Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Sostienici

Sponsor
 

Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 11:12

Ciao, come da titolo, chiedo a voi esperti quali sono gli shavette con gli angoli coperti.
Personalmente conosco solo la ditta Vanta che produce il modello mezza lama e il modello lama intera (che uso dopo aver iniziato con il Daune).
Poichè il Vanta presenta una non simmetria tra i due lati...mi chiedevo se esistono alternative a questo modello.
Grazie sin da adesso.

P.s.: tempo fa lessi che esiste un modello della Magic ma non sono riuscito a trovarlo.
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Antonio Bove » 19/10/2017, 11:42

Di sicuro il Tondeo...
E devo controllare il Solingen.
Antonio Bove
 
Messaggi: 1659
Images: 177
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 11:58

Potresti darmi i link dove poter osservare il modello al quale fai riferimento?
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Antonio Bove » 19/10/2017, 12:15

Antonio Bove
 
Messaggi: 1659
Images: 177
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda wetshaver » 19/10/2017, 12:34

Se non ho capito male anche lo shavette Dovo Solingen ha gli angoli coperti.
Quando si usano le lame lunghe entrambi i lati sono coperti, quando si usano quelle "normali" (da DE per intenderci, spezzate a metà) dovrebbe essere coperto solo l'angolo più esterno.
Immagine
Avatar utente
wetshaver
 
Messaggi: 162
Images: 18
Iscritto il: 09/08/2017, 16:50

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 12:35

Il modello da te citato ( http://tondeo.de/en/product/sifter-classic/ ) monta però lama lunga.
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 12:38

wetshaver ha scritto:Se non ho capito male anche lo shavette Dovo Solingen ha gli angoli coperti.
Quando si usano le lame lunghe entrambi i lati sono coperti, quando si usano quelle "normali" (da DE per intenderci, spezzate a metà) dovrebbe essere coperto solo l'angolo più esterno.
Immagine

Io mi riferisco alle LAME CORTE (classiche o normali che dir si voglia) come il Vanta RA 111 (lama intera) e il Vanta RA 112 (mezza lama) che presentano ENTRAMBI gli angoli coperti ( http://www.vanta.it/pdf/lame_portalama.pdf ).
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Antonio Bove » 19/10/2017, 13:14

Hai parlato di shavette...
Sia il Tondeo che il Solingen sono shavette... ;)
Antonio Bove
 
Messaggi: 1659
Images: 177
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 13:18

Antonio Bove ha scritto:Hai parlato di shavette...
Sia il Tondeo che il Solingen sono shavette... ;)

Si ma il primo è a lama lunga, il secondo dalla foto sembra avere, nella migliore delle ipotesi, solo un angolo coperto.
Cmq ora credo sia stato più chiaro nella mia richiesta.
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Antonio Bove » 19/10/2017, 13:46

Il Tondeo è solo lama lunga, ed ha entrambi gli angoli coperti.
Il Solingen monta ANCHE le lame "classiche", alle quali rimane scoperto un angolo.
Quando nel Solingen monti le lame lunghe, anche in questo entrambi gli angoli sono coperti.
Antonio Bove
 
Messaggi: 1659
Images: 177
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 19/10/2017, 14:06

La mia richiesta è uno shavette a LAMA CORTA CON ENTRAMBI GLI ANGOLI COPERTI, tipo i Vanta da me segnalati.
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Gunnari » 20/10/2017, 21:08

Con lama corta esiste sia il focus in plastica, che ha un sistema di caricamento della lama simile al divi shavette e al tondeo. Poi c'è il focus in alluminio c'è una discussione apposita.
.... a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade eravamo gli ultimi cittadini liberi di questa famosa città civile perché avevamo un cannone nel cortile....
Avatar utente
Gunnari
 
Messaggi: 1501
Images: 348
Iscritto il: 28/10/2013, 21:29
Località: Cagliari

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 21/10/2017, 0:01

Gunnari ha scritto:Con lama corta esiste sia il focus in plastica, che ha un sistema di caricamento della lama simile al divi shavette e al tondeo. Poi c'è il focus in alluminio c'è una discussione apposita.

Ciao, se ho capito bene gli shavette di cui parli sono fondamentalmente lo stesso modello ovvero il Focus Slim Al che esiste interamente in allumimio o con il manico in plastica.
Confermi?
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Gunnari » 21/10/2017, 2:41

No, sono due modelli ben diversi, quello in alluminio è una creazione recente, con un sistema di innesto della lama innovativo. Il modello in plastica è totalmente diverso, ricorda di più lo shavette Magic, ma il sistema di innesto della lama ha la stessa logica del dovo shavette e del tondeo lama lunga (molto simile al dovo).
Ecco il link alla discussione
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=108&t=1321&start=175&mobile=desktop#p211922
Questo rasoio, per affinità è stato inserito nella discussione del Magic, in quando esistono modelli di shavette focus del tutto identici al magic.
Detto questo, personalmente non vedo veramente necessario l'uso di uno shavette con protezione alle estremità anche per chi inizia. La pericolosità dello shavette sta nel fatto che la lama è libera a differenza dei DE. Per chi inizia, come scritto in apposita discussione, trovo sia più importante usare un rasoio di buona costruzione, buona presa e di discreto peso. Il focus del link allegato ha un sistema di innesto pratico, ha una buona presa, è ben fatto, ma è molto leggero. Dato il suo prezzo modesto si può anche provare ma bisogna usare particolare attenzione perché, essendo leggero, è necessario dosare la forza quando lo si usa.
.... a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade eravamo gli ultimi cittadini liberi di questa famosa città civile perché avevamo un cannone nel cortile....
Avatar utente
Gunnari
 
Messaggi: 1501
Images: 348
Iscritto il: 28/10/2013, 21:29
Località: Cagliari

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Face to face » 21/10/2017, 11:52

Quindi quello in plastica al quale ti riferisci ha gli angoli coperti, giusto? Potresti dirmi dove posso acquistarlo on line?
Quello tutto in alluminio sembra andar bene per le mie esigenze, da un video percepisco che presenta una simmetria su entrambi i lati, però il prezzo...
Face to face
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/10/2017, 11:06

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Gunnari » 21/10/2017, 12:29

On line non saprei, ma nei negozi di forniture per parrucchieri lo si trova. Giusto oggi ne ho comprato uno nuovo per 5€ dato che quello in foto l'ho regalato
.... a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade eravamo gli ultimi cittadini liberi di questa famosa città civile perché avevamo un cannone nel cortile....
Avatar utente
Gunnari
 
Messaggi: 1501
Images: 348
Iscritto il: 28/10/2013, 21:29
Località: Cagliari

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda wetshaver » 21/10/2017, 13:09

Occhio però perché, come giustamente è stato già detto, si tratta di uno shavette molto leggero, magari da prendere in considerazione dopo aver fatto più esperienza. Per iniziare è meglio qualcosa di più bilanciato e pesante. Io non darei peso agli angoli coperti, ma se proprio sono indispensabili allora credo che il migliore sia il Vanta (oppure andare su un lama lunga)
Avatar utente
wetshaver
 
Messaggi: 162
Images: 18
Iscritto il: 09/08/2017, 16:50

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Ghiro » 27/10/2017, 18:01

Il Focus Slim Al ha entrambe i lati della lama coperti.

Come già detto sopra pero': attenzione che , come per gli Shavette in generale, la pericolosità non sta nel bordo scoperto delle lame, anzi se vorrai crescere nell'uso di rasoi a mano libera questo può anche rivelarsi un limite.
Il Focus Slim Al è molto leggero ma il suo bilanciamento perfetto ne rende l'apprendimento più semplice di molti altri ( per me, tra gli 6 Shavette che ho, il più semplice ed intuitivo).
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda curad » 24/03/2018, 19:56

Buona sera a tutti, anch'io cercavo uno shavette con angoli coperti, il mio primo shavette.
Ieri avevo trovato un Vanta, ma non conoscendolo e credendo erronamente che un Parker avesse gli angoli coperti, non l'ho preso.
Così ieri sera mi sono rimesso a studiare su questo portale e mi sono convinto di prendere il Vanta. Oggi verso le 16 sono tornato al negozio, ma ovviamente era chiuso :oops: , allora mesto mesto stavo tornando verso casa quando mi sono imbattutto in una storica farmacia in P.za Goldoni (Firenze), ed ho trovato un ESTAS made in Pakistan per l'incredibile somma di 10€. Vabbè non è male, la plastica del manico è meglio del Vanta, il sistema chiusura lametta mi sembra comune ad altri, il bilanciamento buono, ha pure una scatola e mi ha regalato una, dico una mezza lametta che non so la marca.
Torno a casa e mi dico, ok sono le 17, ho la barba da un mese, ho tempo.....proviamo questo Estas.
Lavaggio abbondante con acqua molto calda, prebarba rosso Proraso, monto la schiuma sempre Proraso ma blu, e via, si comincia.
Vado di un leggero che manco io pensavo di saper fare, ma è la prima volta che uso questo attrezzo, la lama una Astra verde, gioco sul sicuro, no Bolzano, no Gillette, no Feather. Tengo un'angolatura inferiore ai 10° conigliati, la barba è talmente lunga che viene via facilmente, fantastico. Risciacquo e seconda insaponata, parto di contropelo, sui lati del volto una passeggiate, sulla gola un poco meno facile, sul mento difficile, sui baffi difficilissimo, ho dei baffi che neanche Bartezzaghi riuscirebbe a capire come crescono, un po' in la, in qua, sopra, ad cazzum insomma. Ma porto a casa un buon risultato, un paio di taglietti sul mento ed uno piccolo piccolo sotto il naso. Vorrei mettere le foto del rasoio, ma non so cme si fa, comunque è questo https://www.google.it/search?q=rasoio+e ... mwZ98UHtVM:

Un saluto
Curad
curad
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/06/2016, 22:50

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda ares56 » 24/03/2018, 21:14

curad ha scritto:...Vorrei mettere le foto del rasoio, ma non so cme si fa, ...

Così: viewtopic.php?f=53&t=832
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14377
Images: 2556
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda curad » 24/03/2018, 21:17

Grazie, ne farò tesoro per la prossima volta
curad
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/06/2016, 22:50

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda leof » 24/03/2018, 23:40

Anche il focus slim ha gli angoli protetti.
leof
 
Messaggi: 6
Images: 10
Iscritto il: 05/03/2018, 16:48

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda leof » 25/03/2018, 8:18

leof
 
Messaggi: 6
Images: 10
Iscritto il: 05/03/2018, 16:48

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda Ilgamba » 06/04/2018, 10:24

Io personalmente non preferisco gli shavette. Ne ho cmq solo 1. Il focus slim al. L'ho preso principalmente perché mi piace tantissimo esteticamente.e molto ma molto leggero....costruito con grande cura. E l'innesto delle lamette adotta una soluzione molto bella. Lo uso esclusivamente in viaggio perche portare un Ml fuori casa nn è propeio comodo da gestire .il focus ha gli angoli coperti ed è molto preciso. L'esposiszione della Lama e minima e precisa. Ne fanno 2 modelli sia col manico in plastica che in alluminio. Costa intorno ai 40€ oggi....meno rispetto a quando io l'ho preso. E solido e lo preferisco ai vari modelli che offre il mercato.Poi è italianissimo con brevetto.
Avatar utente
Ilgamba
 
Messaggi: 41
Images: 29
Iscritto il: 14/12/2011, 23:08
Località: Napoli

Re: Shavette con angoli coperti: quanti modelli esistono?

Messaggioda riky76 » 06/04/2018, 16:56

@curad ho anche io quel Estas fatto stile il Vanta, va davvero bene e (culo?) l'ho pagato qualcosina meno :)

detto questo confermo che sui baffi non è banale, inizia ad andarci di traverso e poi sulla parte centrale piano piano con lo shavette praticamente piatto... ma ci va tempo e pratica pratica pratica pratica, essendo il tuo primo è già andata di lusso direi, prosegui!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1250
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti