Saponificio Varesino - Saponi da barba

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Sostienici

Sponsor
 

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda klopp » 03/12/2019, 18:24

molto moltissimo ovvero più o meno?
3 mesi?
6 mesi?
1 anno?
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Danbrown » 03/12/2019, 19:03

@klopp
ti consiglio di comprarlo e fare le considerazioni economiche dopo aver sperimentato quanto ti dura e quanto ti piace e se eventualmente riacquistarlo.
Sulla durata influisce ovviamente il tipo di pennello e la durata del caricamento, in rapporto alla quantita` di schiuma che consideri essere adeguata.
Detto questo , ti posso assicurare che dura piu` di 3 mesi e meno di un anno di uso giornaliero ;)
Avatar utente
Danbrown
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 320
Images: 58
Iscritto il: 05/03/2019, 11:14

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Maxabbate » 03/12/2019, 19:28

Non lo so perché normalmente vado in rotazione. Il Felce, che usai per almeno tre mesi d’estate con continuità, era a metà a settembre, quindi direi più sei mesi che tre. Mi pare che ne scrissi qualcosa, se scavi nel 3d lo trovi. Bilos ha fatto una prova di durata, se scavi trovi anche quella.
Maxabbate
 
Messaggi: 1605
Images: 179
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Handre84 » 04/12/2019, 10:31

Io, usandolo un paio di volte alla settimana, sono arrivato a quasi un anno!
E considera che a me piace caricare molto, la schiuma che ottengo andrebbe bene per BEN OLTRE le 3 passate... ma mi piace così! :D
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 768
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 20:39
Località: Milano

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda gigetto » 04/12/2019, 11:24

omega48 ha scritto:Quale è il SV più indicato secondo voi per pelle abbastanza grassa e a detta del barbiere barba dura nera e fitta ?
Ogni sapone ha "poteri" diversi a parte le profumazioni diverse ??

Penso che vadano bene tutti, la pelle la proteggono sono molto carichi di oli essenziali
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Luc68 » 05/12/2019, 0:48

Ho finalmente ricevuto l'Opuntia, usato sia ieri che oggi.
La profumazione mi piace molto, è insolita e intrigante.

Il sapone schiuma benissimo ed ha una resa notevole, ne basta davvero poco.
Trovo il prodotto molto valido, ma confesso che non ho percepito un livello di protezione "decisamente" superiore ad altri ottimi saponi. Anche il post, pur molto buono, mi pare non superiore ad esempio a cio' che provo con Dr Harris (pur diversissimo per formulazione).
Due prove sono poche per trarre conclusioni, potrebbe trattarsi di una mia impressione distorta causata dalle notevoli aspettative su questo prodotto.
Vedremo come andrà nei prossimi giorni.

Cio' che pero' mi rammarica è il leggero pizzicore che il sapone provoca sulla mia pelle, guastando il senso di benessere e relax che caratterizza il momento della rasatura.
Qualcosa di simile, pur in scala ridotta, mi capitava con il Cella, che pero' ho accantonato senza remore. In questo caso invece mi spiacerebbe davvero gettare la spugna.
Secondo voi è individuabile il componente cui sono particolarmente sensibile ?
Avatar utente
Luc68
 
Messaggi: 254
Images: 76
Iscritto il: 13/07/2019, 13:00
Località: Crema (CR)

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda gigetto » 05/12/2019, 11:48

Col Cella poteva essere l'odore di mandorla qui non c'è può essere qualsiasi cosa....
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda omega48 » 05/12/2019, 12:01

Potrebbe essere la scimmia !!! Dai scherzo
omega48
 
Messaggi: 170
Images: 2
Iscritto il: 22/01/2014, 0:06
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda alexve » 05/12/2019, 12:13

quella lo è molto, infatti finisce sempre che poi cedo :lol:
alexve
 
Messaggi: 393
Images: 2
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Gamon67 » 08/12/2019, 6:47

...stamattina ho usato per la prima volta il 70th nella versione 4.1 quindi con qualche annetto alle spalle: la fragranza è ben percepibile senza odori strani, per il mio rozzo naso avrei preferito che fosse più deciso come profumazione, comunque non sgradevole (che non è poco), direi discretamente elegante;
sul montaggio e sulla protezione della pelle è ineccepibile, ma secondo me è sul post che SV 70th è un campione (se la batte ad armi pari col mio riferimento attuale: Cuir et Epices di Declaration Grooming), associato con il suo relativo after di ultima formulazione ( preso un campioncino all'Aperitivo Nazionale) mi ha dato un risultato eccellente :D
..."Love is a razor and I walked the line on that silver blade"...(Iron Maiden)
Avatar utente
Gamon67
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 1058
Images: 161
Iscritto il: 24/03/2018, 7:24
Località: Seregno (MB)

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda klopp » 15/01/2020, 22:04

Whitebyzantine53 ha scritto:... Dopo un po' di prove e di utilizzi posso formulare un piccolo giudizio sul Varesino Mirto di Sardegna, consigliatomi dal buon ischiapp. Non mi soffermo nel dire le cose già dette precedentemente. Il sapone è eccellente, montaggio facile, schiuma bella consistente, lubrificante ed emolliente. La profumazione è piacevole e delicata ma è un aspetto che non considero particolarmente. La rasatura è scorrevole, nessun impuntamento e noto anche una maggiore profondità di taglio. Eccellenti qualità meccaniche, che ho comunque riscontrato in ottimi prodotti tallowati ma è nel post che il distacco tra un sapone commerciale ed il Varesino si amplifica enormemente. Oltre a non avere irritazioni, il suo uso continuato realmente funziona come Piccolo trattamento per la pelle. Brufoletti causati da irritazioni precedenti sul collo scomparsi, pelle rilassata, idratata e bella uniforme nella colorazione. Il tutto completato dal suo After che ad oggi rappresenta per me il migliore dopobarba mai usato. È un prodotto eccellente sotto tutti i punti di vista, nulla da eccepire...


Buonasera, leggendo il topic sono rimasto colpito a parte quotata di questo post e vorrei sapere se anche altri utenti hanno avuto benefici simili dall'uso continuativo di saponi SV (specie se scelti in base alla prorpia pelle piuttosto che per le profumazioni).

Grazie
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 1200
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda gigetto » 16/01/2020, 8:03

Ottimo sapone.
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Whitebyzantine53 » 16/01/2020, 13:13

Evito nei giudizi e nei pareri di essere un incensatore o un inquisitore... Ad oggi tra i saponi provati è l'unico che usandolo per l'intera settimana favorisce la scomparsa dei brufoletti ed evita tutte le irritazioni. Se utilizzo nel post un dopobarba classico proraso in balsamo sulla pelle sono evidenti sempre alcune piccole zone rosse mentre con un after del varesino, beh tempo mezz'ora e la pelle del volto è di colore uniforme. Non è certamente miracoloso, se ti radi male ti irriti comunque ma nell'uso puoi notare concretamente la differenza con i saponi più economici, il tutto IMHO
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 280
Images: 21
Iscritto il: 13/03/2018, 0:09
Località: Capua

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Handre84 » 16/01/2020, 17:39

Klopp, mi faccio la barba una - due volte la settimana, quindi il mio "uso continuativo" è meno continuativo di altri :D
Posso però dirti che ogniqualvolta ho usato un SV (Settantesimo: terminato, Tundra Artica: terminato, Cubebe: in uso) la resa è sempre stata al top, sotto tutti i punti di vista attribuibili ad un sapone da barba. Il post shave poi è qualcosa di favoloso, e se ci abbini un loro dopobarba della stessa linea... beh, li sei direttamente in paradiso :)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 768
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 20:39
Località: Milano

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Harry_il_selvaggio » 16/01/2020, 19:14

klopp ha scritto:
Whitebyzantine53 ha scritto:... il suo uso continuato realmente funziona come Piccolo trattamento per la pelle. Brufoletti causati da irritazioni precedenti sul collo scomparsi, pelle rilassata, idratata e bella uniforme nella colorazione. Il tutto completato dal suo After che ad oggi rappresenta per me il migliore dopobarba mai usato. È un prodotto eccellente sotto tutti i punti di vista, nulla da eccepire...


Buonasera, leggendo il topic sono rimasto colpito a parte quotata di questo post e vorrei sapere se anche altri utenti hanno avuto benefici simili dall'uso continuativo di saponi SV (specie se scelti in base alla prorpia pelle piuttosto che per le profumazioni).

Grazie


Per quanto mi riguarda, parecchie volte dopo sbarbate violente ma soprattutto e specialmente dopo utilizzo di prodotti un po aggressivi (as ma anche saponi, giacchè la mia faccia si irrita solo a guardarla e dopo il rossore tende facilmente alla disidratazione nei giorni successivi), nelle sbarbate successive ho rimediato usando saponi SV, quindi sì confermo anche io. Ora non voglio dire che siano definibili 'curativi' ma, oltre che avere prestazioni eccellenti, alla mia pelle fanno bene e ho la sensazione che la "stabilizzino" in meglio.
"No son, never. The blood stays on the blade. One day you'll understand."
Avatar utente
Harry_il_selvaggio
 
Messaggi: 291
Images: 49
Iscritto il: 07/08/2016, 16:04
Località: Corbetta (MI)

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Lino » 16/01/2020, 22:38

I prodotti del SV sono eccellenze italiane che possono essere posti ai primissimi posti a livello mondiale da ogni punto di vista.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3401
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda gigetto » 17/01/2020, 7:51

L'unico sapone in grado di rivaleggiare, per me, con SV è il Fine (per il prezzo) sugli inglesi secondo me vince (ma non per il profumo) e tra gli Italiani l'unico (costoso) che può impensierirlo è il Colla.
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda ktulukai » 17/01/2020, 9:08

I Fine sono buoni saponi in stile Tabac ma come performance sono molto al di sotto rispetto ai SV.
Sulla stessa fascia di prezzo dei SV ce ne sono tanti a tenergli testa.

Tra gli italiani aggiungerei anche i Pannacrema ;)
Avatar utente
ktulukai
 
Messaggi: 1527
Images: 141
Iscritto il: 30/01/2018, 19:12
Località: Napoli

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda FlashOne » 17/01/2020, 9:14

@gigetto perdona se ho capito male, ma praticamente stai sostenendo che per te:
il Fine Accoutrements (sapone olandese, in pratica un Tabac con odore più gradevole, prezzo circa metà di un SV) ha le stesse performance dei saponi 4.3 del Saponificio Varesino, e che a questo stesso (o addirittura superiore) livello collochi il sapone dell'Antica Barbieria Colla (stesso INCI di un TFS, ma costo circa 10 volte superiore).
Ho interpretato bene?
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 172
Images: 26
Iscritto il: 06/08/2019, 15:10
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda guiduccio » 17/01/2020, 13:57

Calcolando poi che il Fine è un tallowato,mentre i SV sono vegetali con una miriade di nutrienti all'interno, il paragone mi è quasi impossibile..SV vince 10 a 0 a o anche più..
guiduccio
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 03/06/2016, 13:39
Località: pescara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda paciccio » 17/01/2020, 14:42

gigetto ha scritto:...tra gli Italiani l'unico (costoso) che può impensierirlo è il Colla.


guarda che è il mandorlato TFSda 9€/kg con una confezione lusso... attenti al repack dei prodotti...
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 6180
Images: 1826
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda gigetto » 18/01/2020, 7:57

FlashOne ha scritto:@gigetto perdona se ho capito male, ma praticamente stai sostenendo che per te:
il Fine Accoutrements (sapone olandese, in pratica un Tabac con odore più gradevole, prezzo circa metà di un SV) ha le stesse performance dei saponi 4.3 del Saponificio Varesino, e che a questo stesso (o addirittura superiore) livello collochi il sapone dell'Antica Barbieria Colla (stesso INCI di un TFS, ma costo circa 10 volte superiore).
Ho interpretato bene?


Nò, il Varesino secondo me è superiore al Fine, che lo cito perchè alla metà del prezzo di un SV anche se con quantità limitata è un ottimo sapone. Altrettanto cito il Colla perchè a livello di sapone naturale pareggia il SV anche se sembra meno ricco. Nel post Shave quello che valuto, si equivalgono
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda FlashOne » 18/01/2020, 11:02

gigetto ha scritto:Altrettanto cito il Colla perchè a livello di sapone naturale pareggia il SV anche se sembra meno ricco. Nel post Shave quello che valuto, si equivalgono

Non è che il Colla sembra meno ricco di un Saponificio Varesino, il Colla è meno ricco di un Saponificio Varesino:

- INCI Colla: Stearic Acid, Aqua, Cocos Nucifera, Potassium Hydroxide, Sodium Hydroxide, Parfum

- INCI TFS: Stearic Acid, Aqua, Cocos Nucifera, Potassium Hydroxide, Sodium Hydroxide, Parfum

- INCI RasoZero: Stearic Acid, Aqua, Cocos Nucifera, Potassium Hydroxide, Sodium Hydroxide, Parfum, Linalool, Coumarin

- INCI 3P: Stearic Acid, Aqua, Cocos Nucifera, Potassium Hydroxide, Sodium Hydroxide, Parfum, Potassium Carbonate

- INCI SV: Sodium Cocoate, Potassium Stearate, Sodium Cocoyl Isethionate,Sodium Rapeseedate, Sodium Sunflower Seedate, Aqua/Water/Eau, Coco Glucoside, Glyceryl Oleate, Erythritol, Ricinus Communis Oil, Hydrogenated Castor Oil, Copernica Cerifera Cera, Cera Alba, Fraxinus Ornus (Manna Ash) Sap Extract, Dryopteris filix-mas Root Extract, Galactoarabinan, Shorea Stenoptera Seed Butter, Parfum/Fragrance, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Sucrose Cocoate, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Oryza Sativa (Rice) Starch, Xanthan Gum, Glycerin, Stearic Acid, Sodium Chloride, Tocopheryl Acetate, Vitis Vinifera (Grape) Seed Oil, Citric Acid, Alpha Isomethyl Ionone, Citronellol, Coumarin, Limonene, Linalool

Che poi per te i risultati nel post shave siano equivalenti è lecito.
La chimica però è una scienza piuttosto precisa: per quanto si possano ottenere risultati anche assai differenti miscelando quantità diverse degli stessi ingredienti, non credo proprio si applichi ai sopracitati esempi. Una zebra verniciata non si trasforma in un purosangue, sempre una zebra rimane.
Ed ognuno è libero di pagarla quanto vuole.
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 172
Images: 26
Iscritto il: 06/08/2019, 15:10
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Lino » 18/01/2020, 11:42

gigetto ha scritto:L'unico sapone in grado di rivaleggiare, per me, con SV è il Fine (per il prezzo) sugli inglesi secondo me vince (ma non per il profumo) e tra gli Italiani l'unico (costoso) che può impensierirlo è il Colla.


No, Gigetto, ha già detto tutto ktulukai: sulla vetta in Italia ci sono soltanto SV e Nuavia.

Che sono eccellenze anche a livello mondiale.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3401
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Saponificio Varesino - Saponi da barba

Messaggioda Selous » 18/01/2020, 16:43

Lino ha scritto:... sulla vetta in Italia ci sono soltanto SV e Nuavia.

Come profumazione, Nuavia sicuramente. ;)
Come meccanica ti invito a provare i Vitos (si, i "poveri e popolani Vitos" :shock: :o ) in mattone da 1 kg ed anche le due vesciche. Sono diversi, se non altro come consistenza, dai saponi semiduri di Varesino e Nuavia, ma hanno MOLTO da dire a livello di protezione e lubrificazione...
Non parliamo poi della durata del prodotto nella sua confezione... :(
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 647
Images: 21
Iscritto il: 24/02/2016, 22:07
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti