Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda DrDivago » 08/04/2019, 19:18

Lino ha scritto:Credo che il Mach 3 possa esser definito il miglior multilama mai offerto dalla Gillette.

Anche se non lo userò mai più :mrgreen:

Secondo me questo titolo spetta al Fusion, le lame mi sembrano di qualità superiore, oltre che più longeve. E la lametta posteriore è una bella pensata.
Avatar utente
DrDivago
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 06/10/2014, 18:23
Località: Padova

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 08/04/2019, 21:05

La tua opinione è del tutto rispettabile, né più né meno della mia ;)
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 08/04/2019, 21:08

Jeff ha scritto:Un altro esempio potrebbe essere la differenza tra una console (multilama) e un pc Gaming (De). Con quest'ultimo hai una immensa possibilità di spaziare e di sperimentare diverse soluzioni. Il primo così com'è te lo tieni


Sono troppo vecchio per risponderti, Jeff, ma ti credo sulla parola ! ;)

A parte la battuta, hai ragione: il DE apre un mondo di infinite combinazioni e forse è proprio questo che piace a tanti di noi.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Principe1971 » 10/04/2019, 21:49

Qual è il modo migliore per pulire il multilama dopo l'uso ? Soprattutto il modo migliore per conservarlo affinché le lame non perdano il filo ?
Principe1971
 
Messaggi: 367
Images: 8
Iscritto il: 01/05/2014, 15:01
Località: Lecce

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ares56 » 10/04/2019, 21:56

Leggi qui...leggere è sempre il modo migliore: viewtopic.php?f=108&t=5363 ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14950
Images: 2715
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Caramon77 » 10/04/2019, 21:59

Io soffio forte tra le lame per non lasciare gocce che asciugando depositerebbero calcare. E poi asciugo con l'asciugamani. Se senti ischiapp ti dice che vanno immersi in una soluzione omogenea di bario, acqua lunare e nettare, ma mentre lo fai devi cantare la marsigliese con il ritmo dell'internazionale socialista cercando di non avere pensieri negativi nel frattempo.

Rimane un vantaggio non da poco: dopo 20 usi butti la cartuccia ed hai speso (Mach3) come usando una lama DE media (10 lamette per 20 usi) producendo forse meno rifiuti in volume ed ottenendo un comfort (secondo me) così elevato che potrai usare saponi ultraeconomici ottenendo risultati che col DE richiedono prodotti almeno di medio livello.

Mhhh... ma non ero io che pochi mesi fa diceva che con i DE si possono risparmiare soldi? Ed ora cambio totalmente idea? Boh, qualcuno disse che solo gli stupidi non cambiano mai opinione, ed io sono ancora convinto, pur avendo variato pensiero, di avere ragione. Quindi ho cambiato opinione o no?
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 2232
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda coirof » 10/04/2019, 22:56

Caramon77 ha scritto: Se senti ischiapp ti dice che vanno immersi in una soluzione omogenea di bario, acqua lunare e nettare, ma mentre lo fai devi cantare la marsigliese con il ritmo dell'internazionale socialista cercando di non avere pensieri negativi nel frattempo


rotolo :) :)
Avatar utente
coirof
 
Messaggi: 114
Images: 4
Iscritto il: 19/09/2017, 19:51
Località: Salerno

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Principe1971 » 11/04/2019, 13:39

La pubblicità del Mach3 dice che la decima rasatura è confortevole come la prima. E se neanche la prima è confortevole, cosa succede ?
Principe1971
 
Messaggi: 367
Images: 8
Iscritto il: 01/05/2014, 15:01
Località: Lecce

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda fp1369 » 11/04/2019, 18:50

Non lo compri più e lo conferisci negli appositi contenitori del residuo secco. :D
fp1369
 
Messaggi: 258
Images: 6
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 11/04/2019, 21:14

Principe1971 ha scritto:La pubblicità del Mach3 dice che la decima rasatura è confortevole come la prima. E se neanche la prima è confortevole, cosa succede ?


Non credo che migliori col tempo come il vino buono ;)
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 200
Images: 39
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Caramon77 » 11/04/2019, 21:32

Principe1971 ha scritto:La pubblicità del Mach3 dice che la decima rasatura è confortevole come la prima. E se neanche la prima è confortevole, cosa succede ?


Si cambia sesso perché non troverai nulla di più confortevole quindi devi eliminare il problema barba :lol:
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 2232
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Caramon77 » 14/04/2019, 23:23

Ok sono alla quattordicesima rasatura col Mach3. Che ve ne frega? Ve ne frega perché so che tutti aspettavate il mio giudizio nel momento in cui ogni rasatura mi fosse venuta a costare come cambiare una lametta DE di media qualità (siamo appena sotto i 14 cent). Il verdetto è: eccellente. Davvero una rasatura ancora molto, ma molto buona.

Ora per puro sport vorrei arrivare come minimo al pareggio con lamette stile Astra (diciamo 10 cent a lama, ovvero a sbarbata per un solo uso della lama, nel caso del Mach3 19 usi della cartuccia), poi dovrei "doppiare" per simulare almeno l'uso di una Astra per due sbarbate (e qui la vedo più dura).

Per adesso sono stupefatto. In passato non usavo il multilama così a lungo, forse era colpa della tecnica, forse delle schiume o forse del fatto che mi ci rasavo la testa (compito troppo gravoso e più adatto ai DE, almeno per la prima passata).
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 2232
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 15/04/2019, 14:16

Quando si fanno comparazioni di natura "economica" ( :shock: ) tra i diversi strumenti, bisognerebbe includere tra i fattori anche il piacere che un determinato strumento ti dà più di un altro, anche se mi rendo conto che il piacere ( concetto del quale ognuno può farsi la propria personale opinione ) non è facilmente misurabile in termini monetari.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Caramon77 » 15/04/2019, 14:33

Vero, ne so qualcosa per altri interessi (tipo hifi), ma il piacere è cosa personale, il conto dei costi è assoluto (poi è relativa la rilevanza). Ciascuno, preso il conto, valuterà il resto. Io ultimamente noto poco anche il fascino ed il gusto del DE, per me il rito è fatto in buona parte di sapone, pennello ed AS, che rimangono, con i loro profumi e movimenti, mentre il resto mi accorgo di barattarlo volentieri con una rasatura dal comfort più totale e dal relax più spensierato.

Quello che posso dire è che l'esperienza con i DE ha aumentato in modo massiccio anche l'abilità nell'uso dei multilama, quindi non rimpiango questa avventura, poi non è detto che tra due giorni non mi stanco del ML e lo metto in un cassetto per anni, ma in queste quindici (c'è quella di oggi) rasature con il Mach 3 ho ottenuto sempre BBS profondo, irritazioni zero, tempo perso per risolvere taglietti zero, scorrevolezza al top.

E non ho applicato alcuna cautela per aumentare la longevità della cartuccia, al massimo una soffiatina per espellere via l'acqua e bon.

E rispetto ad usare lamette DE ho ottenuto di annullare qualunque rischio non tanto per me (chi ci bazzica sa come maneggiare), ma per chi venisse in contatto con l'immondizia, ho ridotto certamente il volume del prodotto conferito (15 rasature diciamo che sono 5 lamette, ovvero un pacchettino, se usiamo una lama tre volte, ma io la cartuccia non ho finito di usarla), pressoché ucciso la scimmia (non ho più voglia di comprare rasoi, se non forse quel Fusion di cui parlano in tanti...), trovato maggiore soddisfazione nell'uso di saponi mediocri (Vitos) che con i ML sono comunque sufficienti.

Va inoltre considerato l'aspetto pratico. A giorni partirò per il Piemonte e starò via una settimana. Probabilmente porterò anche un DE, ma in teoria potrei andare con un Mach3 con cartuccia nuova e sarei senza alcun dubbio a posto. Potrei non portare l'allume. E come sapone un tubo di Palmolive va benissimo, non servono prestazioni pazzesche.

Insomma, dopo aver professato per mesi il contrario (sulla base di esperienze precedenti all'affinamento della pratica) sono a dire che i multilama secondo me rappresentano una reale evoluzione positiva dal punto di vista prestazionale e pratico, poi sul gusto non si discute, pure io ascolto musica su LP e non ne avrei assolutamente bisogno (non è vero che si sentono meglio).
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 2232
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 15/04/2019, 15:02

Caramon77 ha scritto:l'esperienza con i DE ha aumentato in modo massiccio anche l'abilità nell'uso dei multilama


Assolutamente vero.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 15/04/2019, 15:20

Lino ha scritto:Quando si fanno comparazioni di natura "economica" ( :shock: ) tra i diversi strumenti, bisognerebbe includere tra i fattori anche il piacere che un determinato strumento ti dà più di un altro, anche se mi rendo conto che il piacere ( concetto del quale ognuno può farsi la propria personale opinione ) non è facilmente misurabile in termini monetari.


Più il piacere sale più la percezione della spesa si ritiene giustificata, ipoteticamente, riducendosi. Si arriverà ad un punto legato alla capacità di spesa (pertanto soggettivo) oltre il quale non si potrà andare. Tengo a precisare che non intendo con "piacere" solamente il puro fatto sensoriale
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 200
Images: 39
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda luca85 » 15/04/2019, 15:22

Mai più un multilama. Da quando uso i DE,Shavette,SE,Kamisori ecc. non ho la follicolite sotto al collo. Senza contare in termini economici il risparmio di soldoni,poi il rito della rasatura tradizionale è in qualcosa che ti regala emozioni,una coccola appena sveglip,almeno personalmente. Evviva la pogonotomia
luca85
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 11/04/2019, 13:06

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 15/04/2019, 15:41

Sanà ha scritto:Più il piacere sale più la percezione della spesa si ritiene giustificata, ipoteticamente, riducendosi. Si arriverà ad un punto legato alla capacità di spesa (pertanto soggettivo) oltre il quale non si potrà andare. Tengo a precisare che non intendo con "piacere" solamente il puro fatto sensoriale


La penso come te, commissario.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 15/04/2019, 16:40

Mi fa molto piacere.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 200
Images: 39
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda klopp » 15/04/2019, 16:41

ripvoverò il multilama ove non dovessi in nessun modo riuscire a fare il contropelo in obliquo sul collo polverizzando tutto, mio attuale punto debole resta sempre qualcosina ina... pù fissa mia ovviamente che reale necessità.
Gillette slim adjustable, Gillette Rocket, EJDE89, Wilkinson Classic, Fatip OC
klopp
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 24/11/2018, 19:19
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Sanà » 15/04/2019, 16:54

luca85 ha scritto:Mai più un multilama. Da quando uso i DE,Shavette,SE,Kamisori ecc. non ho la follicolite sotto al collo.

Come te lo spieghi? Non è che calchi troppo?
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 200
Images: 39
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Handre84 » 15/04/2019, 17:54

Occhio Caramon, vedo che scrivi "ML" parlando di MultiLama, ma sul forum "ML" è considerato nel 99% dei casi "Mano Libera" ;)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 522
Images: 1
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Lino » 15/04/2019, 20:28

Sanà ha scritto:Mi fa molto piacere.


Ci mancherebbe: leggevo le tue avventure quando ero adolescente ! :lol:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2384
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda Bob65 » 16/04/2019, 10:27

Caramon77 ha scritto:trovato maggiore soddisfazione nell'uso di saponi mediocri (Vitos) che con i ML sono comunque sufficienti.


Questo per me e' uno dei motivi per cui ho abbandonato il multilama ....... :o

Caramon77 ha scritto:Va inoltre considerato l'aspetto pratico. A giorni partirò per il Piemonte e starò via una settimana. Probabilmente porterò anche un DE, ma in teoria potrei andare con un Mach3 con cartuccia nuova e sarei senza alcun dubbio a posto. Potrei non portare l'allume. E come sapone un tubo di Palmolive va benissimo, non servono prestazioni pazzesche.


Non nego la praticita' di un multilama, ma difficolta' a portarsi in viaggio un rasoio DE, un pacchettino di lamette, un pennello ed una o due creme sinceramente non lo capisco.
A meno di non andare a fare il Cammino di Santiago o simili in cui ogni grammo risparmiato e un grammo in meno che mi devo caricare sulle spalle .... :oops:
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1060
Images: 36
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Rasoi multilama vs rasoi tradizionali

Messaggioda ischiapp » 16/04/2019, 11:03

In quel caso un DE / SE ultraleggero e super efficiente è necessario. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17235
Images: 2510
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
PrecedenteProssimo

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti