Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 09/09/2019, 23:37

Niglio ha scritto:la lametta inglobata in una cartuccia portalama di plastica non è altro che un'evoluzione a favore di sicurezza del SE ...
Direi più dell'economia.

Niglio ha scritto:... l'aggiunta di lame in tandem è una corruzione di marketing, ma pur sempre un'evoluzione di quel single edge a cartuccia.
L'evoluzione tecnologica (metallurgia, supporti ammortizzati, geometria del manico, ecc) è massiccia.
Come paragonare un carro ad una moderna gran turismo.
Riduttivo parlare di corruzione del marketing.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda gigetto » 10/09/2019, 8:33

Io mi limiterei nel dire che un monolama recide il pelo, un multilama recide e strappa....vedi opinioni dei dermatologi a riguardo. Quando in TV vedo facce massacrate sul colloe non solo di politici e altri personaggi con follicoliti e altro spero proprio non usino un DE :lol:
gigetto
 
Messaggi: 3162
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 10/09/2019, 10:47

Forse dipende dall'affilatura delle lame e non dalla quantità delle stesse. Gillette Skinguard, con solo due taglienti distanziati tra di loro, ha alzato ancor più l'asticella dell'efficacia abbinata al massimo confort.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 573
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ares56 » 10/09/2019, 12:00

gigetto ha scritto:Io mi limiterei nel dire che un monolama recide il pelo, un multilama recide e strappa....vedi opinioni dei dermatologi a riguardo.

Mah, io non ho mai sentito "strappare" i peli con i multilama...mentre ho sentito opinioni di dermatologi che evidentemente non sanno cosa significa radersi con la giusta tecnica :roll: .

gigetto ha scritto:Quando in TV vedo facce massacrate sul colloe non solo di politici e altri personaggi con follicoliti e altro spero proprio non usino un DE :lol:

Qualsiasi rasoio usino sicuramente lo usano male... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15474
Images: 2872
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda John » 10/09/2019, 12:21

Ritengo che la gente attribuisca il termine "Rasatura tradizionale" all'utilizzo del DE per motivi prettamente cinematografici, parliamoci chiaro... nel 1954 un uomo che si radeva al mattino con un Gillette DE, non diceva affatto "questa è la rasatura bagnata, o wet, e sto utilizzando il metodo tradizionale", perchè per lui era la normalità, anzi, forse avrebbe detto "non sto utilizzando il metodo tradizionale, perchè non ho in mano ne un manolibera ne tantomeno un singola lama"

Qundi a parer mio, tutto sta nel cinema, molti guardando film d'epoca in bianco e nero o ripensano ai loro nonni e padri, creano attorno al DE un immaginario vintage e da qui "Rasatura tradizionale"

Notavo anche il fatto come la predisposizione al DE talvolta sia di natura anche stilistica oltre che pratica, e di come la mitizzazione di un'epoca non vissuta finisce sempre per divergere con le esperienze e sensazioni di chi non l'ha vissuta
Sapete quanti uomini, ormai di settanta o ottantanni, che neanche immaginano che oggi qualcuno utilizzi un DE? Loro, proprio loro, i figli dei vari Fat Bot, Tech, Slim... che non hanno esitato un secondo a salutarli in cambio di un Trac, GII, Contour, Sensor....(Anche se con Contour e Sensor oramai siamo fra il 1989 e gli anni 90 inoltrati)

Ergo, come non era affatto tradizionale il DE all'epoca, in quanto tradizionale era il Manolibera, forse il singola lama, state a vedere come fra molti anni, quando oramai regneranno sovrani nuovi sistemi probabilmente elettrici, e non parli dei rasoi elettrici attuali, ma chissà di quale rasoio a micro vibrazione senza lame che neanche toccano (esempio generico), la gente si infatuerà di un Fusion d'epoca, lodandone i benefici apportati dalla rasatura classica!

Dopo questo, nulla a parer mio batte un bel multilama, fascino da film in bianco e nero? Anche!
John
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 06/12/2018, 21:37
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Jeff » 10/09/2019, 12:41

Chissà se in quel futuro esisteranno le cartucce per il fusion. Non credo. Spero continueranno ad esistere le lamette DE
Jeff
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 13/12/2018, 12:10
Località: Palermo

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda esatch » 10/09/2019, 12:41

John ha scritto:Qundi a parer mio, tutto sta nel cinema, molti guardando film d'epoca in bianco e nero o ripensano ai loro nonni e padri, creano attorno al DE un immaginario vintage e da qui "Rasatura tradizionale"


OT
A me viene sempre in mente Cary Grant nei bagni della stazione in Intrigo internazionale
Fine OT
esatch
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 25/10/2014, 22:05
Località: Rovigo

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Accutron » 10/09/2019, 13:34

John ha scritto:Ritengo che la gente attribuisca il termine "Rasatura tradizionale" all'utilizzo del DE per motivi prettamente cinematografici, parliamoci chiaro... !

John
A chi lo attribuisca la gente non ha importanza..
La definizione di "rasatura bagnata" o wet shaving o rasatura tradizionale è riferita nella concezione attuale e moderna a tutto ciò che si differenzia dal multilama e schiuma pronta in bomboletta.
Tutto il resto sono chiacchiere da bar! ;)
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1403
Images: 131
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 10/09/2019, 14:12

John ha scritto:... mitizzazione di un'epoca non vissuta ... i figli dei vari Fat Bot, Tech, Slim che non hanno esitato un secondo a salutarli
Purtroppo l'Uomo è un animale sociale ... prima che intelligente.
Ci vuole carattere per rispettarsi tanto da non tendere all'omologazione forzata.
La Società (e le società commerciali, soprattutto in epoca neoliberista) la richiedono come onere necessario alla presupposta modernità.

I pochi consapevoli della qualità dello strumento ed educati al giusto metodo, non hanno scelto la novità.
Io ho usato come primo rasoio il DE di mio nonno (Gillette Rocket Flare Tip), perché mio padre lo ha conservato con lungimiranza.

Inutile questa verbosa filippica sulla modernità.
La massa non compra un prodotto di consumo perché consapevole di una migliore qualità.
Ma solo perché è la novità, per la pressione mediatica, e spesso per noia / impulso.
Con uno slogan passato di moda ... popolo bue.
Oggi anche peggio, soprattutto leggendo le statistiche italiane, popolo webete.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Niglio » 10/09/2019, 15:16

ischiapp ha scritto:Direi più dell'economia.


Certo, ma è innegabile come una lametta DE sia potenzialmente più pericolosa da maneggiare e da utilizzare di una cartuccia, e come innovazione la vedo molto più significativa rispetto al costante gioco al rialzo del numero di lamette.

ischiapp ha scritto:L'evoluzione tecnologica (metallurgia, supporti ammortizzati, geometria del manico, ecc) è massiccia.
Come paragonare un carro ad una moderna gran turismo.
Riduttivo parlare di corruzione del marketing.


È un dato di fatto che da una lametta si è passati a cinque nell'arco di una trentina d'anni. Dubito che questa cosa sia avvenuta perché vi fosse una reale necessità, come poteva magari esserci nel passaggio da ML a SE, o da SE a lamette DE. Vedo più probabile come si sia ritenuto l'offrire più lame della competizione in una singola cartuccia una mossa pubblicitaria vincente. Al netto della metallurgia, tutte le ulteriori innovazioni tecniche offerte negli attuali multilama, per quanto possano essere efficaci (o inefficaci), hanno portato a maggiore complessità, che induce prezzi elevati. Non ho dubbi riguardo il fatto che buona parte degli avventori di questo forum sia qui perché si è resa conto che può ottenere rasature ugualmente buone, se non migliori, con una lametta sola ed una spesa due ordini di grandezza inferiore. Per rimanere nel paragone, i multilama attuali saranno pure delle astronavi, ma per andare a far la spesa in comodità basta tranquillamente un'utilitaria.
Avatar utente
Niglio
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/08/2019, 1:15
Località: Venezia

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Maxabbate » 10/09/2019, 15:27

A me sta cosa dell'economicità della rasatura classica mi fa ridere un casino!
Pennelli manchurian, rasoi in titanio, 150 saponi nell'armadietto.
Se stai sul forum il risparmio l'hai dimenticato da un po'...
Maxabbate
 
Messaggi: 1468
Images: 172
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Bob65 » 10/09/2019, 15:45

Maxabbate ha scritto:A me sta cosa dell'economicità della rasatura classica mi fa ridere un casino!


Se ci si limita ad un solo rasoio (ed oggi se ne possono acquistare di davvero funzionali al prezzo di una colazione al bar), un pennello standard (comunque adatto al 99% delle situazioni) e ad un "sapone da supermercato" l'economicita' e' indubbia.
Per tutto il resto c'e' il forum .... :o
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1412
Images: 46
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda alexve » 10/09/2019, 16:28

Niglio ha scritto:È un dato di fatto che da una lametta si è passati a cinque nell'arco di una trentina d'anni. Dubito che questa cosa sia avvenuta perché vi fosse una reale necessità, come poteva magari esserci nel passaggio da ML a SE, o da SE a lamette DE. Vedo più probabile come si sia ritenuto l'offrire più lame della competizione in una singola cartuccia una mossa pubblicitaria vincente. Al netto della metallurgia, tutte le ulteriori innovazioni tecniche offerte negli attuali multilama, per quanto possano essere efficaci (o inefficaci), hanno portato a maggiore complessità, che induce prezzi elevati.


non è solo marketing perché quando a suo tempo mi è stato regalato il nuovo prodotto usandolo ho constato che effettivamente era migliore del precedente e sono rimasto sul nuovo, pur trovandomi fino a quel momento bene con il precedente e non avendo nessun interesse nell'acquisto del nuovo ritenuto ingiustamente anche da me solo marketing.

Analogamente non ho mai preso la versione del fusion con la vibrazione ne quella con il nuovo snodo, pensando di nuovo fosse solo marketing, eppure basta leggere qui sul forum e vari utenti come @ischiapp lo apprezzano e quindi probabilmente solo marketing non è.

E se le cartucce costano tanto è perché possono permettersi di farle pagare tanto, più che per il loro costo di produzione che nella loro economia di scala è poca cosa. Tra l'altro non ditemi che i prezzi a cui ci vendono i prodotti tradizionali sono reali.

Poi per quanto siano prodotti di massa alla fine ognuno di noi è diverso ed una stessa lametta non può accontentare tutti, così c'è chi si trova bene col fusion e chi preferisce il vecchio mach3 oppure il nuovo skinguard con meno lame. Esattamente come in ambito DE si hanno tante teste diverse, manici diversi, lamette diverse, ecc...
alexve
 
Messaggi: 121
Images: 1
Iscritto il: 04/06/2019, 10:47
Località: Venezia

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda alexve » 10/09/2019, 16:30

Bob65 ha scritto:
Maxabbate ha scritto:A me sta cosa dell'economicità della rasatura classica mi fa ridere un casino!


Se ci si limita ad un solo rasoio (ed oggi se ne possono acquistare di davvero funzionali al prezzo di una colazione al bar), un pennello standard (comunque adatto al 99% delle situazioni) e ad un "sapone da supermercato" l'economicita' e' indubbia.
Per tutto il resto c'e' il forum .... :o


ma poi finisce il gioco e sai che noia tornare solo a farsi la barba :lol:
alexve
 
Messaggi: 121
Images: 1
Iscritto il: 04/06/2019, 10:47
Località: Venezia

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 10/09/2019, 16:43

Niglio ha scritto:... è innegabile come una lametta DE sia potenzialmente più pericolosa da maneggiare e da utilizzare di una cartuccia
Credo di sì.
Ma oltre i problemi di ordine ecologico ed economico, non ne vedo il reale vantaggio di un BIC.

Niglio ha scritto:È un dato di fatto che da una lametta si è passati a cinque nell'arco di una trentina d'anni.
Ora la direzione è opposta.

Niglio ha scritto:Dubito che questa cosa sia avvenuta perché vi fosse una reale necessità ...
Tutto in relazione allo studio dello scenario, legato anche alle preferenze del momento.
La ricerca ha permesso di arrivare agli attuali rasoi che sono un concentrato di tecnologia.
Al contrario di ieri, oggi l'utenza chiede maggiore comfort all'interno di una ottima prestazione.

Niglio ha scritto:... le ulteriori innovazioni tecniche offerte negli attuali multilama ... hanno portato a maggiore complessità, che induce prezzi elevati.
Complessità che molti non riescono a gestire al meglio, basti vedere quanti arrivano al forum (e prima in farmacia) per problemi di rasatura.
Il prezzo iniziale è un finto mito, viste le incredibili caratteristiche di durata delle moderne cartucce se adeguatamente usate e manutenute.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda John » 10/09/2019, 19:58

esatch ha scritto:
John ha scritto:Qundi a parer mio, tutto sta nel cinema, molti guardando film d'epoca in bianco e nero o ripensano ai loro nonni e padri, creano attorno al DE un immaginario vintage e da qui "Rasatura tradizionale"


OT
A me viene sempre in mente Cary Grant nei bagni della stazione in Intrigo internazionale
Fine OT

E il tizio con il manolibera che lo guarda radersi con il mini DE, pensavo proprio a Cary Grant!
John
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 06/12/2018, 21:37
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda John » 10/09/2019, 19:59

Accutron ha scritto:
John ha scritto:Ritengo che la gente attribuisca il termine "Rasatura tradizionale" all'utilizzo del DE per motivi prettamente cinematografici, parliamoci chiaro... !

John
A chi lo attribuisca la gente non ha importanza..
La definizione di "rasatura bagnata" o wet shaving o rasatura tradizionale è riferita nella concezione attuale e moderna a tutto ciò che si differenzia dal multilama e schiuma pronta in bomboletta.
Tutto il resto sono chiacchiere da bar! ;)

Si si.. ma infatti la riflessione era di tutt'altra natura, sul concetto relativistico che possono assumere termini e concezioni
John
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 06/12/2018, 21:37
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 10/09/2019, 23:00

Penso che il successo del multilama sia dovuto al fatto che ha reso più pratico l'utilizzo delle lamette, eliminandone però "l'eroicità" del gesto. Questo è indubbiamente un fattore "sentimentale" che nulla ha a che vedere con la validità meccanica dello strumento.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 573
Images: 46
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda John » 10/09/2019, 23:47

ischiapp ha scritto:
John ha scritto:... mitizzazione di un'epoca non vissuta ... i figli dei vari Fat Bot, Tech, Slim che non hanno esitato un secondo a salutarli
Purtroppo l'Uomo è un animale sociale ... prima che intelligente.
Ci vuole carattere per rispettarsi tanto da non tendere all'omologazione forzata.
La Società (e le società commerciali, soprattutto in epoca neoliberista) la richiedono come onere necessario alla presupposta modernità.

I pochi consapevoli della qualità dello strumento ed educati al giusto metodo, non hanno scelto la novità.
Io ho usato come primo rasoio il DE di mio nonno (Gillette Rocket Flare Tip), perché mio padre lo ha conservato con lungimiranza.

Inutile questa verbosa filippica sulla modernità.
La massa non compra un prodotto di consumo perché consapevole di una migliore qualità.
Ma solo perché è la novità, per la pressione mediatica, e spesso per noia / impulso.
Con uno slogan passato di moda ... popolo bue.
Oggi anche peggio, soprattutto leggendo le statistiche italiane, popolo webete.

No ma io non reputo affatto questa discussione una verbosa filippica, notavo come sia tutto relativo, come quel che oggi è moderno un giorno sarà tradizione, e di come i DE all'epoca potevano essere percepiti esattamente come oggi un purista potrebbe guardare al multilama.
John
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 06/12/2018, 21:37
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda gigetto » 11/09/2019, 7:26

ischiapp ha scritto:
John ha scritto:... mitizzazione di un'epoca non vissuta ... i figli dei vari Fat Bot, Tech, Slim che non hanno esitato un secondo a salutarli
Oggi anche peggio, soprattutto leggendo le statistiche italiane, popolo webete.


Popolo WEBETE me la segno....
gigetto
 
Messaggi: 3162
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 11/09/2019, 8:44

@John
Confrontiamo esperienze concrete.
Nella sezione OT possiamo anche aprire un circolo aristotelico.

PS:
Come vedi, la funzione quote non è sempre necessaria.
In modalità integrale, NON lo è MAI. (cfr Regolamento)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda John » 11/09/2019, 13:47

Ho letto parecchie digressioni in parecchie discussioni, sono divertito nel notare come il rigore venga sollecitato solo in questo caso.
John
 
Messaggi: 192
Iscritto il: 06/12/2018, 21:37
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 11/09/2019, 14:30

gigetto ha scritto:me la segno ...
Leggi il resto, così ti è chiaro.
http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/articoli/scritto_e_parlato/webete.html

John ha scritto:... il rigore venga sollecitato solo in questo caso.
Ad una lettura più attenta potrai vedere il lavoro occulto del moderatore.
Basta tornare sui tuoi passi per vedere lo scenario ordinato.
Cerco solo di dare una mano, perché prevenire è meglio che curare.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17962
Images: 2647
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 11/09/2019, 16:35

Bob65 ha scritto:
Maxabbate ha scritto:A me sta cosa dell'economicità della rasatura classica mi fa ridere un casino!


Se ci si limita ad un solo rasoio (ed oggi se ne possono acquistare di davvero funzionali al prezzo di una colazione al bar), un pennello standard (comunque adatto al 99% delle situazioni) e ad un "sapone da supermercato" l'economicita' e' indubbia.
Per tutto il resto c'e' il forum .... :o


Il di più speso rispetto all'ipotesi minimale di Bob ( e che, credo, qualcuno seguirà certamente ) mi sembra il giusto prezzo da pagarsi per convertire un obbligo mal sopportato in un piacere ed imparare a fare qualcosa che prima non sapevamo fare.

Naturalmente questa è soltanto la mia personale opinione.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3064
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Bob65 » 11/09/2019, 17:17

Lino ha scritto: ... mi sembra il giusto prezzo da pagarsi per convertire un obbligo mal sopportato in un piacere ed imparare a fare qualcosa che prima non sapevamo fare ....


Hai espresso perfettamente cio' che penso anch'io.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1412
Images: 46
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona
PrecedenteProssimo

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti