Progettare un sogno

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Progettare un sogno

Sostienici

Sponsor
 

Progettare un sogno

Messaggioda daniele_t » 21/07/2016, 23:29

Un passo per volta il progetto il rasoio che desidero.
So che avrà lama Damasco e manico in titanio
8/8 shoulderless - il resto un work in progress3983939838398373983639835398343983339832
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Progettare un sogno

Messaggioda CozzaroNero » 22/07/2016, 0:16

Complimenti Daniele bel sogno
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 590
Images: 242
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Aldebaran » 22/07/2016, 8:20

Buongiorno,

se mi posso permettere di subentrare nella discussione solo per fornire qualche consiglio.
Il manico in titanio è molto complesso da realizzare. Questo tipo di materiale diffonde molto male il calore, per farne un manico quindi si impiegano moltissime ore perché è inutile utilizzare mole e carteggiatrici varie. Va lavorato con calma, usando la raspa.
Le dimensioni del manico rimarrebbero comunque generose,e,complice l'uso del titanio,peserebbe troppo, sbilanciando una lama in damasco.Andrebbe meglio per bilanciare un rasoio in acciaio CPMS125V con alliganti del tungsteno,elemento che ne aumenta notevolmente il peso.
Il costo di un'opera del genere mi sembra inutilmente spropositato considerando che è un oggetto per farsi la barba, non per viaggiare e godersi nuove avventure, ad esempio.
Grazie e buon proseguimento,

Aldebaran
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5040
Images: 4469
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Progettare un sogno

Messaggioda daniele_t » 22/07/2016, 9:44

Grazie Andrea,
Sono grato del tuo intervento perché sei probabilmente tra le persone o
la persona con la maggiore conoscenza in materia, considerando il mondo
mano libera dal reperimento dei materiali alla commercializzazione del prodotto
finito oltre che alla divulgazione di tutto ciò che sai. Che tra l'altro ti rende
onore perché tutto quel sapere non condiviso sarebbe un oltraggio.
Riguardo il costo probabilmente hai ragione ma
ho scelto deliberatamente di non renderlo una variabile del progetto.
Al punto che ho espressamente ignorato l'argomento.
Desidero un oggetto che sia quello che ho sempre voluto ma che per
più motivi, forse perché non ho mai trovato qualcuno che mi assecondasse,
consigliandomi solo in caso di bestialità tecniche, senza porre limiti.
E proponendomi innumerevoli rendering e vettoriali per valutare l'impatto
visivo delle mie scelte.
Hai ragione forse per i più è solo un oggetto per farsi la barba.
Ma forse non lo è. Per me non lo è.
Di conseguenza sfugge ogni regola. Forse se avrà un costo ritenuto congruo
invece rientrerà nel novero della logica. Vedremo.
Diventerebbe lunga piegarlo ma per chi come me lavora 80 ore settimana più
più tutti i sabati e le domeniche, progettare il proprio rasoio dei sogni è un lusso,
uno dei pochi che mi posso permettere.
Concludo con una massima di un caro amico napoletano:
Dove c'è sfizio non c'è perdenza.
Sono io che ringrazio il forum per aver messo a disposizione uno spazio
gratuito, ben coordinato e competo per la condivisione della nostra passione
Grazie a tutti.
Daniele
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Tanky62 » 22/07/2016, 10:16

Progetto interessante, anche se non amo il rasoio completamente in metallo, gli conferisce l'aspetto di un "ferro chirurgico", ma l'importante è che piaccia a te :D
Sarebbe interessante sapere che tipo di geometria hai pensato per la lama e chi è l'artigiano che ti sta sviluppando il progetto.
Anche io sto facendo fare un rasoio "su misura" non ho avuto i rendering ma disegni, ho scelto scales, disegno e geometria della lama, tipo di acciaio etc.....
Comunque complimenti, condivido il piacere del rapporto diretto con l'artigiano, con scambi di idee e soluzioni.
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 260
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Aldebaran » 22/07/2016, 10:39

Tanky62:

Scusami ma i disegni che ha postato daniele_t sono inequivocabili, la geometria della lama si capisce nettamente.Sono fatti molto bene tra l'altro,rispecchiano,come "fattura" dei progetti 3D di rasoi che abbiamo creato noi del Medusa e che sono parte integrante dei brevetti.

Inoltre Daniele scrive:

[...]Desidero un oggetto che sia quello che ho sempre voluto ma che per
più motivi, forse perché non ho mai trovato qualcuno che mi assecondasse,
consigliandomi solo in caso di bestialità tecniche, senza porre limiti.[...]

quindi non ha trovato un artigiano per farlo.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5040
Images: 4469
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Tanky62 » 22/07/2016, 11:11

Gentile Andrea, mi avrebbe fatto più piacere una risposta di Daniele che non tua.........comunque per te che mangi pane , rasoi, metalli ed ingegneria sarà tutto chiaro, per me che lo chiedevo no!
Perdonami se te lo dico, ma potrei essere una persona poco acculturata ed anche non in grado di capire i disegni pubblicati, ho trovato la tua risposta nei miei confronti saccente e poco rispettosa.
Probabilmente, anzi sicuramente non capisco nulla di rasoi, ma ritengo che quando si espone un qualcosa di tecnico su un 3D aperto a tutti, esperti o meno, cultori della lingua italiana o meno, sia inderogabile la massima esposizione e spiegazione possibile anche dei disegni o rendering e soprattutto, visto che non è una lettura di lavoro ma di puro svago, senza la necessità di andare a cercare tra le frasi o tra gli incisi il significato.
Grazie
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 260
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Progettare un sogno

Messaggioda CozzaroNero » 22/07/2016, 21:46

Scusami Andrea e scusa la mia ignoranza che al confronto della fossa delle marianne è nulla. Ma Tanky62 non ha torto.
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 590
Images: 242
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Tanky62 » 23/07/2016, 9:49

Gentile Andrea,
ora che avresti dovuto rispondere taci!!!!
Mi rendo conto che sia più facile dissimulare il 3D nei meandri del forum che semplicemente rispondere: “ si effettivamente ho sbagliato, mi dispiace”.
Pur essendo tu il “padrone delle ferriere” questo non ti esime , anzi acuisce, dal dovere di essere garbato e paziente, sono un uomo di 54, imprenditore, che gestisce un azienda di svariati dipendenti e non mi sono mai permesso di trattarne uno come un deficiente, loro mandano avanti la mia azienda come noi con i nostri sproloqui, a volte inutili e pleonastici, mandiamo avanti questo forum, perché come mi insegni è vero che tu e gli sponsor ci mettete tempo, fatica e soldi, ma è altrettanto vero che se non ci fossero visualizzazioni (click giornalieri) il forum sarebbe morto.
Questo per dirti che, pur apprezzando moltissimo questo forum ed essendo felice di farne parte, mi permetto di consigliarti più saggezza nelle risposte, non tutti siamo dei ragazzini disponibili a prendersi un ceffone in piena faccia ed andare a piangere in silenzio nell’angolo.
Mi piace rapportarmi con le persone de visu e queste cose avrei voluto dirtele di persone e non stare dietro un monitor, ma queste sono le regole del gioco.
Ti saluto con una massima latina che tu, uomo di cultura, sicuramente ben interpreterai:
“Etiam capillus unus habet umbram suam”

Un caro saluto e a presto sul “nostro” forum
Pietro
P.s. mi pare chiaro che siamo molto OT quindi se ritenete cancellate pure tutto
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 260
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Progettare un sogno

Messaggioda ischiapp » 23/07/2016, 11:31

Per iniziare, ti faccio i mie complimenti.
daniele_t ha scritto:Riguardo il costo ... ho scelto deliberatamente di non renderlo una variabile del progetto.
«Inseguire i propri sogni è l'unico investimento valido» ... per tutto il resto c'è il bancomat.
:lol: :lol: :lol:

Aldebaran ha scritto:Le dimensioni del manico rimarrebbero comunque generose e, complice l'uso del titanio, peserebbe troppo sbilanciando una lama in damasco.
Oltre a fare una mannaia piena ben oltre il pollice d'altezza ed usare uno spessore maggiore della lastra a compensazione ...
... quale potrebbe essere una soluzione??
Magari un manico composito, con cartelle interne leggere (resina?) e sottile titanio anodizzato esterno.
Questo manterrebbe ... o forse aumenterebbe ... lo spirito classic-hitech del progetto.
Ovviamente le soluzioni sono molteplici e tutte al vaglio soggettivo del committente.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13544
Images: 2035
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Progettare un sogno

Messaggioda radonauta » 23/07/2016, 13:18

Ora, i toni e i termini di tutti sono certamente migliorabili sempre rendendoli più adatti alle circostanze, compresi i miei.

Passando dai toni ai concetti e rileggendo il tutto mi sembra di capire che
1. la forma della lama del rasoio immaginato dall'amico Tanky62 sia coperta da brevetto Medusa
2. la realizzazione di un manico in titanio sia impresa dal costo abnorme

Se ho capito bene, il che non è affatto detto, ne deriva che
1. realizzare una lama con quelle geometrie, ove diventasse fatto noto e pubblico, violerebbe un brevetto depositato
2. visto che il portafoglio di Tanky62 è suo, una volta informato grazie al forum di ciò cui va incontro mi sembra sia liberissimo di farlo.

Giusto?
L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. (Oscar Wilde)

Follow the wave of slow shave (Luca aka Radonauta )
Avatar utente
radonauta
 
Messaggi: 2060
Images: 229
Iscritto il: 20/07/2014, 23:05
Località: Milano

Re: Progettare un sogno

Messaggioda radonauta » 23/07/2016, 13:49

Edit

Ho confuso i nickname: le mie riflessioni sono riferite a chi sta progettando il rasoio dei suoi sogni, quindi @daniele e non @Tanky62

Chiedo scusa della involontaria confusione
L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. (Oscar Wilde)

Follow the wave of slow shave (Luca aka Radonauta )
Avatar utente
radonauta
 
Messaggi: 2060
Images: 229
Iscritto il: 20/07/2014, 23:05
Località: Milano

Re: Progettare un sogno

Messaggioda morgante » 23/07/2016, 14:01

O esimio saggio Tanky52, di grazia, di cosa ti occupi nella tua vita da cinquattaquattrenne?
Avatar utente
morgante
 
Messaggi: 430
Images: 347
Iscritto il: 02/05/2012, 13:08
Località: Concesio ( Bs )

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Tanky62 » 23/07/2016, 15:36

Egregio Morgante, la tua richiesta, oltre che essere assolutamente OT, mi suona tanto come un perculeggiamento.
Non vedo cosa possa interessare a qualcuno di cosa mi occupo nella vita lavorativa, ma se questo può servire ad accontentare e tacitare la tua curiosità e per non provocarti ulteriori traumi ti accontento.
Da dopo l'università mi occupo del settore ristorativo alberghiero, sono stato direttore del Food&Beverage di molti alberghi e proprietario di alcuni ristoranti, allo scoccare dei 50 anni ho deciso di frenare e avere una qualità della vita migliore , stare vicino alla famiglia, quindi ho preso in gestione un circolo sportivo nella mia città.
Spero di averti accontentato e che tu sia più sereno :D
Cari saluti
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 260
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Aldebaran » 23/07/2016, 16:10

@Radonauta:

puntualizzo perchè non mi vorrei prendere meriti non miei:

Radonauta ha scritto:

[...] mi sembra di capire che [...]


potresti comprendere meglio che:

Radonauta ha scritto:

1. La forma della lama del rasoio immaginato dall'amico daniele_t sia coperta da brevetto Medusa


Non l'ho mai scritto, ciò non corrisponde a verità, anche perché è impossibile brevettare forme già esistenti, in commercio da anni.Esistono al limite dei brevetti di Design e Modo D'Uso per certe cose.Non abbiamo mai certificato una cosa del genere.

Radonauta ha scritto:

1(X). realizzare una lama con quelle geometrie, ove diventasse fatto noto e pubblico, violerebbe un brevetto depositato


Per quanto scritto da me al punto 1 anche questo problema è inesistente.

Io ho scritto semplicemente:Sono fatti molto bene (sottointeso i disegni) tra l'altro,rispecchiano,come "fattura" (notare le virgolette )dei progetti 3D di rasoi che abbiamo creato noi del Medusa e che sono parte integrante dei brevetti.


Ciò vuol dire, mi spiego meglio, che quando facciamo dei brevetti ci chiedono anche a noi di fare dei disegni 3D per illustrare semplicemente il disegno base,oltre a quelli tecnici, quotati, e all'"esploso".I disegni 3D sono più intuitivi. Ho fatto sostanzialmente solo dei complimenti a Daniele e a colui che ha fatto i disegni perché sono fatti bene,come li facciamo noi per l'ufficio brevetti.
Grazie e buon proseguimento,
Aldebaran
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5040
Images: 4469
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Progettare un sogno

Messaggioda nortis » 23/07/2016, 16:27

Su ragazzi, per iscritto l'imcomprensione è più facile che faccia a faccia. Non litighiamo per polemiche mai esistite.

Non vedo cosa ci fosse di maleducato nell'intervento di Andrea atto solamente a far notare risposte a delle domande a chi non le avesse colte nel primo intervento. A volte, nei forum, basta una virgola nel posto sbagliato a mal interpretare disastrosamente un intero intervento.

Tornando IT, bel progetto. Io sono, a livello tecnico, di una ignoranza pazzesca. L'unica cosa che posso commentare è l'estetica. Immagino che se hai scelto quella molatura (che a me piace molto) è perchè quella ti aggrada nella rasatura. D'altra parte mi permetto di farti notare che il disegno del damasco è quasi sempre più piacevole (secondo i miei gusti) in altre molature più hollow dove i vari strati creano giochi più interessanti.

My 2 cents. Giusto perchè non è detto che ti sia soffermato su questo piccolo particolare ;)

Ancora complimenti
Avatar utente
nortis
 
Messaggi: 572
Images: 211
Iscritto il: 29/12/2014, 11:58
Località: Udine

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Aldebaran » 23/07/2016, 16:38

@nortis ha scritto:

[...] D'altra parte mi permetto di farti notare che il disegno del damasco è quasi sempre più piacevole (secondo i miei gusti) in altre molature più hollow dove i vari strati creano giochi più interessanti. [...]


esatto!
Ischiapp ha scritto:

[...] quale potrebbe essere una soluzione??[...]


considerando l'intervento di nortis, un bel damasco complesso,come, ad esempio,il timascus,ma anche in questo caso si può molare poco,perchè il titanio diffonde male il calore, ma il disegno verrebbe comunque particolare.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5040
Images: 4469
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Progettare un sogno

Messaggioda ares56 » 23/07/2016, 17:54

Al di là delle personali opinioni "tecniche" sul progetto presentato da daniele_t, invito tutti al rispetto reciproco senza scadere in sterili battibecchi il cui protrarsi vedrà inevitabilmente la cancellazione dei messaggi. Grazie.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 13102
Images: 2182
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Zioberba » 23/07/2016, 19:52

X il manico
Il titanio si lavora bene... in maniera industriale.
Con macchine utensili,Parametri di taglio corretti - Utensili giusti - lubrificazione hi press....lavori quel che voi.
Profili di stile li puoi fare con fresatura ad interpolazione assi. (Meglio se è sulla base di un modello 3D).

Col modello solido puoi fare la previsione del peso conoscendo le proprietà fisiche del materiale. (Basta il Peso specifico).
Se il programma 3D lo consente (quasi tutti) potresti trovare perfino il baricentro del rasoio finito.

Eventualmente potresti stampare 3D resina il manico per soppesarne in anticipo l'ergonomia (non il bilanciamento dovuto al peso)

Senza entrare nel campo aeronautico, esistono telaisti bici o modellisti x automotive che lavorano lastra in titanio di qualsiasi spessore.(ho visto in rete forcellini tagliati laser e pantografati che li metterei centrotavola) potresti sentire anche una loro opinione.

Questo è l'approccio più costoso che c'è.

Facci sapere
Quand la bèrba fa al stupén, mola la figa e daat al vén
Avatar utente
Zioberba
 
Messaggi: 46
Images: 1
Iscritto il: 18/09/2015, 19:53
Località: Casalecchio di Reno (BO)

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Tanky62 » 23/07/2016, 20:10

x il manico
ho esperienza del titanio solo come utilizzatore di una bici da corsa, mi fu fatta su misura anni fa, andai spesso nell'officina/laboratorio di produzione, all'epoca lavoravano esclusivamente con trafilati tubolari di varia misura che piegavano e saldavano per ottenere la bici progettata, la saldatura ricordo era particolare in condizioni di assoluta pulizia e le parti da saldare chiuse in una camera sigillata, credo con del gas.
Non so se gli attuali costruttori di biciclette facciano anche pezzi su misura fresati da pieno.
Avrai sicuramente cercato sul web, io ti segnalo questo http://www.matecam.it/it/lavorazione/ , aldilà del prezzo di realizzazione credo facciano qualsiasi cosa su disegno e commissione.
Buon divertimento ;)
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 260
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Progettare un sogno

Messaggioda Zioberba » 23/07/2016, 22:22

OT. La saldatura che intendi e detta in campana (argon solitamente)..con alcune accortezze penso si possa soprassedere.
gonfiando il tubo da saldare con qualche millibar di argon si simula l'ambiente protetto (argon in torcia/argon in tubo)

IT Oggi il titanio è decisamente più a buon mercato.
La Cina è già sul pezzo (anche lì).
Così come la fibra...così come i pennelli...

Ho visto una piccola campionatura di parti speciali in titanio ...acquistate a prezzi che in Italia non ti compri del pan grattato! (Non ho modo di recuperare i contatti altrimenti li avrei condivisi).

Meglio comunque far lavorare l'artigianato locale..il sito è un esempio.
(...Fin quando l'artigianato locale si dimostra amico del cliente e non strafottente).

Buon divertimento anche da parte mia.
Scusate l'OT.
Quand la bèrba fa al stupén, mola la figa e daat al vén
Avatar utente
Zioberba
 
Messaggi: 46
Images: 1
Iscritto il: 18/09/2015, 19:53
Località: Casalecchio di Reno (BO)

Progettare un sogno - passo avanti

Messaggioda daniele_t » 26/07/2016, 0:07

Un passo avanti
39983
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Progettare un sogno

Messaggioda daniele_t » 26/07/2016, 0:14

Nel rendering il terzo pin e il codolo interferiscono
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Progettare un sogno

Messaggioda daniele_t » 26/07/2016, 13:06

Dalla teoria alla pratica
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Progettare un sogno

Messaggioda daniele_t » 26/07/2016, 13:07

39987399883998939990
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 347
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza
Prossimo

Torna a Autocostruzione Rasoio & Coltelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite