PREVENZIONE DA RUGGINE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

PREVENZIONE DA RUGGINE

Sostienici

Sponsor
 

PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda guidino83 » 06/04/2011, 19:09

Buonasera a tutti,
ho un Dovo 6/8 che avrò utilizzato solo poche volte e già presenta della ruggine in vari punti, persino sulla lama. L'ho comprato da Lorenzi a Milano, ma l'ho trattato sempre bene, l'ho pulito sempre dopo averlo bagnato e utilizzato, è sempre stato asciutto e lontano da acqua durante il non utilizzo. Secondo voi da cosa può essere causato? Cosa devo fare per prevenire la formazione della ruggine?
Grazie mille
guidino83
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 10/03/2011, 13:50

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda paciccio » 06/04/2011, 19:22

Purtroppo la ruggine ha attaccato il tuo rasoio, perché la finitura superficiale dei moderni dovo, non è all'altezza del marchio e del prestigio di questa marca...
per proteggere il rasoio da future macchie di ruggine, puoi ungere il tuo rasoio con olio per armi (beretta, balistol, etc) oppure
andare in farmacia e prendere l'olio di vaselina.
quando non userai il tuo dovo tutti i giorni, prima di metterlo a riposare nell'armadietto non dimenticarti di ungerlo :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5414
Images: 1679
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Aldebaran » 06/04/2011, 20:53

Io dopo l'uso ungo il mio rasoio con l'olio CRC 5-56 che si trova in ogni ferramenta,col tempo toglie anche le macchiette di ruggine.
Purtroppo gli acciai al carbonio arrugginiscono facilmente,se si vuole un rasoio che non arrugginisca bisogna optare sugli inox.
Al giorno d'oggi la dovo aggiunge un po' di nichel negli acciai al carbonio,come nel dovo 101, per proteggere il rasoio dalla ruggine.Secondo me è un'idea molto stupida.Il nichel non solo non protegge dalla ruggine, ma diminuisce la tenuta del filo.Il nichel infatti non produce neppure carburi stabili e, come il cromo, se non è legato correttamente al carbonio, l'acciaio da essi formato arrugginisce comunque.Non è la quantità di un elemento protettivo che garantisce la inossidabilità dell'acciaio ma la sua distribuzione.Avere dei vestiti pesanti nell'armadio quando fuori fa freddo non ci proteggerà da esso se non li indossiamo.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5206
Images: 4641
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda guidino83 » 08/04/2011, 23:50

come faccio a darlo l'olio sulla lama?
guidino83
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 10/03/2011, 13:50

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda paciccio » 08/04/2011, 23:56

Se hai preso la bomboletta, una leggera spruzzatina
altrimenti se hai la boccetta classica, inzuppi un pò di carta igienica, oppure
un betuffolo di cotone, e con quello ungi la lama :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5414
Images: 1679
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda miscio » 02/10/2012, 15:29

Aldebaran ha scritto:Io dopo l'uso ungo il mio rasoio con l'olio CRC 5-56 che si trova in ogni ferramenta,col tempo toglie anche le macchiette di ruggine.


ciao hai mai provato lo svitol? Dovrebbe essere un prodotto molto simile al CRC 5-56.
miscio
 
Messaggi: 1148
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Aldebaran » 02/10/2012, 16:06

No,mai provato mi son trovato bene con quell'olio li' e non ho mai pensato di cambiarlo,al limite proverò grazie!
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5206
Images: 4641
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Bruconiglio » 02/10/2012, 17:16

Alla fine sono due prodotti molto simili a base di petrolio/nafta, oli minerali e sali con proprietà antiossidanti.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1613
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Ruggine e ossidazione lame

Messaggioda stefano sup. » 17/09/2013, 10:22

Ho provato a cercare questo argomento sul forum ma non ne ho trovato traccia. I rasoi con lame carboniose, così come tutte le altre lame, sono soggette ad ossidazione che degenera prestissimo in ruggine. Poiche' la maggior parte delle lame prodotte oggi e la totalità di quelle piu' vecchie sono costruite con questo materiale, sarebbe utile magari che qualche maestro presente nel forum volesse condividere con i neofiti gli strumenti in primis per prevenire l'ossidazione che è come in medicina, la cura migliore del male. Quando attacca la vaiolosi occorrono cure piu' radicali e di queste ho letto negli argomenti che trattano dei capolavori-restauri di molti forumisti.
Ho letto degli oli piu' disparati come camelia, garofano, per armi, di oliva, vaselina, paraffina e chi piu' ne ha piu' ne metta. Ogni volta che si tocca la lama poi occorre ridare uno strato di olio.
Qualcuno bagna le lame con coca cola o aceto ma questo penso che alteri la struttura molecolare degli acciai, oltre che renderli opachi.
Insomma un neofita brancola nel buio.
stefano sup.
 
