Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Sostienici

Sponsor
 

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 21/12/2015, 0:23

Sono ancora in attesa della risposta di Christopher :roll: :roll: , probabilmente sarà pieno di lavoro in questi giorni, comunque massimo martedì gli riscrivo se non ricevo sue notizie ;)
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 22/12/2015, 22:55

Per chi fosse interessato, date un occhiata qui ;)
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda Antonio Bove » 22/12/2015, 23:24

tornato in Italia, la prima cosa che ho fatto è stata di aprire lo splendido pacco giunto da IschiaPP che, oltre ai saponi MdC (cacchio, sono enormi... e quando li finisco???), conteneva anche un paio di Catie's Bubbles: il Santal Sensuel (un bel Sandalo, meno intenso del TOBS e diverso anche da Proraso Rosso) ed "Le Piment de la Vie".
Stamattina, visto che, utlimamente mi sono scoperto amante delle profumazioni intense e maschie (spazio tra i legnosi e gli speziati... capito bilos?? abbiamo gli stessi gusti, mi sa) ho preso un'unghia di Piment de la Vie e via col fido Muhle 31k257.
il sapone ha schiumato alla grande
il Pearls OC armato di Astra Verde nuova filava via liscio come dei pattini sul ghiacchio
l'odore di spezie ha riempito il bagno (a dire il vero, un'esplosione di odori, eccessivi senza essere confusionari, speziati senza essere stomachevoli).
ottimo post, veramente ottimo, concluso alla grande con la Glenova Argan e condito da due spruzzate di Piper Nigrum di Villoresi (che ci sta divinamente).
non c'è che dire: pur essendo il nostro un mercato che potrebbe sembrare "di nicchia", ci riserva ancora graditissime sorprese, e devo ringrazire l'alchimista pitecusano per cotanta soddisfazione!
domani si cambia marca!
stay tuned
Antonio Bove
 
Messaggi: 1635
Images: 176
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 23/12/2015, 0:36

Hai iniziato subito con i botti di Natale!!! :lol: :lol: :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda Antonio Bove » 23/12/2015, 10:02

Si si...
Vedendo il contenuto del pacchettino mi sono sembrato un bambino davanti al negozio di caramelle...
Inizio a realizzare di avere un po' troppa roba...
Antonio Bove
 
Messaggi: 1635
Images: 176
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda Antonio Bove » 23/12/2015, 13:28

stamttina è stato il turno del Santal Sensuelle, ovvero l'interpretazione del Sandalo di Catie's Bubbles.
tralascio le sensazioni sulla bontà del prodotto, di cui si è ampiamente discusso.
mi voglio soffermare sul profumo.
questo è il mio terzo Sandalo, dopo il TOBS e il Proraso Rosso, tralasciando eventuali altri Sandalo che si trovano in altri saponi/creme ma come ingrediente secondario.
ebbene, terzo Sandalo con profumazione diversa dalle altre due.
non basta annusare o sniffare un qualsiasi sapone/crema per capirne la profumazione: bisogna montarlo per benino per apprezzarne a pieno le note che si sprigionano quando l'acqua e l'aria, inglobate nella miscela, fanno prendere "letteralmente" volume alla fragranza.
mentre il TOBS è uno schiaffo alle narici, con una profumazione decisa, prepotente e vigorosa, il Proraso è un tantino più discreto, sà di barbiere in senso buono, un sandalo più gentile e meno invasivo del TOBS.
il Catie's Bubbles è ancora diverso: l'ho trovato più orientaleggiante, non così "lush" (lussurioso) come lo definisce il produttore, con una nota "woody" che invece coincide con la descrizione del sito.
mi toccherà andare in farmacia e comprare l'O.E. di Sandalo, per capire quale dei tre si avvicina di più al vero Sandalo...
a meno che non intervenga IschiaPP, che ci potrebbe chiarire le idee definitivamente.
Antonio Bove
 
Messaggi: 1635
Images: 176
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda Barbablu » 05/01/2016, 15:33

Dopo aver usato nei gg scorsi MdC, invitato a riconsiderare il consumo del sapone CB (french version, venduto in vaso da 8 once) alla luce dell'uso di acqua per ammorbidire il sapone, nonché riparagonarlo, oggi ho proceduto.
E' un "Saturday Morning", comprato a NY nella 2a metà di Novembre a 19.95 USD in negozio fisico, prodotto "fresco" di recente produzione ed etichettatura. 1 goccio di acqua calda (poco meno di 1 cucchiaio da tavola raso) su tutta la superficie del vaso. Pennello tasso Simpson Commodore 3 (simile al Duke 3: giusto per le dimensioni e farsi una idea in quanto pennelli più grndi mangiano più sapone). Salta evidente la diversa consistenza di CB che è fatto con solo sali di potassio -- schiuma più facilmente, ma sarà sempre molle ed il fatto che l'acqua tende a non essere assorbita dal sapone, facilmente rimane lì.
Con i triple mille o il MdC viene "assorbita", incorporata dal sapone che contiene sempre una certa %le di sali di Sodio (NaCl attira acqua. è igroscopico per definizione).
Per la "resa" - consumo
Con MdC con 4 giri di pennello ottengo schiuma per 3 passate + ritocchi + di avanzo per altro… ed i peli del pennello mostrano un appena di sapone prima di lavorarlo in ciotola.
Con CB, messa da parte l'acqua non assorbita per usarla poi goccia a goccia nel montaggio in ciotola, carico 6 giri di pennello, che risulta "macroscopicamente" molto più sapone attaccato ai peli del ciuffo in quanto è molle ed appiccicoso e poi lavorando ottengo schiuma per 3 passate + ritocchi, senza apprezzabile avanzo. Se uno girasse il pennello senza aver scolato l'acqua il consumo salirebbe alle stelle. I vasi sono da 8 once, ma nell'uso equivale ad un 4 once di quelli più duri. Max 5 once come il SV. Checchè ne dica il sig. Cullen.
Per la schiuma:
Sia ben chiaro che CB è un ottimo sapone, schiuma facilmente, grazie ai sali che sono di potassio e all'aggiunta di acido lattico per sequestrare il calcio dell'acqua dura (MdC non lo usa, ho l'acqua dura e mi funziona benissimo…), la schiuma senza caricare troppo il pennello come ho fatto io ha una scorrevolezza ottima, esemplare, un buon volume, un poco peggio (ma sia chiaro, solo un pelo) in persistenza rispetto a MdC.
Effetto post:
Buono, apparentemente meglio di MdC, la pelle si sente molto bene dopo la rasatura - ma il ns "vate" bilbo72 avvisa che anche con MdC è buono, ma non lascia residuo untuoso: semplicemente pelle liscia senza alcun residuo. Personalmente la mia pelle tende un appena più al secco che al grasso per cui in genere un pochino di "morbidezza grassa" non la disprezzo ed amo quelli con tallow (sego), per me il top a questo riguardo sono quelli che lo usano di B&M, Sterling , Tiki . Per me in questo capitolo hanno quel "quid" in più di CB. Lo stesso "quid" che altri con altre pelli potrebbero trovare fastidioso. Altri americani artigianali con base simile per ora non ne ho provati.
Profumo
Con CB ampia gamma di fragranze, che sono "nette" e "decise" : azzardo… come M&T ? Ovvio fragranze diverse, ma sempre con stile netto e deciso. M&T l'ho solo annusato nei campioni, fino ad ora mai effettivamente usato. L'odore con CB si sente e bene, persistendo sino a fine rasata.
Con MdC scelta quasi nulla, per fortuna il "Fougere" lo trovo ottimo, "inebriante". Adatto a tutte le stagioni, ed è molto persistente.
I profumi più "complessi" ed armonici in genere li ho trovati tra gli inglesi e B&M . Ma mi manca il SV … (non poco direte voi) LPL: discretamente buono, ma inferiore a quelli top, per me è un appena appena sotto al CB sia per profumo che per alcuni parametri della schiuma.Post shave praticamente molto simile. Io non amo l'odore di quello base e le versioni "limited" hanno un costo maggiore.
Barbablu
 
Messaggi: 1829
Images: 143
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 23/02/2016, 10:17

In arrivo una nuova base per il sapone e due nuove profumazioni: Ménage à Lavande e Florentine Fern
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 06/03/2016, 21:59

ischiapp, aggiorna la tabella alla pagina precedente con la nuova base "luxury cream soap" ;-)
INCI: stearic acid, water, coconut oil, potassium hydroxide, shea butter, fragrance, jojoba oil, sodium hydroxide, sodium lactate, and glycerin
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 07/03/2016, 12:09

Fatto. Grazie.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda Cesarello » 18/04/2016, 10:45

Provato ieri questa crema (anche se a dire il vero la consistenza era simile alle paste MT) presa negli States nella fragranza "Saturday Morning"...parto descrivendo innanzitutto il profumo molto intenso e che accompagna per tutto il rito ed anche oltre...in questa fragranza è mooolto particolare...è molto limonoso ma diciamo che più che del frutto profuma di "plumcake al limone"...qualcosa di molto particolare e di molto piacevole...ha prodotto una buona ed abbondante schiuma e la sbarbata è stata più che soddisfacente nonostante lo abbia provato non nelle condizioni ottimali (ero di fretta...avevo acqua poco calda...un pennello "rimediato" nell'armadietto di mio papà e il rasoio portatile della Merkur che non è proprio il mio preferito)...quindi per oggi mi limito a descriverne le qualità olfattive...rimando ad una sbarbata fatta con tutti i crismi i giudizi sulle doti meccaniche...

Nonostante tutto ci tengo a sottolineare che la sbarbata è stata piacevole ed il post confortevole...il che lascia presumere che anche le doti meccaniche siano eccellenti come la prfumazione
"Ancora oggi l'uomo è più scimmia di qualsiasi scimmia"
Friedrich Nietzsche
Avatar utente
Cesarello
 
Messaggi: 360
Images: 10
Iscritto il: 13/02/2014, 1:02
Località: Milano

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 21/04/2016, 11:46

Uscita di "nuove-vecchie" profumazioni per la formulazione luxury cream con riduzione di prezzo

http://catiesbubbles.com/index.php?main ... x&cPath=85
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 21/04/2016, 11:56

Il prossimo GDA ti conviene tenerlo aperto un mese in più. :lol: :lol: :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 21/04/2016, 12:09

Più di così? È durato quasi 4 mesi :lol:

Comunque non infierire mi sta piangendo il cuore per la profumazione Le Piment de la Vie :roll:
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 21/04/2016, 12:50

CarmellaBing ha scritto:Uscita di "nuove-vecchie" profumazioni per la formulazione luxury cream con riduzione di prezzo

http://catiesbubbles.com/index.php?main ... x&cPath=85


Più che "con riduzione di prezzo" (che dà l'idea di uno sconto), direi "ad un prezzo più basso", semplicemente perché le "vecchie" profumazioni sono meno complesse di quelle Menage à Lavande e Florentin Fern (ovvero, quest'ultime hanno componenti che costano di più, per stessa ammissione di Chris).
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 21/04/2016, 13:44

Appena aperte le confezioni di MàL e FF sono sembrate esageratamente vicine ad altre famose marche.
A memoria, MT Lavender Deluxe e MdC Fougère.
Sarà divertente trovare i punti di contatto e divergenza.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 21/04/2016, 14:32

Grazie mille 2e20, non ne avevo idea ;)

ischiapp ha scritto:...esageratamente vicine ad altre famose marche.
A memoria, MT Lavender Deluxe e MdC Fougère


Non ricordo il profumo di MT, regalai a Paciccio il campione che avevo acquistato nell ultimo GDA, ma trovo il fougere di CB molto più ricco e sfaccettato rispetto al MdC.

Comunque dopo il GDA, con tutte queste versioni nell armadietto non ho ancora capito le caratteristiche di ogni formulazione :roll: :oops:
Mi sono sembrati semplicemente meno grassi nel post shave l'italian e la french + rispetto alla formulazione classica :roll:
Ma è ancora presto per trarre conclusioni :ugeek:
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 23/04/2016, 18:03

Buon week end a tutti ;)

ischiapp ha scritto:Appena aperte le confezioni di MàL e FF sono sembrate esageratamente vicine ad altre famose marche.
A memoria, MT Lavender Deluxe e MdC Fougère.
Sarà divertente trovare i punti di contatto e divergenza.



Oggi ho provato a fare una specie di test (sulla falsa riga di quello che avevo proposto a Barbablu, ma con una piccola differenza :P ) utilizzando congiuntamente sia il MdC original che il Lavender Deluxe di CB per fare un confronto tra i due differenti saponi (niente superlathering, ma un lato del viso a testa per poter confrontare le differenze):

Aspetto
Il MdC è un sapone semi-morbido (per consistenza simile al Vitos, per proprietà leggermente inferiore :lol: :lol: ) mentre il CB è una crema morbidissima di colore bianco tendente all'avorio.

Montaggio
Difficile fare un paragone tra questi due saponi. In quanto, come detto, il MdC è un semiduro mentre il CB una crema morbidissima, per questo motivo la fase di montaggio è completamente diversa tra queste due versioni, volendo fare comunque un paragone: a mio avviso su questo frangente il MdC non si batte!! Bastano pochi giri di pennello per prelevare la quantità giusta per 3 passate abbondanti (considerando metà viso :lol: :lol: ).
Non che con il CB ne serva mezzo barattolo, ma credo comunque che su questo frangente sia sicuramente superiore il Mdc. Il gap si riduce se consideriamo le "vecchie" formulazioni di CB, ma questo è un altro discorso........ ;)

Schiuma
Molto densa quella del Mdc ma meno corposa, entrambe coprenti e di alto livello.

Profumazione
Aprendo le confezioni, entrambe le profumazioni sono molto forti e pungenti (caratteristica della lavanda), il MdC leggermente più elegante. Onestamente mi piacciono tantissimo entrambe :D
Ho notato però che in fase di montaggio la profumazione del CB non "sboccia", non si evolve, anzi, quasi si nasconde e risulta difficile percepirla.
Cosa che non succede invece a Mdc. Messe entrambe sul viso la profumazione di MdC ha coperto quella quasi nulla di CB :roll: . Non so come spiegarlo ma in realtà non si evolve sul viso la fragranza che si percepisce aprendo il barattolo, anzi il CB risulta quasi unscented una volta montato :? :?

Protezione
Per il mio punto di vista su questo campo la nuova luxury cream batte a mani basse Mdc, tanto che la parte sinistra (zona d'azione del Mdc) del collo è rimasta leggermente arrossata dopo la rasatura. Sono al terzo utilizzo del mio primo DE, quindi la causa sarà sicuramente dovuta alla mia scarsa tecnica, ma i rossori sulla parte destra non sono stati così estesi.
Anche adesso a distanza di ore dalla rasatura, se passo la mano sul collo la parte sinistra è molto più sensibile e dolorante della parte destra.
Comunque nei prossimi giorni provo ad invertire le zone di azione dei rispettivi saponi per vedere se questo minore confort nella rasatura è dovuta ad una minore capacità della mano destra di utilizzare il DE nella parte sinistra del viso.

Post
Le nuove luxury cream danno un post shave meno grasso di quello che poteva essere la versione classica, quindi danno una finitura più secca, simile appunto al post di MdC.
A mio avviso il post della versione classica di CB è imbattibile, comunque (rimanendo sul confronto tra Luxury Cream e Mdc) anche su questo frangente, mia personale opinione, risulta ancora superiore il CB

Arrivato a questo punto una considerazione: è per caso possibile che la formulazione della nuova crema di CB non si sia ancora del tutto stabilizzata? e che questo possa incidere sulla profumazione quasi impercettibile in fase di montaggio? Perchè dico questo? Perchè in fase di frazionamento dei prodotti CB alcune formulazioni french che ho dovuto frazionare, erano molto più cremose dei saponi da me acquistati mesi fa fuori dal GDA. Potrebbe essere quindi che essendo le formulazioni luxury cream nuove, come i saponi da me frazionati, le caratteristiche non siano ancora del tutto stabili??

PP e 2e20 avete notato anche voi questo mancanza di evoluzione della profumazione di CB :roll: :? ?? Certo che se non è un discorso di stabilità del sapone o del mio naso che ha preso un abbaglio, dichiarare, come viene dichiarato sul sito del produttore:
"Designed with the sole intention of being the "Ultimate Lavender Experience."" mi sembra un tantino una bestemmia :?
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda liberoaltomare » 23/04/2016, 20:58

Io sono stato meno "scientifico" di te ... nel senso che nn ho usato i saponi in contemporanea ...
ma il risultato è praticamente coincidente ... IN TUTTO ...
a parte che nn ho mai avuto mai irritazioni neanche col MdC ...
"Ultimate Lavander Experience"
... di solito al mattino mentre mi rado ... l'aroma dei saponi ... delle creme ... dei vari olii che si diffondono nell'aria
mi prepara ad affrontare la quotidianità ... qualunque sia un pò mi prepara .... La lavanda ha poi per me un effetto ancora maggiore ...
la adoro !
Così utilizzo con molta soddisfazione - in questo senso Faena ... MT ... MdC ...
L'aspettativa su CB "designed ......etc...etc..." era molto alta ........Caro Carmella ... una bestemmia ? Per me solo Marketing Diabolico :twisted: :!: :shock:
Avatar utente
liberoaltomare
 
Messaggi: 196
Images: 4
Iscritto il: 06/02/2014, 2:49
Località: Milano

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 23/04/2016, 21:10

CarmellaBing ha scritto:... mi sembra un tantino una bestemmia :?
Come ... Lavender Deluxe di CB :lol: :lol: :lol:
Per il resto, gli ammerrecani ci hanno abituati ad un marketing hype...rbolico: certe cose fanno parte del folklore.

Ho usato il MdC Originàl per vedere in che senso è stato proposto il confronto con CB MàL, ma personalmente non ho capito. :?
Tolti gli aspetti formulativi, le fragranze le trovo molto lontane.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda 2e20 » 23/04/2016, 21:31

Mi avete dato un motivo in più per affrettarmi a provare i due nuovi saponi CB...
2e20
 
Messaggi: 1630
Images: 348
Iscritto il: 10/05/2014, 17:46
Località: Tra Francia, Belgio e Germania

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 23/04/2016, 21:59

liberoaltomare ha scritto:Per me solo Marketing Diabolico :twisted: :!: :shock:


Cavolo e a che pro mettere un prezzo rispetto alle altre profumazioni maggiorato di 4 $?? Come detto da 2e20.
Davvero deluso!! Chiaramente per quel che riguarda la profumazione.
Domani riprovo questo test.

ischiapp ha scritto:
Ho usato il MdC Originàl per vedere in che senso è stato proposto il confronto con CB MàL, ma personalmente non ho capito. :?
Tolti gli aspetti formulativi, le fragranze le trovo molto lontane.


Si si le profumazioni sono molto lontane, ma come già detto, il campione di lavanda di M&T l'ho regalato, e volevo fare un confronto con un'altra lavanda.

2e20 ha scritto:Mi avete dato un motivo in più per affrettarmi a provare i due nuovi saponi CB...


Poi quando provate questa profumazione mi piacerebbe sapere se anche voi riscontrate questa mancanza di evoluzione del profumo :roll: :cry:
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda liberoaltomare » 23/04/2016, 22:30

.... la faccenda è l'evoluzione del profumo ...
Avatar utente
liberoaltomare
 
Messaggi: 196
Images: 4
Iscritto il: 06/02/2014, 2:49
Località: Milano

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda CarmellaBing » 23/04/2016, 22:35

liberoaltomare ha scritto:.... la faccenda è l'evoluzione del profumo ...


Esattamente, intendevo questo. Anzi a parer mio possiamo parlare di "regressione" del profumo...
Avatar utente
CarmellaBing
 
Messaggi: 1259
Images: 148
Iscritto il: 06/01/2015, 21:27
Località: Franconia

Re: Catie's Bubbles Artisanal Shaving Soap

Messaggioda ischiapp » 23/04/2016, 22:42

Evoluzione ... regressione ... rivoluzione ... bho, aspetto domani a colazione. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14355
Images: 2207
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
PrecedenteProssimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: lucariello e 5 ospiti