TOPIC pietra Belga Coticule

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Sostienici

Sponsor
 

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bushdoctor » 19/06/2017, 23:37

Probabilmente l'errore è stato di includere coltelli nelle specifiche di utilizzo.
Non credo che dopo un'anno ti sostituiscano la pietra, è comprensibile.
I miei due centesimi, prova a prenderne una vintage.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda oriolo » 20/06/2017, 11:27

Grazie amici per le risposte, deduco che non ci siano rimedi.

Al prossimo aperitivo Emiliano la faccio provare ad Alexandros e se conferma il difetto - o meglio la non idoneità ai rasoi - vedo il da farsi.
Nel frattempo proseguo con le sintetiche che non mi tradiscono mai anche se, ahimè, fredde ed anonime :|
Hic et nunc
Alessandro
Avatar utente
oriolo
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 24/05/2016, 14:28
Località: Appennino Tosco-Emiliano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Nando » 27/06/2017, 22:02

Buonasera a tutti!
Facendo una ricerca su internet per comprare una belga mi sono imbattuto in questo sito
https://www.knivesandtools.com
dove ho visto che i prezzi sono più vantaggiosi rispetto ad Ardennes Coticule... qualcuno lo conosce? Oppure meglio diffidare?
Nando
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19/07/2014, 0:11
Località: Verona

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bushdoctor » 27/06/2017, 22:21

Non per una belga ma mi sono servito di recente da questo sito ed è più che affidabile.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Percy » 31/08/2017, 23:36

Bushdoctor ha scritto:@Percy, mi piace un sacco la tua pietra, ha una bella faccia, promette bene,facci sapere come lavora.

Sono soddisfatto oltre ogni aspettativa. Uso solo ed unicamente questa mia piccola coticule standard 15x5 perché mi ha convinto fin da subito ed in breve tempo mi ha consegnato i risultati sperati. Sono riuscito a correggere alcuni difetti di simmetria e regolarità del tagliente lavorando senza tanta paura con la fanghiglia, ma osservando con cautela il progredire dell'applicazione. Cosa più importante e discriminante però è che ora i miei due rasoi tagliano come devono: ottengo con mano leggera, anche in quei punti come la zona mento dove si sente dire e si dà quasi per scontato che il rasoio possa incespicare, una facilità e dolcezza di taglio semplicemente "piacevoli".
Il mio personale approccio alla rasatura con il mano libera non ha motivazioni di tipo collezionistico ma è ristretto e coincide con il desiderio di apprendere un'arte e di gestirla con la normalità di un utente della rasatura tradizionale di una volta: per il gusto di provare e ricreare antiche emozioni. Mi faccio bastare i pochi mezzi che ho perché così doveva essere nella mentalità che amo rivivere. Coerentemente con questo pensiero declasso, ma si fa solo per dire, la mia moderna e artificiale combinata Zwilling 3000/8000 alla manutenzione dei coltelli di cucina, altra mia grande passione.
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 125
Images: 51
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 09/10/2017, 4:20

Ne approfitto per introdurmi anche in questo thread, con viva e vibrante soddisfaFione, e quindi saluto tutti.

In occasione del mio compleanno, oltre a un Boker 5/8", la mia ragazza mi ha regalato la pietra che suo nonno usava per i rasoi a mano libera.
Turns out, o meglio "a quanto pare", la pietra in questione è una belga.

Ora: sto chiedendo un po' ovunque quando si parla di coticule, sia qui sul forum sia altrove, ma secondo voi il lato scuro [parte la Marcia Imperiale di Star Wars] è una belga blu, o un semplice supporto in ardesia o simili?

Vi spammo un po' di foto, e chiedo scusa se questo non è il topic adatto! :D

54006540075402854065
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Gero » 09/10/2017, 6:23

Ciao Byonvetr, hai già fatto la stessa domanda nel topic lappatura pietre, Ura ti ha risposto, mi sembra che non ci sia bisogno di riproporre la questione di nuovo . Comunque molto probabilmente probabilmente è una belga blu, lappa e saprai. Buon lavoro Gero
Gero
 
Messaggi: 44
Images: 1
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bushdoctor » 09/10/2017, 8:32

Si, il retro è una belga blu, il materiale tra le due pietre può essere il collante o residui/sporcizia accumulata nel tempo.
Come ti ha fatto notare Gero,è vietato fare cross posting.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 09/10/2017, 16:50

È che ho visto il topic "pietra Belga Coticule" soltanto dopo aver postato nell'altro thread, e non sapevo quale fosse quello più appropriato. Pardon!
Vado a comprare la carta abrasiva e intanto metto a bollire l'acqua. :D
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Aalessandro » 09/10/2017, 19:14

Bjornvetr ha scritto:Vado a comprare la carta abrasiva e intanto metto a bollire l'acqua. :D

Per la carta abrasiva, ok...
Per mettere a bollire l'acqua, motivo ?
Se non è stata usata ad olio personalmente eviterei,
Molti collanti mal reagiscono con il calore.
“Si vis pacem, para bellum”
Avatar utente
Aalessandro
 
Messaggi: 74
Images: 14
Iscritto il: 28/01/2014, 20:12
Località: Rapallo

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda andreat63 » 09/10/2017, 19:56

anche se usate a olio, non serve l'acqua calda. da evitare
andreat63
 
Messaggi: 1281
Images: 627
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda paciccio » 09/10/2017, 20:42

infatti, fa molto più effetto il detersivo dei piatti dell'acqua bollente!
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5188
Images: 1561
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda andreat63 » 09/10/2017, 20:51

non serve neanche il detersivo. l'esemplare in oggetto ha ancora timbri e scritte di bottega. una rettificata con carta 400 ed è a posto. se sulle altre facce permane l'alone scuro, è meglio. è una vintage
andreat63
 
Messaggi: 1281
Images: 627
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda CozzaroNero » 09/10/2017, 21:06

Per tutto l'oro del mondo seguirei i buoni consigli di Andrea.
Una buona lappatura con carta seppia 400/600 e sei appostone.
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 545
Images: 199
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 09/10/2017, 22:03

Su gran parte dei siti relativi alla coticula belga avevo letto che per spurgare l'olio bisogna usare acqua bollente e detersivo per piatti, e quindi mi sono fidato. :?

Prima delle risposte qui sul forum, avevo già fatto fatto bollire l'acqua, spento il fornello e fatta stare la pietra qualche minuto in ammollo, avvolta in un panno. :shock:
Non si è scollata né danneggiata, per fortuna, ma si è ripulita alla grande. Resta ancora un piccolo alone sulla superficie gialla, che vedremo se resisterà alla lappatura.

Ho preso tre fogli di carta abrasiva: 600, 800 e 1200, spendendo all'incirca 2,70 euro. :D
Pensavo di utilizzarli uno dopo l'altro, come mi hanno consigliato nel thread dedicato alla lappatura.

A lavoro ultimato posterò le foto. Grazie mille per i consigli! :mrgreen:

P.S.: A proposito di scritte, penso di riuscire a leggere "Made in Belgium", quello che sembra un 5 rovesciato, e non so cos'altro.

54126
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bushdoctor » 10/10/2017, 1:32

Beh, quel non so cos'altro è un Extrafine. Complimenti, bell'acchiappo.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 10/10/2017, 18:29

Quindi è una Selected? :o

Come anticipato, ecco qua due foto fresche fresche: pietra ripulita, lappata e ancora bagnata. Era praticamente già in piano, ma comunque la carta abrasiva 600 ha avuto subito ragione delle macchie scure.
In seguito ho provveduto ad avvolgerla in un asciugamano morbido, poi l'ho lasciata un po' in casa all'aria e alla fine l'ho riarrotolata nel suo giornale degli anni Ottanta, quello in cui è stata conservata negli anni.



5413954140
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bushdoctor » 10/10/2017, 20:15

Si, può considerarsi una Selected.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2779
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Gero » 10/10/2017, 22:03

Ciao Bjornvetr,
dalla foto mi sembra di vedere che non hai ancora smussato gli spigoli della tua bella pietra, ricordati di farlo prima di usarla con un rasoio.
Inoltre tieni presente che essendo una extrafina sarà probabilmente relativamente lenta se usata solo con acqua.
I migliori saluti,
Gero
Gero
 
Messaggi: 44
Images: 1
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 10/10/2017, 22:17

Bushdoctor ha scritto:Si, può considerarsi una Selected.


Ottimo, grazie mille!

Gero ha scritto:Ciao Bjornvetr,
dalla foto mi sembra di vedere che non hai ancora smussato gli spigoli della tua bella pietra, ricordati di farlo prima di usarla con un rasoio.
Inoltre tieni presente che essendo una extrafina sarà probabilmente relativamente lenta se usata solo con acqua.
I migliori saluti,
Gero


Devo smussarli parecchio?
Oggi ho fatto una dozzina di passate sulla 600 per ciascun spigolo. Immagino che non siano sufficienti, no?

Ad ogni modo, il filo del mio Boker 5/8" è ancora in condizioni eccellenti, quindi ho tutto il tempo di prepararmi a dovere. :lol:

Per quanto riguarda l'utilizzo, ho la possibilità di procurarmi una diamantata da carrozziere; dovrebbe andare bene per ottenere il necessario slurry, o sbaglio?

Grazie ancora a tutti per i consigli!
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Gero » 10/10/2017, 23:07

L'importante è che lo spigolo non sia vivo, dalla foto non riesco a capire, magari va bene ma la 600 abrade davvero poco magari puoi insistere un po' di più.
Gero
 
Messaggi: 44
Images: 1
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Gero » 10/10/2017, 23:11

Le diamante da carrozziere non le conosco, ma se parli di carte abrasive queste non sono indicate per lo slurry se è una "pietra" dovrebbe essere ok
Gero
 
Messaggi: 44
Images: 1
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Bjornvetr » 10/10/2017, 23:21

Gero ha scritto:L'importante è che lo spigolo non sia vivo, dalla foto non riesco a capire, magari va bene ma la 600 abrade davvero poco magari puoi insistere un po' di più.


Posso provare con una 220, e vedere come va.

Gero ha scritto:Le diamante da carrozziere non le conosco, ma se parli di carte abrasive queste non sono indicate per lo slurry se è una "pietra" dovrebbe essere ok


Si tratta di un deposito di particelle di diamante su una matrice in nickel (dannazione, sono allergico al nickel!), su una lamina in acciaio.

Altrimenti sarebbe meglio acquistare direttamente un bout di pietra belga? :?
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 39
Images: 10
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Gero » 11/10/2017, 6:58

Con la diamantata mantieni sempre la pietra perfettamente piana ed inoltre hai un'altro strumento per affilare, d'altro canto una bout è forse più pratica da usare. Insomma questione di preferenza personale, il lavoro lo fanno bene entrambe.
Gero
 
Messaggi: 44
Images: 1
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: TOPIC pietra Belga Coticule

Messaggioda Mostho » 12/10/2017, 14:19

Stavo pensando che questo topic mi ha sempre molto affascinato.

viewtopic.php?f=12&t=10062

UN giorno quando avro molto, moltissimo tempo, vedro di usare solo la belga per l'affilatura e la lucidatura. Vedere sulla pelle il prodotto su un rasoio della belga gialla.
Sono sicuro che me la fara' conoscere meglio.
Avatar utente
Mostho
 
Messaggi: 1692
Images: 188
Iscritto il: 07/01/2015, 11:29
Località: Attualmente Nord Salento
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti