Barrister & Mann - Shaving Soap

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Sostienici

Sponsor
 

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Maxabbate » 12/06/2018, 21:18

Barbablu ha scritto:Concordo con @Maxabbate. Nell'AS l'appena di mentolo è un poco poco che rinfresca senza spodestare la fragranza mediterranea alla Floid Blu.

L’ho riannusato ben bene: c’è tanta Aqua Velva, che forse é più “american classic”.
Maxabbate
 
Messaggi: 1184
Images: 161
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 12/06/2018, 22:26

Barbablu ha scritto:Il vero pericolo è che smetta di fare saponi, visto l'affollamento del mercato, come ha ricordato @2e20.

Non molto tempo fa Will aveva annunciato che stava considerando questa possibilità, ovviamente aspettando di valutare il business delle sue fragranze di nicchia. Aveva detto che al massimo avrebbe mantenuto la linea Reserve...
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 13/06/2018, 7:22

2e20 ha scritto:Aveva detto che al massimo avrebbe mantenuto la linea Reserve...

Infatti quella che in pratica fa produrre ad altri ! E lui di suo ci mette il profumo ...
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 13/06/2018, 8:41

Sicuramente per i dopobarba si appoggia ad un laboratorio esterno (ed anche la fragranza è prodotta in laboratorio per reverse engineering di quelle originali); non saprei dirti che anche il sapone sia prodotto da terzi...
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Mostho » 20/06/2018, 9:41

2e20 ha scritto:
Barbablu ha scritto:Il vero pericolo è che smetta di fare saponi, visto l'affollamento del mercato, come ha ricordato @2e20.

Non molto tempo fa Will aveva annunciato che stava considerando questa possibilità, ovviamente aspettando di valutare il business delle sue fragranze di nicchia. Aveva detto che al massimo avrebbe mantenuto la linea Reserve...

azz ecco perche non trovo piu il suo mitico Bay Rum... il migliore Bayrum ad ora (per me)
Avatar utente
Mostho
 
Messaggi: 1749
Images: 188
Iscritto il: 07/01/2015, 11:29
Località: Attualmente Nord Salento

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 20/06/2018, 11:05

Il Bay Rum sarà ripreso in produzione non appena tornerà regolare la fornitura dell’estratto della spezia dal suo fornitore che ha avuto seri problemi per gli effetti degli uragani dell’autunno scorso sulle piantagioni. Will aveva mandato un avviso a suo tempo.
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 20/06/2018, 11:37

Nel NE fa caldo, ieri ero con Stirling Lemon Chill esattamente come @Pagno, anche se con hardware meno “nobile”...
Oggi già pregustavo una passata con B&M “Arctique”, ma il pacchetto arrivato da TOTC Canada, mi ha spiazzato e non potevo non provare B&M “Patches” proposta estiva di Will, non mentolato, non hyperfrost e nemmeno agrumato. In pratica ha soppiantato “Adagio” che risulta dismesso.

Riporto qui in modo succinto la prova odierna.
Appartiene al gruppo degli “stagionali” (seasonal) tra gli estivi, con base Glissant, che preferisco rispetto alla Reserve, forse perché mi dà un qualcosa in più su tutti i parametri tranne la scorrevolezza, dove la “Reserve” ben montata ed idratata è migliore, ma comunque la Glissant comunque scorre più che bene..
Aspetto e Packaging: quello solito ultimo degli stagionali, con i vasi che per me ora come ora sono i migliori possibili per il sapone, standard ma funzionali per l’AS. Curiosa la superficie del sapone che appare marrone, quando con il vaso trasparente si vede che colore dell’impasto è bianco-giallino. Ossidazione superficiale ? L’odore comunque è intatto ..
Immagine
INCI solito della base Glissant, che non ripeto.
USO - aspetti meccanici. Non mi dilungo, visto che è la solita Glissant, un punto di riferimento, non top assoluto, ma comunque alto livello. Mi sto impratichendo sempre più con il caricamento diretto del pennello dall’ampio vaso, senza previo microvelo, con pennello mezzo scarico di acqua, ed ottengo ottimi risultati. In media con Big Bruce 15-20 rotazioni.
Immagine
USO - aspetti di fragranza. Dichiarato anche in etichetta fragole, basilico, pepe nero. Will “cantastorie” ci parla di ricordi di marmellate fatte in casa con fragole e basilico... L’annusata dal sapone fa percepire un netto odore di fragola dolce che pervade e ricorda la marmellata di fragole o le fragole in dessert. Il basilico è tutto sotto traccia, pepe nero “non pervenuto”. La cosa continua nell’uso del sapone, ma è un dolce garbato pur essendo netto. L’AS che è uno Splash alcolico cambia un poco le cose: il basilico si sente subito nel mix con la fragola e rende l’AS meno dolce rispetto al sapone. Comunque la fragola è dominante e persiste di più rispetto al basilico che tende a sparire, ma meno invasiva rispetto al sapone, più discreta. Il pepe nero sarà presente per equilibrare, ma è subliminale.
Commento finale: buon prodotto per stagione moderatamente calda e cambiare dalle solite fragranze (es. da un SMM, P&B Solaris, etc) ... ma con l’afa un Hyperfrost è quello che ci vuole :D !
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Pagno » 20/06/2018, 12:00

Per me è il set ideale da utilizzare in ambiente montano d'estate, poco o per nulla adatto alla città....con questo caldo poi.....
"L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi." (O.Wilde)
Avatar utente
Pagno
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 653
Images: 434
Iscritto il: 21/06/2015, 12:00
Località: Vicenza

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 20/06/2018, 12:04

Concordo sulla ambientazione ottimale.

Anche il tuo marrone esternamente?
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Pagno » 20/06/2018, 13:57

Si, ho subito pensato: mi hanno spedito un Lavanille scaduto :lol:
"L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi." (O.Wilde)
Avatar utente
Pagno
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 653
Images: 434
Iscritto il: 21/06/2015, 12:00
Località: Vicenza

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 20/06/2018, 15:47

Barbablu ha scritto:Mi sto impratichendo sempre più con il caricamento diretto del pennello dall’ampio vaso, senza previo microvelo, con pennello mezzo scarico di acqua, ed ottengo ottimi risultati. In media con Big Bruce 15-20 rotazioni.

vedi che anche così funziona? ;-)

Io aspetto che il mio pacco venga consegnato... è rimasto bloccato in dogana per qualche giorno...
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 20/06/2018, 16:03

Mai contato.
Secondi o giri, a secondo del pennello, li faccio finché ho il ciuffo pieno di schiuma umida.
Poi in volto il resto del montaggio, aggiustando acqua fino alla mia consistenza preferita.

Nonostante la formula semplificata, Latha Taiga con un buon sintetico in un attimo mi rende gioioso come l'omino della Cella.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14283
Images: 2199
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 21/06/2018, 13:43

Si, il punto è di avere il pennello "mezzo" scarico di acqua, invece che del tutto scarico come prima con il microvelo.
In fin dei conti è sempre un rapporto sapone/acqua.

@ischiapp : solo per standardizzare e rendersi conto delle differenze per es. con un Ariana ed Evans che richiedono più giri in quanto più duri e compatti, o con altri dove pur avendo stessa consistenza richiedono più prodotto per minore resa (es. P&B prima formula)
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda vulcano » 03/07/2018, 10:07

Qualcuno sa se il Barristar & Mann Arctique è ancora in produzione? Sul loro sito non riesco a trovarlo.
vulcano
 
Messaggi: 31
Images: 18
Iscritto il: 03/05/2017, 20:41
Località: Ragusa

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 03/07/2018, 14:14

Quest’anno Arctique non sarà prodotto.
Le uscite per questo trimestre sono il preordine di Hallows ad agosto e Leviathan e Nocturne (che ritorna dopo diversi anni) a settembre.
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda blunotte » 05/07/2018, 17:04

Arrivato oggi Cologne Rousse. E' il primo sapone di B&M che abbia provato. Il profumo e' piacevole ed intrigante. Le poprieta meccaniche sono ottime. Spettacolari. Dalla prima spennellata sul viso umido mi ha fatto subito pensare al Tabac. Una scorrevolezza da 10/10. Il post era talmente buono che mi sono scordato l)AS. Veramente notevole. Contentissimo dell'acquisto.
"To be born a gentleman is an accident, but to die a gentleman is an achievement." M. Saluja
Avatar utente
blunotte
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 24/01/2015, 12:49
Località: Croazia

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 06/07/2018, 0:23

... e pensare che non è la stagione ottimale di Cologne Russe. Lo adoro in inverno.

Nel settore colonie con il caldo (gusti personali discutibili) vedo meglio SMN con la delicata colonia al tabacco toscano, delicato spettacolo di odore con il suo AS, e con la mezza stagione tiepida il DG “Forth & Pine” con la fragranza curata da Chatillon Lux è spettacolare, con la mezza stagione fresca Cologne Russe o Forth & Pine “de gustibus” sono quelle che a mio avviso hanno una marcia in più. Tutti e 3 grandi prodotti, ahimè l’italico Il più costoso, spec. Il fragrante AS che a mio avviso è indispensabile per gustarlo appieno.
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda blunotte » 06/07/2018, 8:30

Beh visto che oggi a Zagabria fa freddo e piove, cogliero l'occasione di coccolarmi ancora con questo sapone. ;) Con un po' di Lozione Proraso al Sandalo per finire.
"To be born a gentleman is an accident, but to die a gentleman is an achievement." M. Saluja
Avatar utente
blunotte
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 24/01/2015, 12:49
Località: Croazia

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda hamleto » 06/07/2018, 10:24

Una effetti il Cologne Russe anche per me è una fragranza abbastanza invernale e non facile da apprezzare subito all'inizio, io all'apertura del vaso sono rimasto spiazzato, e serve tempo per domarla, ma rientra di diritto tra i saponi "masterpiece" di questo produttore.
hamleto
 
Messaggi: 278
Images: 23
Iscritto il: 28/12/2016, 2:17

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda hamleto » 15/07/2018, 22:11

Una curiosità, ho appena visto un video nel quale Will spiegava come montare i saponi della serie Reserve, spiegava che questa case è un concetto totalmente diverso rispetto ai normali saponi.

Se trovo il video posto il link.

Link al sopraccitato video dove Will spiega la base Reserve: https://m.youtube.com/watch?feature=you ... qfUvqLxOy8

Volevo sapere quanti di voi apprezzano le proprietà della base Reserve (quali?), e se invece ad alcuni non piace.

Quali sono le vostre impressioni, Will ne sembra entusiasta, ma credo che abbia anche incontrato molti scettici.
hamleto
 
Messaggi: 278
Images: 23
Iscritto il: 28/12/2016, 2:17

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 18/07/2018, 19:36

Non vorrei dire una bestialità. Oggi è arrivato "Fern" sapone serie Reserve preso da Maggard. Alla prima annusata dal vaso ho trovato molta risonanza di affinità tra questa fragranza e l'altra del MdC "fougère" che io adoro. :D
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 21/07/2018, 15:33

Riporto qui la mia esperienza con B&M serie Reserve “Fern” (= Felce)
Packaging
Per me il punto di riferimento qualitativo per le ciotole da 4”. Tappano nero, etichetta minimal di stile, corpo del vaso trasparente, materiali belli solidi e pratici senza fronzoli arzigogolati, ma ben funzionale e bello per la qualità dei materiali e rifinitura.
Immagine
INCI e montaggio
L’INCI è quello della serie Reserve, che sappiamo “meno naturale” e fatto fare in outsourcing su specifica B&M, come detto in passato. Sul montaggio @hamleto ha appena postato un video pochi gg fa, con Will presente. Notare che i personaggi usano pennelli sintetici come consigliato da Will, di nodo e foggia nonché backbone, diversi. Nel filmato Will ad un certo punto dice anche che nel pennello in rotazione tocca fare anche una certa pressione. Non fermatevi alla sola acqua che in fin dei conti si può aggiungere mano mano.
Io non ho usato il pennello (YAQI Sagrada Familia nodo 24 mm che non è certo povero di backbone, così carico d’acqua: l’ho sgocciolato un po’ senza scrollarlo del tutto, poi ho aggiunto mano mano l’acqua, e si vede come monta quasi in due stadi ed è il sapone più assetato tra le basi di Will.
Meccanica: mi sono trovato bene, considerando che la scorrevolezza è il suo atout. Lo YAQI Sagrada Familia applicato con un poco di pressione lo ha caricato molto bene, senza alcun microvelo, pur bello bagnato. La schiuma una volta ben montata è uno yoghurt semifluido dove il ML scorre molto bene.
Immagine
Fragranza : a me piace molto :D , perché piace il genere Fougere “verde”. Dichiarati muschio di quercia, lavanda e fava tonka. Di sicuro non sono gli unici ingredienti: come tipo di odore ricorda molto il MdC Fougere che trovo più pieno e rotondo come grazia. MdC usa 12 oli essenziali ed ha lunga stagionatura, la base di Will è fatta In outsourcing come la fragranza e credo abbia anche un appena di lemonsugar a smorzare i toni dei 3 detti prima, forse anche un appena come di talco. Fatto sta che per intensità un poco minore ad altre produzioni B&M ( mai soverchiante) e per il tono molto aggraziato è un mix molto di gusto ampio, facile e perfetto per gli europei. :D
A me in risonanza ha ricordato il MdC, Forzando la mano potrei definirlo il “MdC Fougere dei poveri” ! :lol: In realtà è falso perché è un prodotto tutto diverso.L’AS che in abbinata ho trovato più vicino tra i miei è stato il CL “La forêt de Liguest”.
Alcuni hanno detto che “Fern” ricorda Musgo Real, anche in questo caso con le sue differenze, perché Will dice che è una ispirazione personale al vecchio (non odierno) “Fougere Imperiale” di Houbilant. Musgo Real non ce l’ho e non posso dire nulla in proposito. Di sicuro dal punto di vista fragranza Felce del SV, di uguale ha solo il nome della fragranza in traduzione.
In futuro con calma mi procurerò il “Fern” AS, che è recensito con fragranza omologa a quella del sapone: aggraziato, delicato, non soverchiante, che sa anche di fresco e non particolarmente duraturo. Credo che il CL che ho usato oggi (vedere foto sopra) forse sia meglio. Ma anche si usasse un normale Brut “Original” pur allontanandosi ancora, non sarebbe blasfemia, magari anche accompagnato da un classico Azzaro.
Riassunto: prodotto molto godibile per i gusti europei medi, “easy” rispettando le sue caratteristiche di caricamento, rapporto costo/qualità di prestazioni e fragranza accettabile alla maggioranza dei wet shaver evoluti, INCI non tutto naturale e non proprio del tutto artigiano (outsourcing).
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 25/07/2018, 12:13

Recensione di B&M “C2” Citricuya’
Immagine
Premesse e storia
Il frutto della passione è un odore che mi piace molto. Mi ricorda gli anni da bambino passati in Sud America e poi da adulto cresciuto anche diversi altri viaggi nelle aree Caraibiche di lingua spagnola. Questa combinazione sapone + AS è nata su richiesta specifica dal South Florida West Shavers Club per un loro convegno (credo Nov. 2017). Will aveva già esordito con l’odore di passion fruit (in spagnolo “Parchita”, in brasiliano “Maracuya”) con Passiflora (super Limited pensata se non sbaglio per un altro club ma poi anche venduti alcuni pezzi al pubblico, abbinato con fava tonka e galbano) ed il cd scherzo del 1^ Aprile (altra Limited abbinata con lavanda, ylang-ylang, sandalo, etc, ma base sperimentale intermedia tra la Glissant e la Reserve). In questo caso il SFWS club ha commissionato qualcosa che ricordasse Passiflora, ma con una evidente nota di richiamo alla Florida ... ecco quindi arancio rosso e pepe rosa.
Il nome deriva dalla contrazione “Citric” + (Marac)uya’ e con il grande successo riscontrato ne hanno fatta una 2a partita a giugno 2018, ora esaurita. Arrivatomi grazie a Carmine TOTC, con buona pazienza.
Packaging, INCI, Meccanica
Nulla da dire: le solite degli stagionali e Limited B&M con base “Glissant”, con i contenitori in uso dal 2017. Vedere le foto.
Immagine
Fragranza Vengono dichiarati: arancio rosso, passion fruit, pepe rosa, pera, galbano.
Annusando dal vaso si avverte odore di passion fruit con arancio (non tanto) e note chimiche che ricordano vagamente pera/fiori dolci. Intensità diciamo media, non elevata.
Nell’uso come sapone si sente sempre il mix passion fruit con arancio, sempre discreto, con un appena appena di spezia a smorzare il dolce della per/fiore che sembra più erbaceo (penso il galbano). La differenza la fa l’AS con i primi 15-20 min dove arancio rosso e passion fruit “esplodono”, ma siccome sono più volatili poi lasciano il passo (arancio il più volatile) agli altri aromi, pepe rosa e galbano con note verdi sono i più persistenti dopo 1,5 - 2 h, direi quasi punto limite.
Commento Un tropicale molto poco speziato, non Lime, non Cocco, citrico di arancio e fruttato, di sicuro non il solito cliché di tropicali. Già detto che passion fruit mi piace, e preferisco questo allo scherzo 1^ Aprile perché ylang-ylang è un odore che non mi incontra granché, un poco come il gelsomino. Per la meccanica è un B& M Glissant in tutto per tutto.
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 25/07/2018, 16:55

Grazie Barbablu per la tua recensione!
Sembra una fragranza interessante e sicuramente un buon complemento anche per Passiflora e il sapone “del pesce d’aprile 2017”...
Aspetto il mio pacchetto da TofC.
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Barrister & Mann - Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 25/07/2018, 17:55

Con piacere Domenico, aspetto i prossimi responsi tuoi e di @Pagno che non se ne fa mancare uno ! :D
Barbablu
 
Messaggi: 1819
Images: 138
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti