Il miei primi rasoi

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Il miei primi rasoi

Sostienici

Sponsor
 

Il miei primi rasoi

Messaggioda glider » 14/11/2015, 12:14

Ciao a tutti mi sono appena affacciato al mondo dei rasoi a mano libera con l'idea di realizzare fin da subito il mio rasoio.

Come primo tentativo ho scelto di usare una lastra di C70 (forse è C65) di spessore 6mm, ho calcolato che l'altezza della lama debba essere di 20,07 mm, correggetemi se sbaglio.
Per il trattamento termico ho utilizzato un forno elettrico, ho scaldato il pezzo a 850° per 15' e spento in olio, successivamente ho fatto due rinvenimenti di 90' a 175°

Per l'affilatura ho acquistato una coramella e queste due pietre:
Naniwa 1000/3000
Norton 4000/8000

Secondo voi ho bisogno di una pietra a grana più grossa della 1000 per impostare il bevel la prima volta?
A che spessore del filo arrivate prima della tempra?

Ecco alcune foto

31124
Ultima modifica di glider il 16/11/2015, 12:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
glider
 
Messaggi: 28
Images: 14
Iscritto il: 12/11/2015, 16:15

Re: Il miei primi rasoi

Messaggioda Aldebaran » 15/11/2015, 13:52

Benvenuto nel Forum,

spero di esserti di aiuto anche se alcune cose del discorso non le ho capite (esempio).

A che spessore del filo arrivate prima della tempra?


Per il trattamento termico ho utilizzato un forno elettrico


non ho capito,leggendo queste frasi, se stai ragionando su come fare un rasoio, oppure se lo hai già fatto,perchè, in tal caso,mi sapresti dire quanto spessore hai lasciato sul filo prima del trattamento termico? Per un C70, indipendentemente dal tipo di drasticità dello spegnimento (non so se hai utilizzato olio caldo o no), va bene un millimetro per star sicuri,tanto non ci vuole molto a molarlo,non ha una resistenza all'abrasione come quella degli acciai utilizzati da noi del Medusa. Per facilitarti il lavoro di prima affilatura,va bene anche una 1000,ma che sia diamantata,come l'Atoma o le DMT Duosharp,oppure le sigma power.Per un C70 due rinvenimenti non servono,non ci sono carburi secondari da far precipitare (e che fanno comunque parte della reazione),cmq,ormai, va bene cosi.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5437
Images: 4950
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Il miei primi rasoi

Messaggioda glider » 15/11/2015, 16:37

Scusami per la poca chiarezza, ho già fatto alcuni rasoi e prima della tempra ho portato il filo a circa 0.5 mm.
Ho seguito questo "tutorial" Autocostruzione di un rasoio by Franz Kleber, nella parte 4 parla di due cicli di rinvenimento da 1h, ecco perchè ne ho fatti due :P

Ho utilizzato un forno elettrico per trattamenti termici.

Per facilitarti il lavoro di prima affilatura,va bene anche una 1000,ma che sia diamantata

Con la Naniwa 1000, non essendo diamatanta, ci metterò di più?
Avatar utente
glider
 
Messaggi: 28
Images: 14
Iscritto il: 12/11/2015, 16:15

Re: Il miei primi rasoi

Messaggioda Aldebaran » 15/11/2015, 21:22

Ciao,

come scrivevo, non c'è grande differenza tra il fare uno o due rinvenimenti per il C70. Va bene lasciare anche 0,5 mm sul filo prima della tempra..sostanzialmente,più lo spegnimento sarà drastico, maggiore sarà lo spessore da lasciare sul filo e viceversa...per acciai inossidabili questa cosa non vale perché comunque il cromo da minore flessibilità. Franz Kleber,come avrai capito, è, come me, un componente del Duo Medusa.Sono contento che la sua guida ti sia servita. Il nostro intento,oltre che fare rasoi,è stato sempre tramandare questo tipo di artigianato tramite lezioni e scritti su questo sito. E' anche un nostro dovere morale come membri del direttivo attraverso l'Associazione ilrasoio.com e attraverso l'Associazione Italiana Metallurgia.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5437
Images: 4950
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Il miei primi rasoi

Messaggioda glider » 16/11/2015, 12:52

Nel primo post ho aggiunto una foto del primo rasoio realizzato.

Per le lavorazioni faccio tutto a nastro, per la prima sgrossatura utilizzo una nastro con una puleggia diam. 250 mm, dopo la tempra per creare l'hollow utilizzo due ruote ad espansione rispettivamente di 90 e 75 mm, sono ancora un po' confuso su quali grane utilizzare, per la sgrossatura iniziale ho usato un grana 24 mentre per le ruote ho utilizzato (in questo ordine) gr. 40, gr. 220 e Il "peloso" da smeriglio.

Che grane utilizzate per realizzare i vostri rasoi?
Avatar utente
glider
 
Messaggi: 28
Images: 14
Iscritto il: 12/11/2015, 16:15

Re: Il miei primi rasoi

Messaggioda arielina » 05/03/2017, 21:15

Ciao , usando acciaio 440C oppure RWL34 , sgrosso con la grana 60 , porto il bisello a 1 mm , poi in sequenza 220, 400, 600 ,arrivo con il bisello quasi al punto di esere affilato, a questo punto procedo con la tempera in laboratori specializzati, dopodiche riparto con la 600 e a seguire 800, infine lucidatura.
arielina
 
Messaggi: 289
Images: 137
Iscritto il: 11/01/2016, 0:20
Località: monza brianza

Torna a Autocostruzione Rasoio & Coltelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti