Utilizzo pietra Ardesia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Sostienici

Sponsor
 

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda mauro2 » 30/12/2016, 11:11

kratos*86* ha scritto:@mauro2 purtroppo anche se scrivi alla cava non possono darti le belghe che hanno rese le belghe famose in quanto la zona di estrazione è cambiata...la soluzione migliore sarebbe quello di andare li e vederle :D Le nuove belghe sono diverse da quelle vecchie. Ti ripeto ormai ho un pò di anni di esperienza ma su alcune belghe che ho provato non riuscivi a farci il lavoro che si fanno con altre (ho provato la belga del paciccio ad esempio ...spettacolare).
Sicuramente hai ragione quando dici che apprendendo meglio la pietra sicuramente si fa di più ....ma non riesci a spingere la belga non performante oltre i propri limiti.

Io di esperienza ne ho pochissima, ne ho 4 in tutto di belghe (anche per questo mi piacerebbe confrontarmi con una ritenuta ostica per la finitura) e sto iniziando solo ora ad usarle come dio comanda. Ma mi fido dell'esperienza di chi ne ha provate davvero tante, e a lungo. Ognuno ha le sue idee e i propri parametri per determinare l'affidabilità di una fonte sul web, quella a cui mi riferisco ora per me, è di sicuro tra le più solide nel campo della affilatura.
http://www.coticule.be/the-cafeteria/message/28340.html

cito la parte a cui mi riferisco in quel post, ma lo stesso concetto arriva più volte da altri utenti con altrettanta esperienza in altri post

"WIth proper use, any Coticule can easily provide a keen and smooth edge, apt for a nice shave. Those who state otherwise either refuse, or do no know, how to use the hones to that extent."


kratos*86* ha scritto:Ovviamente non sto dicendo che tutte le ultime belghe non sono buone ma chi si accinge la prima volta e non sta comprando da un venditore che ne capisce o sincero è meglio iniziare con altro tipo.

Su sto argomento con me sfondi una porta aperta :) non dico che non si possa iniziare con la belga, ma chi lo fa dovrebbe essere consapevole che dovrà metterci un bel po' di impegno.
Avatar utente
mauro2
 
Messaggi: 483
Images: 62
Iscritto il: 15/06/2014, 15:55
Località: PC/LC

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda GrandeSlam » 30/12/2016, 17:42

Sono OT ma quanto scrivono Mauro e kratos intorno alla belga mi rincuora, ma alimenta anche un po' di stizza.
Vero è che quello che si legge è sempre scitto IMHO, che non sono consigli per gli acquisti, che ognuno può dire la sua etc etc, ma sfido chiunque a negare che ovunque è scritto che la prima pietra per il neofita non può che essere la belga gialla, la mitica coticule :shock:
E anche qui, in questo spazio, non sono i pivellini a dirlo! Ciò che sembra emergere da quanto sopra, mostra la nostra mitica (nel senso più autentico) in una dimensione più umana e reale.
Si potrebbe così riassumere: se fosse come quelle di una volta, se fosse omogenea per estrazione, se avesse comportamento costante e se.. e se....sarebbe la pietra ideale per il principiante. Non ultima e forse più fastidiosa difesa della belga, è la attribuzione di ogni colpa alla "mano inesperta". Funzionamento psichico simpatico, ma un pochino discutibile IMHO.
La belga, alla fine sarebbe la pietra ideale , per il principiante esperto, e se.....
A quanto pare , e a mio parere, troppi "se" :D ...e come dice il saggio " se mia nonna avesse le ruote........
un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1203
Images: 577
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda mauro2 » 30/12/2016, 17:52

@Grande Slam, io ne discuterei volentieri, ma non qui. Continuiamo sul thread della belga?
Avatar utente
mauro2
 
Messaggi: 483
Images: 62
Iscritto il: 15/06/2014, 15:55
Località: PC/LC

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda altus » 30/12/2016, 18:09

Non esiste la "pietra magica" che risolve da sola le difficoltà iniziali di apprendimento di una tecnica manuale.
Ci possono essere strumenti più o meno facili nella resa ai primi tentativi, ma comunque un apprendistato resta obbligatorio.
Ogni pietra ha pro e contro, ma il consiglio sulla belga come prima scelta nasce da una serie di fattori (li metto in ordine casuale): investimento economico che mantiene il suo valore; strumento ampiamente testato su cui esiste una lunga "letteratura"; versatilità che copre un ampio spettro di ipotetici grit grazie alla particolare e unica forma del cristallo abrasivo, "lentezza" di abrasione che aiuta a non fare troppi danni (e mi sono capitati parecchi rasoi rovinati sulle sintetiche, pietre ottime ma più adatte ad utilizzatori esperti che sappiano esattamente come utilizzarle).

RIguardo alle belghe vintage posso dire che sono estremamente variabili come velocità ma alla fine tutte danno un risultato più che buono e solo la voglia di spingersi "oltre" porta a cercare altre pietre da finitura (7H, Zulu grey, Water of Ayr, Escher, La Lune... che però hanno un range di lavoro molto ristretto e rimangono strumenti specifici a cui non puoi chiedere di fare altro).

Le belghe recenti (sostanzialmente le La Grise, ma ogni tanto sul sito della cava ci sono anche altre vene) lavorano come le vintage con le uguali variabili di velocità. Se davvero fossero così "ostiche" e inadatte non vedo perché continuino ad essere acquistate e ampiamente utilizzate (certo non solo grazie ai "consigli" sui vari forum, altrimenti verrebbero velocemente rivendute su ebay o nei vari mercatini.........)

La "mano inesperta" purtroppo è una solida realtà come in un anno di aperitivi romani ho avuto ampiamente modo di testare e che si risolve semplicemente con la pratica di un normale apprendistato come vari "allievi" hanno scoperto con soddisfazione diventando autonomi nella gestione ordinaria delle proprie lame ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2947
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda GrandeSlam » 30/12/2016, 19:52

Non metto assolutamente in discussione della pietra in se', bensì' l' accostamento belga/inesperto affilatore. Le variabili citate, innumerevoli, la rendono "ostile" e frustrante nelle prime fasi dell'apprendistato.
Manca il rinforzo derivante dal risultato positivo, pur parziale e migliorabile.
Manca la possibilità di ridurre le variabili al fine di "restringere e implementare" la pratica.
A mio avviso una pietra come la Princesa, da me definita "umile" proprio per il suo basso lignaggio nella storia della affilatura, meglio si presta ad accompagnare un pivello come me. Poi, se Dio vuole, verrà il tempo della belga con la sua Storia e con la sua mitologia.
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1203
Images: 577
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda kratos*86* » 31/12/2016, 0:28

Non vorrei inquinare il topic non parlando della Princesa
Io condivido quanto scritto da GrandeSlam (forse non ho il dono della sintesi)in quanto per chi inizia non può permettersi troppe variabili o cose che vanno più o meno. Qualcosa di costante è consigliabile.
Ovviamente non sono un hater delle belga ma vi dico la mia su base di riscontri e confronti. Non da convizioni granitiche.
Non C'è bisogno di scomodare la letteratura per dire che la belga è una buona pietra..ovviamente è una buona pietra con molti vantaggi Specie se in mani sapienti ma va cercata quella giusta (anche per questo se ne possiede più di una ) e Sicuro le sint di pari grit non distruggono il rasoio
Altus Le vecchie abitudini e pregiudizi sono duri a morire :-D e qualcosa che per tanto tempo è stato usato non si tende a soppientare facilmente da nuovi strumenti o scoperte e questo vale anche sui forum (forse meno nella sezione saponi) però dai un merito diamolo al forum :D
Ricordo ancora cosa mi dicesti al saluto a Roma :D
Sempre perché ho il dono della sintesi finisco :lol:
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"
-Dante Alighieri,Inferno

"Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza."-Oscar Wilde
Avatar utente
kratos*86*
 
Messaggi: 1352
Images: 249
Iscritto il: 20/09/2012, 16:11
Località: Empoli (FI)

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Mostho » 04/01/2017, 11:09

Ritornando in topic sulla Ardesia vorrei aggiungere che ho rinfrescato un rasoio usando solo quella.
Per la mia pelle e per il mio Kropp devo dire che il risutlato di rinfresco e' stato ottenuto in sole dieci passate (o dodici) con abbondante acqua.
Magari potevo finirla sul drago cinese ma gia cosi mi si e' rivelata soddisfacente!
Avatar utente
Mostho
 
Messaggi: 1746
Images: 188
Iscritto il: 07/01/2015, 11:29
Località: Attualmente Nord Salento

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda geppo73 » 16/01/2017, 11:39

Trovate che sia migliore la finitura su ardesia Princesa o ritenete piú gentile sulla pelle una finitura del filo su belga gialla?
geppo73
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 533
Images: 290
Iscritto il: 10/03/2016, 23:54
Località: Rieti

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda mauro2 » 16/01/2017, 11:48

Per me vince la belga ma (ed è un ma bello grosso) non ho speso sulla princesa neanche un decimo del tempo che ho dedicato alla belga, quindi non è che se la giochino ad armi pari... (a peggiorare la disparità, quando usavo la princesa ero meno capace di affilare di quanto sono ora)
Sarei davvero curioso di vedere i risultati di un test alla cieca tra pietre fatto come si deve (ho le mie teorie su come andrebbe a finire, ma chissà... )
Avatar utente
mauro2
 
Messaggi: 483
Images: 62
Iscritto il: 15/06/2014, 15:55
Località: PC/LC

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda paciccio » 16/01/2017, 12:12

@geppo73 con tutte le pietre in specialmodo le naturali, quello che fa la differenza è la confidenza che si ha con loro ;)
detto questo la Princesa è una pietra dura, che lucida il lavoro fatto in precedenza sulle altre pietre, per cui nel valutare il suo operato non devi solo tener conto del risultato finale, ma anche di quello iniziale!
le pietre di finitura, possono poco nei confronti dei problemi di difformità del filo, per cui, se hai fatto un buon lavoro sulla belga, con un filo sottile ed uniforme, vedrai che una pietra più "dura" dopo saprà dargli ancora qualcosina in più :)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5564
Images: 1702
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda geppo73 » 16/01/2017, 14:01

La mia era una domanda di tipo "accademico".
Col mio infimo livello d'esperienza ho ancora problemi a settare il filo durante le prime fasi di affilatura, figuriamoci se potrei avvertire differenze apprezzabili in fase di finitura! :lol:
La domanda nasce dalla lettura del forum: viene sostenuta la tesi che, seppur la belga non dia un filo lucidissimo in fase di finitura, la sensazione che la lama finita su belga lascia sulla pelle é dolcissima.
Mi chiedevo se i veterani ritengano superiore, a "sensazione" di rasatura, la belga rispetto all'ardesia, ipotizzando una corretta impostazione iniziale dell'affilatura.
geppo73
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 533
Images: 290
Iscritto il: 10/03/2016, 23:54
Località: Rieti

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda paciccio » 16/01/2017, 16:57

il bello della nostra passione è la soggettività,
a mio parere la belga da una buona finitura, ma volendo ci si può spingere oltre non è detto che più "affilato" sia più piacevole
Mi pare di capire che tu sia già in possesso di una belga
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5564
Images: 1702
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Vicio72 » 16/01/2017, 17:14

Concordo in toto con gli interventi di Paciccio.
In questo campo la soggettività va oltre ai calcoli e alle letture.
Complimenti all' ADMIN
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Vicio72
 
Messaggi: 1090
Images: 611
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda geppo73 » 16/01/2017, 17:23

@paciccio, non ho ancora una belga; chiedevo proprio per capire se valesse la pena acquistarla.
Per il momento ho la Princesa, che mi ha permesso di affilare il mio unico Focus in maniera dignitosa.
Ma la cosa sorprendente é che non avevo mai affilato nessun acciaio in tutta la mia vita; con l'ardesia ci sono riuscito dopo qualche tentativo ed il rasoio taglia quasi quanto una lametta industriale :shock:
geppo73
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 533
Images: 290
Iscritto il: 10/03/2016, 23:54
Località: Rieti

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Raffaelege » 16/01/2017, 17:35

@geppo se riesci provane una e valuta se vale quei 130€ di differenza
Se poi hai voglia di giocare come la maggior parte di noi comprala
Ps anche la finitura su naniwa non è male
Paciccio mi sembra usi una sigma 13000 che adora
Andreat le jap
Come vedi è una storia infinita :D
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda GrandeSlam » 16/01/2017, 20:26

geppo73 ha scritto:............. la cosa sorprendente é che non avevo mai affilato nessun acciaio in tutta la mia vita; con l'ardesia ci sono riuscito dopo qualche tentativo ed il rasoio ..........

Come te, grande stupore e soddisfazione. All'inizio è ciò che ci vuole per il morale.
E per salvare la faccia :D !
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 1203
Images: 577
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Mostho » 17/01/2017, 10:42

Geppo se ti va gia bene l'ardesia, allora non stare a smanettare tanto.
Magari giusto una altra pietra o due.
Avatar utente
Mostho
 
Messaggi: 1746
Images: 188
Iscritto il: 07/01/2015, 11:29
Località: Attualmente Nord Salento

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda geppo73 » 17/01/2017, 13:49

Credo che hai ragione.
Magari aggiungeró soltanto una sintetica 3000 per sistemare qualche vecchio "pezzo di ferro" :lol: che vorrei prendere su ebay per fare pratica.
Comunque la Princesa é spettacolare; sarebbe da chiedere se é possibile averne una versione piú stretta per gestire meglio quei rasoi che hanno le coste consumate in modo irregolare. Questo é un mio pensiero ad alta voce ;)
geppo73
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 533
Images: 290
Iscritto il: 10/03/2016, 23:54
Località: Rieti

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Vicio72 » 18/01/2017, 23:40

non urlare...ti sento;-)
Ho pensato alla misura grande attualmente in produzione per agevolare il lavoro dei neofiti permettendo l appoggio totale del rasoio sulla pietra.
Chiaramente se qualcuno ha bisogno di misure diverse basta contattarmi e verra' eseguito taglio e finitura personalizzato.
Saluti a tutti.
max
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Vicio72
 
Messaggi: 1090
Images: 611
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda geppo73 » 19/01/2017, 0:48

Ma io mica urlavo :lol: :lol:
Comunque ottima la pietra ed ottimo l'eventuale taglio personalizzato!
geppo73
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 533
Images: 290
Iscritto il: 10/03/2016, 23:54
Località: Rieti

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Pablito76 » 22/02/2017, 11:04

Scrivo anche io la mia esperienza con l'ottima ardesia di Vicio.
ho preso la pietra circa un annetto fa ed utilizzata con ottimi risultati su rasoi comunque già affilati e/o parzialmente affilati per rinfrescare il filo.
Ora con un mauser da affilare (da zero in quanto ho dovuto abbassare la lama dopo averla rotta...) e grazie ai gentilissimi consigli di Vicio ho ricreato il bevel con una soft arkansas (penso grit 600 circa), una Zanmai sintetica 1000 e via di Princesa (lato ruvido lappato con carta vetrata per metallo grana 40 con slurry, lato ruvido, lato liscio con un leggerissimo slurry ed infine lato liscio). Infine coramella con pasta verde Puma.
Che dire, mi è venuto un ottimo filo (il tutto in un ora e mezza circa)! Non ci avrei mai creduto vista la mia totale verginità in argomento e la partenza da zero nell'affilatura!
PS: comunque... la uso anche per finire i coltelli da cucina.
Avatar utente
Pablito76
 
Messaggi: 57
Images: 63
Iscritto il: 12/12/2015, 8:40
Località: Busto Arsizio

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda olivierocromuelli » 27/02/2017, 11:33

Io uso l'ardesia di Lavagna per rifinire il filo dopo la belga gialla. E devo dire che lo addolcisce parecchio anche se ovviamente non sostituisce la coramella di cuoio di cavallo russo. Ho provato a spiegarlo anche ad Ischiapp che non serve ad impostare un bevel da zero ma niente, lui continua a usare prima la mola motorizzata ad acqua e poi direttamente l'ardesia.
Utente BANNATO in quanto multiaccount di EliosIlMeglio e RasoioClassico
olivierocromuelli
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 157
Images: 15
Iscritto il: 22/12/2015, 3:39
Località: Milano, Imperia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Natale » 27/02/2017, 11:50

Scusa se mi permetto @oliviero ma stà faccenda con @ischiapp è diventata un pò stucchevole....
Abbiamo capito il messaggio e non mi sembra il caso di tirarla fuori un giorno si e l'altro pure...
Chiedo scusa agli admin ma ,insomma, la penso così....
Mai prendersi troppo sul serio.....
Soprattutto se è un gioco....o una passione...
Avatar utente
Natale
 
Messaggi: 2204
Images: 384
Iscritto il: 10/03/2014, 19:02
Località: Ercolano (NA)

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Bushdoctor » 27/02/2017, 20:18

State bboni.
On the stone again
Chi usa la belga blu a olio verrà bannato!
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2923
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Utilizzo pietra Ardesia

Messaggioda Natale » 27/02/2017, 21:07

Sto bbono per natura Bush....
Mai prendersi troppo sul serio.....
Soprattutto se è un gioco....o una passione...
Avatar utente
Natale
 
Messaggi: 2204
Images: 384
Iscritto il: 10/03/2014, 19:02
Località: Ercolano (NA)
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti