Levigatrice da banco, consigli

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Levigatrice da banco, consigli

Sostienici

Sponsor
 

Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda Alessandro1982 » 03/02/2018, 19:33

Buonasera a tutti.
Mi piacerebbe fare dei manici perfetti. Purtroppo la mia pazienza e la mia manualità son limitate. Una volta ritagliata la forma del manico, quando levigo (con dremel) non riesco mai ad avere risultati soddisfacenti, mi vengono un po'di gobbe. A mano mi sembra di essere lentissimo e incapace. Vorrei prendere quindi una levigatrice a nastro da banco per facilitarmi il lavoro. Non mi servirebbe solo per i rasoi quindi son convinto dell'acquisto. Qualche consiglio sui modelli? Da non spendere troppo, ma nel contempo da avere uno strumento funzionale.
Ringrazio chi avrà la pazienza e la voglia di rispondere.
Grazie Alessandro
Alessandro1982
 
Messaggi: 34
Images: 50
Iscritto il: 02/01/2016, 9:57
Località: Sondrio (SO)

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda nortis » 04/02/2018, 20:35

Se mi dai un minimo di budget provo ad aiutarti.

Con questa mi trovo molto bene, poco meno di 400€:
https://www.amazon.it/gp/product/B00PCM ... UTF8&psc=1

Sui 130, mai provata, ma ripiegherei su qualcosa di simile, probabilmente anche se 350w già siamo al limite:
https://www.amazon.it/Levigatrice-nastr ... e+holzmann

minima spesa, puoi fare come facevo agli inizi. Una levigatrice a nastro manuale morsettata al banco :D
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 581
Images: 211
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda Alessandro1982 » 05/02/2018, 0:39

Sicuramente come budget quella più economica delle due.La mia domanda è:per fare i manici il nastro deve essere poco teso per arrotondare?Si può fare con questa macchina?
Alessandro1982
 
Messaggi: 34
Images: 50
Iscritto il: 02/01/2016, 9:57
Località: Sondrio (SO)

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda nortis » 05/02/2018, 0:57

no, se è poco teso ti scappa il nastro dalla macchina. Devi essere tu a ruotare il pezzo sul nastro teso per darli la curva desiderata.

Io, con la versione grande ed un nastro a basso grit, do forma ai manici in maniera veramente veloce. Ovviamente poi c'è molto da fare a mano, dando una uniformata e levigando bene, ma dare la forma con la levigatrice a nastro non è affatto difficile ne lungo.
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 581
Images: 211
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda Alessandro1982 » 05/02/2018, 7:58

Grazie mille dei consigli!
Alessandro1982
 
Messaggi: 34
Images: 50
Iscritto il: 02/01/2016, 9:57
Località: Sondrio (SO)

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda Alessandro1982 » 05/02/2018, 17:01

https://www.manomano.it/levigatrici-a-n ... _id=668893

Pensavo a questa.
Ovviamente è cinese, ma fervi è italiana, quindi se si rompe qualcosa si trova il ricambio.Ha il motore da 500 watt. Io ho già la mola fervi e mi son trovato bene, nulla di professionale, ma è molto robusta (carter a parte).
Se nessuno a cattive esperienze pensavo di prenderla.
Le recensioni di amazon fan veramente ridere: uno si lamenta che non si può usare in casa....perchè fa polvere!
Alessandro1982
 
Messaggi: 34
Images: 50
Iscritto il: 02/01/2016, 9:57
Località: Sondrio (SO)

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda Alessandro1982 » 05/02/2018, 17:51

Hacon l'acca..
Alessandro1982
 
Messaggi: 34
Images: 50
Iscritto il: 02/01/2016, 9:57
Località: Sondrio (SO)

Re: Levigatrice da banco, consigli

Messaggioda nortis » 05/02/2018, 19:56

sisi, a livello di componenti esce dalla stessa fabbrica in cina di quella che ti avevo linkarto ma con un motore più potente. Vai vai
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 581
Images: 211
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Torna a Autocostruzione Manici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti