Utilizzo pietra Ardesia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Sostienici

Sponsor
 

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Vicio72 » 27/02/2017, 22:47

Piccola intromissione....Se l ardesia da me fornita era quella doppio grit(non più disponibile)allora si,possibile impostare un bevel da zero,chiedere a Supermomo che con un suo rasoio aveva provato invano con diverse pietre ad impostare un bevel
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Vicio72
 
Messaggi: 1090
Images: 611
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda ruano19661 » 15/04/2017, 20:00

Allora...dopo aver preso una Princesa (come consigliatomi in altro topic) dal gentilissimo Vicio72 sono al mio primo tentativo di affilatura.

Ho acquistato, nuovo a circa 65€, un Dovo 101. Nuovo per essere sicuro di non aver tra le mani un rasoio con problemi di acciaio o "forme" strane, ed anche per avere un oggetto da poter comunque utilizzare, nel tempo, per le mie sbarbate quotidiane.

Provato appena uscito dalla scatola, dopo un accurato passaggio sulla coramella a telaio (economica, davvero nulla di che e da sostituire quanto prima), strappava tanto e tagliava poco o niente.

Mi vedo un paio di video sul forum....ed inizio.
Passo il filo del Dovo una decina di volte su un bicchiere in vetro, premendo bene per azzerare completamente il filo. Vado quindi di Princesa con slurry, fatto con la bout in dotazione, per circa dieci minuti, movimenti lenti...è la prima volta che passo un rasoio su una pietra!
Passo poi la pietra sotto l'acqua e via con altri 10 minuti di passaggi con il rasoio, sempre lentamente ma stavolta senza slurry. Asciugo il tutto, passo per benino sulla coramella solo lato cuoio, e vado a provarlo.

Beh, con la Princesa ed una coramella economica sono riuscito ad affilarlo davvero bene (o perlomeno più che bene) ed a radermi con buon confort e discreti risultati. Essendo la prima volta che utilizzavo un ML manca del tutto la tecnica per la rasatura ma......pelle piuttosto liscia e zero irritazioni!

Considerando che è la prima volta che affilo un rasoio e che ci ho messo meno di mezz'ora...soddisfattissimo per l'ottima pietra! E soddisfatto anche con me stesso, sono stato davvero bravo :lol:
ruano19661
 
Messaggi: 199
Images: 28
Iscritto il: 10/12/2015, 22:37
Località: Prov. Roma

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Raffaelege » 15/04/2017, 20:09

Complimenti ruano
Con l'ardesia si ottengono ottimi risultati
La parte del bicchiere lasciala a quelli dei video soprattutto quando acquisterai rasoi di un certo valore
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda ruano19661 » 15/04/2017, 21:00

Raffaelege ha scritto:La parte del bicchiere lasciala a quelli dei video soprattutto quando acquisterai rasoi di un certo valore


Mi sembrava un modo veloce per togliere il filo :lol:
ruano19661
 
Messaggi: 199
Images: 28
Iscritto il: 10/12/2015, 22:37
Località: Prov. Roma

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Raffaelege » 16/04/2017, 16:44

ruano19661 ha scritto:
Raffaelege ha scritto:La parte del bicchiere lasciala a quelli dei video soprattutto quando acquisterai rasoi di un certo valore


Mi sembrava un modo veloce per togliere il filo :lol:

Effettivamente lo è ma è altrettanto inutile quanto potenzialmente dannoso
Perchè se vuoi ravvivare il filo di un rasoio col bevel in ordine lo devi passare sul bicchiere?
Se devi reimpostare il bevel con la 1000 pensi che quel poco filo possa infastidire?
La prox volta che devi ravvivare il filo del dovo prova senza togliere il filo e poi dicci le tue impressioni
Due suggerimenti
Usa sempre il nastro anche su un rasoio che costa 3 centesimi
Prendi una lente come stai lavorando sul bevel
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda mandello » 17/04/2017, 21:51

Ho preso la pietra per rinfrescare il filo a dei rasoi un po stanchi,
rasoi che dopo mesi di utilizzo cominciavano a saltellare un po ed impuntarsi,
ho proceduto con un centinaio di passate con slurry ed altrettante senza, più una 30ina finali con pietra in mano,
pressione sempre minima, adesso il rasoio ha ricominciato a tagliare come dovrebbe,
quindi acquisto consigliato a chi, come me, avesse bisogno di una pietra da finitura di facile uso e misure generose cosi da risultare adatta anche ai principianti
senza rischio di danneggiare il rasoio! ;)
mandello
 
Messaggi: 126
Images: 47
Iscritto il: 16/11/2016, 1:06
Località: Roseto degli abruzzi

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda bilos2511 » 22/05/2017, 22:12

Dopo avere affilato da 0 , 4,5 cartocci miei , posso dare un mio giudizio su questa ardesia. La sta usando nella mia sequenza piramidale : 1000,5000, Ardesia di Vicio e japan. La uso con leggero slurry, poi diluito fine ad arrivare ad acqua e poi japan.
Nonostante abbia anche 3 belghe tutte differenti, e la pietra con cui mi ci trovo a mio aggio, come intermedia-alta. Pulisce bene i segni lasciati dalla 5000 Professional Naniwa( ma qui bisogna parlarne un attimino...perche a me questa 5000 piace un mucchio e mi sembra che lascia un filo molto pulito gia di suo) per poi andare a lucidare bene. Mi piace molto il feedback burroso che ha,specie con slurry quasi come una maionese bella spalmata,avvicinandosi parecchio alla sensazione che mi da anche la japan. Ad acqua, dopo tot numeri di passate riesce ad incollare a ventosa anche le lame , segno che arriva abbastanza anche in alto come grit. Mi piace talmente tanto il feedback che ha, che la preferisco alle 3 belghe. Ho aspettato a scrivere 2 parole sulla ardesia perche volevo essere almeno preparato giusto un poco per capirci qualcosa. Non ho mai provato lasciare il filo solo dalla ardesia,e radermi, perche preferisco la finitura della japan...ma qui si sta andando OT.

Grazie Vicio, per avermela fatta presente. La reputo un ottima pietra da pre finitura -finitura, specie per il prezzo incredibile che ha. La consiglio a tutti , anche agli indecisi che non sanno cosa prendere come prima pietra da finitura.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3126
Images: 676
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda bilos2511 » 24/05/2017, 12:18

Per avere la massima "finezza" ma anche potere abrasivo nella sua categoria di grit, che grana consigliate per la lappatura finale?. Il mio intento e' solo di farla lavorare con slurry molto diluito e sopratutto ad acqua, e vorrei beneficiare realmente al massimo delle sue prestazioni.

Grazie.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3126
Images: 676
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda paciccio » 24/05/2017, 14:33

l'ideale è avere una bout della stessa pietra
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5535
Images: 1701
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda bilos2511 » 24/05/2017, 22:58

Probabilmente non mi sono fatto capire io, oppure hai capito male te....La sua bout per lo slurry, arriva di default con la pietra madre, quindi c'e l'ho. La domanda, riguardava la lappatura della pietra madre, per usufruire del suo massimo, e non di creare lo slurry con qualcos'altro fuori che la sua bout.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

Tallow & Steel Addicted.
Avatar utente
bilos2511
Miglior foto di Dicembre
Miglior foto di Dicembre
 
Messaggi: 3126
Images: 676
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda paciccio » 25/05/2017, 10:48

bilos2511 ha scritto:oppure hai capito male te
Sicuramente ;)

per la lappatura più che alla grana, devi prestare attenzione ad utilizzare un tipo di carta che non lascia "righe" nella pietra, io mi trovo benissimo con il piatto naniwa ormai uso quasi esclusivamente quello coadiuvato dalla mia inseparabile dmt :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5535
Images: 1701
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda garzov » 25/05/2017, 11:12

@paciccio , ma il piatto naniwa lo usi anche per le pietre naturali?
Avatar utente
garzov
 
Messaggi: 155
Images: 39
Iscritto il: 26/04/2016, 15:02
Località: Ventimiglia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda paciccio » 25/05/2017, 15:11

si, lo trovo veramente molto efficace, e soprattutto a differenza di molte carte abrasive, non lascia segni sulla pietra.
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5535
Images: 1701
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Aalessandro » 25/05/2017, 17:41

Buongiorno,
Personalmente dopo piatto naniwa e/o dmt cerco di fare lo slurry con un pezzo della stessa pietra lappata ,
Mi sembra si ripristini l'abrasivocome in origine...
Sensazioni ?
“Si vis pacem, para bellum”
Avatar utente
Aalessandro
 
Messaggi: 79
Images: 14
Iscritto il: 28/01/2014, 20:12
Località: Rapallo

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Razor » 10/11/2017, 15:18

da totale neofita di affilatura ho usato la pietra Ardesia presa da Vicio. che dire ?? una pietra fantastica e molto rapida, in questo specifico caso non ho usato il lato trattato ma solo il lato liscio con lo slurry diluendo man mano fino a sola acqua risultato molto buono per me che non so affilare un miracolo direi,,,.. con questa pietra si hanno a disposizione ben 4 grit differenti usando il suo bout lato trattato 4/5k senza slurry lato non trattato sui 10k senza slurry una pietra molto versatile e dalle misure generose che può sostituire tranquillamente la belga che non lucida in questo modo il filo (mia esperienza da neofita.) lascio una foto del filo ottenuto vista al microscopio a 500X

Immagine
Avatar utente
Razor
 
Messaggi: 414
Images: 102
Iscritto il: 16/04/2015, 23:12
Località: Gallipoli

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda antower71 » 10/11/2017, 16:24

possiedo anche io un'ardesia recuperata da un amico e vorrei invitare gli utilizzatori ad una riflessione sull'utilizzo in finitura. Con la mia ardesia finendo la lama ad acqua mi ritrovo con il filo molto lucido ma a mio avviso poco confortevole sulla pelle, le cose migliorano finendo con slurry.
L'idea che mi sono fatto è questa, a differenza delle belghe dove abbiamo dei granati molto duri e una matrice meno dura, nella mia ardesia è il contrario l'abrasivo è più tenero della matrice e lavorando con slurry si ottiene una sorta di macinazione dello stesso rendendolo forse più fine o modificandone la geometria del poligono. In ogni caso il confort sul volto aumenta.

Qualcuno ha avuto esperienze in merito?
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 389
Images: 131
Iscritto il: 01/01/2016, 0:17
Località: Napoli e Roma

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda GrandeSlam » 10/11/2017, 18:32

@antower71 non ho mai provato con la ardesia , ma ho la impressione che ci stia!!!
La mia esperienza con pietre naturali di alto grit mi ha lentamente portato alla pratica di effettuare le ultime passate (leggerissime) sulla pietra dopo alcuni passaggi di bout.
Credo che per la princesa , come per la 7H e le jap, il passaggio della bout " ravvivi la pietra" ripristinando una capacità abrasiva ottimale.
La carezza della bout risveglia la bella pietra addormentata ;) .
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1203
Images: 577
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda robyfg » 10/11/2017, 21:00

@Razor,alla faccia e che filo che ne è venuto fuori,sembra quasi la foto di una lametta.
Peccato però non averlo fotografato prima del trattamento con l'ardesia.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Razor » 10/11/2017, 23:09

@Roby nessun peccato mi sa che ho la foto appena posso la posto
Avatar utente
Razor
 
Messaggi: 414
Images: 102
Iscritto il: 16/04/2015, 23:12
Località: Gallipoli

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Razor » 12/11/2017, 16:33

altro rasoio affilato su ardesia NALS con slurry. le passate finali fatte con una Goccia di sapone liquido come suggerito da l'amico Pietro Mirto che ringrazio.
una rasatura super e sono sicuro che ci saranno margini di miglioramento

Foto prima e dopo

Immagine
Avatar utente
Razor
 
Messaggi: 414
Images: 102
Iscritto il: 16/04/2015, 23:12
Località: Gallipoli

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda kairen » 12/11/2017, 20:22

@antonwer ne parlavo giusto ieri con @Gene, relativamente alla riduzione dello slurry su una, io sostengo che si riduca lui che formi una specie di lubrificante sulla Pietra che permetta di superare il limite teorico grana della pietra stessa, in ogni caso anche per me utilizzando uno slurry fantasma in finitura la qualità e molto migliore che con la pietra a sola acqua
kairen
 
Messaggi: 60
Images: 3
Iscritto il: 30/11/2016, 8:42
Località: Piove di Sacco (PD)

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda antower71 » 12/11/2017, 21:31

Ciao Luca, mi ricordo che ne parlammo (brevemente) anche all'aperitivo nazionale a proposito di tomonagura e jnat, molte ardesie (quelle con matrice legante molto dura) mi sembra che funzionino meglio in finitura in questo modo.
ciao e a presto.
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 389
Images: 131
Iscritto il: 01/01/2016, 0:17
Località: Napoli e Roma

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda robyfg » 12/11/2017, 22:02

Bravo @Razor,ottimo lavoro!! ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 413
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda turcinieddu » 13/11/2017, 15:15

Impressionante...
turcinieddu
 
Messaggi: 48
Images: 8
Iscritto il: 20/04/2017, 17:17
Località: Brindisi

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Vicio72 » 04/01/2018, 23:12

INFORMAZIONE: abbiamo esaurito anche questo carico di PRINCESA!
gia in lavorazione prossimo carico di 100 PRINCESA nals
Gradite prenotazioni tramite mp
Grazie a tutti per le soddisfazioni del 2017 e speriamo in un 2018 ancora più ricco di sorprese !!!!
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Vicio72
 
Messaggi: 1090
Images: 611
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite