Esperienza prima affilatura rasoio ML

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Sostienici

Sponsor
 

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 25/03/2017, 22:13

Razor ha scritto:....mi sono procurato una kai di 3000 di grana presa da lorenzi, ho impostato il bevel fino a quando non ho visto che è bello lucido...

Ma scusami @Razor,rileggendo,mica è la lucentezza del filo a farti capire che devi lasciare la 3000?
E qualche prova tipo taglio peli braccio/capello non l'hai fatta?
La 3000 la devi lasciare solo quando sti benedetti peli li tagli (non al volo) agevolmente e non prima,altrimenti tutto quello che fai dopo diventa inutile. ;)
Hai voglia tu a cercare pietre per finitura...... :lol:
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 2977
Images: 267
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda paciccio » 25/03/2017, 22:16

garzov ha scritto:Domanda: le pietre che ho possono essere sufficienti?


Direi proprio di sì
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 4879
Images: 1499
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda GrandeSlam » 25/03/2017, 23:56

@garzov
Se vuoi esagerare manca solo una pietra da finitura ;)
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
 
Messaggi: 618
Images: 323
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Razor » 26/03/2017, 12:14

Si roby ovviamente ho fatto le prove il rasoio taglia e come. Solo che voglio la profondità che avevo prima hehe
Avatar utente
Razor
 
Messaggi: 353
Images: 68
Iscritto il: 16/04/2015, 23:12
Località: Gallipoli

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda GrandeSlam » 26/03/2017, 20:20

Razor ha scritto: ........solo che voglio la profondità che avevo prima hehe

Proprio per questo mi sentivo di aggiungere una pietra da finitura.
Ho una jap e dopo incertezze iniziali, sono rimasto stupito :o da quanto possa regalare in profondità e leggerezza.
un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
 
Messaggi: 618
Images: 323
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda paciccio » 26/03/2017, 22:24

il rasoio per essere dolce e profondo deve avere un'affilatura molto molto buona, per cui a volte è necessario ricominciare l'affilatura da capo, e fare nella migliore delle nostre possibilità tutto il lavoro
di modo che durante la lucidatura, il filo sia il più uniforme possibile, non è un operazione semplice, ma è un po il punto d'arrivo dell'affilatura... e più ti ci avvicinerai, più alzerai i tuoi standard
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 4879
Images: 1499
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda stf77no » 09/04/2017, 17:06

ho ripulito da anni di ruggine un rasoio TUR BAN e pichè aveva anche delle cippe ho duvuto abbassare la lama , ora siamo a 1.9 cm, e vorrei procedere con l'affilatura.
Sono andato sulla mia sintetica ceh utilizzo in genere per questo lavoro, il rasoio poggia bene anche se probabilmente mi è rimasto un filo più alto in punta... senza nastro, ho fatto una ventina di passate, il bevel si vedeva ad occhio, attacca abbastanza sull'unghia ma niente i peli del braccio, altre venti passate e la situazione non cambia.... procedo con la belga visto che comunque sull'unghia da un buon feed oppure insisto fino a che non è in grado di tagliare i peli del braccio?
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 455
Images: 101
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Bushdoctor » 09/04/2017, 17:12

Devi mettere una striscia di nastro sul dorso per riportare in ordine le geometrie.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2699
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda stf77no » 09/04/2017, 17:30

procedo grazie.
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 455
Images: 101
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda stf77no » 09/04/2017, 19:20

Niente da fare... ho provato anche con vari strati di nastro, la punta taglia bene ma il centro e la coda non vogliono sapere di prendere i peli.... al massimo sfogliano l'epidermide.
Ho provato anche a mettere uno strato su tutta la lunghezza e arrivare fino a 5 verso il tallone ma niente stesso risultao, taglia solo la punta... consigli?
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 455
Images: 101
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda stf77no » 09/04/2017, 20:10

noto però adesso una cosa... i plei del braccio (io ne ho pochi , corti e fini come i caplli) riesco a tagliarli solo con la punta del rasoio, i peli del polpaccio che sono più folti e spessi, li taglio bene..... prima di fare prove con altri peli.... come devo interpretare la cosa? che siano i miei peli del braccio magari troppo fini e necessitano di una lama den affilata?
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 455
Images: 101
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 09/04/2017, 21:34

Solitamente con gli altri rasoi come ti comporti?
Braccio?
Gambe?
Per come stanno i fatti mi verrebbe da pensare che la lama è affilata,ma in punta lo è molto di più.
Io grosso modo ho la tua stessa tipologia "pelifera" :mrgreen: e le mie affilature le "taro" quasi sempre su quelli delle gambe e non ho mai fallito.

Potresti fare due cose o l'una delle due:
-insistere e cercare di portare tutto il resto della lama come la punta
-lasciare tutto così com'è,portare il processo alla fine e verificare con una rasatura vera e propria,tanto poi alla fine c'è sempre tempo per riprenderla la lama ed inoltre potresti capire se 'sti benedetti peli del polpaccio possano essere considerati ok come test e prenderli in riferimento per le prossime volte.

Buon lavoro. ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 2977
Images: 267
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda stf77no » 09/04/2017, 21:41

Generalmente per comodità guardo il comportamento sui peli del braccio, poi in un secondo momento passo al polpccio perchè sulle braccia li faccio fuori alla svelta.....
comunque adesso sto procedendo con 2 nastri dall'inizio e l'impressione come dici tu è che il flo bene o male stia venendo ma la punta taglia sicuramente moltomeglio...
proverò a fare un cnetinaio di passaggi sulla belga (tra le altre cose è un ache conosco poco....) e non farò la finitura sulla Turingia... domani poi proviamo a sbarbarci e vediamo...
Avatar utente
stf77no
 
Messaggi: 455
Images: 101
Iscritto il: 13/04/2016, 13:04
Località: Novara

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 09/04/2017, 21:52

Dimenticavo:
mettici un po' di "rolling" nei passaggi che fai,privilegiando specialmente centro/tallone lama.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 2977
Images: 267
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Aiuto scelta pietre

Messaggioda Picone » 21/04/2017, 12:12

Buondì.
Stamattina, prima esperienza di lucidatura filo ML su Naniwa 8000.
Il mio DOVO 6/8, che pensavo "rovinato", causa scoramellatura errata e che strappava leggermente, l'ho aggiustato per le feste (!!) :lol:
Naniwa combinata 3000/8000: poca acqua, quindici passate su lato 8000 e dieci passate su coramella. Risultato: fila via come una piuma! 8-)
Nemmeno io potevo crederci. Sembrava uno shavette :!:
Grazie ai tutorial forniti da Voi e dal Vostro splendido forum, non pensavo che tale operazione potesse richiedere così poco tempo, tanta semplicità di esecuzione e, soprattutto, tanto tanto divertimento.
Grazie a tutti Voi raga; grazie davvero!

Con affetto, Raffaele. :)
Avatar utente
Picone
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda letsjumpagain » 21/04/2017, 20:47

l'altra sera ho provato a rinnovare il filo ai miei ML per la prima volta
ringrazio Daniele per la pazienza e per avermi messo a disposizione i suoi materiali ma soprattutto la sua esperienza
ammetto che rinfrescare il filo ai rasoi che già sono ben impostati è stata un'esperienza piacevole e gratificante... farsi poi la barba sapendo di averci messo mano è una bella sensazione :)
peccato che due rasoi maligni non abbiano preso il filo in modo decente (ma la vittoria è solo rimandata!!!)
penso proprio che i miei prossimi acquisti saranno una belga gialla e una sintetica da 3000, da finitura ho già l'ardesia di Vicio ;)
letsjumpagain
 
Messaggi: 79
Images: 9
Iscritto il: 28/09/2016, 13:42
Località: Bergamo

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda daniele_t » 21/04/2017, 21:57

Sono io che ringrazio te perché hai voluto imparare. Perché ti sei messo in gioco con umiltà e perché hai imparato subito ad avere un movimento frutto della concentrazione, hai ascoltato quello che lama e pietra ti stavano comunicando, sei stato leggero e paziente. Non potevi che avere il meritato successo che deriva dalla soddisfazione di sbarbarsi con una lama preparata da sè. Adesso appresi i rudimenti non ti basta che continuare e fare la necessaria e doverosa esperienza. Io rinnovo la mia disponibilità, sarebbe un peccato e un dispiacere perdere anche un solo appassionato per via della mancanza di supporto.
If I have to explain, you wouldn't understand
Solo perchè qualcuno ti lancia una palla non significa che tu la debba prendere
No, try not. Do. Or do not. There is no try.
Avatar utente
daniele_t
 
Messaggi: 309
Images: 148
Iscritto il: 28/06/2016, 20:13
Località: Lecco / Monza

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda ruano19661 » 25/04/2017, 17:08

Questo tipo di bevel, così conciato (sembra storto, da un lato poggia sulla pietra alle estremità... dall'altro solo al centro) , tecnicamente come si definisce?
E, in particolare, come si ripristina? Partendo dalla 3000?

Immagine

Immagine
ruano19661
 
Messaggi: 155
Images: 9
Iscritto il: 10/12/2015, 22:37
Località: Prov. Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Bushdoctor » 25/04/2017, 19:47

Può essere che il rasoio è storto, oppure che le pietre non sono piane o ancora che effettui dei movimenti impercettibili che fanno lavorare le pietre solo in quei punti (questo si verifica spesso se si tiene la pietra in mano). Sempre che le coste siano in ordine.
Come risolvere ? Ci devi lavorare, devi cercare di esercitare un minimo di pressione nei punti dove non tocca, magari aiutandoti con un dito dell'altra mano. Proteggi le coste.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2699
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda bilos2511 » 25/04/2017, 19:59

Io, solitamente il lavoro del pennarello , per una mia curiosita , lo faccio anche sulle coste. Tanto si vede subito come viene mangiato da una pietra ad alto grit, che piu di abradere, sicuramente cancella piu che altro. Se le coste sono in piano..io procedo ad affilatura vera e propria. Dopo avere visionato e constatato che il rasoio non "balla"...vado giu di 1000/3000..e poi si procede. Se le coste non sono in regola, io preferisco metterle in piano ( decisione che prendo solo dopo avere controllato per bene...e senza mangiare la meta' della costa!)
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2532
Images: 397
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda ruano19661 » 25/04/2017, 20:18

È un rasoio sul quale non ho ancora messo mani, ho solamente fatto quei segni con il pennarello e poi passato su una 10000 per vedere come si consumava l'inchiostro e dove toccava.

Quindi filo storto, da lavorare con la 3000?
ruano19661
 
Messaggi: 155
Images: 9
Iscritto il: 10/12/2015, 22:37
Località: Prov. Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Bushdoctor » 25/04/2017, 20:22

Sei sicuro che la 10000 fosse piana ?
Le pietre sintetiche, anche se nuove, vanno lappate, per eliminare i residui di lavorazione e per verificarne la planarità.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2699
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda ruano19661 » 25/04/2017, 20:31

Si, la pietra è in ordine.

Ho provato con due miei rasoi ed il consumo è uniforme lungo tutto il filo, ambo i lati. Solo questo rasoio mostra l'usura irregolare.
ruano19661
 
Messaggi: 155
Images: 9
Iscritto il: 10/12/2015, 22:37
Località: Prov. Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Bushdoctor » 25/04/2017, 22:34

Può essere anche che in precedenza sia stato affilato da qualcuno che è solito tenere la pietra in mano, a questo punto, nastro sul dorso e vai di 3000, verificando spesso come sta lavorando la pietra, fintanto che non ottieni un bevel uniforme.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2699
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda altus » 25/04/2017, 23:08

Se da un lato poggia al centro e dall'altro in punta e tallone è probabile che sia una lama storta
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2595
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti