Periodo di conservazione di creme e saponi.

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
Quint
Messaggi: 2036
Iscritto il: 03/07/2015, 13:27
Località: Verona

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Quint »

Guarda un rimedio c è...radersi ogni giorno,riducendo la scorta :D
Avatar utente
Harry_il_selvaggio
Messaggi: 258
Iscritto il: 07/08/2016, 16:04
Località: Corbetta (MI)

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Harry_il_selvaggio »

Ahah beh chiaro Quint! Via il dente via il dolore!
"No son, never. The blood stays on the blade. One day you'll understand."
voxclamans indeserto
Messaggi: 159
Iscritto il: 26/03/2015, 13:08
Località: Isola del Liri

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da voxclamans indeserto »

la teoria enunciata da Quint è sacrosanta "rasarsi ogni giorno riducendo la scorta", io per quanto riguarda la mia esperienza personale posso dire che su quasi quaranta saponi usati finora, tutti conservati allo stesso modo, ho riscontrato problemi solo con:
- T.o.b.s. Jermyn Street crema, diventato marrone dopo 2-3 mesi
- Cella sapone, irranciditosi dopo 5-6 mesi, regalato ad un amico che tuttavia lo usa ancora

gli altri, compreso il primo proraso verde, ancora in buone condizioni, nonostante le 2 sole barbe settimanali e conseguente lenta rotazione
tagliente come un "eccomi"
Avatar utente
marchigiano
Messaggi: 416
Iscritto il: 10/11/2015, 17:48
Località: Marca Fermana

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da marchigiano »

Decadimento della prestazioni l'ho registrato soltanto in un tubo Tabac versione "old" che fa proprio fatica a schiumare diversamente dal sapone duro che è decisamente esuberante.

Non ho avuto problemi sia con TOB Jermyn Str che con Cella che utilizzo costantemente; i quali al più si induriscono un po'.

Ovviamente dovrà essere considerato che spesso acquistiamo delle creme che sono stoccate in magazzino già da diverso tempo. Tobs Jermyn Street acquistata in Inghilterra mi è sempre arrivata fresca a dir poco , ordinata in una occasione da un negozio Italiano era rassodata sia pure morbida ... in sostanza vecchia di 7/8 mesi ... per cui non mi stupirei se decade prima .... :ugeek:
Avatar utente
mago58
Utente Bannato
Utente Bannato
Messaggi: 387
Iscritto il: 30/12/2016, 14:26
Località: TRIESTE

conservazione di creme e saponi in estate

Messaggio da mago58 »

Salve a tutti con l'arrivo del caldo mi viene la preoccupazione di come conservare creme e saponi. Per non saper ne leggere ne scrivere ho messo dentro un contenitore ermetico i prodotti a cui tengo di più ed il tutto l'ho riposto nel frigorifero. Mi sono detto "male non farà di sicuro!" Adesso questa sicurezza vacilla :?: e quindi chiedo numi agli esperti, voi cosa fate? E' un problema reale o una mia eccessiva preoccupazione?
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16161
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da ares56 »

Se il mobile dove li conservi normalmente non prende sole diretto e il luogo è abbastanza ventilato potresti anche lasciarli lì. Forse solo le creme, anche quelle in tubetto, possono soffrire un'eccessiva temperatura e molti utenti usano conservarli in frigorifero durante l'estate, quindi vai sicuro.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
mago58
Utente Bannato
Utente Bannato
Messaggi: 387
Iscritto il: 30/12/2016, 14:26
Località: TRIESTE

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da mago58 »

Grazie Ares per la consulenza estiva :D
"Bisogna provarlo sulla propria pelle" Ares56
Avatar utente
Will
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/06/2017, 12:30
Località: Palermo

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Will »

Personalmente non ho mai riscontrato grandi alterazioni nei saponi entro 3 anni dall'apertura, ovviamente tutti meticolosamente conservati. Per essere onesto, con il P160, ho notato un ingiallimento e perdita di profumo.
gigetto
Messaggi: 3559
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da gigetto »

Oggi ho ripreso Cella sapone, quel che ne rimane, e non soddisfatto dell'odore ho deciso che rea giunta dopo un anno e mezzo di uso, la sua fine, contro i 36m indicati sul barattolo. Nel frattempo lo scarso contenuto rimasto era stato travasato in una ciotola GEOFt di legno e quindi non ermetica. Il sapone già da molto era giallastro tendente al marrone.
La cosa che mi dispiace è non essere riuscito a finirlo (ne rimaneva veramente poco, poichè come schiuma e post era uno dei migliori in rotazione. Ora so che se mai lo ricomprerò il suo periodo di uso senza travasi non deve superare i 20 mesi o giù di lì....
Avatar utente
ktulukai
Messaggi: 1635
Iscritto il: 30/01/2018, 19:12
Località: Napoli

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da ktulukai »

Con il caldo di questi giorni sto notando che alcuni dei miei saponi semiduri oltre a diventare molto più morbidi e lucidi presentano tante piccole goccioline di oli essenziali sulla superficie che mai in inverno avevo notato.
La domanda è me ne frego e continuo a tenerli nel mobiletto del bagno o c'è un modo migliore per conservarli in estate?
Questi effetti del caldo sui saponi può causare un deterioramento o la perdita di proprietà specifiche?
gigetto
Messaggi: 3559
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da gigetto »

Falli fuori in fretta....
Avatar utente
ktulukai
Messaggi: 1635
Iscritto il: 30/01/2018, 19:12
Località: Napoli

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da ktulukai »

Ma se sono nuovi 8-), di sicuro non finiranno a breve.

Non ho detto che stanno andando a male, secondo me è il caldo che li ammorbidisce e fa salire in superficie gli oli essenziali.

Volevo sapere se queste condizioni climatiche a lungo andare causano danni ai saponi.
Parlo dei Tallow + Steel, Nanny's Silly ed altri americani che sono ricchi di oli essenziali.

Voi come li conservate, li tenete nell'armadietto senza pensarci o in estate li mettete in frigo o cose simili?
Avatar utente
Zeiger
Messaggi: 2311
Iscritto il: 24/04/2015, 15:40
Località: Parma

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Zeiger »

Io li ho sempre tenuti nell’armadietto. Estate inverno primavera autunno. Mai avuto un problema
Alessandro.
roblap
Messaggi: 74
Iscritto il: 06/11/2017, 20:34
Località:

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da roblap »

Dalla discussione sui Tremonia circa il congelamento dei saponi
ischiapp ha scritto:Io l'ho fatto con una mattonella di Saponeria Artigiana.
Vero è che non ha tanti oli fragranti, ma il buon profumo di mandorla era integro.
Mai avuto problemi.
Grazie ischiapp. Sì in effetti ieri pomeriggio mi son ricordato di un barattolino cella che avevo così conservato da oltre 1 anno senza mai usarlo. Acquistato e congelato.
Ieri l'ho estratto, capovolto per via della condensa e stamattina usato per la prima volta.
La fragranza è rimasta intensa, affatto affievolita.
La consistenza, invece, è diventata molliccia, filante e collosa.
Confido nel progressivo abbassamento delle temperature che lo dovrebbe consolidare ed assestare.
Ma quanto a profumazione il test è positivo.
Occorrerà verificare con saponi dalla fragranza più complessa come appunto i Tremonia.
alexve
Messaggi: 548
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da alexve »

Ok, meglio che lego la scimmia e blocco gli acquisti insomma... :)

Credevo durassero più a lungo ed il discorso della data dall'apertura mi lascia un po' perplesso per questi prodotti visto che per ora in nessuno ho visto una qualche pellicola di protezione o simile aprendo il vasetto che di solito è semplicemente chiuso e non so fino a che punto sia ermetico.
Possono anche rimanere prodotti funzionali, ma se perdono o alterano troppo la profumazione per cui li ho scelti perdono anche il mio interesse per loro.

Alla fine non ho capito se la conservazione in frigo sia utile.

La congelazione invece mi sembra di aver capito di sì, chiaramente per quello che deve rimanerci a lungo. O invece si altera la profumazione?
magari provo a dividerli e a tenere fuori solo quello che effettivamente uso e conservo il resto nel congelatore che tanto non ho problemi di spazio. Almeno per quelli "pregiati", i vari Proraso non mi hanno mai dato problemi anche dopo molto tempo ma già ormai li suo molto poco.
Eventualmente posso anche provare a tenere qualche pezzo in frigo ed altri in congelatore per vedere la differenza nel tempo...
gigetto
Messaggi: 3559
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da gigetto »

Si ma per fare irrancidire un qualcosa ci vuole tanto tanto tempo....
alexve
Messaggi: 548
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da alexve »

boh, in alcuni casi si parlava anche di pochi mesi. Poi per carità il caso sfigato c'è sempre e non è di certo la norma
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6078
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da paciccio »

i saponi duri sono eterni, si rovinano solo se li chiudi con dentro dell'acqua.
da quando la falange armata dei pallini gialli e rossi dell'inci e della teoria de Gomblotto ha fatto togliere i conservanti (parabeni) dai saponi (ma non da ciò che mangia), per tutti i saponi morbidi è un pò più dura la conservazione.
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 548
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da alexve »

paciccio ha scritto:da quando la falange armata dei pallini gialli e rossi dell'inci...
che vuoi, le coalizzazioni degli incompetenti sono un problema in ogni campo.

Credo di non avere nessun sapone veramente duro, al massimo Proraso e Cella che non sono proprio duri. Il cella è forse quello che può avere più problemi da quanto letto, ma posso anche regalarlo tanto è quello con cui mi ci trovo di meno ed alla fine non lo userei comunque più di tanto.

Va bé userò prima le creme tipo Tobs e T&H per evitare problemi, poi nel dubbio qualche pezzo di sapone lo regalerò magari in giro visto che tanto ne avevo già l'intenzione.
sten
Messaggi: 22
Iscritto il: 25/07/2018, 7:30
Località: Verona

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da sten »

Tempo fa acquistai un tubo di Omega, crema all'eucaliptolo e, stranamente, oltre alla durata dall'apertura, indicava anche la data di scadenza.
Avatar utente
Whitebyzantine53
Messaggi: 314
Iscritto il: 13/03/2018, 0:09
Località: Capua

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Whitebyzantine53 »

Mi aggiungo al club dei possessori di Cella in ciotola irrancidito. Acquistato l'anno scorso la metà della ciotola rimasta stamattina emanava un odore orrendo ed anche la colorazione era ormai virata sul giallo sporco con puntinature.
sbarbao
Messaggi: 209
Iscritto il: 15/12/2017, 21:37
Località: Versilia

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da sbarbao »

Sarebbe interessante risalire a la data di produzione di un sapone. In casa ho ancora un pezzo di vitos al cocco avvolto in carta alluminio che acquistai nell 'estate del 2017 e conservato in taverna, è rimasto morbido , non ha cambiato colore ma soprattutto profuma come il primo giorno di mandorla..
Un Progress ti tiene per mano, ma solo un Futur ti indica la strada
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 2032
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da Bob65 »

In ogni caso, se il prelievo viene effettuato direttamente dalla confezione, occorre avere l'accortezza di lasciare asciugare bene il tutto prima di richiudere ....
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
alexve
Messaggi: 548
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da alexve »

Devo correggermi: nell'ultimo sapone arrivato la pattina di protezione sotto al coperchio c'era (mi sembra si chiami così). Quindi non basta svitare il coperchio per aprirlo e conta meno l'eventuale tempo passato in magazzino credo.

Comunque se ho capito correttamente, sono più che altro i saponi al tallow ad essere più deperibili. Quelli vegetali dovrebbero avere molti meno problemi, a parte forse la perdita o l'alterazione della fragranza.
Bob65 ha scritto:In ogni caso, se il prelievo viene effettuato direttamente dalla confezione, occorre avere l'accortezza di lasciare asciugare bene il tutto prima di richiudere ....
per semplice gusto personale ho visto che mi piace di più prelevare il pezzetto che mi serve, anche con quelli più cremosi, quindi ho per lo più smesso di caricare direttamente in ciotola. Comunque sicuramente giusta accortezza :)
gigetto
Messaggi: 3559
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Periodo di conservazione di creme e saponi.

Messaggio da gigetto »

Io per i saponi duri carico in barattolo e poi monto in ciotola, a ora nessun problema.
Rispondi

Torna a “Creme & Saponi da Barba”