Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
Romagnolo
Messaggi: 452
Iscritto il: 01/03/2017, 17:46
Località: Cervia (RA)

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da Romagnolo »

io al mattino solo olio e spazzola
Avatar utente
TheBarberOfSeville
Messaggi: 144
Iscritto il: 03/01/2018, 18:07
Località: Napoli

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da TheBarberOfSeville »

Buongiorno irendul , allora nel periodo in cui la portavo lunga la mattina ne giorni pari mi limitavo ad una semplice spazzolata e al massimo un pò d'olio, invece in quelli dispari effettuavo una pulizia sul collo e guance e la lavavo con shampoo, balsamo, olio e una bella spazzolata finale .
irendul
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/02/2018, 11:59
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da irendul »

Grazie per le dritte, balsamo e olio insieme? quindi prima balsamo e poi olio?
Avatar utente
TheBarberOfSeville
Messaggi: 144
Iscritto il: 03/01/2018, 18:07
Località: Napoli

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da TheBarberOfSeville »

Si, praticamente come quando lavi i capelli shampoo poi il balsamo per ammorbidire e infine l’olio.
Se posso vorrei consigliarti come prodotti oltre quelli della proraso che come sempre sono ottimi prodotti anche quelli della Blanche che mi donavano una barba sempre ordinata e pulita.
Su amazon puoi trovare la linea completa.
irendul
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/02/2018, 11:59
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da irendul »

Ho lo shampoo della blanche :)
Avatar utente
Super Mario
Messaggi: 2156
Iscritto il: 23/05/2013, 19:01
Località: Pisa

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da Super Mario »

Grazie, buono a sapersi!
SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
irendul
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/02/2018, 11:59
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da irendul »

teoserio ha scritto:Ciao Irendul, anche io ho una full di circa 4/5cm. Se la barba la voglio solo un po' disciplinare il balsamo basta ma le volte che la voglio prorio in posizione gli do un colpo di phon e lavoro con la spazzola (una acca kappa) come ho visto fare dal mio barbiere.
Usi il phon dopo aver messo il balsamo?
Io lavo con shampoo e poi asciugo con phon dando il verso che desidero alla barba, poi balsamo e se la giornata lo richiede ci aggiungo due tre gocce d'olio che me la lucida un po.
Risulta un pelo pesante ma cosi mi sta abbastanza ordinata
teoserio
Messaggi: 67
Iscritto il: 01/02/2018, 9:46
Località: Desio (MB)

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da teoserio »

Uguale, stesso iter. Solo non uso mai entrambi ma alterno balsamo e olio.
L.B.
Messaggi: 1009
Iscritto il: 23/10/2016, 13:20
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da L.B. »

Senza nulla togliere ai vari balsami venduti per "specifici", vi invito a provare l'efficacia di una buona maschera per capelli* applicata con tempi di contatto di almeno cinque minuti. È incredibile l'effetto ristrutturante e disciplinante sui peli!
Usato due/tre volte alla settimana, mi ha risolto i problemi di secchezza e arruffamento del pizzo (lungo e a punta) e ho ridotto drasticamente l'uso dell'olio (L'Erbolario) come disciplinante. Continuo ad usarlo quotidianamente, ma la sua azione oggi è più che altro estetica (brillantezza del pelo) più che funzionale...

* I Provenzali "Maschera capelli erboristica ai semi di lino".
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
irendul
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/02/2018, 11:59
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da irendul »

L.B. ha scritto:Senza nulla togliere ai vari balsami venduti per "specifici", vi invito a provare l'efficacia di una buona maschera per capelli* applicata con tempi di contatto di almeno cinque minuti. È incredibile l'effetto ristrutturante e disciplinante sui peli!
Usato due/tre volte alla settimana, mi ha risolto i problemi di secchezza e arruffamento del pizzo (lungo e a punta) e ho ridotto drasticamente l'uso dell'olio (L'Erbolario) come disciplinante. Continuo ad usarlo quotidianamente, ma la sua azione oggi è più che altro estetica (brillantezza del pelo) più che funzionale...

* I Provenzali "Maschera capelli erboristica ai semi di lino".
Che iter usi per applicarla?
L.B.
Messaggi: 1009
Iscritto il: 23/10/2016, 13:20
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da L.B. »

In genere applico la maschera sulla barba (pizzo, mosca e baffi) di sera, quando con calma mi posso dedicare alla sua cura. Per prima cosa, lavo la barba delicatamente con un detergente biologico molto delicato (Chicco Pure Bio) al fine di eliminare lo sporco accumulato durante il giorno (soprattutto lo smog) e l'olio disciplinante che applico ogni mattina. Dopodichè applico due dita abbondanti di maschera per capelli sulla barba umida e la lascio in posa almeno cinque minuti (meglio dieci). Infine risciacquo con abbondante acqua tiepida e poi asciugo il tutto con un telo di spugna, avendo cura di tamponare delicatamente senza strofinare i peli per evitare di stressarli/spezzarli/elettrizzarli. Stop.
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
irendul
Messaggi: 15
Iscritto il: 26/02/2018, 11:59
Località:

Re: Sistemazione mattutina

Messaggio da irendul »

Molto interessante. Visto il costo della maschera potrei sicuramente provare
Avatar utente
mauroMN88
Messaggi: 44
Iscritto il: 12/05/2017, 15:32
Località: Mantova

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da mauroMN88 »

58310
In un mesetto sono passato da quello verde a quello giallo.
I pro dell' uso dei bigodini sono diversi:
- minor utilizzo di pettinini vari;
- minor utilizzo di phon;
- minor quantità di prodotto per condizionarli

Si sono infoltiti e nel lavandino capita spesso di non perderne
Avatar utente
Super Mario
Messaggi: 2156
Iscritto il: 23/05/2013, 19:01
Località: Pisa

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da Super Mario »

Ottimo! Adoro gli sperimenti gli sperimenti ben riusciti, parafrasando uno dell'A-Team.
SM

https://goo.gl/images/LKDPLx" onclick="window.open(this.href);return false;
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Avatar utente
mauroMN88
Messaggi: 44
Iscritto il: 12/05/2017, 15:32
Località: Mantova

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da mauroMN88 »

Non ti dico mio padre quando mi vede girare per casa con i bigodini in faccia :lol:

A-Team e MacGyver erano i miei telefim preferiti!
andream.83
Messaggi: 8
Iscritto il: 04/04/2018, 13:53
Località:

Cera e barba

Messaggio da andream.83 »

Ciao a tutti, sto prendendo da un pò il vizio di modellare la barba, almeno quella, visto che i capelli mi hanno abbandonato...Uso una cera ogni due giorni, mentre quotidianamente la detergo con un sapone all' olio di jojoba e balsamo per barba. Ho notato che da un pò di tempo, solamente quando uso la cera, mi ritrovo un pò di peli col bulbo nelle dita...
Questo è l'INCI della cera che utilizzo:

Butyrospermum Parkii Butter (Burro di Karitè), Cocos Nucifera Oil (Olio di Cocco), Simmondsia Chinensis Seed Oil (Olio di Jojoba), Prunus Amygdalus Dulci (Olio di Mandorle Dolci), Persea Gratissima Oil (Olio di Avocado), Hidrogenated Castor Oil (Olio di Ricino), Zinc Ricinoleate, Citrus Aurantium Flower Oil (Neroli Olio Essenziale), Citrus Aurantium Bergamia Fruit Oil (Bergamotto Olio Essenziale), Rosmarinus Officinalis Leaf Oil (Rosmarino Olio Essenziale).

C'è qualcosa che non gli piace...
Avatar utente
Brancaleone
Messaggi: 213
Iscritto il: 08/03/2018, 12:29
Località: provincia di FR

Re: Cera e barba

Messaggio da Brancaleone »

e a me c'è qualche cosa che non mi convince ..... dov'è la cera? A leggere l'inci vengono citati solo alcuni tipi di olio più o meno densi, lo zinco ricinoleato (che sulla barba non serve a niente perchè è indicato per combattere gli odori da traspirazione) e qualche olio essenziale.

E la cera d'api vergine, che è la base di una buona cera per baffi/barba dov'è? O hai dimenticato di trascrivere tutto o sento puzza di ...... addensanti (sarò maligno ... mah).

Per gli olii essenziali, tutti potenzialmente potrebbero provocare irritazioni della pelle e di conseguenza del bulbo pilifero, forse solo quello di rosmarino risulta essere tra i meglio tollerati.
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
andream.83
Messaggi: 8
Iscritto il: 04/04/2018, 13:53
Località:

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da andream.83 »

Allora Branca, l'INCI è completo, alla cera d'api preferisco un prodotto completamente di origine vegetale, scelta personale...
Il suo la cera lo fa, il problema è questi peli che cadono appena applicata.
Non mi sembra un comportamento normale e in questo senso non mi garba molto l' olio di ricino...
Avatar utente
Brancaleone
Messaggi: 213
Iscritto il: 08/03/2018, 12:29
Località: provincia di FR

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da Brancaleone »

l'olio di ricino è in assoluto il migliore amico di peli e capelli. A meno che tu non abbia una allergia conclamata proprio a questa sostanza (possibile ma imbrobabile) tra tutti gli elementi dell'inci escluderei proprio l'olio di ricino che è un toccasana per la ricrescita e l'irrobustimento dei peli.
Sono anni che mi faccio cere e balm e l'olio di ricino non deve mancare mai.

A questo punto, ma sto solo facendo un calcolo delle probabilità tra i prodotti dell'inci, i principali indiziati sono l'olio di mandorle dolci (non da tutti ben tollerato) oppure uno o più degli olii essenziali (potenzialmente allergenici data la loro alta concentrazione di principio attivo).

p.s.
Non discuto sulle tue scelte "vegane" ma insisto che con le sole sostanze indicate nell'inci non è possibile creare una cera,cioè un prodotto semi-solido con proprietà modellanti e fissanti. Se la ditta è seria (e a questo punto vorrei proprio sapere di che prodotto stiamo parlando), quanto meno questi olii devono aver subito un processo industriale. La cosa che vedo più probabile è l'utilizzo non dell'olio di ricino puro ma dell'olio di ricino idrogenato che, a basse temperature (credo fino a circa 70°, ma vado a memoria) si presenta in forma solida.
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Super Mario
Messaggi: 2156
Iscritto il: 23/05/2013, 19:01
Località: Pisa

Re: Cera e barba

Messaggio da Super Mario »

Benvenuto andream.83!
Provo a darti il mio personale parere sul tuo post.
andream.83 ha scritto:Ciao a tutti, sto prendendo da un pò il vizio di modellare la barba, almeno quella, visto che i capelli mi hanno abbandonato..
Ti capisco: la barba è stata per me una bellissima scoperta e alternativa alla perdita dei capelli.
andream.83 ha scritto:...
Butyrospermum Parkii Butter (Burro di Karitè), Cocos Nucifera Oil (Olio di Cocco), Simmondsia Chinensis Seed Oil (Olio di Jojoba), Prunus Amygdalus Dulci (Olio di Mandorle Dolci), Persea Gratissima Oil (Olio di Avocado), Hidrogenated Castor Oil (Olio di Ricino), Zinc Ricinoleate, Citrus Aurantium Flower Oil (Neroli Olio Essenziale), Citrus Aurantium Bergamia Fruit Oil (Bergamotto Olio Essenziale), Rosmarinus Officinalis Leaf Oil (Rosmarino Olio Essenziale).
...
L'INCI in realtà è buono (non ottimo): olio idrogenato (viscosizzante e stabilizzante di emulsione) e ricinoleato di zinco (principio attivo di molti deodoranti) non mi esaltano, ma sono 2 pagliuzze in mezzo a ca. 10 componenti naturali. Sovente, per raderci usiamo di molto peggio!
andream.83 ha scritto:...Uso una cera ogni due giorni, mentre quotidianamente la detergo con un sapone all' olio di jojoba e balsamo per barba. Ho notato che da un pò di tempo, solamente quando uso la cera, mi ritrovo un pò di peli col bulbo nelle dita...
C'è qualcosa che non gli piace...
Adesso dirò io qualcosa che non piace a te: la trave nell'occhio potrebbe essere lo shampo quotidiano. Il mio dermatologo me lo ha categoricamente sconsigliato e nella sezione sullo shampoo riporto le sue motivazioni. Quindi, se ritieni errato/inappropriato il parere del dermatologo per il tuo caso, continua pure...oppure prova ad usare lo shampo a giorni alterni e vedi cosa succede dopo un mesetto: cosa ti costa?

A ciascuno il suo,
SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Hutch2000
Messaggi: 157
Iscritto il: 13/11/2017, 9:47
Località:

Re: Cera e barba

Messaggio da Hutch2000 »

Scusa SuperMario, ma mi potresti linkare dove si trova la tua discussione sugli shampoo? Grazie
Avatar utente
Super Mario
Messaggi: 2156
Iscritto il: 23/05/2013, 19:01
Località: Pisa

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da Super Mario »

Subito! Ecco il link:

viewtopic.php?f=120&t=8451&p=175939&hil ... go#p175939" onclick="window.open(this.href);return false;

SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
andream.83
Messaggi: 8
Iscritto il: 04/04/2018, 13:53
Località:

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da andream.83 »

Brancaleone ha scritto:
A questo punto, ma sto solo facendo un calcolo delle probabilità tra i prodotti dell'inci, i principali indiziati sono l'olio di mandorle dolci (non da tutti ben tollerato) oppure uno o più degli olii essenziali (potenzialmente allergenici data la loro alta concentrazione di principio attivo).
Effettivamente non tollero le mandorle e tutti i cibi che liberano istamina, ma si sta parlando di un contesto alimentare... non so se ci può essere un nesso tra le due cose
andream.83
Messaggi: 8
Iscritto il: 04/04/2018, 13:53
Località:

Re: Cera e barba

Messaggio da andream.83 »

Super Mario ha scritto: Adesso dirò io qualcosa che non piace a te: la trave nell'occhio potrebbe essere lo shampo quotidiano. Il mio dermatologo me lo ha categoricamente sconsigliato e nella sezione sullo shampoo riporto le sue motivazioni. Quindi, se ritieni errato/inappropriato il parere del dermatologo per il tuo caso, continua pure...oppure prova ad usare lo shampo a giorni alterni e vedi cosa succede dopo un mesetto: cosa ti costa?

A ciascuno il suo,
SM
Ciao SM, il problema è che perdo i peli solo quando passo questa cera, se gli spazzolo anche con forza non ne cade uno.
Avatar utente
Super Mario
Messaggi: 2156
Iscritto il: 23/05/2013, 19:01
Località: Pisa

Re: Prodotti e metodi per condizionare barba e baffi

Messaggio da Super Mario »

Grazie per la risposta.
In verità, a me cadono un po' di peli sia quando friziono la barba con l'olio sia quando la spazzolo: è una cosa normale perderne alcuni.
Tuttavia se hai una caduta eccessiva/anomala con questa cera, prova a non usarla più e vedi cosa succede...

Due domande:
- come si chiama la cera?
- prima di applicare la cera sulla barba, la scaldi bene con lo sfregamento delle mani?
Alcuni so che usano anche il phon per riscaldarla meglio e prima.

SM
Non scoraggiarti se qualcosa non funziona come vorresti: o non fa per te, o tu ancora non fai per lei.
Rispondi

Torna a “Barba & Baffi”