Messaggi: 211
Images: 61
Iscritto il: 15/08/2013, 12:11
Località: Lugo di Romagna e Imola

Re: Ruggine e ossidazione lame

Messaggioda altus » 17/09/2013, 15:01

Io uso l'olio di camelia (che secondo alcuni ha controindicazioni con certi manici in celluloide o materiale plastico). Alternativa: Ballistol per armi.
Comunque pur avendoli lasciati senza protezioni per mesi, se conservati in un luogo aereato e in astucci non isolanti, non ho riscontrato formazioni di ossido sulle lame dei rasoi. L'unico caso è stato con un Puma riposto nel suo astuccio originale di plastica simillegno, con formazione di ruggine sul dorso.
Motivo per cui ora conservo i rasoi in astucci di legno e/o pelle, non ermetici. Per quelli destinati a un lungo riposo prima del loro utilizzo, passo con una salvietta imbibita di olio di camelia sulla lama. Olio che un semplice passaggio sotto l'acqua poi rimuoverà.
stefano sup. ha scritto:Qualcuno bagna le lame con coca cola o aceto ma questo penso che alteri la struttura molecolare degli acciai, oltre che renderli opachi.

Come dicevano una volta: un rimedio peggiore del male..... :lol:
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2876
Images: 2036
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Ruggine e ossidazione lame

Messaggioda kratos*86* » 17/09/2013, 15:35

stefano sup. ha scritto:Qualcuno bagna le lame con coca cola o aceto ma questo penso che alteri la struttura molecolare degli acciai, oltre che renderli opachi.



vabbè è vero che è un rimedio peggiore del male ma modificare la struttura melocolare della lama stessa non credo che ci possa arrviare :D
Allora il nostro obbiettivo è quello di preservare la lama dalle ossidazioni...quindi la cosa migliore da fare è quello che facevano anche le ditte di una volta ossia, cospargere la lama di grasso( di vasellina)
E' la scelta migliore se la lama deve stare ferma per parecchio tempo...però non è sempre comodo. Quindi via di olio.
Quale? va bene qualsiasi olio purchè non abbia additivi strani.
La cosa migliore da fare è scegliere un olio quanto più inerte possibile,e per questo uso l'olio di vasellina per uso alimentare(cioè quello che viene usato in enologia,inerte inodore,incolore,insapore). Almeno siamo sicuri che non interagisce con la lama, e con l'esterno o altro.Serve solo a quello che deve servire...ossia formare un film che protegge la lama.
Ijnfatti in enologia viene usata per "fare" da tappo naturale ai contenitori di vino...permettendo così il vino di non interagire, di invecchiare e non andare a male.....in questo modo in parecchi non usano conservanti come i solfiti.
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1335
Images: 248
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: Ruggine e ossidazione lame

Messaggioda Bruconiglio » 17/09/2013, 16:49

Le soluzioni che ti hanno indicato mirano a evitare il contatto della lama con ossigeno ed umidità atmosferica.
Bisogna asciugarlo PERFETTAMENTE e poi cospargerlo di olio o grasso che lo isola.
Rimane il dubbio che olio o grasso usare, gli oli naturali o l'olio di vaselina purissimo sono adattissimi se prevedi di conservarlo per un tempo non troppo lungo e usarlo periodicamente perchè si rimuovono facilmente ed eventuali residui non sono dannosi per la pelle.
Se invece pensi di lasciarlo abbandonato per lungo tempo è meglio orientarsi su oli specifici (tipo ballistol) che contengono piccole dosi di additivi antiossidanti. Questi sono utili perchè nel lungo periodo c'è sempre il rischio di una leggera ossidazione dovuta a quelle poche molecole che inevitabilmente riescono ad attraversare lo strato protettivo.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1613
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Ruggine e ossidazione lame

Messaggioda stefano sup. » 17/09/2013, 17:50

Innanzi tutto grazie per le esaustive risposte come al solito. Ho chiesto questo perche' ho appena acquistato un filarmonica che ho postato nell'apposito club che vorrei far risplendere come è giusto che sia. E vorrei preservare il piu' a lungo possibile visto che mi sembra anche in buone condizioni.
stefano sup.
 
Messaggi: 211
Images: 61
Iscritto il: 15/08/2013, 12:11
Località: Lugo di Romagna e Imola

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda barbafabio » 22/09/2013, 18:36

anche il mio Dovo 101 inizia a formare qualche macchiolina, nonostante lo tenga perfettamente asciutto; addirittura quando lo ripulisco dalla schiuma uso carta igienica, nnon gli faccio mai vedere l'acqua. Da qui la mia domanda: se uso un'olio (svitol, crc5-56, o quelli che comunque avete indicato) dopo l'utilizzo, prima di usarlo la volta successiva, devo pulirlo sotto l'acqua?
barbafabio
 
Messaggi: 40
Images: 4
Iscritto il: 03/04/2013, 8:41

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Bushdoctor » 22/09/2013, 19:05

barbafabio ha scritto:anche il mio Dovo 101 inizia a formare qualche macchiolina, nonostante lo tenga perfettamente asciutto; addirittura quando lo ripulisco dalla schiuma uso carta igienica, nnon gli faccio mai vedere l'acqua. Da qui la mia domanda: se uso un'olio (svitol, crc5-56, o quelli che comunque avete indicato) dopo l'utilizzo, prima di usarlo la volta successiva, devo pulirlo sotto l'acqua?


Io, li sgrasso sempre con l'alcool, facendo attenzione a non passarlo sul manico se in plastica/celluloide.

Invece, come protettivo, uso il Singer, quello per oliare le macchine da cucire, puzza meno rispetto al ballistol.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2836
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Bruconiglio » 22/09/2013, 19:12

Se lo usi regolarmente tutti i giorni o ogni due giorni non ti conviene usare olio che poi devi togliere ogni volta.
Prova a:
Non riparlo nella scatola ma lascialo in un posto asciutto che non sia il bagno.
Ogni tanto lavalo con dentifricio e carta stando attentissimo a non toccare il tagliente che è fragilissimo.
Spiegazioni:
la scatoletta in plastica lo isola ma trattiene tutta l'umidità residua.
Il dentifricio ha un leggerissimo potere abrasivo che rimuove le tracce di ossido se leggere. Ma stai attentissimo a non toccare il tagliente per non rovinarlo
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1613
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda altus » 22/09/2013, 19:30

Io uso olio di camelia per quelli in rotazione (uso entro ogni 15-20 giorni al massimo) e il ballistol per quelli "in letargo" :lol:
In questo modo non devo sgrassarli prima dell'uso essendo l'olio di camelia idrosolubile e naturale (e visto che la faccia è la mia ci tengo un po' :lol: )
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2876
Images: 2036
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda paciccio » 22/09/2013, 20:22

altus ha scritto:(e visto che la faccia è la mia ci tengo un po' :lol: )

Ottimo approccio ;) io per lo stesso motivo, ma soprattutto perché sono un bimbo veramente pigro ;) li asciugo bene e non li ripongo in bagno ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5414
Images: 1679
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda stefano sup. » 22/09/2013, 22:19

ma l'olio di camelia si acquista in erboristeria vero?
stefano sup.
 
Messaggi: 211
Images: 61
Iscritto il: 15/08/2013, 12:11
Località: Lugo di Romagna e Imola

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Jekyll » 22/09/2013, 22:24

In effetti anche il mio Dovo Special qualche tempo fa mi ha fatto lo scherzo di macchie di ossido sulla punta della lama (avevo postato qualche settimana fa le foto), per non averlo usato solo per qualche giorno...seguendo il vostro consiglio di non riporlo più nel suo astuccio di plastica (anche perchè lo uso quotidianamente) e lo ripongo all'asciutto e...niente nuove macchie!! Grazie a tutti!!!
Jekyll
 
Messaggi: 256
Images: 27
Iscritto il: 11/07/2013, 12:46
Località: Milano

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda altus » 22/09/2013, 22:33

stefano sup. ha scritto:ma l'olio di camelia si acquista in erboristeria vero?

io lo ho preso qui http://www.ebay.it/itm/OLIO-DI-CAMELIA-PER-ATTREZZI-BONSAI-ML-100-/170850547903?pt=Utensili_manuali&hash=item27c77c78bf&_uhb=1... sono pigro e non mi va di girare a vuoto :lol:

ha anche questa "alternativa" da provare http://www.ebay.it/itm/OLIO-DI-ARANCIO-PER-ATTREZZI-BONSAI-ML-250-/170850559516?pt=Utensili_manuali&hash=item27c77ca61c&_uhb=1
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2876
Images: 2036
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda ducati82 » 27/09/2013, 16:56

Io di norma per i rasoi che uso poco il passo con lo straccio al silicone che uso per mantenere protetto il revolver da ruggine e vedo che sono ancora perfetti!
Comunque evito di chiuderli nelle scatole perché sono di cartone e ha la proprietà di trattenere l umidità idem quelle di plastica che non lasciano traspirare!
Da evitare pure il bagno che è un ambiente umido!
ducati82
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 11/01/2012, 19:42
Località: san dona di piave

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda ischiapp » 27/09/2013, 23:26

Ma li devi lavare prima di passarli sulla coramella e poi sulla pelle.
E non si pulisce facilmente il silicone. ;)

Tu che usi? Come procedi?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13885
Images: 2101
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda ducati82 » 28/09/2013, 0:47

Un po' di sapone di Marsiglia o alcol e viene via!
Comunque ripeto uso lo straccio al silicone solo su rasoi che uso sporadicamente per il resto ascugo bene e li tengo in camera sopra il comò e vedo che di ruggine niente!
Sarò fortunato ? :roll: :D
ducati82
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 11/01/2012, 19:42
Località: san dona di piave

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda saggiomo1 » 11/01/2014, 22:35

...forse dirò una eresia....non l'ho ancora fatto perché i ml li ho appena presi e non sono nemmeno affilati....
Ma riporli in un barattolo colmo di riso? Quando mi è capitato di dove rimuovere umidità e acqua da componenti elettroniche mi è bastato fare così....
Avatar utente
saggiomo1
 
Messaggi: 582
Images: 267
Iscritto il: 09/10/2013, 17:02
Località: Alessandria
Prossimo

Torna a Manutenzione & Restauro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti