Gillette Guard

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Gillette Guard

Sostienici

Sponsor
 

Gillette Guard

Messaggioda trinchetto » 04/11/2014, 16:04

Vorrei far vedere un prodotto relativamente recente prodotto dalla Gillette per il mercato indiano.
Si tratta di un monolama con testina basculante e intercambiabile realizzato in plastica ed economico di prezzo e dall'uso molto intuitivo.
L'ho provato stamattina e devo dire che è eccellente.
Assomiglia ad un DE ma la testina basculante facilita non poco la rasatura che mi è venuta confortevole, profonda e senza graffi nè stress alla pelle.
Provandolo si capisce quanto i pluri testina siano un'invenzione del marketing.
Allego qualche foto.

1915019151191521916119162191631916419165
Utente BANNATO in quanto multiaccount di EliosIlMeglio e RasoioClassico
trinchetto
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 213
Images: 172
Iscritto il: 15/06/2014, 11:01

Re: Gillette Guard

Messaggioda MoPaDa » 23/11/2014, 14:01

Lo ha provato ieri il mio "maggiore".

Con tutta l'inesperienza del caso e siccome è abituato a un EJ86 (con lametta Derby/Personna) il verdetto è stato abbastanza neutro.
Tagliare ... taglia ... ma essendo leggero deve premere di più rispetto al DE che abitualmente usa.
Il premere gli ha causato piccoli arrossamenti sotto il collo ... nulla di che ... però secondo lui non è molto "confortevole".

Alla fine una certa rasatura c'è stata, ma di qualità inferiore rispetto a quella ottenuta col suo più classico DE.

Primo o poi riuscirò a provarlo anch'io, senza pretesa alcuna di raggiungere ciò che oggi raggiungo con i mie DE o ML.
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 8:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Gillette Guard

Messaggioda miscio » 23/11/2014, 14:32

Su regalo di MoPaDa sono entrato anche io in possesso del guard è l'ho provato qualche giorno fa.
Ho ottenuto una rasatura molto confortevole e profonda. Visto lo scarso preso sui deve prestare attenzione a non premere e a stare leggeri.
La tesina basculante aiuta a seguire I contorni del visto e la lama non montata su molle risulta rigida e aiuta arradere profondamente i peli anche in direzione del pelo, direzione in cui il fusion non fornisce risultati apprezzabili, almeno nel mio caso.
La tesina è ben progettata e scorre bene senza intasarsi di schiuma e peli.

In pratica un buon rasoio da viaggio, dato che è possibile portarlo in aereo, o per quando si ha molta fretta.
miscio
 
Messaggi: 1152
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 16:15
Località: Milano

Re: Gillette Guard

Messaggioda claudio1959 » 23/11/2014, 14:58

Sì, anche io lo uso nei giorno "solo pelo"
Avatar utente
claudio1959
 
Messaggi: 2097
Images: 64
Iscritto il: 13/06/2013, 9:19
Località: Casalecchio di Reno (BO)-Torino (TO)

Re: Gillette Guard

Messaggioda MoPaDa » 23/11/2014, 15:44

Da un punto di vista tecnico a me piace.
Una sola lama, un buon pettine non invasivo, buona l'esposizione della lama, ampia la zona di scarico, testina flessibile e basculante, buona ergonomia dell'impugnatura ... anche se, come si può immaginare, è molto leggero.

Credo che possa dare, se non un perfetto BBS, una buona rasatura "sentendolo" ed utilizzandolo per quello che è ;)
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 8:22
Località: Milano provincia N.E.

Re: Gillette Guard

Messaggioda claudio1959 » 23/11/2014, 15:48

+1
Avatar utente
claudio1959
 
Messaggi: 2097
Images: 64
Iscritto il: 13/06/2013, 9:19
Località: Casalecchio di Reno (BO)-Torino (TO)

Re: Gillette Guard

Messaggioda miscio » 09/02/2015, 9:24

io lo sto usando con mio nonno che è ricoverato e "svogliato", quando vado gli faccio la barba. A volte lo trovo con la barba di 3/4gg e quindi abbastanza lunghetta.
Il rasoio rade a meraviglia, il pettine davanti lavora bene e la lama rade dolcemente. Essendo una sola non si intasa e la testina si pulisce in un attimo immergendola in una ciotolina piena d'acqua.
La lama rigida e non montata su molle unita alla testina basculante garantisce un'ottima aderenza al visto. Pertanto la lama non viene sollevata dai peli fornendo un'ottima rasatura già alla prima passata.
Ora sono alla sesta barba e non sembra perdere in performance. Dopo l'uso lo passo sulla coramella e lo ripongo per l'uso successivo.

Come già detto l'unico difetto è il peso veramente esiguo anche se ci si fa presto la mano.
miscio
 
Messaggi: 1152
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 16:15
Località: Milano

Re: Gillette Guard

Messaggioda jabba » 25/03/2015, 19:50

Si trova in giro o solo Online :?:
Fatip Grande|RiMei|BoYou|Baili|Wilkinson|Semogue 830|Proraso in tubo-Palmolive Classica
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 868
Images: 17
Iscritto il: 07/03/2015, 16:57
Località: Ferrara

Re: Gillette Guard

Messaggioda radonauta » 25/03/2015, 20:21

On line dalla'India con pazienza - tanta
L’unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi. (Oscar Wilde)

Follow the wave of slow shave (Luca aka Radonauta )
Avatar utente
radonauta
 
Messaggi: 2080
Images: 232
Iscritto il: 20/07/2014, 22:05
Località: Milano

Re: Gillette Guard

Messaggioda jabba » 25/03/2015, 21:24

radonauta ha scritto:On line dalla'India con pazienza - tanta

Acc ... grazie ;)
Fatip Grande|RiMei|BoYou|Baili|Wilkinson|Semogue 830|Proraso in tubo-Palmolive Classica
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 868
Images: 17
Iscritto il: 07/03/2015, 16:57
Località: Ferrara

Re: Gillette Guard

Messaggioda MoPaDa » 19/06/2015, 16:36

Dovendo, tra poco, andare in giro per le agoniate ferie oggi ho provato il Guard per la rasatura del cranio.
Pennello Simpson Colonel, crema da barba Palmolive (menta), applicazione in Head Leathering, prebarba 3P.

Forse complice la sempre più continua esperienza con il 37c per la rasatura del cranio e sicuramente grazie alla manegevolezza ed alla splendida affilatura della lama ho ottenuto uno straordinario BBS.

I capelli erano di quattro giorni e pertanto il Guard è stato messo duramente alla prova.
Ad onor del vero, rispetto al 37c, ho utilizzato un Blade Buffing "generoso" :mrgreen:

Rasatura super-confortevole e post rasatura senza irritazioni comprovata dall'uso del Figaro Gel alcolico come dopobarba.
Ora si tratta di valutare la durata, ma a sensazione direi che sarà piuttosto lunga :ugeek:

Confortato dai risultati che ottiene anche il mio maggiore (che lo usa in rotazione col 34hd gold) direi che sarà il DE che ci seguirà nelle ferie/vacanze.

Nel fine settimana lo riproverò anche per verificare la rasatura della barba (... la prima volta non mi sembrava un granché) ... ma se tanto mi da tanto ... tantuno mi da ottantuno :o
MoPaDa
È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio.
-- Albert Einstein
Avatar utente
MoPaDa
 
Messaggi: 1080
Images: 80
Iscritto il: 28/06/2014, 8:22
Località: Milano provincia N.E.

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda ischiapp » 25/01/2019, 1:17

Colpo di genio indiano.
Semplice, totalmente in plastica, usa lame DE spezzate, testa con blocco click e pivot.
https://www.badgerandblade.com/forum/threads/v-ishw-challenger-single-edge-razor.559623/



Praticamente un Gillette Guard ... ma con il lame DE.
Idea simile a quello che il Leaf ha fatto con i multilama.
Ma portato in un settore decisamente competitivo: i super economici !!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18489
Images: 2769
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 25/01/2019, 21:14

Accidenti, ad altri magari viene la "scimmia" per rasoi in acciaio o titanio o adamantio; io che credo che il mio Rimei A2035 (Gillette Click replica) sia il migliore per rapporto qualità/prezzo tra i rasoi che ho, vengo stuzzicato da proposte come queste...
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Gillette Guard

Messaggioda Maestro di Provincia » 25/01/2019, 21:52

Non sono riuscito a ordinarlo dall'India. Arriverà dal Canada.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Gillette Guard

Messaggioda ischiapp » 25/01/2019, 22:01

Sarà un piacere leggere le tue impressioni.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18489
Images: 2769
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 27/01/2019, 19:57

In India ne vendono pacchetti da 10 a meno di 4€, ma non spediscono in Italia.
Dal Canada il rasoio costa circa 2€ (o 4 o 10, a seconda delle versioni) e il sito indica altri 5€ di spedizione. Il giorno dopo aver completato la procedura, mi arriva dal sito una mail in cui mi si dice che per spedire in Italia ci vogliono altri 5€.
Troppo. Chiedo di annullare l'ordine e di essere rimborsato.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 30/01/2019, 18:05

Aggiorno.

Dopo la mia richiesta di annullare l'ordine e essere rimborsato perché non mi era stato comunicato in fase di acquisto degli extra costi di spedizione oltre a quelli riportati, il titolare del sito canadese si è impegnato a spedirmi il rasoio via posta, senza ulteriori costi. Non ha un numero di tracciamento, ma è in viaggio. Quando arriverà (se non dovesse perdersi attraversando l'oceano), provvederò a farne magari una piccola recensione e forse a quel punto varrebbe la pena dare alla discussione una sua autonomia. Ora forse è prematuro.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda ischiapp » 30/01/2019, 18:51

Vista la particolarità, oltre alla reperibilità, non credo che il V-ishw / Challenger SE Razor avrà seguito.
Basta inserire nel post il nome, per rendere efficace la ricerca. :idea:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18489
Images: 2769
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Gillette Guard

Messaggioda gigetto » 02/02/2019, 8:35

Io invece spero sia disponibile sulla nostra amazzonia....bella idea la lama spaccata come sullo shavette, anche se mi sembra che qui il tutto sia più ballerino....
gigetto
 
Messaggi: 3384
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 02/02/2019, 9:02

Se mai dovesse arrivarmi, condividerò di sicuro le mie sensazioni. Chi l'ha usato non ne parla male e io con un rasoio leggere (e con il sistema di serraggio della lametta a clip) come il Rimei A2035 mi trovo bene.

Non so quanto effettivamente la testina sia mobile e mi incuriosisce quanto questa mobilità possa collaborare con la necessità del controllo dell'angolo di rasatura.
Il serraggio con clip, invece, è più affidabile e robusto di quanto uno potrebbe aspettarsi. almeno sul Rimei, copia del Gillette Click.

Nella peggiore delle ipotesi, avrò uno strumento utile a rifinire il pizzetto.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda coirof » 02/02/2019, 13:04

Maestro di Provincia ha scritto:Dopo la mia richiesta di annullare l'ordine e essere rimborsato perché non mi era stato comunicato in fase di acquisto degli extra costi di spedizione oltre a quelli riportati, il titolare del sito canadese si è impegnato a spedirmi il rasoio via posta, senza ulteriori costi. Non ha un numero di tracciamento, ma è in viaggio. Quando arriverà (se non dovesse perdersi attraversando l'oceano), provvederò a farne magari una piccola recensione e forse a quel punto varrebbe la pena dare alla discussione una sua autonomia. Ora forse è prematuro.


ho fatto praticamente il tuo stesso passaggio qualche giorno fa. vedrò come sarà, anche paragonato al oneblade
Avatar utente
coirof
 
Messaggi: 180
Images: 4
Iscritto il: 19/09/2017, 18:51
Località: Salerno

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 02/02/2019, 13:29

Anche tu hai trovato non troppo corretto il fatto che ti venissero chieste ulteriori spese di spedizione ad ordine ormai completato e pagato? e anche a te si sono offerti di spedirlo via posta?

Che modello hai scelto? quello base o una delle varianti più o meno aggressive?
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Gillette Guard

Messaggioda coirof » 02/02/2019, 17:35

si infatti. dichiara bene a monte le spese internazionali non dopo aver pagato la merce! in ogni caso mi aveva chiesto altri 5,50 $ ai già 5 versati, poi alla richiesta di annullamento della transazione ha spedito via posta.

ho preso il modello standard senza modifiche.

vedremo come andrà a finire ;)
Avatar utente
coirof
 
Messaggi: 180
Images: 4
Iscritto il: 19/09/2017, 18:51
Località: Salerno

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 02/02/2019, 17:53

Esattamente la mia trafila
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggioda Maestro di Provincia » 05/02/2019, 18:30

Arrivato oggi via posta

domani la prima sbarbata.

Il rasoio si presenta in plastica diviso in due pezzi. La testa e il manico si innestano a baionetta in maniera semplice. Il sistema di basculamento ha unì'escursione estremamente ridotta e sembra anche piuttosto "duro", rendendolo quasi fisso.
Piacevole sorpresa è vedere che il sistema a clip per il bloccaggio della lama non è fuso in un unico pezzo di plastica (come sul mio Rimei), ma fatto da due pezzi incernierati, che fa sembrare il tutto un poco più solido.

Immagine

Immagine

Immagine
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 352
Images: 65
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)
Prossimo

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti