La storia del vostro nick

I Saluti, e tutto quello che vi appassiona

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: La storia del vostro nick

Sostienici

Sponsor
 

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda AlfredoT » 01/03/2014, 4:54

ninoo ha scritto:Il mio è il diminutivo di Antonino, la "o" in più è dovuta al fatto che tanti anni fa quando creai l'account di posta su libero "nino" era già stato utilizzato :cry:
Ma va là! Riconosci la tua romanità: Ninoo!! :D

Crononauta ha scritto:Il mio risale al 1996, omissis Concludeva quindi con: "complimenti, un vero CRONONAUTA!". Il nick mi piacque, suonava bene e da allora sono "Crononauta".
Ma... che PC avevi? :shock:

(PS In effetti mi domandavo da dove arrivasse il tuo nick!) :D
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6142
Images: 620
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Mino » 02/03/2014, 11:34

Dai tempi del liceo, Giacomo-Giacomino-Mino il passo è stato breve :D
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda bilbo72 » 02/03/2014, 12:08

Mino ha scritto:Dai tempi del liceo, Giacomo-Giacomino-Mino il passo è stato breve :D


Ti chiami come mio figlio e come mio padre! ;)

Ciao,
Daniele.
"Niente è più necessario del superfluo" - Oscar Wilde. "Ricorda di Osare Sempre" - Gabriele D'Annunzio
Miglior foto nella sezione SOTD : Dicembre 2013 e Luglio 2014
I miei SOTD su Instagram
Avatar utente
bilbo72
 
Messaggi: 1224
Images: 980
Iscritto il: 24/04/2013, 22:03
Località: Cologno Monzese

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda il-prof » 02/03/2014, 12:52

Mino ha scritto:Dai tempi del liceo, Giacomo-Giacomino-Mino il passo è stato breve :D



Credo che sia scritto nel libro del destino di ogni persona che si chiama Giacomo! :D
Amedeo
il-prof
 
Messaggi: 1004
Images: 90
Iscritto il: 20/11/2013, 22:22

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Crononauta » 02/03/2014, 18:25

AlfredoT ha scritto:
Crononauta ha scritto:Il mio risale al 1996, omissis Concludeva quindi con: "complimenti, un vero CRONONAUTA!". Il nick mi piacque, suonava bene e da allora sono "Crononauta".

Ma... che PC avevi? :shock:

Il PC era un normale 486-DX4-100MHz, non era neanche tanto malvagio, non tanto come processore (era già uscita la serie Pentium a 60-75-90 MHz) quanto perché avevo 32 MB di RAM che per l'epoca erano uno sproposito (sic). Ma il problema era quel dannato Exchange di Win95, una vera immondizia. Solo dopo, navigando, scoprii i vari Eudora e Netscape, ma ormai il "danno" era fatto :-D
Massimo Bacilieri
DE: Slim Adj. '66; Rocket Fl.Tip; Merkur 11C e Progress; Fatip Classic, Gentile; EJ89;Rimei; Mühle R4; Qshave;
Sh: Sanguine Gray Handle, R5 Wood; Universal ½, int.; Parker PTB; Sedef;
ML: GD66; Colas; Filarmonica 14
Avatar utente
Crononauta
 
Messaggi: 730
Images: 106
Iscritto il: 21/02/2014, 2:17
Località: Ravenna

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda AlfredoT » 02/03/2014, 19:00

Crononauta ha scritto:Il PC era un normale 486-DX4-100MHz, non era neanche tanto malvagio, non tanto come processore (era già uscita la serie Pentium a 60-75-90 MHz) quanto perché avevo 32 MB di RAM che per l'epoca erano uno sproposito (sic). Ma il problema era quel dannato Exchange di Win95, una vera immondizia. Solo dopo, navigando, scoprii i vari Eudora e Netscape, ma ormai il "danno" era fatto
:-D
:shock: Se avessi saputo che sei straniero non ti avrei detto niente! :mrgreen:

In effetti Exchange è terribile! Avevo provato a scambiarlo (in nomine est consequentia rerum) ma l'unico disposto a farlo mi aveva offerto un tappo di Coca Cola e due rapanelli.
Non ho accettato! :geek:
Da Exchange sono passato ad Exgiveaway e lì tutto si è risolto! ;)
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6142
Images: 620
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Mino » 10/03/2014, 20:32

il-prof ha scritto:Credo che sia scritto nel libro del destino di ogni persona che si chiama Giacomo!


Il vero problema è che Giacomo sono solo per i parenti.
Per gli amici sono Mino, credo abbiano addirittura dimenticato il mio vero nome :|
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda claudio1959 » 10/03/2014, 20:36

..Mi chiamano tutti Simon
Simon(elli)
Avatar utente
claudio1959
 
Messaggi: 2100
Images: 64
Iscritto il: 13/06/2013, 10:19
Località: Casalecchio di Reno (BO)-Torino (TO)

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Bernardo Gui » 18/03/2014, 15:57

Il mio nick nasce da una coincidenza:

in primis, la storia dell’Inquisizione, a dire il vero più sul versante giuridico che storico, è un vecchio interesse che coltivo fin dai tempi, ormai lontani, dell’università;

in secondo luogo, mi sia consentito un riferimento campanilistico, sento Bernardo Gui a me particolarmente vicino giacché ha scritto, in appendice alla Pratica Inquisitionis, una storia di Fra’ Dolcino che è una delle due coeve. E questa vicenda, compreso il suo epilogo, si è svolta quasi tutta dalle mie parti, con un passaggio nel paese in cui sono nato.

E poi… sono sempre stato un Bastian Contrario e nutro maggior simpatia per coloro che la storia ufficiale ha relegato nel ruolo di cattivi.
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda lupin06 » 18/03/2014, 16:55

Un mio compagno di classe alle elementari fu operato e io come bigliettino insieme al regalino gli scrissi l'intero testo della sigla di Lupin...il mio cartone preferito (tutt'oggi).Da li molti mi chiamavano Lupin. 06 è il mio giorno di nascita.
Grande è la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro, un buon amico. (Molière)
Miglior Foto di Ottobre
Miglior Foto di Dicembre
Avatar utente
lupin06
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 857
Images: 164
Iscritto il: 16/02/2014, 21:44
Località: Rescaldina

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Knifelight » 03/04/2014, 19:47

Il mio nick...

1. come l'ho scelto: la scelta risale alla mia registrazione su ebay, nel 2003. Cercavo un nome che mi sarebbe rimasto in mente. Guardai in giro sulla scrivania, e gli occhi mi andarono su un faldone di letteratura scientifica su cui stavo lavorando al momento, per quella che sarebbe stata la mia prima pubblicazione di rilievo internazionale.
2. Che vuol dire: letteralmente, ca va sans dir, coltello-luce. E' uno strumento chirurgico impiegato negli interventi per la risoluzione della sindrome del tunnel carpale....

QUI http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15925158

e QUI http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19773048

8-)

E comunque io sono Paolo... :D
Nosce te ipsum

Paolo - RM
Knifelight
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 06/03/2014, 10:29
Località: Roma

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Gandalff » 03/04/2014, 20:11

Il mio nick, come per bilbo72, deriva dalla passione giovanile per LOTR. La seconda f la ho aggiunta per evitare omonimie.
Anche io sono appassionato di Giochi di ruolo ed ho iniziato con le fotocopie dei manuali passate di mano in mano :) I miei preferiti erano Call of Cthulhu e Cyberpunk 2020. Ciò che mi ha fatto smettere non sono stati i figli o l'avanzare degli anni, ma semplicemente la sopravvenuta mancanza del gruppo giusto.
Pietro
Su ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere - L. Wittgenstein
Avatar utente
Gandalff
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 16/02/2014, 23:53
Località: Santa Marinella (RM), terza pietra dal sole

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda PIPPO » 03/04/2014, 21:19

Il mio nick è il primo nome che ho dato al primo file creato programmando in turbo pascal alle superiori su una Z80.
Su suggerimento del mio prof chiamavamo i file a seconda di quello che facevano: PIPPO lanciato nel compilatore chiedeva un numero da 1 a 100 e scriveva la parola pippo tante volte quanto era il numero inserito!
erik
"La rasatura classica necessita di studio, tempo e meditazione.
Male s'abbina alla superficialità ed alla fretta." (by ischiapp)
Avatar utente
PIPPO
 
Messaggi: 1177
Images: 395
Iscritto il: 21/03/2014, 23:56
Località: Monferrato tra Alessandria,Asti e Nizza

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda PIPPO » 04/04/2014, 14:11

:!: " Scandalo a Disneyland Topolino fa l'amore con Minnie , Paperino fa l'amore con Paperina e Pippo............PE!" :lol: :lol: :lol:
erik
"La rasatura classica necessita di studio, tempo e meditazione.
Male s'abbina alla superficialità ed alla fretta." (by ischiapp)
Avatar utente
PIPPO
 
Messaggi: 1177
Images: 395
Iscritto il: 21/03/2014, 23:56
Località: Monferrato tra Alessandria,Asti e Nizza

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Natale » 09/04/2014, 16:31

Semplicemente il mio vero nome.......
P.S. Non festeggio il 25 dicembre............ :lol:
Mai prendersi troppo sul serio.....
Soprattutto se è un gioco....o una passione...
Avatar utente
Natale
 
Messaggi: 2204
Images: 384
Iscritto il: 10/03/2014, 19:02
Località: Ercolano (NA)

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda gyonny » 09/04/2014, 19:28

Il mio nick non ha una storia vera e propria ma è semplicemente un abbreviativo del mio nome Giovanni: le prime volte che creavo dei profili in rete volevo inserire direttamente il mio nome come nickname da usare, ma siccome ci sono migliaia di individui che si chiamano Giovanni e quindi in molti account questo nome veniva accettato solamente con l'aggiunta di un numero per distinguersi da altri nickname simili es. "Giovanni1973", e siccome non gradivo mettere un numero davanti al mio nick e quindi cercavo un nome originale che non necessitasse dell'aggiunta di alcun numero ma allo stesso tempo che richiamasse direttamente il mio vero nome e quindi il nick gyonny è nato per via di una pura scelta casuale che mi era venuta in mente in quel momento, tutto qui :)

* Io uso lo stesso nick e lo stesso avatar per tutti i miei profili in rete (anche se capisco che tutto ciò non è propriamente un toccasana per la privacy - ma non cambia nulla perchè tanto so benissimo che in rete non esiste privacy)

Invece il mio avatar ha "una storia", praticamente è riferito al mio cartone animato preferito che guardavo da bambino (a colori) nei primissimi anni '80 > Mazinga
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1723
Images: 70
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda UlbabraB » 23/05/2014, 15:36

Il mio nick che uso da tempo immemore (2001 o giù di lì) deriva da una trasmissione di Elio e le Storie Tese su Radio Deejay (Cordialmente Pista di Lancio) in cui gli Elii rielaboravano le classiche storie del "Cantafiabe" che andavano di moda quando ero piccolo (le ascoltavo sul "mangiadischi").

Curioso che il nick abbia a che fare con la barba e cada a fagiolo tanti anni dopo su questo forum :)
Filippo
Avatar utente
UlbabraB
 
Messaggi: 32
Images: 1
Iscritto il: 02/04/2014, 15:41
Località: Ferrara

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Snow Goose » 23/05/2014, 15:49

Il mio nick è semplicemente il titolo di un disco dei Camel, band progressive rock anni settanta, legata alla scena di Canterbury. In passato sono stato anche il bassista della più nota cover band (ora inattiva) dei Camel, i "Mirage - Camel Tribute Band".
Avatar utente
Snow Goose
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 14/04/2014, 10:34
Località: Avezzano

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Chen » 23/06/2014, 0:13

Chen...ehm,...era il 1972, 1° anno di collegio, il nonnismo imperversava e in giro una canzone diceva: "everybody is Kung Fu fighting" ... 8-)
DE tlv: Pils 101N, Feather, Voigh&Copland's Tusks&horns special, Copland's genuine soap
Avatar utente
Chen
 
Messaggi: 74
Images: 2
Iscritto il: 03/02/2013, 15:40
Località: Roma

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda gyonny » 23/06/2014, 12:33

Il tuo avatar (presente in data odierna 23/06/2014) la dice lunga > il simbolo del divieto di sosta con all'interno una banana, e poi con la scritta > "no monkey zone"... ma non mi dilungo oltre perchè altrimenti mi bannano :)... ma chissà perchè non ho mai avuto il piacere di vedere gente che espone certi simboli direttamente qui sul posto (al centro del Mediterraneo).
Tu sei romano ma non dimenticare che il colore della Roma (calcistica) è giallo/rosso - non dimenticare che l'antica Roma fu uno dei primi esempi di "civiltà multietnica" (come lo sono attualmente gli USA...)
Grazie
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1723
Images: 70
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Chen » 23/06/2014, 23:59

gyonny ha scritto:Il tuo avatar (presente in data odierna 23/06/2014) la dice lunga > il simbolo del divieto di sosta con all'interno una banana, e poi con la scritta > "no monkey zone"... ma non mi dilungo oltre perchè altrimenti mi bannano :)... ma chissà perchè non ho mai avuto il piacere di vedere gente che espone certi simboli direttamente qui sul posto (al centro del Mediterraneo).
Tu sei romano ma non dimenticare che il colore della Roma (calcistica) è giallo/rosso - non dimenticare che l'antica Roma fu uno dei primi esempi di "civiltà multietnica" (come lo sono attualmente gli USA...)
Grazie


Ciao gyonny,
francamente non ho compreso il tuo commento sull'avatar ne sulla multietnicità avendo postato solo sull'origine del mio nick name.
Spiego l'avatar così ci capiremo meglio.
Quel simbolo con la relativa scritta (trovato già disegnato in rete) rappresenta la mia battaglia con la mia scimmia che si "accatterebbe" ogni rasoio, pennello, ciotola, e accessori vari.
Un invito a me stesso, quindi, a non esagerare negli acquisti.
Semplice no? :D
Infine, vivo a Roma ma non sono di questa splendida città (ergo non sono tifoso della sua squadra) :D
Chen
DE tlv: Pils 101N, Feather, Voigh&Copland's Tusks&horns special, Copland's genuine soap
Avatar utente
Chen
 
Messaggi: 74
Images: 2
Iscritto il: 03/02/2013, 15:40
Località: Roma

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda Vecchio filo » 24/06/2014, 13:58

Il mio deriva dal lavoro di mia madre.
Era Sarta ed io sin da bambino per arrotondare (mi dava qualche soldino) le "tiravo le marche" ovvero facevo le imbastiture.
Oggi a 54 anni e senza più genitori, sono "il sarto di famiglia" - piccoli rammendi ecc.. ed un solo rimpianto:
non aver imparato di più da mia madre.

ciao a tutti
Enzo
Avatar utente
Vecchio filo
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 21/04/2014, 11:47
Località: Milano

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda ischiapp » 24/06/2014, 19:27

Vecchio filo ha scritto:... ed un solo rimpianto: non aver imparato di più da mia madre.
Sante parole, Enzo.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15007
Images: 2319
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda AlfredoT » 24/06/2014, 19:49

Eh si... sei l'unico! ;)
God shave the Queen!

___o___

Passare da imbecille agli occhi di un idiota
è
un piacere da palati sopraffini.
Avatar utente
AlfredoT
 
Messaggi: 6142
Images: 620
Iscritto il: 11/05/2013, 11:05
Località: Tra Pv, Pc, Lo e Mi

Re: La storia del vostro nick

Messaggioda gyonny » 26/06/2014, 14:21

Chen ha scritto:Ciao gyonny,
francamente non ho compreso il tuo commento sull'avatar ne sulla multietnicità avendo postato solo sull'origine del mio nick name.


Scusa se ho risposto in quel modo, comnuque voglio anche precisare che non mi riferivo alla tua persona ma a ciò che rappresenta quell'avatar e il modo con il quale puo essere interpretato da altre persone: io ad esempio quell'avatar lo vedo come un simbolo "razzista" perchè di solito al giorno d'oggi molta gente associa le banane alla persone di colore (o agli immigrati in genere - bianchi o neri che siano), e siccome io sono fortemente contrario ad ogni forma di razzismo penso che esso (il razzismo) sia una forma di "inciviltà moderna", moderna perchè facendo dei paragoni con il passato i libri di storia ci raccontano che l'antica Roma fu uno dei primi esempi di civiltà multietnica e di integrazione sociale, e ancor prima la millenaria Sicilia fu un'altro esempio di civiltà multietnica (per forza di cose - e in qualche modo lo è ancora attualmente) - invece nei tempi moderni gli USA sono un esempio di civiltà multietnica (anche se gli USA hanno avuto un passato di grave razzismo - ma ora, fortunatamente, loro si sono ben evoluti in meglio...).

* Mi duole dirlo ma purtroppo il razzismo è una piaga presente e che va combattuta in Italia.
Mai visti epidosi di razzismo in Sicilia...ci mancherebbe altro.
Muhle R41 RG Vanta lama intera
Avatar utente
gyonny
 
Messaggi: 1723
Images: 70
Iscritto il: 20/05/2013, 14:07
Località: prov. PA
PrecedenteProssimo

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Trepassate e 5 ospiti