefano » 19/10/2017, 12:56

:lol: ci mancava il "finest syntetic fibre".
darkstefano
 
Messaggi: 529
Iscritto il: 24/03/2016, 21:28

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda marenko » 19/10/2017, 13:28

Tafazzi ha scritto:È una nuova fibra o solo un nuovo colore?

Edit: Non riesco a mettere il link dal gruppo su FB



"Another new fiber color,Mew Brown,we do not know how to name it yet?do you have a better name for this lovely hair color?"

Credo che sia solo un nuovo colore.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 716
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda ares56 » 19/10/2017, 15:40

mago58 ha scritto:Grazie Ares per la risposta! Se capisco bene ( non ho molta esperienza di sintetici) i sintetici sono sensibili al rodaggio come le setole naturali?

Abbastanza, anche se non in modo così evidente come le setole naturali. Io ho di molto migliorato un sintetico Frank Shaving della generazione immediatamente precedente i Pur-Tech sottoponendolo a ripetuti cicli di rodaggio con acqua molto calda e energiche insaponate: viewtopic.php?p=106285#p106285
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12626
Images: 2084
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda Tafazzi » 19/10/2017, 15:46

marenko ha scritto:
Tafazzi ha scritto:È una nuova fibra o solo un nuovo colore?

Edit: Non riesco a mettere il link dal gruppo su FB



"Another new fiber color,Mew Brown,we do not know how to name it yet?do you have a better name for this lovely hair color?"

Credo che sia solo un nuovo colore.


Ok... Ma di quale fibra? Tuxedo, "plissoft" o altro?
Tafazzi
 
Messaggi: 162
Images: 20
Iscritto il: 24/10/2016, 18:54
Località: Ancona

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda HxH » 19/10/2017, 22:33

Secondo me Tuxedo
Avatar utente
HxH
 
Messaggi: 589
Images: 212
Iscritto il: 23/03/2014, 21:38
Località: Cagliari

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda HxH » 20/10/2017, 10:11

Buongiorno ragazzi altra nuova setola di Yaqi.
54383
Avatar utente
HxH
 
Messaggi: 589
Images: 212
Iscritto il: 23/03/2014, 21:38
Località: Cagliari

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda McNulty » 20/10/2017, 13:06

Quasi uguale al Tuxedo...
Avatar utente
McNulty
 
Messaggi: 97
Images: 5
Iscritto il: 30/03/2017, 21:29
Località: Roma

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda hamleto » 21/10/2017, 10:20

HxH ha scritto:Buongiorno ragazzi altra nuova setola di Yaqi.
54383


Bellissimo, ma è già la forma a fun-shape che si attende per questo mese? Il colore è molto bello IMHO.
hamleto
 
Messaggi: 182
Images: 23
Iscritto il: 28/12/2016, 2:17

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda stefanonet » 22/10/2017, 18:53

ciao a tutti, stavo valutanto uno di questi pennelli, precisamente il modello R1710 in fibra tuxedo, nodo da 24mm.
Immagine
Sono un novello. Ho usato per qualche mese un omega 10098 con cui montavo quasi esclusovamente in ciotola e che adoro in tutta la sua generosità ed ignoranza. Lo trovo ottimo, specie su barba di oltre due giorni.
Successivamente però preferendo il montaggio in viso desideravo qualcosa di più maneggevole e magari morbido.
Ho scartato per ragioni etiche altri peli di origine animale e ho preso così un sintetico Hi Brush (sempre omega) 46206 di cui ho apprezzato la maggiore morbidezza, ma non ho apprezzato affatto l'effetto di rimbalzo delle setole che finiscono durante l'uso per proiettare sapone dovunque.
Io sono un principiante, e sebbene abbia letto tutto questo topic, non ho ben compreso tutti i concetti a causa dei termini tecnici (talvolta neologismi aglosassoni) che spesso vengono usati.
Vi chiedo scusa per questo, e se magari chiedo un ovvietà, ma alla luce di ciò che ho spiegato, secondo voi questo pennello cinese per dimensioni e forma può risultare idoneo ad un confortevole montaggio in viso e nel caso credete ci sia il rischio che presenti quell'effetto "frusta rimbalzante" che ho descritto per il mio Hi brusch?
Grazie a tutti
stefanonet
 
Messaggi: 50
Images: 1
Iscritto il: 06/09/2017, 6:32
Località: MI

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda Dorfan » 22/10/2017, 19:26

Ciao stefanonet

ho avuto la tua stessa brutta esperienza con l'omega sintetico di cui non mi è piaciuto per nulla il rimbalzo delle setole, essendo un amante del montaggio sul viso
ho acquistato sucessivamente il pennello che hai messo in foto e posso assicurarti che è perfetto per il face latering, fibre morbide quanto basta ma non floppy, poco rimbalzo
e una piacevole morbidezza durante il montaggio,
non trattiene troppa acqua e monta il sapone in maniera stupenda, lo considero fra i migliori sintetici che ho provato.

Te lo consiglio assolutamente.

D.
La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare ciò che si ha.
Avatar utente
Dorfan
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 09/05/2017, 20:55
Località: Sassari

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda ares56 » 22/10/2017, 19:27

Ciao stefanonet, se hai letto le recensioni di chi ha usato questo pennello hai visto che una caratteristica di questo ciuffo è di non avere l'effetto frusta, essere denso e con le punte morbide. L'impugnatura ha una forma molto ergonomica e penso proprio che sia adatto alle tue esigenze.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12626
Images: 2084
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda stefanonet » 23/10/2017, 0:21

grazie di cuore, procedo con serenità
stefanonet
 
Messaggi: 50
Images: 1
Iscritto il: 06/09/2017, 6:32
Località: MI

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda bilos2511 » 23/10/2017, 1:44

In arrivo...Yaqi Sagrada Familia
Qualcuno lo ha gia provato? Io l'ho scelto perche mi piace un sacco il manico ambrato e l'immagine generale con un loft piu basso. Visto che ne discuto sempre con @Carmellabing abbastanza peso sul loft/backbone ecc..sono curioso di provarne uno anche piu basso.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2963
Images: 562
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda marenko » 24/10/2017, 8:22

Potevo non far parte della famiglia Yaqi?!
Ieri sera, complice dell'occlusione della vena cerebrale, ho ordinato due pennellini...nello specifico:

S01-S1
R1710-S2-26

Stamane alle 5 è arrivata anche la mail di conferma spedizione.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 716
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda Ramek » 24/10/2017, 13:23

E bravo Marenko, sono curioso di vedere come ti trovi. Ho notato che non hai preso nessun Tuxedo, come mai? secondo me le migliori setole disponibili al momento nello yaqui store.
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 684
Images: 35
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: YAQI Brush Product Co.

Messaggioda marenko » 24/10/2017, 13:26

In realtà ho voluto provare le setole nere perchè ho pensato che fossero le stesse del Razorock 400, poi il contrasto nero e arancione mi "attizza" in maniera esagerata.
L'altro l'ho preso per le dimensioni ridotte e perchè costa solo 5€. ahhahahahahahaha
Al prossimo giro ordino tuxedo e tasso.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 716
Images: 61
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)
PrecedenteProssimo

Torna a Pennelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 2 ospiti