[SCHEDA] Omega 63186 (by Maxim)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

[SCHEDA] Omega 63186 (by Maxim)

Sostienici

Sponsor
 

[SCHEDA] Omega 63186 (by Maxim)

Messaggioda bel_riose » 28/05/2013, 9:53

Maxim ha scritto:Immagine

Altezza totale: 105 mm
Altezza nodo: 52 mm
Diametro nodo: 23 mm


Prezzo
Intorno ai 30 € (on-line)

Qualità
Gradazione Pure Badger, quindi entry-level. Ben costruito, fino ad oggi non ha perso un pelo. Si presenta con un manico in resina in cui campeggia il logo Omega, comprensivo di anello metallico alla base del nodo. Viene distribuito unitamente allo stand plastificato nero, comune ad alcuni altri pennelli omega in tasso (pure badger) ed in setola.


Immagine

Densità
Non siamo ai livelli di Simpson, ma sicuramente sopra la media.


Rigidezza del nodo
Su standard medi. Non è un pennello floppy comunque. Poco (quasi nullo) bloom: una volta utilizzato, la forma rimane ai livelli originari.


Morbidezza del pelo
Non lo definirei pungente, ma nemmeno come una carezza. Piacevolmente esfoliante, si.


Ergonomia
Il manico e le dimensioni medie in generale, lo rendono abbastanza pratico nell’utilizzo in face-lathering e (credo) anche in ciotola (non posso fornire indicazioni esatte poiché non lavoro creme o saponi in ciotola).

Capacità schiumogena
Rispetto ad altri tassi più pregiati, ho notato che vuole un po’ più di tempo nella lavorazione in viso della crema o del sapone, ma i risultati con entrambi sono più che soddisfacenti.

Conclusioni
Ho fatto questa scheda per gusto e piacere d’informazione. Personalmente, intendo consigliare questo pennello “solo” (e ripeto solo) a chi ha intenzione di acquistare un entry-level in tasso (e non oltre) con la garanzia e la qualità comunque di un prodotto nostrano. E’ un pennello di tutto rispetto, con una valida capacità schiumogena. Con questa gradazione di pelo, però, si rischia di rimanere nel “limbo” poiché: 1) lo stesso lavoro egregio prodotto da questo pennello, non è superiore in assoluto allo stesso prodotto da una “proletaria setola di porco” (vedasi per esempio un Omega 48,49,Proraso), risparmiando quindi in spesa ma con la stessa efficacia di risultati e garanzia di qualità; 2) al contrario, facendo un piccolo (ripeto piccolo) sforzo in più, nonché addirittura allo stesso prezzo, si potrebbe prendere tranquillamente una gradazione di pelo di tasso superiore, anche in silvertip. La scelta comunque è personale nonché soggetta a tante variabili. Ho acquistato questo pennello non solo per il piacere in sé di averne, ma anche per mera curiosità di provare un pure badger, possedendo già un best ed un silvertip, ma se proprio mi trovassi a scegliere tra un pennello in pure badger ed uno in setola di maiale (se non l’avessi, ma poiché ce l’ho), protenderei per il secondo. Comunque, felice di avercelo e di usarlo.


Immagine
E' il mano libera di tuo bisnonno. Questo è il rasoio dei Very Uominy, non è goffo o erratico come un multilama. E' elegante invece, per tempi più civilizzati. (il barbiere di Obi-Wan Kenobi)
Avatar utente
bel_riose
 
Messaggi: 502
Images: 230
Iscritto il: 26/09/2011, 13:51
Località: Torino, Italia

Torna a Schede

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite