Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

I Saluti, e tutto quello che vi appassiona

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

alexve ha scritto:
12/03/2021, 16:43
attendo il tuo parere allora, ne sentivo lo spot per radio ma non gli avevo dato particolare attenzione :)
Il caffè si presenta molto bene i chicchi sono molto simili per dimensione e colore, il caffè non si presenta "sudato" e questo è un ottimo segnale,
totale assenza di chicchi spezzati o briciole.
quindi la presentazione è veramente top!

adesso arrivano le note dolenti :D
il sapore è leggero, quindi sconsigliato agli amanti del caffè intenso ;) ma soprattutto essendo tostato poco profondamente presenta una nota acida abbastanza spiccata, che se non si ha modo di lavorare su macinatura e temperatura non si riuscirà ad "addomesticare"

secondo me il massimo lo raggiunge con il "doppio espresso" caricando il filtro con 16,5 grammi di polvere, perché con i 21 come quello del video non sono riuscito ad addomesticare la nota acida (che personalmente gradisco poco)

adesso che è in promozione vale la pena di provarlo, ma solo se ci si mette nell'ottica di lavorarci un pò sù altrimenti è meglio prendere altro.

La nuova serie Oro di Lavazza è composta da prodotti qualitativamente superiori, ma che hanno bisogno di macchine "regolabili" e di homebaristi che vogliano sperimentare un pò, non è un prodotto da mettere in una "tutto in uno" e schiacciare un bottone.

spero di esserti stato d'aiuto
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

magooz ha scritto:
12/03/2021, 20:05
alexve ha scritto:
12/03/2021, 19:21
Per la macchinetta cambia poco niente per la marca, sono in pratica le stesse, è solo da confrontare il sistema di capsule usato.
Vai a convincere mio suocero! :lol:
Mi sa che avevo capito male, credevo fosse passato da nespresso a dolce gusto. Spesso dimentico che Delonghi produce entrambe :)
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

paciccio ha scritto:
12/03/2021, 21:06
spero di esserti stato d'aiuto
Precisissimo :)
e mi sa che allora non fa per me, l'acidulo non lo apprezzo e posso solo far fare tutto alla machinetta a parte la regolazione della macinatura (che non è nemmeno il massimo).

Domanda probabilmente ingenua, ma ne approffitto visto che ne sapete:
col caffè in grani come si fa a versare una miscela precisa dal sacchetto?
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

intendi nella stessa percentuale della miscela originaria?
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

si, se prendo un confezione con una miscela di arabica e robusta.
In polvere ok saranno ben miscelati ma in grani? mi sembra sia un attimo che si sballi tutto... ma magari mi sono perso qualcosa ed è proprio una stupidata :)
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

in linea teroica il problema non esiste a meno che non metti i chicchi su un foglio bianco e non ti metti a dividerli :)
quando compri le miscele non avrai mai una qualità di robusta e una di arabica.
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

Oggi ho aperto il pacco di Lavazza Oro Mountain Grown

https://www.instagram.com/p/CMcQrvhn6Wp/

si avvicina molto di più ai miei gusti ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

paciccio ha scritto:
15/03/2021, 21:22
Oggi ho aperto il pacco di Lavazza Oro Mountain Grown

https://www.instagram.com/p/CMcQrvhn6Wp/

si avvicina molto di più ai miei gusti ;)
questo lo provo volentieri se lo trovo al supermercato
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

se hai vicino un esselunga, ormai è un'anno che è in offerta a 16€/kg
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

https://www.instagram.com/p/CM49QBKnLeu/

Sicuramente questo piacerà molto agli amanti della robusta, il sapore è ancora molto bilanciato promosso :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

Oggi ho aperto il quarto chilo di caffè in 6 settimane ;) ;) ;)

https://www.instagram.com/p/CNKe--UHAB- ... v90fatuwza

e ho deciso di provare questo per me nuovo Lavazza, non male ma la robusta inizia a sentirsi in maniera decisa...
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

Io il Lavazza Mountain Grown l'ho trovato solo macinato e per ora l'ho lasciato lì, in compenso ho preso quello "classico" oro che hai anche tu su uno dei tuoi video visto che era a buon prezzo. Non male, ma lo preferisco se lo faccio fare più carico alla machinetta (extra-forte che ora non ricordo a quanti g di caffè corrisponde).

Poi visto che era in offerta a poco e di solito non l'ho mai visto al supermercato ho provato anche a prendere quello di Starbucks in grani, anche se essendo a tostatura scura forse sarebbe più adatto al caffè filtro anche se loro lo indicano per l'espresso
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

l'importante è che i chicchi non appaiano "sudati" altrimenti significa che gli olii sono condannati a sicuro irrancidimento!
io di mio ho delle preferenze abbastanza radicate, ma adoro sperimentare, poi visti i miei consumi 1 kg mi dura veramente poco :)
e la rinnovata gamma lavazza è stata una piacevole scoperta, il Mountain Grown rimane quello che più mi ha stupito per sapore e qualità della selezione.
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

I chicchi sono 100% arabica, praticamente neri ed il profumo è forte. Perfettamente asciutti e tutti interi, non lasciano nemmeno senso di unto sulla mano. Il gusto ancora non so, ma ad occhio la qualità e buona. Sulla confezione suggeriscono di finirlo entro una settimana dall'apertura, probabilmente per quello che hai detto degli olii.
Comunque è un pacchettino da 200g e alla peggio lo finisco presto (circa 3.50€ con 2€ di sconto immediati, quindi non economico a prezzo pieno)
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

interessante, se lo trovo lo prendo ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

Per evitare di dare false informazioni, leggendo per curiosità in rete, in molti dicono che i chicchi sono oleosi. Non so se quello che ho aperto è stato un sacchetto fortunato o se poi si inumidiscono stando aperto, quindi prendete l'informazione con le pinze :)

Comunque, come anche mi aspettavo, il sapore è forte e persistente. L'espresso è venuto bene, non sa di bruciato ma è parecchio caramellato.
Io lo apprezzo ma è sicuramente un gusto molto più "piatto" rispetto ad altri caffè. Se lo ritrovo in offerta di certo ne compro qualche confezione da mettere via, ma solo per variare ogni tanto.

Dicono che la tostatura scura può essere una valida alternativa per chi ha fastidi dati dall'acidità del caffè, non so se sia effettivamente vero ma potrebbe anche essere. Farò dei test su qualche amico appena possibile :lol:
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

Grazie per la condivisione ;)
in linea di principio più il chicco tostato è chiaro più il caffè sarà aromatico più è scuro più il sapore sarà "piatto" ma... se troppo chiaro il caffè sarà acido, se troppo scuro avrà il sapore di asfalto :)
l'ideale è fermarsi in una delle sfumature del mezzo senza mai eccedere verso nessuno dei due limiti.
Quello che dici sul fatto che tu abbia trovato una busta "perfetta" e che per molti altri non sia così è tipico delle produzioni industriali, perché tostando qualche quintale alla volta... non sempre viene tutto bene... e spesso capita che in alcune buste ci sia difformità di chicchi presenza o meno di "briciole" etc...
per quello che dicevo che le ultime produzioni lavazza mi avevano stupito positivamente per qualità (specie le due oro)

adesso ho in arrivo 16kg di verde :) tra cubano colombiano e indonesiano... però sono curioso di provare questo nuovo caffè di starbuks
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

paciccio ha scritto:
07/04/2021, 14:50
adesso ho in arrivo 16kg di verde :) tra cubano colombiano e indonesiano...
Torrefazione Paciccio al lavoro :lol:

Ecco dopo due ottimi caffè che mi hanno fatto comprare un altro paio di confezioni gli ultimi due sono usciti proprio bruciati :cry:

Non so se altre marche si comportino meglio ma la DeLonghi è sempre un po' variabile nei risultati a parità di condizioni.
Spesso si vede già a occhio che ad esempio esce un po' più lungo del solito e con una consistenza diversa. Anche usando Illi ad esempio di solito esce bene ma ogni tanto il risultato è un po' diverso e compare una leggera nota acidula. In questo il Lavazza Oro si è sempre comportato meglio, uscendo magari più o meno corposo ma senza modificare troppo il gusto.

prima o poi faccio anche io il salto ad una macchina più "professionale" mi sa, in cui avere il controllo diretto su tutti i parametri :)
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

Uno dei "problemi" delle tutto in uno è che nel macinino rimane sempre un pò di caffè macinato, soprattutto per via del fatto che è esposto all'umidità, essendo sopra al gruppo d'infusione, ma una volta conosciuto il "difetto"sai che prima di valutare i chicchi devi aspettare 4 o 5 caffè dove sai che potrebbe esserci una misciela dei chicchi nuovi e dei precedenti.
I miei genitori hanno optato per la tutto in uno, a mio modo di vedere non è una buona soluzione per le "sperimentazioni" ma è una validissima soluzione per un caffè fresco e sempre uguale. Credo sia ottima per chi come loro è "abitudinario" e vuole sentire sempre quel sapore e compra sempre quel caffè :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
alexve
Messaggi: 722
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da alexve »

hai assolutamente ragione, usando sempre lo stesso caffè o comunque di tipo simile una volta impostata alla fine delle varie prove più o meno poi esce quello. Alla fine è fatta per questo tipo di utilizzo e non per giocare provando le varie miscele. Cosa comunque fondamentale se si vuole capire cosa effettivamente piace e cosa no. Probabilmente meglio che imparo a settare la macchina per il caffè "principale" e gli altri li macino a parte, visto che si può usare anche quello in polvere.
Anche perché comunque il macinino della mia è praticamente a scatti e non continuo, andrebbe regolato sempre in movimento e come dici anche tu l'effetto lo si vede dopo qualche caffè.

alla fine è solo che mi è tornato il giocattolo dopo quasi due anni e limitarsi a premere un tasto è noioso :lol:
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6281
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Caffè espresso: Cialde si o no e se si quali

Messaggio da paciccio »

alexve ha scritto:
09/04/2021, 11:45
alla fine è solo che mi è tornato il giocattolo dopo quasi due anni e limitarsi a premere un tasto è noioso :lol:
Ti capisco perfettamente :D

io credo che l'importante è trovare il caccè ch più si addice alla tua macchina/gusto e quando hai voglia di sperimentare... macinino a mano, e metti fresco quello con cui vuoi "giocare"
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Rispondi

Torna a “Off Topic”