Database Pietre (Naturali)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

La Lorraine (in allestimento)

Sostienici

Sponsor
 

La Lorraine (in allestimento)

Messaggioda Bushdoctor » 15/06/2015, 16:02

12532
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Imperia La Roccia

Messaggioda Bushdoctor » 15/06/2015, 16:09

Questa pietra è un Fake, nel senso che di Imperia ha solo il nome ed il simbolo del comune, presumo usato illegittimamente. Per il resto, la pietra commercializzata con questo nome, non vi posso dire nulla in merito perchè comprenderete bene che è assurdo per uno come me di Imperia, acquistare detta pietra dagli USA. Recentemente lo zio Tony (Taylor1000) sembrerebbe essere diventato il referente per quanto concerne il mercato europeo, ma anche così non ha appeal nei miei confronti.
Presumo essere proveniente dai mercati asiatici tipo Taiwan, ma sono solo mie supposizioni.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Silkvein Hone

Messaggioda Bushdoctor » 17/06/2015, 21:11

Appartiene alla specie delle ardesie, ed ha un grana pari a 8000, forse un po' più, 9000.
Mi ha colpito favorevolmente, devo ammettere che talvolta con certi tipi di acciaio, per esempio ho potuto notare che con il Silversteel ed il mio Revisor, ha superato la performance della coticula, coticula che reputo la miglior pietra, o perlomeno la mia favorita, lasciando quella dolcezza post rasatura durata tutto il giorno.
Non esistono cenni storici al riguardo, perchè è una pietra commercializzata solo recentemente, si sa solo che è silice arricchita di phyllite che si è trasformata per metamorfosi in ardesia ed è "estratta" tra virgolette perchè è raccolta a cielo aperto, nella zona di KwaZulu-Natal in Sudafrica.
Potete guardare il filmino al link sottostante, perchè dalle foto non so se sono riuscito ad estrapolarele esatte sfumature.

http://www.youtube.com/watch?v=UGTqyY2Rqis

Se volete acquistare la pietra dovete contattare il Sig. Michael Cramer tramite questo indirizzo email : michael@zulugrey.com oppure ordinarla direttamente sul suo sito http://zulugrey.com/#!home


1618 Asciutta


1619 Bagnata


1620 Dettaglio asciutta


1621 Dettaglio bagnata


Una recente varietà di Silkvein proveniente sempre dal Sudafrica, estratta e preparata da Michael Cramer: colore bruno rossiccio, molto morbida, slurry color ruggine, con la sua pietra bout:
La tramatura della superficie è la stessa della varietà grigia.
asciutta
21895
bagnata con slurry
21896
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Zulu Grey

Messaggioda Bushdoctor » 17/06/2015, 21:11

Questa pietra proveniente dal Sud Africa, è di recente scoperta, le prime pietre da testare furono spedite ai 4 angoli del mondo nell'agosto del 2012 dal suo scopritore, Mr Michael Kramer ( lo stesso delle Silkvein hone).
I primi esiti furono incoraggianti e promettenti, dopo un periodo di studio e rodaggio le recensioni ne esaltavano le qualità paragonandole al pari delle Escher.

La Zulu Grey, è decisamente una pietra da finitura, se ne può azzardare un grit superiore ai 10000, risulta estremamente dura, pari alla cinese, quindi lapparle è un lavoraccio che richiede giorni.

Se ne possono apprezzare le qualità solo se si compiono dei cicli di 150/200 passate, durante la sperimentazione di questa pietra ho potuto notare che talvolta tende a spiattellare, producendo un effetto simile a quando si fanno rimbalzare le pietre sull'acqua, quindi per ovviare a questo fenomeno è opportuno utilizzare la tecnica dei giri .

Per chiunque fosse interessato all'acquisto, questo è il sito di riferimento : http://zulugrey.com/

182718281829
18301831

Link alla discussione sulla Zulu Grey: http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=12&t=1920
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Magog oilstone

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:36

In allestimento.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

La Lune

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:37

In allestimento. :D
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Nero Ardesia

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:38

In allestimento. :D
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

La Lorraine Rouge

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:41

16797167961679515309
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Seventh Heaven

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:41

La Seventh Heaven è una pietra che si affaccia sul mercato solo adesso, grazie alla mia caparbietà, malgrado abbia spianato e testato centinaia di pietre senza successo, non mi sono mai arreso fino a quando,con non poca fortuna, sono stato premiato.

La Seventh Heaven è di colore verde con marezzature più scure che la rendono distinguibile da ogni altra, appartiene al gruppo geologico delle ardesie e ne approssimo il grit sui 10000.
Questa pietra va usata ad acqua ed ha un pronunciato effetto ventosa che incolla letteralmente la lama alla pietra e contrariamente alle belghe si riesce ad ottenere un'ulteriore grado di finitura se si finisce il ciclo con lo slurry.
La sua particolarità, è la dolcezza che dona al filo e la profondità di rasatura che si riesce a raggiungere, quindi decisamente una pietra da finitura.
Quando la provai per la prima volta, rimasi così favorevolmente colpito dalle sensazioni provate, che mi rimandarono a qualcosa di celestiale, di quì a chiamarla settimo cielo, il passo è stato breve ed altrettanto breve la decisione di apporvi il mio nick a sinonimo di garanzia.
Incoraggiato dai risultati ottenuti nei test, ne ho preparato altre che ho inviato in giro per il mondo per conoscere anche altre valutazioni, ad esempio, il campione mandato in Germania ad un esperto di Escher e Turingie, ha raccolto consensi favorevoli ed ad un esame al microscopio ha evidenziato che sono del tutto simili alle turingie vintage tipo blue.
Dei due campioni inviati negli USA invece non ho ancora ricevuto nessuna recensione, quindi presumo che non l'abbiano trovata di loro interesse.
La Seventh Heaven va a colmare il gap che c'è tra le odierne belghe e le turingie vintage,ossia, tutti sappiamo che le belghe attualmente in commercio, le La Grise per intenderci,non raggiungono il massimo in fatto di finitura e tutti sappiamo anche che i prezzi delle Escher non sono proprio alla portata di tutte le tasche.
Ecco, questa pietra permette di portare la finitura del rasoio oltre la belga e collocarsi uno scalino sotto le blasonate Escher, il tutto con buona pace del portafoglio.
Presto potrete leggere anche recensioni da altri utenti nel link che verrà apposto a completamento.

2700527006

recensioni alla Seven Heaven: viewtopic.php?f=12&t=7712
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Fiddich River

Messaggioda Bushdoctor » 18/06/2015, 17:48

In allestimento.
2700327004
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2751
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia
Precedente

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tiziano e 1 ospite