Il cuoio della mia Coramella

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Il cuoio della mia Coramella

Sostienici

Sponsor
 

Il cuoio della mia Coramella

Messaggioda giaci » 27/02/2014, 0:27

11183
Inizialmente volevo chiedere un consiglio a Paciccio, l'esperto in coramelle sembrerebbe lui, poi ho pensato che l'argomento potesse interessare un po tutti e allora ecco quì.
Ho trovato la mia coramella da un robivecchio lungo la strada, pur essendo molto vecchia non era mai stata usata e ho deciso di comprarla. Io non sono molto esperto in materiali per coramelle, ma le caratteristiche del pellame della mia coramella mi sembrano veramente molto buone, perdonatemi eventuali inesattezze, non sono esperto in materia. Vorrei sapere di che tipo di pelle è fatta questa coramella. Ho provato a fare una foto, ma non riesco ad avvicinarmi fedelmente al reale nonostante ritocchi con Photoshop, provo quindi a descriverla. La pelle sembra essere scamosciata, è eccezionalmente liscia come fosse una microfibra, la senzazione tattile di un' alcantara molto più setata e compatta eppure al tempo stesso produce un buon grip sulla lama del rasoio che lucida in maniera egregia, l'altro lato si integra con la pasta formando una superfice omogenea. Capisco che messa così è difficile stabilire il materiale, ma Io ci provo lo stesso, ho già un telaio pronto! :oops: :D
Ora guardo alla riva, l'onda che infrange, se la spuma che lascia spande e scompare. Ma se qualcosa, di me ho lasciato non sparirò come acqua nel mare. Giaci
Avatar utente
giaci
 
Messaggi: 203
Images: 155
Iscritto il: 05/01/2014, 23:01
Località: Roma, Tiburtina

Re: Il cuoio della mia Coramella

Messaggioda Alexandros » 27/02/2014, 1:36

SI tratta di una coramella in cuoio di Russia o pelle "spaccatura"....è liscia al tatto e lievemente vellutata. E' un ottimo ed efficac materiale per le coramelle.
Questa in foto mi sembra la versione piccola con lunghezza di circa 20 cm.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1678
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Il cuoio della mia Coramella

Messaggioda giaci » 27/02/2014, 19:58

Grazie dell'informazione Alexandros, pensavo fosse più difficile capirlo. Allora approfitto :) , sai anche come reperire questo tipo di cuoio :?:
Ora guardo alla riva, l'onda che infrange, se la spuma che lascia spande e scompare. Ma se qualcosa, di me ho lasciato non sparirò come acqua nel mare. Giaci
Avatar utente
giaci
 
Messaggi: 203
Images: 155
Iscritto il: 05/01/2014, 23:01
Località: Roma, Tiburtina

Torna a Coramella & Paste

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite