finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Sostienici

Sponsor
 

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda andreat63 » 10/07/2018, 16:13

con lo slurry si leviga bene i biselli, ma le particelle in sospensione smussano il filo. ovviamente lo slurry di una jnat15000 smussa meno di quello di una belga, ma qualcosa smussa pure lui. comunque fai le tue prove. io vedo la differenza anche con una lente 40X e anche alle prove dei peli
andreat63
 
Messaggi: 1543
Images: 783
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Brancaleone » 10/07/2018, 16:31

ok, proverò.
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 220
Images: 161
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Brancaleone » 14/07/2018, 14:30

questa mattina ho provato le nagura. E' la prima volta in assoluto che le uso e quindi sono sicuro che ci sarà ancora un grande margine di miglioramento. Le prime impressioni sono decisamente buone.

Ho scattato 4 foto al microscopio al massimo ingrandimento possibile (il microscopio è dichiarato per 40x-1000x anche se non credo che possa spingersi così a fondo) durante l'affilatura del mio Revisor:

dopo un passaggio a slurry su belga gialla
Immagine

dopo il passaggio su Botan:
Immagine

dopo la Tenjio:
Immagine

e infine dopo la Mejiro:
Immagine

Per provare le reali potenzialità dell'affilatura su nagura, sono andato di coramella subito dopo il passaggio su Mejiro saltando la finitura su Honyama e devo dire che la rasatura è stata molto confortevole anche se con una profondità di taglio che non mi ha fatto gridare al miracolo. Come primo approccio mi ritengo, tutto sommato, soddisfatto.
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 220
Images: 161
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda andreat63 » 14/07/2018, 15:05

hai farro tutto sulla belga?
andreat63
 
Messaggi: 1543
Images: 783
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Barbablu » 14/07/2018, 16:01

Non so che senso abbia l’uso delle Nagura con una belga gialla...

Per carità, si può sperimentare tutto, ma partirei dalle basi di Iwasaki, già pubblicate in pillole tradotte in italiano da @Aldebaran dalla traduzione inglese viewtopic.php?f=69&t=894#p5186
e linkate per la traduzione dall’originale giapponese in inglese, come segnalato da @Gene viewtopic.php?f=69&t=894&start=25#p166877

Uno non deve essere pedissequo, ci sono state alcune novità come la qualità delle sintetiche, etc, ma i principi di come funzionano e perché le Nagura, la pressione da esercitare, il tipo di slurry, la fase di impostazione e di finitura, l’uso ad acqua ed i tanti dettagli da osservare rimangono dei “sempre verdi”.
Rimane poi tutto il resto che è tanto: dalla migliore conoscenza e comprensione dei nostri strumenti per il loro sfruttamento ottimale per quello che vogliamo alla fin fine ottenere, su quel determinato rasoio.
Barbablu
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1886
Images: 200
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Brancaleone » 14/07/2018, 16:43

andreat63 ha scritto:hai farro tutto sulla belga?

assolutamente no
Barbablu ha scritto:Non so che senso abbia l’uso delle Nagura con una belga gialla...

Per carità, si può sperimentare tutto, ma partirei dalle basi di Iwasaki, già pubblicate in pillole tradotte in italiano da @Aldebaran dalla traduzione inglese viewtopic.php?f=69&t=894#p5186
e linkate per la traduzione dall’originale giapponese in inglese, come segnalato da @Gene viewtopic.php?f=69&t=894&start=25#p166877

Uno non deve essere pedissequo, ci sono state alcune novità come la qualità delle sintetiche, etc, ma i principi di come funzionano e perché le Nagura, la pressione da esercitare, il tipo di slurry, la fase di impostazione e di finitura, l’uso ad acqua ed i tanti dettagli da osservare rimangono dei “sempre verdi”.
Rimane poi tutto il resto che è tanto: dalla migliore conoscenza e comprensione dei nostri strumenti per il loro sfruttamento ottimale per quello che vogliamo alla fin fine ottenere, su quel determinato rasoio.


mi rendo conto di non esser stato chiaro.
Prima di tutto è stata proprio la lettura del testo di Iwasaki (che possiedo sia in versione originale che tradotta visto che mi era sfuggito l'utilissimo lavoro di Aldebaran sul forum) a spingermi all'acquisto delle nagura e, in gran parte, mi sono attenuto alla metodologia di affilatura descritta.
Rispetto a quanto scritto ho solo effettuato un preventivo passaggio in più sulla belga gialla esclusivamente a scopo didattico, per avere cioè un riscontro fotografico del bordo prodotto da poter poi confrontare con le foto ottenute durante i successivi passaggi di affilatura. Passaggi realizzati in modo "ortodosso" utilizzando le tre nagura in successione su sho-Honyama (Honzan).

Non avevo specificato meglio la procedura prima perchè mi interessava più l'aspetto "visivo" del filo prodotto e per non cadere in un "giornale di affilatura" che è tutto un altro topic (e quindi sarei andato OT).

Spero di aver chiarito
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 220
Images: 161
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda andreat63 » 14/07/2018, 16:54

Brancaleone ha scritto:... Per provare le reali potenzialità dell'affilatura su nagura, sono andato di coramella subito dopo il passaggio su Mejiro saltando la finitura su Honyama e devo dire che la rasatura è stata molto confortevole anche se con una profondità di taglio che non mi ha fatto gridare al miracolo. Come primo approccio mi ritengo, tutto sommato, soddisfatto.

quindi intendevi dire che hai saltato la finitura su honyama lavata. ribadisco che se vuoi ottenere il massimo dal filo, devi finire su pietra lavata, in paticolare se la pietra non è dura
andreat63
 
Messaggi: 1543
Images: 783
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Brancaleone » 14/07/2018, 17:10

andreat63 ha scritto:quindi intendevi dire che hai saltato la finitura su honyama lavata. ribadisco che se vuoi ottenere il massimo dal filo, devi finire su pietra lavata, in paticolare se la pietra non è dura


Esatto. Mi interessava vedere solo come lavoravano le tre nagura, quindi mi sono fermato alla finitura prodotta dalla Mejiro. Ovvio che con l'ulteriore passaggio su Honyama avrei fatto qualcosa di meglio
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 220
Images: 161
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: finitura jnat a 1000 ingrandimenti

Messaggioda Barbablu » 14/07/2018, 18:06

Grazie delle precisazioni perché stavo arrivando a confusione.
Hai documentato la validità della via Giapponese.

Ora che ho preso una belga penso di usarla per prefinitura, e poi su una dura Giappa la fase di finitura con event. slurry leggero di Koma ed a seguire uno leggerissimo di pseudo-Tomonagura in ulteriore lenta diluizione a finire virtuale.

Prima della Belga usavo una Nagura Tsushima nera in fase pre-
Barbablu
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1886
Images: 200
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)
Precedente

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti

cron