Pietra sconosciuta

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Pietra sconosciuta

Sostienici

Sponsor
 

Pietra sconosciuta

Messaggioda Peppe-P » 13/03/2019, 14:51

E' il mio primo post dopo la presentazione per cui, se dovessi aver sbagliato procedura chiedo scusa in anticipo.
Molti anni fa, un vecchio arrotino del mio paese, alla chiusura dell'attività mi regalò la pietra di cui allego le foto. E' una pietra naturale ed è molto bella già solamente per la lunghezza. In realtà me ne promise una metà, poi quando me la regalò, molto salomonicamente ritenne un peccato spezzarla e me la diede così com'era.
E' di una quarantina di centimetri, le dimensioni sono visibili in foto.
69242
69241
69240
69239
Ho provato a cercare in internet senza trovare riscontro. Nemmeno sul database del forum sono stato capace di trovarne traccia. Ho scritto una mail all'associazione arrotini AAEC ma non mi hanno saputo dare informazioni utili.
L'unica pietra simile che ho trovato in internet è l'Apache Red (http://naturalhones.com/?page_id=666) anche se non ci vedo venature bianche come nella mia.
Qualcuno sa darmi qualche informazione in più?
Grazie.
Peppe
Peppe-P
 
Messaggi: 2
Images: 4
Iscritto il: 12/03/2019, 15:00

Re: Pietra sconosciuta

Messaggioda Aldebaran » 13/03/2019, 16:13

Buongiorno,

Benvenuto nel forum. La parte che non si vede, sulla quale la pietra poggia sul tavolo, potresti fotografarla cortesemente e mostrarcela?
Sembrerebbe diaspro o ortoclasio, più verosimilmente il secondo . Quel colore è dovuto alla forte presenza di ossido ferrico. Il link che hai postato potrebbe far riferimento ad una pietra simile ma la descrizione è sbagliata. Come tutte le pietre costituite da silicio e alluminio e di questo tipo di compattezza non può raggiungere i 4 " gradi " di durezza Mohs ma arriva almeno a 6-7. Data la sua compattezza mista a durezza e tipo di sfaccettature dei grani posso dirti che va bene per l'affilatura coltelli se lappata bene e per quanto concerne i rasoi potrebbe andar bene solo se la usi con parsimonia dopo una pietra per sgrossare e prima di una da finitura.

Grazie, buon proseguimento,


Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5637
Images: 5442
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Pietra sconosciuta

Messaggioda Peppe-P » 13/03/2019, 16:41

Innanzitutto ti ringrazio. Diaspro. Lo conosco bene. Pensa che ho alcuni pezzi grandi di diaspro ma mica ci avrei pensato.
Farò la foto della faccia inferiore. Si vede poco, però, perché c'è ancora la colla con cui era attaccata alla base, probabilmente in legno.
Ma quel laterale da colore argentato? Nei diaspri non l'ho mai visto.
Peppe-P
 
Messaggi: 2
Images: 4
Iscritto il: 12/03/2019, 15:00

Re: Pietra sconosciuta

Messaggioda Aldebaran » 13/03/2019, 18:44

Ciao,
Scusa il ritardo ma ho preferito fare un paio di foto ad una delle mie pietre per risponderti meglio.

6925069249

La parte grigia, argentata è carbonato di calcio e altro. È una parte di roccia tramite la quale era collegato l'ortoclasio o diaspro.
Mi servono questo tipo di materiali per ricavarci l'ossido di ferro per fare il tamagahane o wootz ( l'ossido di ferro si lega al carbonio in eccesso, forma monossido di carbonio e vola via attraverso l'acciaio creando la struttura dendritica ). Buon proseguimento, Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5637
Images: 5442
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti