Affilatura Coltelli

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Affilatura Coltelli

Sostienici

Sponsor
 

Affilatura Coltelli

Messaggioda Mino » 09/12/2014, 21:25

Ragazzi che tipo di strumenti posso acquistare per l'affilatura di coltelli? Ultimamente i miei coltelli me li affila il nonno della mia ragazza con una piccola pietra a grana finissima, ma mi diceva che vanno bene anche alcune lime. Dal momento che sono un novellino in materia attendo i vostri preziosi consigli.
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda Luca142857 » 09/12/2014, 21:56

Coltelli da cucina o sportivi?
Nel caso di coltelli da cucina io uso una sintetica giapponese Kasumi a doppia faccia, grana 240/1000.
Nel caso di coltelli per uso sportivo uso una italianissima pietra naturale di Pradalunga a doppia faccia, grana grossa e grana fine. http://www.ligatofratelli.com/italiano/ ... a_ita.html.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda Alexandros » 09/12/2014, 23:40

Ti consiglio comunque di utilizzare pietre ad acqua e non mole o lime.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1686
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda Mino » 10/12/2014, 10:13

Luca parlo di coltelli da lavoro richiudibili, tipo Opinel ecc.
Grazie anche a te Alex!
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda Alexandros » 10/12/2014, 15:03

Ricordo di aver affilato con successo il mio Opinel in INOX con una pietra sintetica giapponese grana 1000, bisogna avere solo un po' di accortezza per mantenere l'angolo di affilatura corretto.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1686
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda MoPaDa » 10/12/2014, 15:12

In rete si trovano un sacco di "aggeggini" che aiutano a tenere la lama con una specifica e corretta angolazione :mrgreen:

Personalmente uso una combinata Naniwa 1000/3000 per i coltelli da cucina (sia stampati, sia forgiati); conoscendoli, l'inclinazione mi viene "automatica" (anche se tra di loro ci sono delle differenze di inclinazione) e al momento non ho bisogno di un supporto ... anche se ritengo che possa essere comodo.
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 9:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda Luca142857 » 11/12/2014, 1:21

Mino ha scritto:Luca parlo di coltelli da lavoro richiudibili, tipo Opinel ecc.
Grazie anche a te Alex!

Sarà per il fascino di questa pietra tradizionale, ma assieme ai miei tascabili tuttofare (Bergamaschi di Premana, Opinel “carboniosi" , DoukDouk, Higonokami) tengo sempre una piccola efficace ed economica cote di Pradalunga.
Con piccole lame su piccole pietre, mi viene bene affilare con movimenti circolari.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Affilatura Coltelli

Messaggioda PicklesMacCarthy » 11/12/2014, 15:26

Mino,ch'io sappia il discorso lime va bene per "coltellacci",vedi machete,roncole,pennati vari che servono a sfrondare piante e rami,sicche' con le lime ,diciamo cosi',ripristini il filo.Per il resto,in linea con Alex e Luca ,ti consiglierei di usare sempre pietre ad acqua e mai mole o altri aggeggi simili,ottimo il consiglio di Luca circa la cote pradalunga.Poi dipende da che materiale tagli:se per esempio lavori con cime e cimette di origine plastica,vedi pvc,politene,polietilene e altre schifezze varie tieni presente che il filo ti "parte " in un amen,sicche ' ti conviene tenerlo sempre un tantino "ruvido".
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1749
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Torna a Coltelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti