Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Sostienici

Sponsor
 

Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Aldebaran » 12/03/2013, 12:59

Per tutti coloro che cercano una pietra per affilare,presso la Ditta G.Preattoni, è in vendita al costo di 58,65 euro (già scontata) piu' spese di spedizione
la pietra combinata grana 1000/6000.
Immagine
http://www.preattoni.it/negozio/index.p ... ct_id=2923
il lato 1000 serve per impostare il bevel,il lato 6000 per lucidare il filo e per il suo mantenimento.Occorerebbe al limite una pietra cinese per finire di lucidare il bevel,ma,con una coramella di paciccio,anche modello base,si potrebbe anche evitare di comprare la" cinese".
Altre pietre qui
http://www.preattoni.it/negozio/index.p ... egory_id=0
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4987
Images: 4395
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Aldebaran » 30/03/2013, 14:42

Pietra combinata per affilare in vendita presso la Ditta G.Preattoni
Pietra combinata grana 3000/8000 20 x 8,5 x 4 cm

ottima per i rasoi.Agli iscritti al forum viene venduta al prezzo di 85 euro piu' spese di spedizione.

La pietra combinata offre una grana grossa (3000) da un lato per sgrossare e una grana fine(8000) dall’altro per l’affilatura finale. Questa pieta offre al professionista la possibilità di rifinire l’affilatura in maniera ottimale.

Prima di usare la pietra immergetela nell'acqua per 10-15 minuti, fino a che non vedete più uscirne bolle d'aria. Durante l'affilatura mantenete sempre la pietra bagnata versandovi qualche goccia d'acqua, non rimuovete i residui di polvere che vi si depositano. Le pietre poggiano ai bordi del pratico sostegno in plastica, permettendo cosí ad entrambi i lati d'asciugarsi rapidamente.

Il supporto in plastica è inoltre provvisto di un piccolo canale di scolo e di una vaschetta di raccolta dell'acqua, con la quale inumidire ripetutamente la pietra durante l'affilatura.

I piedi antiscivolo garantiscono un appoggio sicuro.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4987
Images: 4395
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Aldebaran » 20/10/2013, 17:43

Gentili Membri dello Staff e del Forum,
queste sono le nuove pietre in vendita presso la Ditta G.Preattoni

2 Belghe Gialle combo Belga Blu Selected ,La Grise:
misure
1.20cm.x5cm.x2cm.
2.20cm.x6cm.x2cm.
al prezzo,rispettivamente, di 170 euro compreso sconto del 15% per gli iscritti al forum,come da convenzione e comprese spese di spedizione.
e
204 compreso sconto per gli iscritti al forum e spese di spedizione.
Seguono foto:
758775867585
1 pietra escher combo coramella in pelle,marca Boker,misure 20cm.x4cmx0,5cm. al costo di 69 euro e 70 compreso sconto forum.
75827581
grazie per l'attenzione,buon proseguimento,
Andrea
Ultima modifica di Aldebaran il 24/03/2014, 13:15, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4987
Images: 4395
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Donato » 27/09/2015, 20:16

una domanda: la pietra escher è interscambiabile con una belga??
a pietra di rifinitura è paragonabile?? grzie a chi voirrà rispondermi
Avatar utente
Donato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/09/2015, 18:41

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Bruconiglio » 27/09/2015, 20:42

Rispondendo nel modo più semplice: si, il livello di rifinitura che si può ottenere con la belga gialla è confrontabile con quello che si può ottenere con una Escher. ;)
Poi, se vuoi, possiamo scrivere decine di pagine di distinguo :D :D :D
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1583
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda andreat63 » 28/09/2015, 8:34

dipende da quali belga.
il signor esher faceva una selezione di turingia, sotto il suo marchio finivano le turingie più fini e performanti per la finitura.
di belghe se ne trovano delle caratteristiche più svariate, dalle grossolane e troppo veloci per la finitura, a quelle finissime che non hanno niente da invidiare alle esher
andreat63
 
Messaggi: 1284
Images: 627
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Donato » 28/09/2015, 15:42

grazie per le risposte esaustive.
Avatar utente
Donato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/09/2015, 18:41

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda British » 22/05/2016, 16:00

La Belga venduta da Prattoni poggia su una base di pietra grigia. Di che materiale si tratta?
Avatar utente
British
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 03/05/2016, 19:41

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Bushdoctor » 23/05/2016, 12:41

Le belghe di odierna estrazione sono fissate su un supporto di ardesia brasiliana.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda British » 23/05/2016, 16:34

Ma e' utilizzabile per affilare? Che grit ha?
Avatar utente
British
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 03/05/2016, 19:41

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Bushdoctor » 23/05/2016, 20:45

No di norma non vengono utilizzate anche se io ho fatto delle prove ed i risultati non erano poi così malvagi, può darsi che sia stato fortunato e ne abbia beccata una speciale. Ne ipotizzerei un grit approssimativo sui 10000.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda toscanello75 » 06/12/2016, 22:48

Una domanda da neofita... ma la pietra combinata in vendita da Preattoni 3000/8000 può essere considerata come unica pietra per affilatura? Se dovessi usare solo quella + coramella , posso dire di avere un kit base? Ho mi serve per forza altra pietra più fine? Chiedo a voi esperti un consiglio. Ho preso un Dovo e vorrei prendere anche una pietra per mantenerlo affilato.
Grazie dei Vs consigli
toscanello75
 
Messaggi: 17
Images: 7
Iscritto il: 02/12/2016, 14:36
Località: Mantova

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda daniele_t » 06/12/2016, 23:52

Ti dico come ho fatto io. Altri amici ti daranno magari pareri leggermente discordanti. Non è una scienza esatta ed è il suo bello anche se alcune linee guida si possono ipotizzare.
Se hai un dovo con cui ti radi significa che è affilato e il suo bisello è ben impostato (logica).
Prima di doverlo impostare nuovamente dovrai rinfrescarlo più volte prima che sia necessario rimettere mano a pietre molto abrasive come la 3000.
Io suggerirei l'acquisto di una belga (si, sono tra quelli che la ritiene una pietra indispensabile e se potessi solo avere una pietra sarebbe quella). Con la belga potrai prendere confidenza con la lama e inizierai a rinfrescare il filo lasciando i lavori più invasivi per quando avrai acquisito maggiore esperienza.
La risposta tecnicamente è si. 3000 e 8000 più coramella ti permetterebbero (a saperlo fare) di non avere bisogno di altro. Così come anche la sola belga potrebbe bastare (a saperlo fare).
La risposta sta nel fatto che non essendo obbligati a farlo non ci limitiamo all'essenziale ma aggiungiamo delle pietre per maggiore comfort o per maggiore velocità.
Però puoi seguire un percorso più armonioso e con la belga iniziare a fare le prime lavorazioni (in ordine cronologico) indispensabili al mantenimento del rasoio.
Una 3000 prima di saperla usare bene ti potrebbe creare più problemi di quanti te ne risolverà.
Io ho iniziato con una belga.
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 344
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda toscanello75 » 07/12/2016, 1:40

Ti ringrazio del parere. Avendo letto un po' in giro che la belga ha una grana + o - attorno agli 8000 pensavo potesse andare bene quella. Per rinfrescare lato 8000. Quindi consiglieresti la Belga come inizio. Sicuro poi prenderò anche le altre. Il Dovo mi deve arrivare... lo ho ordinato ieri da Preattoni. Volevo avere però una pietra per eventuali affilature future.
toscanello75
 
Messaggi: 17
Images: 7
Iscritto il: 02/12/2016, 14:36
Località: Mantova

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda daniele_t » 07/12/2016, 9:02

Chiedo ai moderatori, se serve, di spostare la conversazione dove più appropriato

Diciamo che la differenza tra una belga e una sintetica di "pari" grana è il livello di finitura che possono donare, che poi è dove risiede il discrimine tra naturali e sintetiche.
Se segui il mercatino con attenzione spesso spuntano delle belghe vintage oppure ti puoi rivolgere direttamente ad Ardennes coticule che è la cava per esemplari particolari, o se la vuoi nuova e subito a Preattoni.
Per il momento la bontà della tua rasatura sarà guidata dalla tua tecnica sulla coramella prima (appena ricevuto se affilato e scoramellato da Aldebaran non lo toccare - la sensazione ti servirà da riferimento per sapere come me deve essere un rasoio shave ready) e dalla abilità sul viso poi.
Buona giornata
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 344
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Elevenz » 22/11/2017, 13:56

Io presi a suo tempo, oltre al Dovo 101 affilato da Aldebaran (col quale approfitto per chiedergli se li affila con nastro, in modo da usarlo anche io per nuova rifinitura) la combo coramella-escher secondo questa descrizione come da sito: "STRECH-RIEMEN: Coramella da tavolo in cuoio di vitello adatta a ravvivare il tagliente dei rasoi a mano libera. Ha il manico in legno. E' composta da due facciate, una in cuoio naturale mentre sull'altra è applicata una pietra escher (grana 6000).

Con questa pietra Escher (di grana 6000, sicuro? O può essere più alta?) riesco tranquillamente a "ridare tono" ai miei rasoi? Può bastare come pietra, oppure occorre che prenda anche una belga gialla e magari anche una 7H?
Sulla Escher quante passate dovrei fare, prima di passare poi a alla caramella?
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 251
Images: 20
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Bruconiglio » 23/11/2017, 7:27

Elevenz ha scritto:...
Con questa pietra Escher (di grana 6000, sicuro? O può essere più alta?) riesco tranquillamente a "ridare tono" ai miei rasoi?

La pietra è adeguata all'uso.

Elevenz ha scritto:Può bastare come pietra, oppure occorre che prenda anche una belga gialla e magari anche una 7H?

Con la belga o la 7H potresti ottenere risultati migliori, ma finchè la prima non ti da risultati soddisfacenti è inutile aggiungerne altre. Le pietre non possono sopperire a una mancanza di tecnica.

Elevenz ha scritto:Sulla Escher quante passate dovrei fare, prima di passare poi a alla caramella?

Se è solo per ravvivare una decina, anche meno, dovrebbero bastare.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1583
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Elevenz » 23/11/2017, 15:01

Grazie per le risposte Bruconiglio, il fatto che quella pietra sia così stretta non mi facilita molto l'apprendimento adeguato sulle affilature/rifiniture. Ho notato che può essere veramente minimo il discostarsi dal tenere sempre la lama completamente su pietra e nell'alzarla di pochi micron sulla punta perché magari con il braccio destro dominante tendo ad abbassare il gomito nel movimento.

Ci sono stato molto attento ieri sera: con l'anulare sinistro poggiato delicatamente sulla costa in punta per guidarne meglio il movimento. Ancora devo capire se mi riesce meglio il movimento perpendicolare alla pietra, passandolo ad X fino alla punta, oppure partendo di sbieco, oppure partendo perpendicolare e finendo di sbieco sulla punta...

In più ho notato che verso fine corsa sentivo un maggior attrito nello scorrimento che non ho idea da cosa possa dipendere.
La difficoltà sta anche nel capire, da parte mia, cosa si intende per risultato soddisfacente.
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 251
Images: 20
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Bruconiglio » 24/11/2017, 0:42

Elevenz ha scritto:Grazie per le risposte Bruconiglio, il fatto che quella pietra sia così stretta non mi facilita molto l'apprendimento adeguato sulle affilature/rifiniture.

In proposito ci sono diverse scuole di pensiero, però io penso che quale che sia il tuo strumento, col tempo impari a usarlo.
Ultimamente preferisco pietre non troppo larghe perché più adatte ai rasoi non perfettamente dritti (la maggioranza).
Elevenz ha scritto:La difficoltà sta anche nel capire, da parte mia, cosa si intende per risultato soddisfacente.

Proprio sabato scorso un amico mi ha mostrato il rasoio che usava regolarmente, tutto orgoglioso di averlo affilato da sè e io gli ho detto che secondo me non tagliava affatto.

Il semplice fatto che citi altre pietre mi fa pensare che sei allettato all'idea di provarne almeno un'altra. Beh proprio io non posso che approvare la sperimentazione :) :) :)
Però volevo invitarti a cercare quel miglioramento che viene solo affinando la tecnica e non, come per magia, da una pietra speciale.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1583
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda Elevenz » 24/11/2017, 12:43

Bruconiglio ha scritto:Proprio sabato scorso un amico mi ha mostrato il rasoio che usava regolarmente, tutto orgoglioso di averlo affilato da sè e io gli ho detto che secondo me non tagliava affatto.

E' fortunatissimo il tuo amico! Non vedo l'ora anche di essere "testato" per capire quanto danno posso fare con le pietre e quante con la coramella, anche io mi sento orgoglioso di credere di non essere così una pippa... ma magari mi sbaglio :D

Bruconiglio ha scritto:Il semplice fatto che citi altre pietre mi fa pensare che sei allettato all'idea di provarne almeno un'altra. Beh proprio io non posso che approvare la sperimentazione :) :) :)
Però volevo invitarti a cercare quel miglioramento che viene solo affinando la tecnica e non, come per magia, da una pietra speciale.

Sai cos'è? E' che se è vero che quella Escher da Preattoni è una 6000, e sento parlare di dolcezza nella rasatura con i passaggi sulle 10.000 - 12.000 o quelle in ceramica, bhè allora mi dico: dove vado io con la mia poca esperienza anche solo su una 6000?! Per questo sto puntando le 7H :D
Cioè volendo fare un set giusto di pietre solo per me, eviterei la KAI 3000 per impostare il bevel perché quello non è il mestiere - io vorrei solo poter avere i miei bei rasoi sempre in ottimo stato affilati da me senza andare in giro a "disturbare" - poi, tolta la 3000, so che la norma prevede una belga gialla di buone dimensioni... ma io in questo caso mi ritrovo già una Escher... che la può quanto meno sostituirla (giusto?) per cui pensavo ad un'altra pietra con grit più elevato per migliorare la dolcezza del rasoio (è qui cade la voglia sulla 7H).
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 251
Images: 20
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Pietre in vendita Presso la Ditta G.Preattoni

Messaggioda fortunello » 26/11/2017, 1:43

Bruconiglio ha scritto:Proprio sabato scorso un amico mi ha mostrato il rasoio che usava regolarmente, tutto orgoglioso di averlo affilato da sè e io gli ho detto che secondo me non tagliava affatto.


Non capisco come facesse a usarlo se non tagliava affatto. Si è presentato con la barba lunga o era rasato ma tutto irritato? Non tagliava neanche i peli del braccio a contatto con la pelle?
Avatar utente
fortunello
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 28/06/2015, 18:05
Località: App. Emiliano

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: altus, Bushdoctor, rtyy e 5 ospiti