Antica ferriera Barsi a Camaiore

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Antica ferriera Barsi a Camaiore

Sostienici

Sponsor
 

Antica ferriera Barsi a Camaiore

Messaggioda altus » 26/09/2014, 12:34

Se vi trovate in Toscana, una bella gita autunnale è la visita all'Antica ferriera Barsi nei pressi di Camaiore.
Nella lussureggiante cornice delle Apuane meridionali, lungo il Rio Lombrici, è possibile visitare l’unico Opificio ancora in funzione, l’Antica Ferriera Barsi, con gli antichi strumenti mossi dall'energia idrica, tutt'ora in funzione.


Alcune notizie sull' Antica ferriera Barsi
I Barsi nel 1911 scesero a Camaiore da Palagnana e Basso Matanna acquistando l'antica ferriera (risale al XVII° sec) situata in località Candalla ai piedi del monte Penna. Iacopo Barsi con i figli Pilade, Orlando, Nilo, Ivio, Galdino e Vincenzo, iniziarono a produrre utensili agricoli per le esigenze del luogo, ma soprattutto per le zone limitrofe; dall'isola d'Elba sino alle Cinque Terre. Gli utensili richiesti erano: vanghe, zappe, accette, bidenti, tridenti, pale ecc.
Dall'epoca sino al 1948 gli strumenti per lavorare il ferro venivano azionati dall'energia prodotta con ruote ad acqua (il ventilatore per le forge, la mola, il trapano e i magli). Nella ferriera l'energia elettrica per l'illuminazione era porodotta con una piccola turbina.
Dopo il 1948 alcuni strumenti furono sostituiti da altri con motore elettrico in quanto l'acqua del torrente Lombricese non bastava per gli usi occorrenti al buon funzionamento della ferriera, perché era stata canalizzata in località Fontanacce e convogliata nel deposito in località Setriana per alimentare la centrale elettrica di Lombrici.
Nel 1953 venne a Camaiore il celebre artista Rosario Murabito che, restaurando ambienti rustici, volle dai Barsi lavori in ferro battuto: nacque così una seconda attività che portò in tempi successivi oggetti e artefatti in giro per l'Italia, elaborati dai fratelli Delio e Giuseppe, figli di Nilo e nipoti di Iacopo, nonché da suo figlio Galdino.
La Ferriera subì un'esperienza catastrofica, nel 1965 quando in agosto paradossalmente per un temporale vide i suoi locali devastati dalle acque del torrente sino ad un livello di 1,20 metri sopra il piano della ferriera.
Attualmente resta della famiglia Barsi, Giuseppe, fratello di Delio, che conduce l'attività sia nella produzione di utensili agricoli, che nella elaborazione di oggetti in ferro battuto ed ornamentali. Lavora nella ferriera di Candalla anche un giovane artista statunitense, John Crawford (detto Giovà) che produce sculture in ferro molto apprezzate negli Stati Uniti.


Antica ferriera Barsi
5501 Camaiore (LU)
Lombrici (Candalla)
Tel. 0584 989552
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2807
Images: 2003
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Antica ferriera Barsi a Camaiore

Messaggioda ischiapp » 26/09/2014, 13:13

Bello il prologo dei cenni storici.
Per chi non ha la facilità di raggiungere la zona, può vedere una bella presentazione della storica attività.


https://www.facebook.com/pages/Antica-Ferriera-Barsi-Di-Benassi-Massimo/121590921228098
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13352
Images: 1988
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Antica ferriera Barsi a Camaiore

Messaggioda rebus » 26/09/2014, 20:57

Bella! I miei nonni (e i bisnonni, e i trisavoli) avevano anche loro una ferriera, rimasta attiva fino agli anni '90. Da bambino ci sono stato tante volte, era un mestiere affascinante ma anche molto duro. Se capiterò dalle parti di Camaiore cercherò di farci un salto!
Avatar utente
rebus
 
Messaggi: 180
Images: 11
Iscritto il: 09/01/2013, 0:40
Località: Bologna

Torna a Strumenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite